20 ott 2016

Filled Under: ,

Investire in pietre preziose: diamanti da investimento e altre, conviene?

Investire in pietre preziose è un guadagno garantito ma non immediato. In tempo di crisi chi dispone di risparmi è alla ricerca di soluzioni per investirli e farli fruttare. Tra le diverse opportunità vi è quella di investire in pietre preziose. Questo tipo di investimento non va affatto bene se si vuole ottenere un guadagno immediato. Le pietre preziose non sono il metodo più veloce per conseguire guadagni.
Ha fatto scalpore un servizio su Report che parlava di diamanti da investimento, dei problemi che può trovare il piccolo investitore, problemi tra l'altro che sono del tutto simili a qualsiasi altro investimento.
Un investitore, una volta che si reca in banca e chiede diamanti, può trovarsi a pagare commissioni e spese che non aveva considerato, in quanto di solito, i diamanti da investimento che vengono offerti dalla banca, in realtà non sono altro che diamanti da investimento di un'altra società.
In realtà, questa cosa succede anche per i prestiti e per altro tipi di investimento, bisognerebbe sempre andare 'alla fonte', ma spesso è una cosa difficile o anche impossibile visto che queste grandi società lavorano proprio in esclusiva con piazzasti come banche.

Un investimento nelle pietre preziose non produce risultati immediati

Chi investe nelle pietre preziose ha maggiori garanzie ad esempio di chi rischia sui Titoli. L'unico inconveniente è che si tratta di un investimento a lungo termine. Bisogna avere la pazienza di saper coglierne i frutti dopo diversi anni. Si tratta però di un investimento più sicuro della maggior parte degli altri. I fattori che determinano l'aumento del valore sono numerosi. Quelli che potrebbero causarne la diminuzione sono rare eccezioni. Per lungo termine si intende almeno 10 anni.

Non esiste la pietra preziosa “ideale” per un investimento

Una gemma incastonata su un bel gioiello ha molte chance di essere venduta sul mercato. Le gemme con un alto valore di mercato subiscono aumenti minori rispetto a gemme con valore di mercato inferiore.

I diamanti

Registrano un aumento costante ma mai superiore al 10%. Il diamante si trova in quasi tutti i continenti. Rappresenta una pietra preziosa molto nota e richiesta. Proprio per questo motivo esiste l'alta probabilità che la domanda diminuisca per via della grande offerta che esiste sul mercato.

La tanzanite

Secondo le previsioni degli esperti, avrà un aumento considerevole. E' una pietra preziosa quasi popolare come il diamante ma viene estratta in un'unica miniera al mondo. Ogni giorno con le continue estrazioni di tanzanite, la quantità si riduce fino a che il giacimento giungerà ad esaurimento. Per coloro che vogliono investire, conviene orientarsi sulle pietre preziose di buona qualità ma rare.

L’alessandrite

L'alessandrite di buona fattura raggiunge un valore medio di aumento del 25% all’anno. Anche un granato come la tsavorite sta aumentando il suo valore in modo costante da quando é stata inserita nel mercato delle pietre preziose.

Investire in pietre preziose: diamanti da investimento e altre, conviene?
Prezzo diamanti da investimento.
Come si può vedere, c'è un lento ma costante aumento dei prezzi negli anni
Investire in diamanti, tutto quello che c'è da sapere
Investire in Argento Investire in Oro
Investire in Arte Moderna Investimento finanziario migliore Investire in Buoni Postali
Investire in Rame Investire in BOT Investire in Azioni

Acquistare le pietre preziose

Le pietre preziose possono essere acquistate e conservate in banca, in una cassetta di sicurezza o in casa, scelta molto rischiosa. Nel caso di un innalzamento del prezzo di mercato, se si dispone della pietra preziosa, la si può subito rivendere, senza mediatori, e ottenere un elevato guadagno.

Collezionare pietre preziose

Si può optare per l'investimento in Borsa comprando le pietre preziose o le azioni di aziende legate alla loro estrazione o lavorazione. Si tratta di investimenti più semplici da gestire e con meno rischi in quanto non si possiede materialmente il bene e non si ha l'onore di custodirlo. Ma un investimento o un'operazione in Borsa non soddisfano coloro che sono amanti delle pietre preziose. Quando si decide di investire in pietre preziose e gioielli, si possono comprare pezzi che si possano indossare e ottenere in questo modo una collezione formata da pezzi di grande valore ma anche molto belli. Una collezione diventa un vero e proprio piacere che fa scoprire ed apprezzare la bellezza di una pietra. La passione per il collezionismo fa comprendere come investire nelle pietre preziose segua molto il gusto personale.

Investire nelle pietre preziose di buona qualità

L'investitore deve acquistare pietre preziose a prezzi ragionevoli. Ciò consentirà di ottenere un guadagno a lungo termine. Nel caso di gemme rare o di gemme meno note ma ben valutate, sarà un investimento più consistente, altrettanto quanto le gemme top: diamanti, smeraldi, rubini e zaffiri. Se si diventa conoscitori e collezionisti di pietre preziose, si rimarrà rapiti al punto da esitare nel momento in cui si decide di vendere.

Investire in pietre preziose: bene rifugio

Le pietre preziose devono il loro valore alla difficoltà estrattiva. Questo tipo di investimento è adatto per essere utilizzato come protezione del capitale da eventi economici e politici negativi. Esiste una quotazione ufficiale che avviene nelle principali Borse e viene fatta in dollari americani. Se si vuole, ad esempio investire in diamanti, bisogna acquistare il diamante finanziario, un diamante a cui fa seguito un certificato rilasciato da un istituto gemmologico che ne attesta le caratteristiche. I certificati devono presentare le informazioni sul colore, la purezza, il taglio e il peso. Per rientrare nella categoria dei diamanti finanziari, le sue caratteristiche devono essere perfette e il peso deve variare dal mezzo carato ai 2 carati.


Le quotazioni dei diamanti hanno la tendenza a salire in modo costante con un tasso di crescita superiore a quello dell’inflazione rendendo l’investimento in diamanti adatto alla protezione del capitale e ad essere utilizzato come bene rifugio.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.