13 gen 2017

Filled Under: ,

Scandalo FIAT FCA conseguenze su azioni ed investitori

Lo scandalo Fiat FCA per le emissioni inquinanti ,ha delle conseguenze su investitori di azioni e obbligazioni, ma è arrivato puntuale come tutti prevedevano dopo l'altro scandalo del Fiat Dieselgate sulla 500X e dopo che le più grandi case automobilistiche - prima tra tutte la Volkswagen -  hanno avuto praticamente lo stesso tipo di problemi con l'EPA l'ente americano che controlla l'inquinamento dei veicoli.

Innanzitutto chiariamo una cosa: questa volta, i veicoli coinvolti sarebbero circa 100 mila, i modelli sono modelli più che altro venduti negli USA , si tratterebbe di veicoli diesel di cilindrata superiore a 3000 centimetri cubici, cioè di Gran Cherokee e Dodge Ram.

Scandalo Fiat FCA le azioni perdono - 16% in un giorno

Ieri le azioni FCA hanno perso il 16% nella giornata di Giovedì 12 Gennaio 2016, all'annuncio di questo nuovo scandalo, va detto però che l'ampiezza dello scandalo è molto minore che quello della VW, qui le macchine sarebbero 100 mila mentre per Volkswagen si parlerebbe di 4 milioni di veicoli.

Conseguenze per piccoli risparmiatori:

Fiat FCA rischia una multa da circa 4,5 miliardi di $ americani, che sono veramente tanti, il tutto perchè ha omesso di dichiarare di aver usato un software che diminuisce le emissioni inquinanti in questo tipo di motori diesel in america.
In effetti i parametri dell'EPA cioè l'ente ambientale americano, sono molto rigidi e per poter vendere una macchina diesel che abbia ancora una certa potenza, questo tipo di dispositivi sono praticamente indispensabili, a meno che non si vogliano perdere forti quote di mercato.

Scandalo FIAT FCA azioni e conseguenze sugli azionisti

Prezzo Azioni FIAT FCA; cosa accadrà ora?

Difficile dirlo, sicuramente ci sarà un accordo tra FIAT FCA ed EPA per una multa molto inferiore, la FIAT sta vendendo molto bene sia in USA che in Europa e , inevitabilmente, dopo un primo momento di disagio, anche gli investitori capiranno che l'azienda è ancora solida ed in netta crescita.
Certo che 4,5 miliardi di $, non sono bruscolini, ed andranno ad incidere profondamente sulla distribuzione dei dividendi delle azioni FIAT FCA.
prezzo azioni fiat fca
Azioni FIAT FCA negli ultimi 2 anni, i dati di vendita avevano fatto aumentare progressivamente la richiesta ed il prezzo di queste azioni


FIAT FCA ed effetto Trump
:

Un'altra notizia di Fiat, uscita appena 2 o 3 giorni fa, ci dice che la ex casa torinese oggi diventata internazionale, avrebbe aperto 3 nuovi stabilimenti negli Stati Uniti, una notizia che ci sembra sia stata data a 'puntino', esattamente 3 giorni prima di questo nuovo dieselgate.
Si è visto che il nuovo Presidente americano Trump,  è molto sensibile all'argomento 'lavoro in USA', lo potremo definire senza mezzi termini un protezionista, ed il fatto che FIAT abbia lasciato tanti posti di lavoro negli USA e addirittura ne voglia creare di nuovi, è un grosso punto a favore di Marchionne.
Il tutto si potrebbe tradurre in una multa molto più esigua di quanto l'EPA abbia strombazzato ai 4 venti.

Conclusioni:

Guardando come stanno andando questi 'scandali dieselgate' della stessa FIAT e di altre case automobilistiche, possiamo dire che non influiscono molto rispetto l'andamento di una società. Di solito si tratta di enormi aziende in cui lavorano migliaia di dipendenti e gli Stati trovano un modo per mettersi d'accordo, perchè da un problema puramente burocratico potrebbero diventare problemi sociali, come l'esempio di Volkswagen, pensate che un fallimento di VW avrebbe coinvolto qualcosa come 500 mila lavoratori. Quindi possiamo continuare a dire che - passata questa bufera - le azioni FIAT FCA rimangono una buona idea dove investire soldi.

scandalo emissioni inquinanti fiat
Prezzo delle azioni Volkswagen negli ultimi 5 anni.
La freccia rossa indica la data dello scoppio del Dieselgate in casa tedesca.



0 commenti:

Posta un commento

Commenti offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.