07 ott 2016

Filled Under:

Come investire 50 e 100 euro al mese e guadagnare

Conviene investire 50 euro o investire 100 euro al mese? Quanto posso guadagnare se investo una cifra esigua ogni mese, mi conviene?
La propensione degli italiani al risparmio e all'investimento è un fatto risaputo. In molti sono convinti però che sono necessarie cifre consistenti per poter effettuare degli investimenti, ignorando che si possono fare piccoli investimenti con pochi soldi e guadagnarci anche bene. E' possibile, invece, iniziare ad investire con piccole somme come 50 o 100 euro al mese.

Qual'è l’investimento migliore da fare? Si può ipotizzare di investire in azioni, acquistando dai Piani di Reinvestimento dei Dividendi o dai Piani di acquisto degli stock. E' sempre meglio optare per le versioni che non hanno costi di transazione. Le valutazioni vanno fatte con estremo raziocinio. Bisogna prendersi tutto il tempo necessario per scegliere tra le imprese che prospettano questo tipo di investimento. E preferibilmente seguire i consigli di esperti del settore.

Optando per i Piani di Reinvestimento si può partecipare solo se si possiede una quota dello stock di compagnia, quindi i guadagni in dividendi saranno disponibili sotto forma di azioni e non con soldi reali.

Fondi mutuabili

Si può valutare la ricerca di fondi mutuabili con soglia di acquisto minimo. Bisogna prestare molta attenzione. L’investimento iniziale può essere di 50 o 100 euro ma, nella maggioranza dei casi, si viene invitati a firmare un accordo per iniziare a prelevare una quota fissa di denaro dal conto corrente, per acquistare mensilmente dei titoli che vi aiuteranno a costruire poco alla volta un portafoglio azionario. Con le azioni si possono anche ottenere dei vantaggi triplicati e interessanti.

Investire 50 o 100 euro al mese

La soluzione percorsa da tanti è quella di costruire un salvadanaio in vari modi. Ad esempio attraverso la sottoscrizione di una polizza vita o di un piano individuale pensionistico. Si tratta di soluzioni che hanno indubbiamente dei pro e dei contro. E' sempre bene parlarne con un consulente. Il consiglio degli esperti della materia è di evitare di vincolarsi per tanti anni per somme decisamente basse e di lavorare per gestirsi in autonomia una somma, così da poterlo controllare meglio quando sarà più cospicuo.

Come investire 50 e 100 euro al mese e guadagnare

Opzione binarie e trading sui CFD

Decidere come investire 50 o 100 euro al mese non è semplice. La cifra è davvero piccola e rende non facile recuperare eventuali perdite iniziali. Quando si decide di investire una cifra così piccola si può pensare di operare con le opzione binarie e il trading sui CFD  ( stando sempre attenti a non prendere fregature sulle opzioni binarie, cosa tragicamente di moda, di questi tempi) .
Per sfruttare al meglio il trading bisogna usare la leva finanziaria, tenendo presente tutti i rischi che ne conseguono. Orientarsi sul mercato azionario, obbligazionario o delle materie prime, significa ricorrere ad alcuni particolari strumenti finanziari di cui apprendere il funzionamento. Questi sono gli investimenti più rischiosi ma - senza dubbio - sono anche  gli investimenti più redditizi.

Tutti questi strumenti operano una giusta diversificazione dell’investimento, sia temporale che settoriale, hanno rendimenti in grado coprire i costi di gestione dell’ente erogatore, e generalmente offrono una copertura del 100% del capitale sottoscritto.

Il fai da te non è proibito. E’ possibile anche investire 50 euro mese, accantonandoli e poi investendo tutta la cifra una volta l’anno su un unico strumento o sul trading online o su un'obbligazione. Tuttavia, si tratta di un’operazione estremamente più rischiosa, e nel caso di acquisto di un singolo strumento troppo speculativa.

Altre soluzioni di investimento

Ci sono dei micro-mercati dove è possibile guadagnare senza grandi difficoltà e senza lunghe attese. Si tratta di soluzioni molto pratiche. Chi studia all’Università è a conoscenza del business legato alle fotocopie delle dispense e degli appunti. Si può prendere l’incarico di procurare le fotocopie a tutti. Investendo 100 euro si possono fotocopiare moltissime pagine che poi potete consegnare caricando una piccola percentuale su ogni foglio. In realtà si tratta di piccoli lavoretti.

Comprare biglietti per gli eventi

Con 50 euro a volte si può acquistare un biglietto per un concerto di un cantante famoso da rivendere last minute a prezzo maggiorato ai fan che vogliono andare all’ultima ora.


Con piccoli investimenti, si possono avviare dei business alternativi come la compravendita di domini web. Somme piccole come 50 o 100 euro non fanno realizzare guadagni enormi ma, per iniziare, possono anche bastare. Certamente molto dipenderà dalla nostra volontà e quindi dall'impegno e la determinazione che profonderemo nel nostro progetto o piano di investimento. Pensare che i soldi arrivino da soli è naturalmente da inavveduti. Solo il duro lavoro permette di conseguire dei guadagni. Alla lunga, se saremo costanti e assidui, l'investimento fatto poterà un ritorno.

Comprare 100 euro di Buoni Postali al mese:

E' uno degli investimenti più classici che da sempre fanno gli italiani, in particolare è un investimento adatto ai minori o ai pensionati, che con i pochi soldi che gli entrano possono però alla fine dell'anno o dopo un po' di tempo ritrovarsi con un gruzzoletto di soldi risparmiati che possono tornare molto utili.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.