Azioni ENEL: Novità da Green Economy per Analisi Tecnica e Target Price

Ecopetrol, una società energetica colombiana quotata alle borse di New York e Bogotà, è interessata all’acquisizione del parco eolico Windpeshi in Colombia, che ha dovuto affrontare ritardi nella costruzione e proteste.

Enel ( BIT:ENEL ), la multinazionale italiana dell’energia, aveva inizialmente pianificato di completare il parco eolico Windpeshi nel 2022, ma successivamente ha aggiornato la tempistica al 2024 prima di sospendere definitivamente la costruzione a causa delle proteste in corso da parte della comunità locale.

Eugenio Calderon, direttore di Enel Green Power Colombia e America Centrale, ha annunciato lo scorso maggio lo stop a tempo indeterminato del progetto e ha indicato che avrebbero esplorato le opzioni per una vendita.

Ecopetrol sta perseguendo una strategia di energia verde e mira ad aggiungere 900 Megawatt di capacità rinnovabile entro il 2025, in linea con il suo interesse per Windpeshi.

L’interesse di Ecopetrol in Windpeshi potrebbe allentare le tensioni con il governo, dato che lo Stato colombiano è l’azionista di maggioranza di Ecopetrol con una quota dell’88,5%.

Enel sta valutando la possibilità di vendere il suo progetto eolico Windpeshi in Colombia a Ecopetrol, una società energetica colombiana.

Il progetto Windpeshi ha una capacità di 200 MW ma è in fase di stallo da maggio 2023 a causa delle proteste in corso da parte delle comunità locali nella provincia di La Guajira.

Ecopetrol, di proprietà statale all’88,5%, punta a diversificarsi nelle tecnologie verdi con piani per 900 MW di progetti di energia verde in Colombia.

 

Azioni ENEL: Novità da Green Economy per Analisi Tecnica e Target Price

Le notizie da ENEL che influiscono sul giudizio delle sue azioni

 

Enel potrebbe potenzialmente monetizzare il 35% del progetto completato, stimando un ricavo di circa 100 milioni di euro sulla base di una valutazione di 70 MW a 1,5 milioni di euro per MW.

Enel ha inoltre ampliato la propria capacità di accumulo in batterie in Texas con l’aggiunta di 5 nuovi sistemi di accumulo dell’energia a batteria (BESS) per un totale di 369 MW per migliorare l’efficienza della rete locale.

Enel ha già effettuato due piccoli disinvestimenti in Colombia nel 2023: le aziende Usme e Fontibo’n Ze Sas.

Enel, insieme a Enel Colombia e Generadora Montecristo, sta vendendo la sua intera partecipazione in Transmisora de Energi’a Renovable (Transnova) a Energi’a de Bogota’, con chiusura della transazione prevista entro la fine di ottobre 2023.

Enel Green Power sta sviluppando attivamente progetti di energia rinnovabile in Colombia, con una capacità totale di 870 Megawatt, inclusi parchi solari come Guayepo I e II, La Loma, Fundacio’n e l’espansione di El Paso.

In Nord America, Enel North America ha triplicato la propria capacità di stoccaggio di energia su scala industriale in Texas aggiungendo 369 MW, rispondendo all’elevata domanda di energia dovuta al caldo estremo e alla crescita della popolazione.

L’aggiunta di 5 nuovi sistemi di accumulo dell’energia a batteria (Bess) ha portato la capacità operativa totale di Enel a 520 MW (780 MWh) in Texas.

Le batterie di Enel hanno fornito circa 524 MWh di elettricità alla rete durante un’allerta di emergenza energetica in Texas il 6 settembre.

Enel North America ha una presenza significativa in Texas, con 3,3 GW di capacità solare ed eolica installata, circa 200 MW di capacità di risposta alla domanda e un’attività di vendita al dettaglio di energia lanciata nel 2022.

Enel  anche  in Texas


Ecopetrol, una società energetica colombiana, è interessata ad acquisire il progetto eolico Windpeshi di Enel in Colombia, che ha una capacità di 200 MW.

Il progetto è in fase di stallo dal maggio 2023 a causa delle continue proteste delle comunità locali nella provincia di La Guajira, con solo il 35% del parco completato.

La potenziale vendita del progetto lo trasferirebbe al governo poiché Ecopetrol è per l’88,5% di proprietà statale e si sta diversificando in tecnologie verdi con piani per 900 MW di progetti verdi.

Enel ne trarrà vantaggio poiché potrebbe monetizzare la parte completata del progetto, con un potenziale ricavo di circa 100 milioni di euro sulla base di una valutazione di 70 MW con un multiplo di 1,5 milioni di euro/MW.

Enel ha inoltre aumentato la propria capacità di accumulo di batterie in Texas aggiungendo 5 nuovi sistemi di accumulo di energia a batteria (BESS) per una capacità totale di 369 MW, volti a migliorare l’efficienza della rete locale congestionata a causa delle recenti ondate di caldo.

ENEL firma con la squadra di calcio Atalanta

Enel ha siglato una partnership con l”Atalanta, diventando Official Energy Partner del club bergamasco. Grazie a questa partnership, si legge in una nota, l”Atalanta e i tifosi potranno accedere al portafoglio di servizi e soluzioni integrate per l”elettrificazione dei consumi di Enel.

L’analisi tecnica suggerisce una raccomandazione “BUY” con un prezzo target di 6,9 per le azioni Enel.

Giudizio Interessante, target price 7,80 euro.

 

Aziende Energetiche italiane Classifica

Classifica delle aziende di energia italiane per capitalizzazione: simblo dell'azione, numero dipendenti e capitalizzazione
NomeSimboloCapital.
in MLN €
Numero
Dipend.
ENELENEL60.27065.124
ENIENI 48.00031.300
TenarisTEN18.2602.100
SnamSRG15.3003.250
TernaTRN14.6505.500
A2AA2A5.28013.000
ItalgasIG4.1004.238
Gruppo HERAHER3.9409.400
SaipemSPM2.89032.000
SarasSRS1.1501.572

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *