Opzioni Binarie: le strategie vincenti per operare

Guadagnare con le opzioni binarie è possibile, anche se difficile, sono le strategie vincenti che fanno la differenza  I mercati finanziari negli anni hanno attratto una platea sempre più ampia di utenti. Questo cambiamento è stato possibile anche grazie alla diffusione crescente del web. Dal 2008, la US Securities and Exchange Commission (SEC) ha fatto propri i suggerimenti del Options Clearing Corporation (OCC), e ha consentito di utilizzare le opzioni binarie nelle principali borse come “standalone” (strumento finanziario negoziabile). La sua semplicità e i buoni rendimenti hanno fatto il resto. Si è registrato un boom per questo metodo di negoziazione sui mercati finanziari, accessibile anche ai trader principianti. C’è chi è avvicinato per integrare le proprie entrate, chi invece ne ha fatto l’unica fonte di entrata, un vero e proprio lavoro.

Le opzioni binarie o digitali

Le opzioni binarie o digitali vengono classificate, dagli addetti ai lavori, come “esotiche” semplicemente per differenziarle da quelle classiche “plain vanilla”. Le opzioni binarie fanno parte delle “path-independent option” (opzioni indipendenti dal cammino del sottostante). Il loro valore finale non è lineare rispetto al valore percorso dal sottostante. Talvolta queste opzioni sono del tipo: cash or nothing oppure asset or nothing. Ad esempio nel primo caso l’opzione ha un payoff (flusso finale) pari ad una somma prefissata se l’opzione arriva a scadenza in the money. Una call digitale cash or nothing fa guadagnare il trader se a scadenza il sottostante è sopra una certa soglia detta strike.

Opzioni Binarie: le strategie vincenti per operare

Opzioni binari: facili e veloci

Le opzioni digitalipotenzialmente consentono di ottenere percentuali di guadagno elevate. Non bisogna essere esperti della materia per fare trading con le opzioni binarie. Traders esperti e aspiranti tali, investono e guadagnano con questo strumento finanziario.
Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario, esattamente un derivato. Il funzionamento è semplice. Il più comune è legato alle opzioni top/down (alto/basso). L’operazione binaria parte da un capitale da investire, punta su un asset quotato: (ad esempio il petrolio). E ha una scadenza: che può variare dai 30 secondi fino a un mese. Bisogna definire l’asset, la scadenza e il capitale da investire, mentre il rendimento è fissato dalla piattaforma.

Scelta del broker opzioni binarie

La base per operare e investire delle somme nelle opzioni binarie è legata alla scelta del broker con il quale aprire un “conto deposito” per eseguire le transazioni. Si tratta di una scelta fondamentale perché all’intermediario affidiamo dei soldi che poi vanno investiti con trasparenza ed affidabilità. Bisogna scegliere un broker autorizzato (in Italia la regolamentazione viene seguita dalla CONSOB), che ci faccia operare nella nostra lingua madre, che sia generoso attraverso la concessione di bonus o altri incentivi. E che abbia una costante assistenza. In poche parole dobbiamo puntare su un broker di alta qualità ed universalmente riconosciuto come tale.

BrokerOpzioni binarie conto Demo

Il “conto demo” viene messo a disposizione degli utenti registrati alla piattaforma del broker per operare con una determinata somma di denaro “virtuale” da usare per fare esperienza senza rischiare nulla dei nostri soldi reali.
Il “conto demo” si può abbinare anche ad un altro strumento di trading: la tecnica del “copy trading”. I conti demo vanno utilizzati per un periodo brevissimo in quanto per fare pratica bisogna operare sul serio, aprendo un conto ed iniziando ad investire somme di denaro. Chi fa di mestiere il trader è una persona vincente se riesce ad avere molto self control, è bravo a gestire le proprie emozioni. Per imparare a farlo l’unica strada è rischiare per davvero. Metterci delle somme e testare la nostra capacità di reazione ed azione nel momento in cui si deve assumere una decisione operativa.

Strategie vincenti per Opzioni binarie

Le principali strategie per operare con le opzioni binarie passano anche attraverso l’analisi tecnica. L’analisi tecnica spesso non viene tenuta in debita considerazione ma in fondo tutti non possono escluderla.
In particolare nelle opzioni binarie dove la scadenza dell’operazione è molto ravvicinata, l’utilizzo dell’analisi tecnica è imprescindibile. Tutte le strategie rappresentano un esempio e non garantiscono alcun profitto certo. Bisogna iniziare ad operare, testare le proprie caratteristiche, metterci testa e cuore e soprattutto dedicare tanto tempo. A quel punto, con l’esperienza sul campo, stabiliremo le nostre strategie, quelle che funzionano e quelle che sono più adatte per noi. Anche sulla scorta dei profitti medi conseguiti.

Approfondimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *