Investire in Orologi di Lusso: Come Iniziare e Quali Scegliere. Guida

Tra i prodotti più amati e desiderati dai collezionisti ci sono gli orologi, tanto che sono sempre più gli investimenti su di essi. Orologi di lusso, dalle materie prime pregiate, che mantengono il loro valore nel tempo anche davanti a crisi finanziarie o vari problemi di natura economica: proprio per questo rientrano tra gli oggetti più ambiti dai collezionisti esigenti.
In un’epoca in cui i propri risparmi sono messi in difficoltà da manovre bancarie di salvaguardia o svalutazioni monetarie, gli orologi da collezione sono un vero e proprio bene rifugio, a patto però che si conosca al meglio il mercato di riferimento e si sappiano cogliere i segnali di un affare. Investire in orologi di lusso non è solo il mezzo per creare sicurezza finanziaria, ma anche un’arte, da valorizzare sin dalle prime mosse.

 

Innanzitutto bisogna chiarire un concetto: un orologio da investimento, è un orologio che mantiene il suo valore nel tempo o che acquista valore nel tempo. Per questo motivo non tutti gli orologi sono orologi adatti per fare un investimento, ma solo quelli più pregiati. 

Perchè investire in orologi di lusso?

Innanzitutto bisogna chiarire un concetto: un orologio da investimento, è un orologio che acquista valore nel tempo per questo motivo non tutti gli orologi sono orologi da investimento, ma solo quelli più pregiati.

Dal 2010 in poi il mercato dei gioielli ha avuto un trend positivo che l’ha portato a crescere del 138%: in questo è presente anche il mercato degli orologi di lusso, ritenuti anch’essi dei gioielli. Secondo il Knight Frank Luxury Investment Index, indice che segue l’andamento dei prezzi dei beni di lusso, da dicembre 2016 allo stesso periodo del 2019 il prezzo degli orologi di classe ha segnato un aumento del 12%.

Tale crescita è dovuta anche alla poca costanza di altri mercati finanziari, soggetti a pesanti oscillazioni o rischi di bolla speculativa, ma soprattutto all’importanza che gli orologi di lusso hanno acquisito in termini di ricchezza e investimento: questi possono rappresentare veri e propri beni rifugio, poiché accrescono il loro valore nel tempo e non registrano perdite neanche in caso di criticità geo-politiche o delle materie prime.

A rafforzare ulteriormente il loro successo sono state anche 2 delle più grandi vendite al mondo dell’intero settore, che sono:

  • Rolex Daytona Cosmograph appartenuto a Paul Newman, venduto a oltre 15 milioni di euro presso Casa d’Aste Paldolfini a Firenze il 26 ottobre 2017
  • Patek Philippe Grandmaster Chime Ref.6300A-010, venduto a 28 milioni di euro presso l’asta benefica Only Watch a Ginevra il 9 novembre 2019

Elementi poco permissivi ma, qualora si abbia la possibilità, acquistare un orologio come Rolex, IWC o Tag Heuer può rappresentare un investimento a lungo termine. Alte prestazioni, eleganza ed estetiche irreplicabili, con valori crescenti nel tempo, che possono permettere di maturare una corposa ricchezza e, di conseguenza, una sicurezza economica per il futuro.

Investire in Orologi di Lusso: Come Iniziare e Quali Scegliere. Guida
Sopra: un Rolex, il più famoso degli orologi di lusso.

5 regole per iniziare a investire in orologi di lusso

Il mercato degli orologi di classe è in continua ascesa, proprio per tale motivo è opportuno seguire sin dagli inizi una serie di regole per puntare agli investimenti migliori. Inoltre, acquistare e vendere questi oggetti di valore è considerata un’arte, di conseguenza vi sono delle modalità che contraddistinguono ogni collezionista che si rispetti.

Investire con passione

Investire su un oggetto significa averne una grande passione, che si unisce alla sua approfondita conoscenza. Anche con gli orologi di lusso, con passione e conoscenza è possibile seguire i trend del momento e ricercare informazioni sui valori di mercato: in questo modo si sarà in grado di capire quali siano i marchi migliori e determinare il pubblico di riferimento.

Scegliere un marchio preferito

Cosa migliore per un investimento su orologi di lusso è scegliere un marchio preferito, che sia di valore e qualità comprovati. Tra tutti, il marchio più celebre e scelto per gli investimenti è lo svizzero Rolex, poiché rispecchia un elemento tipico di un oggetto di lusso: acquisisce valore nel tempo grazie alla sua lunga storia. Per la medesima ragione è sconsigliato puntare su marchi sconosciuti. Estremamente importante è inoltre non farsi influenzare o imitare le scelte altrui.

Cercare l’unicità

L’orologio di lusso dal valore più alto deve avere qualcosa di unico, introvabile in altri modelli. Che sia esso un’edizione limitata o sia costruito con materiali differenti rispetto agli altri, anche presentando un semplice dettaglio assente altrove un orologio può acquisire un valore inestimabile, non legato solamente alla sua qualità.

Ricordare informazioni e dettagli

Il valore dell’orologio di lusso è determinato non solo da funzionalità, eleganza e qualità, ma anche dalla sua storia. E’ per tale ragione che, in fase d’acquisto di un orologio, è importante tenere traccia di ogni sua informazione e dettaglio, considerando anche eventuali avvenimenti e aneddoti a esso collegati: così facendo si creerà valore aggiunto e si racconterà una storia particolare e unica in fase di vendita.

Avere massima cura

L’oggetto dell’investimento richiede una cura impeccabile, in quanto anche un semplice e impercettibile difetto può ridurre considerevolmente il suo valore. Infatti, l’orologio di lusso non può essere indossato per la seguente ragione, ma deve essere acceso a tempi alterni per mantenere gli ingranaggi funzionanti ed essere custodito in modo che non perda nessuna delle sue proprietà.

3 grandi marchi per gli investimenti migliori in orologi

Sono tanti i marchi disponibili per investire in orologi di lusso, tra tutti si possono menzionare i nomi provenienti dalla Svizzera più celebri e che hanno fatto la storia del settore.

Investire in Orologi Rolex di lusso
Rolex Submariner verde. Un orologio che può essere comprato anche da persone non particolarmente facoltose

Rolex

Società fondata nel 1905 e registrata ufficialmente nel 1915, mentre dal 2013 è cronometrista ufficiale delle gare di Formula Uno; caratterizzati da elevata qualità e resistenza, tra i modelli più validi per un investimento si possono notare:

  • Daytona Paul Newman, valeva circa 3,000 euro negli anni ’90, nel 2019 ha raggiunto un valore dai 200,000 ai 400,000 euro
  • Musketeers Paul Newman, con valore di circa 300,000 euro
  • Submariner, con valore dai 4,000 ai 50,000 euro, destinato a salire con la sua uscita di produzione nel 2020

investire in orologi iwc di lusso

IWC

Azienda fondata nel 1865 specializzata in orologi di lusso, che dal 2000 è sotto il controllo del Gruppo Richemont; caratterizzati dalla cassa tonda e un’eleganza senza tempo, i modelli per gli investimenti migliori possono essere:

  • Portugieser Grande Complication, con valore di circa 215,000 euro
  • Ingenieur Constant-Force Tourbillon, con valore dai 179,000 ai 210,000 euro
  • Da Vinci Moonphase 36, con valore dai 7,000 ai 10,000 euro
investire in orologi tag heuer
Sopra: un Tag Heuer Aquaracer Calibre 5,

Tag Heuer

Società svizzera nata nel 1860 concentrata su orologi di lusso sportivi, è stata fino al 2013 cronometrista ufficiale Formula Uno; tra i suoi prodotti, che mostrano prezzi maggiormente permissivi, distinguendosi per eleganza e sportività con un tocco sempre giovanile e dinamico, si notano:

  • Carrera Calibre Heuer02T Nanograph, con valore dai 25,000 ai 32,000 euro
  • Monaco Calibre 11, con valore dai 5,500 ai 10,000 euro

Aquaracer Calibre 5, con valore di circa 2,200 euro, destinato a salire con la sua uscita di produzione nel 2019

I 5 migliori orologi per investire nel 2020

L’acquisto di orologi di lusso è una cosa. Investire in orologi di lusso è un altro. Dopotutto, richiede un certa conoscenza. Mentre puoi scoprire innumerevoli consigli sui modelli perfetti che produrranno grandi ritorni, siamo qui per condividere i primi 5 orologi che al momento potrebbero non guadagnare molta trazione, ma che riteniamo diventeranno dei grandi investimenti nei prossimi anni.

Dichiarazione di non responsabilità: questo consiglio non si basa su dati concreti piuttosto sull’esperienza intuitiva e sulla conoscenza dei nerd di orologi ammessi che commerciano orologi da decenni.

1. Rolex Cosmograph Daytona

Non è un segreto: il Rolex Cosmograph Daytona è una vera leggenda da molto tempo. Una volta oscurato dai Submariner e dai GMT Master , il Rolex Cosmograph Daytona è diventato da allora una delle più grandi icone nel segmento del lusso. Nel 2017, l’originale Paul Newman Daytona è stato messo all’asta per 17 milioni di euro, catapultando la serie nelle Olimpiadi degli orologi.

Se decidi di investire nel Rolex Cosmograph Daytona , dovresti essere paziente e aspettarti fino a 10 anni di attesa.

Mentre i modelli vintage sono alcuni dei pezzi più ricercati oggi sul mercato, abbiamo tenuto d’occhio il riferimento 116509 introdotto in 2016 in oro bianco.

2. Audemars Piguet Royal Oak

Audemars Piguet ha rivoluzionato l’industria dell’orologeria negli anni ’70 con il lancio della Royal Oak . In un momento in cui le creazioni orologiera in oro e platino stavano plasmando il mercato, il tradizionale produttore di orologi svizzero ha fatto un passo coraggioso per portare una ventata di aria fresca alla sua linea di prodotti. Mentre la concorrenza si basava su materiali preziosi, Audemars Piguet, in collaborazione con il designer di fama mondiale Gérald Genta, ha lanciato un orologio con cassa in acciaio – con successo: da un modello scandaloso eccezionale, la Royal Oak è diventata rapidamente un’icona leggendaria. Fino ad oggi, l’industria dell’orologeria sarebbe impensabile senza di essa ed è considerata un classico per eccellenza.

Con un diametro di 39 millimetri, la Royal Oak combina sapientemente design sportivo e nobile. L’orologio contiene al suo interno un pezzo di importante storia dell’orologio e simboleggia l’epitome di coraggio e spirito innovativo.

3. A. Lange & Söhne Lange 1

Dal suo lancio nel 1994, il Lange 1 di A. Lange & Söhne è stato giustamente il modello di punta della manifattura di Glashütte. Il suo design è rivoluzionario e per la prima volta adotta una disposizione decentralizzata per la rappresentazione del tempo, poiché il quadrante non è completamente utilizzato. Invece, lo spazio libero è disponibile per altre funzioni come una grande data, la visualizzazione della riserva di carica e piccoli secondi. Tutti i display formano un triangolo equilatero in modo che l’armonia della vista generale non sia disturbata in alcun modo.

Valore di riconoscimento garantito: se desideri un design distintivo, Lange 1 merita sicuramente una visita e potrebbe essere un investimento che ripaga. Dal 1994, il valore di questo orologio è in costante aumento. Mentre hai pagato circa 13.700 euro per una nuova Lange 1 nel 1994, il prezzo di acquisto è salito a 31.700 euro nel 2017. Ciò non è da ultimo dovuto all’aggiornamento nel 2015 quando la serie era equipaggiata con il calibro L121.1.

Se stai considerando un investimento in orologi di A. Lange & Söhne , una caratteristica speciale della manifattura è interessante: l’azienda produce tutti gli elementi per i suoi orologi stessi. La produzione è di conseguenza inferiore, in modo che alla fine tu abbia in mano capolavori limitati e unici.

4. Tudor Black Bay S&G

Gli orologi bicolore hanno celebrato un risveglio nel 2017 con nuovi lanci come il Rolex Sky-Dweller e il Breitling Galactic 41 . Da allora si è parlato di un ritorno a due colori nel 2020. La nostalgia in corso per la moda degli anni ’80 e ’90 sembra essere un fattore decisivo per il fascino bicolore, in particolare tra gli appassionati di orologi più giovani.

5. Cronografo Glashütte originale degli anni Settanta con data panoramica

Insieme ad A. Lange & Söhne , Glashütte Original è una delle migliori manifatture tedesche che valgono più di una semplice occhiata. L’azienda sassone è sinonimo di artigianato di prima classe in tutto il mondo ed è nota per la sua fusione mozzafiato di tradizione e modernità. Probabilmente una delle creazioni più interessanti di Glashütte Original è la serie Panorama Date degli anni Settanta .

Una caratteristica speciale del cronografo degli anni Settanta Panorama Date è la squisita cassa dello zaffiro, che rivela le caratteristiche distintive della manifattura Glashütte. Oltre ai bordi smussati, alle parti in acciaio lucido e alle viti azzurrate, puoi ammirare dettagli come la placca a tre quarti Glashütte a coste o il rotore scheletrato con peso oscillante in oro 21 carati.

La collezione è limitata a 100 pezzi ciascuno ed è un omaggio alla produzione di oltre 170 anni di Glashütte Original.

Ultimi consigli per investitori non esperti

Riconosciuti come beni rifugio, gli orologi di lusso rappresentano un investimento a lungo termine mirato a garantire sicurezza economica per il futuro e possono tornare utili per una diversificazione del proprio portafoglio titoli. Se da un lato i loro prezzi sono oltremodo proibitivi, dall’altro possono però rappresentare una certezza sul lato finanziario. Consigli da seguire per fare gli acquisti migliori possono essere:

  • Agire secondo le proprie ricerche e analisi e non secondo le mosse degli altri
  • Acquistare un prodotto per cui si è certi di avere cura impeccabile
  • Acquistare prodotti originali e da venditori/intermediari autorevoli e affidabili
  • Investire una cifra non superiore al 10% del proprio capitale per ridurre eventuali rischi
  • Valutare prodotti presenti nei mercati dell’usato

Anche qualora si sia alle prime armi nell’investimento in orologi di classe, attraverso attenti studi si può iniziare a riconoscere da subito il reale valore di ogni prodotto. Nel mercato del nuovo, così come per orologi usati (o come chiamati nel gergo di secondo polso) è importante valutare una serie di fattori che ne determineranno il prezzo, come ad esempio:

  • Perfetta integrità
  • Materiali di costruzione
  • Corretto funzionamento
  • Eventuali dettagli unici

A conti fatti, sapendo individuare questi elementi, sarà molto più probabile riconoscere un vero affare, legittimando con le proprie mosse l’arte della compravendita dei beni di lusso.

Altri investimenti in beni di rifugio che abbiamo analizzato

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *