Azioni da Comprare e Tenere per Sempre

Azioni da tenere per sempre, è un’ espressione che può spaventare. E certamente nessuna azione salirà costantemente per sempre, senza alcuni alti e bassi. Ma la maggior parte di noi non vuole controllare costantemente i propri portafogli, quindi è essenziale cercare di identificare titoli che possiamo acquistare e detenere per lunghi periodi di tempo con la minima preoccupazione, vediamo cosa su cosa ci dicono di investire oggi gli esperti di Wall Street.

Per essere considerato degno di essere tenuto per sempre, un’azione dovrebbe avere una buona reputazione. Dovrebbe avere un solido modello di business che non rischia di diventare obsoleto o interrotto. E dovrebbe avere buone prospettive per il futuro … se non per sempre, almeno per qualche decennio.
Abbiamo scelto azioni italiane e non, quotate anche alla Borsa italiana e di settori diversi in modo di diversificare questo investimento in azioni, che dovrà essere solo una parte percentuale del Nostro portafoglio titoli.

Tre titoli adatti a questo scopo sono Ferrari RACE ( BIT: RACE) Berkshire Hathaway  ( NYSE: BRK-A ) e Google (NASDAQ: GOOGL), VISA e Starbucks ecco come abbiamo scelto questi requisiti e come abbiamo diversificato.

La Nostra scelta è caduta su 3 settori diversi: finanziario, tecnologico e di produzione industriale.

Tra cui una industria d’eccellenza italiana, il sito più visto ed utile al mondo e la società finanziaria più performante, ammirata e citata del mondo per le sue performance borsistiche.

Azioni da tenere per sempre

1. Azioni Amazon ( AMZN )

Grafico delle Quotazioni azioni Amazon in tempo reale:

Amazon ( NASDAQ:AMZN ) è un nome familiare e un gigante tecnologico che ha una delle prospettive più stabili nel mercato azionario. L’azienda è salita alla ribalta dominando il settore della vendita al dettaglio di e-commerce in rapida crescita . Amazon detiene attualmente una quota di mercato del 40% delle vendite online negli Stati Uniti L’e-commerce è cresciuto costantemente negli ultimi dieci anni e questa tendenza è aumentata lo scorso anno con tutti coloro che stanno a casa e fanno acquisti online. Amazon sperimenterà la concorrenza di persone che tornano nei negozi, altri importanti rivenditori che investono nei loro canali digitali e venditori più piccoli. Tuttavia, Amazon ha un ampio fossato economico dovuto alla vastità, alla forza del marchio e all’incredibile forza logistica.

È importante sottolineare che Amazon si è anche posizionata come leader in altre categorie di crescita futura. Amazon Web Services (AWS) è il servizio di cloud computing dell’azienda. Questo è un altro settore in crescita dominato dal gigante della tecnologia, che detiene una quota del 32% di quel mercato. Gli investitori potrebbero non rendersi conto di quanto AWS contribuisca ai risultati complessivi: il segmento genera il 12% delle entrate totali dell’azienda e il 47% dell’utile operativo nell’ultimo trimestre.

Amazon ha anche un servizio di streaming video tramite Prime e afferma che 175 milioni di persone hanno trasmesso in streaming film o programmi attraverso quella piattaforma. Quel volume lo colloca tra i principali attori in quel settore. E-commerce, cloud computing e streaming multimediale non scompariranno presto e Amazon rimarrà una forza in tutti e tre per il prossimo futuro.

2. Sabra Health Care REIT ( SBRA )

Grafico delle Quotazioni azioni Sabra Health Care in tempo reale:

Sabra Health Care REIT ( NASDAQ:SBRA ) è un’opportunità di investimento completamente diversa da Amazon, ma condivide alcune caratteristiche chiave. Sabra è un trust immobiliare che possiede 426 proprietà, tra cui alloggi per anziani, strutture infermieristiche qualificate e ospedali specializzati.

La telemedicina e l’assistenza sanitaria a domicilio stanno diventando sempre più popolari, riducendo la domanda di proprietà fisiche a cui vengono forniti i servizi sanitari. Tuttavia, Sabra si concentra specificamente sui servizi che sono più difficili da fornire in remoto. Anche i dati demografici sono fermamente dalla sua parte mentre i baby boomer invecchiano e seguono generazioni ancora più grandi.

Questa stabilità a lungo termine è incoraggiante e c’è un motivo per essere entusiasti anche oggi. Sabra paga quasi un dividend yield del 7% in questo momento, a seguito di un difficile periodo di pandemia in cui la società ha tagliato il dividendo. Tuttavia, le operazioni sembrano stabilizzarsi e il REIT sta producendo liquidità più che sufficiente per sostenere la sua distribuzione. I fondi delle operazioni sono stati $ 0,39 per azione nel trimestre più recente e Sabra ha pubblicato una guida per un secondo trimestre simile. Quel rapporto di copertura della distribuzione di 1,3 è sufficientemente alto da consentire agli investitori di sentirsi a proprio agio sul fatto che il dividendo sarà sostenibile.

3. Essential Utilities ( WTRG )

Grafico delle Quotazioni azioni Essential Utilities in tempo reale:

 

Essential Utilities ( NYSE:WTRG ) è un fornitore di servizi di acqua e gas naturale regolamentato con circa 5 milioni di clienti in 10 stati. Questa attività non è molto entusiasmante, ma è un investimento stabile per il flusso di cassa che dovrebbe andare avanti comodamente per anni.

L’azienda è cresciuta sostanzialmente attraverso un’importante acquisizione lo scorso anno, ma sembra destinata a crescere dal 5% al ​​7% annuo fino al 2023. Essential Utilities opera nei mercati regolamentati, quindi le tariffe che può addebitare ai clienti sono visibili al pubblico. La regolamentazione e la natura dell’infrastruttura dei servizi pubblici rendono inoltre molto difficile per i concorrenti smantellare gli operatori storici. Queste caratteristiche rendono questo titolo davvero stabile e affidabile, perfetto per gli investitori con dividendi .

Essential Utilities paga un dividend yield del 2,1%, che è abbastanza interessante nell’ambiente odierno. Ciò è particolarmente forte se si considera il rischio aggiuntivo assunto dai titoli ad alto rendimento nei settori energetico o immobiliare, ad esempio. Essential Utilities si sta muovendo con un payout ratio del 60%, indicando che la società produce profitti più che sufficienti per sostenere e far crescere il suo dividendo. Date le affidabili previsioni di crescita a medio termine, si tratta di un investimento a reddito stabile. Non produrrà una crescita enorme, ma continuerà a generare liquidità.

 

4. Azioni Berkshire Hathaway: ( BRK-B )

Grafico delle Quotazioni azioni Berkshire Hathaway B in tempo reale:

 

La holding americana Berkshire Hathaway è sinonimo di CEO, il principale investitore Warren Buffett . L’oracolo di Omaha è stato uno degli investitori più esperti di tutti i tempi. Tuttavia, Buffett ora ha 89 anni. Il suo braccio destro nel Berkshire, Charlie Munger, ha 95 anni. Il Berkshire potrebbe essere in giro per sempre, ma Buffett e Munger non lo saranno – almeno, supponiamo di no.

Fortunatamente per gli investitori del Berkshire, il modello di business dell’azienda è forte. Le sue principali attività assicurative, tra cui GEICO, generano un flusso affidabile e ampio di liquidità. Il management utilizza tali liquidità per investire in altre attività, a volte attraverso l’acquisto di azioni proprie e talvolta con l’acquisto diretto delle società. Le partecipazioni del Berkshire sono incredibilmente diverse. Tra le sue società interamente possedute ci sono Dairy Queen, Fruit of the Loom e la ferrovia BNSF. Le sue partecipazioni azionarie includono dozzine di player pesanti come Apple (AAPL , American Express e Kraft Heinz .

Tutta questa diversità è eccellente per un investimento per sempre, garantendo che la debolezza in un settore non abbia un impatto fuori misura sull’intera azienda. È vero, il Berkshire avrà bisogno di un altro buon amministratore delegato (se non eccezionale) per mantenere buoni i tempi. Ma ha un certo numero di emergenti analisti aziendali che hanno trascorso anni sotto la guida di Buffett per aiutare l’azienda a continuare a distribuire i suoi soldi in modo efficace anche quando passa le redini. Gli investitori dovrebbero sentirsi sicuri di acquistare oggi nel Berkshire.

 

5. Azioni FERRARI N.V. ( RACE )

Grafico delle Quotazioni azioni Ferrari in tempo reale:

Ferrari N.V.  ( MI:RACE ) non è solo un produttore di auto, ma uno dei brand più famosi del mondo. Tutti in tutto il mondo conoscono il marchio Ferrari, tutti i ragazzini sognano che da grandi, un giorno guideranno l’auto più desiderata del mondo e che quasi certamente non potranno che ammirare perchè il suo costo è solo per persone molto ricche. Le auto Ferrari non hanno una grande produzione, la casa spende molto per partecipare alle corse, ma i dati dicono che la produzione di auto è in costante ( anche se molto lento per scelta della stessa casa ) aumento.

Si parla di auto che costano minimo 200 mila euro in sù, auto che non conoscono il deprezzamento dopo gli anni ma che addirittura possono avere un mercato di auto d’epoca assimilabile a veri e propri investimenti nel lungo periodo.

I conti parlano da soli, con un ROI medio negli ultimi 5 anni di 16 punti

Fatturato intorno ad 1 miliardo di euro, in crescita dell’8% nell’ultimo anno e una popolarità a livello mondiale che non conosce crisi.

Leggi anche : Su quali azioni investire a lungo termine –

6. Azioni Alphabet Google ( GOOG )

Grafico delle Quotazioni azioni Ferrari in tempo reale:

Ecco il Nostro titolo azionario tecnologico che abbiamo scelto per diversificare. Tutti conoscono Google, che dal 2014 ha aperto la sua holding Alphabet, che  però non basa il suo business solo nel fatto di essere il più grande motore di ricerca nel mondo: detiene la più grande azienda pubblicitaria del mondo ( Google Adsense ) fa ricerca, è proprietario del sistema operativo Android in uso praticamente in oltre la metà dei dispositivi mobili del mondo, investe molto in ricerca e sviluppo non solo per internet ma anche per la biologia, con la sua azienda che sta cercando di sconfiggere la vecchiaia, la Calico, ma non solo.

Alphabet ( MI:GOOGL)possiede aziende di cyber sicurezza, intelligenza artificiale, traporti, agricoltura, ha importanti contratti con la difesa americana per quanto riguarda il cyber terrorismo, domotica, nonchè di biologia e genetica.

Quindi parliamo di un’azienda che oltre ad essere indiscussa leader di mercato a livello mondiale per quanto riguarda i motori di ricerca, nel prossimo futuro non potrà che progredire ed aumentare i propri business.

7. Azioni Starbucks ( SBUX )

Grafico delle Quotazioni azioni Starbucks in tempo reale:

Starbucks ( NASDAQ: SBUX ) , una delle più grandi catene mondiali di caffè, è stata colpita dalla chiusura di negozi in tutto il mondo mentre il coronavirus ha fatto il giro del mondo. Queste chiusure di negozi hanno raggiunto il picco in aprile e, alla fine di luglio, circa il 97% del portafoglio globale di negozi gestiti dalla società di Starbucks era stato riaperto, mentre circa l’87% del suo portafoglio di negozi con licenza globale è ora aperto.

Il CEO Kevin Johnson ha spiegato dettagliatamente nella teleconferenza sugli utili dell’azienda i protocolli operativi dei nuovi negozi e i canali di servizio che hanno migliorato l’esperienza contactless per i clienti. Questi passaggi includevano drive-through, ordine e pagamento da dispositivo mobile e consegna. La possibilità di includere queste opzioni ha consentito alle vendite settimanali di negozi comparabili negli Stati Uniti di migliorare costantemente durante il trimestre, da un minimo di meno 65% a metà aprile a meno 16% alla fine del terzo trimestre.

Questi nuovi formati di negozi sono stati modificati per adattarsi alla pandemia e Starbucks è fiduciosa che i clienti continueranno a preferire i pagamenti contactless anche dopo che la crisi si sarà attenuata. L’impronta digitale dell’azienda le ha conferito un chiaro vantaggio competitivo; il terzo trimestre ha visto una crescita significativa del numero di clienti che hanno scaricato l’app Starbucks e si sono uniti a Starbucks Rewards, per un totale di 3 milioni e un aumento del 17% rispetto al secondo trimestre.

Tuttavia, la direzione non sta riposando sugli allori. La società prevede di lanciare il ritiro marciapiede in diverse centinaia di località esistenti e aggiungere oltre 50 località di ritiro Starbucks nei prossimi 12-18 mesi, accelerando il ritmo del cambiamento nei formati dei negozi per sfruttare il suo slancio esistente. Queste iniziative dimostrano la determinazione del management verso l’adattamento del business per un futuro post-pandemia e consentiranno all’azienda di continuare a crescere in modo sostenibile.

8. Azioni Visa ( V )

Grafico delle Quotazioni azioni Visa in tempo reale:

Visa ( NYSE: V ) , una delle più grandi società di servizi finanziari del mondo, con una lunga esperienza e un marchio forte, ha visto la pandemia influenzare negativamente la sua attività. Le transazioni totali sono diminuite del 14% anno su anno nel terzo trimestre, mentre il volume transfrontaliero era ancora in calo del 38% anno su anno anche se i blocchi in molti paesi sono stati aboliti. Tuttavia, è probabile che questa tendenza sia temporanea, poiché le transazioni elaborate hanno continuato a migliorare costantemente da aprile. A metà aprile, le transazioni elaborate sono diminuite del 30% anno su anno, ma alla fine di luglio le cose sono migliorate fino a stabilizzarsi anno dopo anno.

Il CEO Alfred Kelly, nell’ultima teleconferenza sugli utili dell’azienda, ha evidenziato alcune tendenze che andranno a vantaggio di Visa nel lungo termine. Uno di questi è il passaggio ai pagamenti contactless poiché la pandemia ha indotto più persone a rinunciare a gestire contanti e assegni. Visa ha assistito a un forte aumento sia dell’interesse che dell’utilizzo del tap-to-pay e ha aiutato più di 55 paesi ad aumentare i limiti del tap-to-pay. Solo negli Stati Uniti, la società ha aggiunto più di 80 milioni di carte contactless nella prima metà del 2020 e vede la tendenza del tap-to-pay ad accelerare dopo la crisi man mano che le abitudini delle persone vengono modificate in modo permanente.

9. Upstart Holdings ( UPST )

Grafico delle Quotazioni azioni Upstart Holdings in tempo reale:

Fair Isaac è stata fondata nel 1956 e la sua soluzione per il rischio di credito, il punteggio FICO, è diventata un appuntamento fisso nel settore dei prestiti. In effetti, la clientela di Fair Isaac comprende 95 delle 100 maggiori istituzioni finanziarie negli Stati Uniti e la metà delle prime 100 banche del mondo. Ma Upstart sta cercando di interrompere quel dominio. Elimina i tradizionali modelli di prestito basati sul punteggio di credito, affidandosi invece a una tecnologia più moderna.

In particolare, Upstart si affida ai big data e all’intelligenza artificiale per aiutare le banche e le cooperative di credito a quantificare il rischio, sottoscrivere prestiti e automatizzare il processo di prestito. La sua piattaforma raccoglie oltre 1.500 dettagli per richiedente e misura quei punti dati rispetto a 21,6 milioni (e contando) eventi di rimborso. A tal fine, ogni volta che un mutuatario effettua o manca un pagamento, i modelli di intelligenza artificiale di Upstart diventano un po’ più intelligenti.

Perché importa? Quantificando il rischio in modo più preciso, Upstart aiuta i suoi partner ad approvare più prestiti e a offrire tassi di interesse più bassi, il tutto mantenendo bassi i tassi di perdita. In effetti, un rapporto del Consumer Financial Protection Bureau suggerisce che i modelli di intelligenza artificiale di Upstart approvano il 27% in più di richiedenti rispetto ai modelli di credito tradizionali e lo fanno con tassi di interesse medi inferiori del 16%.

Non sorprende che quella proposta di valore si sia tradotta in una crescita fenomenale. Upstart ha concluso il 2021 con 38 partner bancari sulla sua piattaforma, più del triplo rispetto al 2020. Meglio ancora, il volume totale delle transazioni è cresciuto del 241% a $ 11,8 miliardi, le entrate sono salite alle stelle del 264% a $ 849 milioni e la società ha generato un utile netto GAAP di $ 135 milioni, da $ 6 milioni nel 2020.

Andando avanti, il management stima il suo attuale mercato indirizzabile a $ 823 miliardi, una cifra che include i verticali di prestito personale e auto. Ma la società prevede di espandere la propria piattaforma, entrando infine nel mercato della creazione di mutui da 4,6 trilioni di dollari e nel mercato dei prestiti alle piccole imprese da 644 miliardi di dollari. In breve, il modello di business basato sull’intelligenza artificiale di Upstart sta sconvolgendo un’industria multimiliardaria. Ecco perché questo titolo in crescita sembra un investimento intelligente a lungo termine.

10. MercadoLibre ( MELI )

Grafico delle Quotazioni azioni MercadoLibre in tempo reale:

MercadoLibre opera in 18 paesi dell’America Latina e la sua attività abbraccia due settori in forte crescita: e-commerce e pagamenti digitali. Meglio ancora, è il leader di mercato in entrambi i casi. Il suo mercato online ha una media di 668 milioni di visite al mese, quasi quattro volte di più rispetto al concorrente più vicino, e la sua piattaforma fintech (Mercado Pago) ha aiutato a democratizzare i pagamenti digitali in una regione in cui relativamente poche persone hanno un conto bancario o una carta di debito.

Per consolidare ulteriormente la sua leadership, MercadoLibre ha costruito una considerevole rete logistica che semplifica la spedizione per i venditori, accelera la consegna per gli acquirenti e riduce i costi per l’azienda. Nel quarto trimestre del 2021, quasi il 90% degli articoli venduti sul mercato è stato spedito attraverso i suoi canali logistici gestiti. Questo è in aumento rispetto al 77% nel quarto trimestre del 2020. In altre parole, i commercianti stanno diventando sempre più dipendenti da MercadoLibre.

Non sorprende che ciò si sia tradotto in una forte performance finanziaria lo scorso anno. Il volume lordo delle merci (GMV) è aumentato del 35% a 28,4 miliardi di dollari. Meglio ancora, il tasso di acquisizione di MercadoLibre ha raggiunto il 16%, in aumento rispetto al 12% nel 2020. In altre parole, MercadoLibre mantiene una percentuale maggiore di GMV, il che dimostra il suo potere di determinazione dei prezzi. Di conseguenza, le entrate sono aumentate del 78% a $ 7,1 miliardi nel 2021. I profitti sono stati di $ 1,69 per azione diluita, rispetto a una perdita di $ 0,07 per azione diluita nell’anno precedente.

Ancora più importante, c’è molto spazio per la crescita futura. Secondo Statista, le vendite al dettaglio online dovrebbero raggiungere i 160 miliardi di dollari in America Latina entro il 2025. Questo dovrebbe essere un vantaggio significativo per le attività commerciali e fintech di MercadoLibre. E con le azioni scambiate a 8,3 volte le vendite – ben al di sotto della media quinquennale di 13,8 volte le vendite – ora sembra un ottimo momento per acquistare alcune azioni .

11. NASDAQ: NVDA

Nvidia: l’attuale capitalizzazione di mercato è di $ 469,5 miliardi
Con l’intenzione di riprendere dove crede che la legge di Moore stia iniziando a diminuire , Nvidia e la sua piattaforma di elaborazione accelerata hanno prodotto risultati incredibili negli ultimi dieci anni. Ciò ha portato a un guadagno del titolo di quasi il 5.000% in quei 10 anni.

Guidata principalmente dalle sue operazioni di gioco e data center, che insieme rappresentano l’86% delle vendite di Nvidia nel 2022, la società è cresciuta fino a raggiungere una capitalizzazione di mercato di $ 800 miliardi entro la fine di novembre 2021 prima di scendere di quasi il 44% dal suo massimo di 52 settimane.

Al centro di questo calo c’è stata un’intensa svendita basata sulla tecnologia che ha visto l’ indice Nasdaq-100 scendere brevemente di un enorme 48% dal suo massimo di 52 settimane. A peggiorare le cose per Nvidia, ha recentemente annunciato utili preliminari in cui la direzione ha affermato che le entrate del secondo trimestre dell’anno fiscale 2023 sarebbero state più vicine a $ 6,7 miliardi invece degli $ 8,1 miliardi inizialmente previsti. Particolarmente problematico è il rallentamento nella sua divisione di gioco, che prevede un calo delle vendite del 33% anno su anno per il secondo trimestre a causa dell’indebolimento della spesa dei consumatori.

Allora perché Nvidia è una scelta eccellente per raggiungere una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione?

Non guardare oltre le ambizioni di intelligenza artificiale (AI) dell’altro mondo e le operazioni dei data center dell’azienda. Registrando una crescita delle vendite a tre cifre anno su anno dai suoi clienti cloud iperscalabili nel primo trimestre del 2023, Nvidia è profondamente radicata in un mercato che prevede una crescita del 29% annuo fino al 2026.

Nvidia vanta oltre 3 milioni di sviluppatori e i suoi prodotti sono utilizzati da tutti i principali fornitori di servizi cloud. L’azienda cerca non solo di portare l’elaborazione ad alte prestazioni ai suoi enormi clienti, ma anche un software di intelligenza artificiale che copre la gamma di casi d’uso. Attualmente scambiata con una capitalizzazione di mercato di quasi $ 470 miliardi, Nvidia è una buona scommessa per raggiungere $ 1 trilione entro il 2032, soprattutto con il suo rapporto prezzo/utili che è stato dimezzato a 50 negli ultimi due anni.

12. ASML ( ASML )

ASML Holding: l’attuale capitalizzazione di mercato è di  226,5 miliardi di dollari
Mentre Nvidia cerca di costruire un declino dalla legge di Moore , ASML prevede di estendere la vita della legge il più lontano possibile con i suoi sistemi di litografia a ultravioletti profondi (DUV) e ultravioletti estremi (EUV) unici nel loro genere. La litografia è il processo di utilizzo della luce per “stampare” motivi sempre più piccoli su wafer di silicio utilizzati nei chip semiconduttori.

Tuttavia, ASML è interessante perché ha una posizione di leadership nel mercato DUV più maturo e un quasi monopolio con i suoi sistemi EUV all’avanguardia. Questo dominio e l’importanza per i suoi clienti hanno portato a un incredibile potere di determinazione dei prezzi, che ha aiutato le azioni della società a produrre rendimenti totali di circa il 700% dal 2012.

Quanto è forte questo potere di determinazione dei prezzi e il conseguente ampio fossato che crea? Considera il seguente grafico.

Grazie a questo assurdo margine di cash flow libero del 49%, ASML ha più che quadruplicato i pagamenti di dividendi negli ultimi cinque anni, mentre il suo payout ratio è rimasto costantemente al di sotto del 50%.

Sebbene questo dividendo in crescita (attualmente con un rendimento dell’1,4%) dovrebbe teoricamente rallentare la traiettoria di crescita di ASML, la società ha aumentato le vendite del 16%, 21% e 20% all’anno nell’ultimo anno, tre e cinque anni.

Richiedendo un rendimento annuo del 17% per raggiungere il nostro obiettivo, la combinazione di ASML di una crescita costante dei ricavi, un’incredibile creazione di flussi di cassa gratuiti e un ragionevole rapporto prezzo/flusso di cassa libero di 22 dovrebbe aiutare a portare il titolo a $ 1 trilione.

Altre 10 azioni da tenere per sempre

Se la tempistica dell’investimento è superiore a 10 anni, il miglior titolo da acquistare e detenere per tutta la vita è un ETF, probabilmente l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) in quanto è un modo economico e popolare per gli investitori di possedere l’S&P 500.

Possedendo l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) per un decennio o più, gli investitori possono beneficiare di tendenze secolari come la crescita della popolazione, la crescita della produttività e altro ancora.

Se l’intelligenza artificiale raggiunge il suo potenziale, la produttività complessiva potrebbe aumentare notevolmente e si potrebbero produrre molti più beni e servizi. Se vengono prodotti molti più beni e servizi, il PIL potrebbe aumentare in modo significativo e l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) potrebbe trarne vantaggio.

Avere una tempistica di investimento a lungo termine è un vantaggio poiché nel breve termine è probabilmente più difficile per gli investitori beneficiare delle tendenze secolari.

Nel breve termine, i mercati possono anche fluttuare notevolmente poiché le valutazioni possono cambiare in base a una varietà di sviluppi economici, industriali e aziendali, che possono essere tutti imprevedibili.

In termini di acquisto di singoli titoli piuttosto che dell’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY), i migliori titoli da acquistare e detenere per tutta la vita sono senza dubbio blue chip con sostanziali vantaggi competitivi con potenziale di crescita in futuro.

Alcune blue chip leader nella tecnologia, note anche come big tech, possono fare bene in termini di intelligenza artificiale se continuano a innovare e guadagnare quote di mercato significative nei grandi mercati in futuro. Aziende come Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) possono trarre vantaggio dall’aumento dell’intelligenza artificiale da una maggiore domanda di elaborazione cloud, ad esempio.

Un esempio di grande vantaggio tecnologico è ChatGPT di OpenAI. Sebbene faccia ancora molti errori, la crescita dell’applicazione AI ChatGPT non ha eguali poiché ChatGPT ha superato i 100 milioni di utenti in due mesi dal suo lancio. Dato che ChatGPT utilizza il cloud di Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) per l’elaborazione, Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) ha beneficiato dell’aumento della popolarità dell’app sia come investitore in OpenAI sia come fornitore di elaborazione cloud per ChatGPT di OpenAI.

Per quelli di voi interessati, date un’occhiata a 10 azioni AI ad alta crescita da acquistare .

Alcune delle principali blue chip della finanza possono fare bene se l’economia in generale va bene. Se l’intelligenza artificiale aumenta la produttività, l’economia complessiva potrebbe crescere. Se l’economia nel suo complesso cresce, alcune delle principali blue chip finanziarie, come le principali quattro grandi banche americane, potrebbero fare bene grazie a più potenziali prestiti e più potenziali depositi. Con più affari, potrebbero potenzialmente avere più guadagni.

Nel breve termine, il mercato è incerto. Da un lato, il tasso di disoccupazione nell’economia statunitense è basso e il PIL statunitense è in espansione. D’altra parte, la Federal Reserve dovrebbe alzare ulteriormente i tassi di interesse. Se la banca centrale degli Stati Uniti aumenta troppo i tassi di interesse, l’economia potrebbe rallentare notevolmente o entrare in recessione.

Dato che il mercato è sempre incerto, potrebbe essere una buona idea per gli investitori a lungo termine possedere un portafoglio ben diversificato di titoli leader in molti settori diversi.

Metodologia

Per la nostra lista delle 10 migliori azioni da acquistare e detenere per tutta la vita, abbiamo selezionato 10 blue chip con vantaggi competitivi e potenziale di crescita a lungo termine. Li abbiamo classificati in base al numero di hedge fund nel nostro database di 943 fondi che possedevano azioni dello stesso titolo alla fine del quarto trimestre.

Azioni da Comprare nel e Tenere per Sempre
Azioni da Comprare nel e Tenere per Sempre

Dove investire nel 2023 ? Ecco10 azioni da acquistare e tenere per tutta la vita

10. BlackRock, Inc. (NYSE: BLK )

  • Numero di titolari di hedge fund: 49

BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) è il più grande asset manager al mondo con un AUM di  8,594 trilioni di dollari ( 8 mila miliardi di dollari ) alla fine del 2022. Se il mercato complessivo cresce nel lungo termine, anche l’AUM di BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) potrebbe crescere a lungo termine assumendo che l’azienda mantenga la sua quota di mercato. In tal caso, i profitti dell’azienda potrebbero aumentare ulteriormente nei prossimi 10 anni. Nel quarto trimestre, BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) ha registrato un utile per azione rettificato di 8,93 dollari su un fatturato di 4,34 miliardi di dollari rispetto al consenso di 8,09 dollari su un fatturato di 4,25 miliardi di dollari.

Allo stato attuale, il titolo viene scambiato per una valutazione equa con un rapporto P/E forward di 17,44. Anche BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) ha un rendimento da dividendi del 2,87% al 22/2. Oltre a pagare un dividendo, la società ha anche riacquistato azioni per un valore di 1,9 miliardi di dollari nel 2022.

Insieme a Meta Platforms, Inc. (NASDAQ:META), Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), BlackRock, Inc. (NYSE:BLK) è un’azienda con vantaggi competitivi che vale potenzialmente acquistare e detenere per tutta la vita.

9. Goldman Sachs Group, Inc. (NYSE: GS )

  • Numero di  hedge fund in possesso di questa azione: 74

Goldman Sachs Group, Inc. (NYSE:GS) è una delle principali banche d’investimento che ha recentemente abbandonato i piani per una carta di credito a marchio Goldman per i clienti al dettaglio a causa di un cambio di strategia. Per il quarto trimestre, la società ha anche riportato un utile per azione di  3,32 dollari su vendite di $ 10,59 miliardi rispetto al consenso di $ 5,48 su entrate di $ 10,83 miliardi dati i venti contrari a breve termine. Sebbene il breve termine sia incerto, Goldman Sachs Group, Inc. (NYSE:GS) ha un notevole potenziale di guadagni a lungo termine, data la sua attività di qualità e la sua posizione di prima banca di Wall Street. Dei 943 hedge fund nel nostro database, 74 possedevano azioni di Goldman Sachs Group, Inc. (NYSE:GS) alla fine del quarto trimestre, classificandosi al nono posto nella nostra lista dei 10 migliori titoli da acquistare e detenere per tutta la vita.

8. Johnson & Johnson (Borsa di New York: JNJ )

  • Numero di titolari di hedge fund: 84

Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) è un conglomerato leader nel settore sanitario che ha aumentato il suo dividendo annuale per 61 anni consecutivi. Sebbene le azioni siano in calo del 10,77% da inizio anno a causa di vari venti contrari, gli analisti prevedono che l’EPS di Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) continuerà ad aumentare in futuro. In termini di stime attuali che possono cambiare di volta in volta, hanno $ 10,51 per azione per l’anno fiscale 2023, $ 10,89 per azione per l’anno fiscale 2024 e $ 11,28 per azione per l’anno fiscale 2025. Avevano anche $ 10,05 per l’anno fiscale 2022 come base di confronto poiché quell’anno fiscale è già completo. In termini di orientamento, Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) ha guidato per l’utile operativo rettificato FY23 di $ 10,50 in 1/24.

7. JPMorgan Chase & Co. (Borsa di New York: JPM )

  • Numero di titolari di hedge fund: 100

JPMorgan Chase & Co. (NYSE:JPM) è una delle più grandi banche degli Stati Uniti con un notevole potere di guadagno. Nel quarto trimestre, la società ha registrato un utile per azione di $ 3,57 su un fatturato di 34,5 miliardi di dollari rispetto al consenso di  3,07 su vendite di $ 34,34 miliardi. La spesa combinata per credito e debito è aumentata del 9% su base annua e la società prevede di riprendere i riacquisti di azioni quest’anno. 100 hedge fund nel nostro database possedevano azioni di JPMorgan Chase & Co. (NYSE:JPM) alla fine del quarto trimestre, classificandosi al 7° posto nella nostra lista delle 10 migliori azioni da acquistare e detenere per tutta la vita.

6. Bank of America Corporation (NYSE: BAC )

  • Numero di titolari di hedge fund: 100

Bank of America Corporation (NYSE: BAC) è un’altra grande banca americana di dimensioni considerevoli. Fondata dall’italiano Amedeo Giannini. anche se la banca potrebbe subire un ribasso se l’economia si indebolisse o gli Stati Uniti entrassero in recessione, Bank of America Corporation (NYSE:BAC) ha un potenziale di crescita a lungo termine se l’economia statunitense si espandesse nei prossimi 10 anni. A partire dal 22/2, le azioni vengono scambiate con un rapporto P/E a termine di 9,37 e hanno un rendimento da dividendi del 2,55%. 100 hedge fund nel nostro database possedevano azioni di Bank of America Corporation (NYSE:BAC) alla fine del quarto trimestre.

Come Bank of America Corporation (NYSE:BAC), Meta Platforms, Inc. (NASDAQ:META), Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) sono aziende con vantaggi competitivi che valgono tenere potenzialmente per tutta la vita.

5. Apple Inc. (NASDAQ: AAPL )

  • Numero di titolari di hedge fund: 135

Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) tutti conosciamo Apple , fissa nella Nostra lista delle azioni del mese,  le azioni della Apple sono è  quinto posto nella nostra lista delle 10 migliori azioni da acquistare e detenere per tutta la vita, dati 135 hedge fund nel nostro database di azioni di proprietà alla fine del quarto trimestre. Date le sue enormi dimensioni, Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) ha notevoli vantaggi competitivi grazie al suo marchio forte e alle sue immense risorse finanziarie. Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) sta anche lavorando a prodotti futuri come veicoli autonomi e realtà mista che potrebbero aiutarla a diversificarsi dall’iPhone se avranno successo.

4. Alfabeth Inc. (NASDAQ: GOOG )

  • Numero di hedge fund che posseggono questo titolo: 152

Prima del lancio di ChatGPT, Alphabet Inc. (NASDAQ: GOOG) era ampiamente considerata uno dei leader dell’IA. Con la sostanziale crescita di ChatGPT, tuttavia, e l’integrazione dell’app in Bing, Alphabet Inc. (NASDAQ: GOOG) deve ora affrontare una sfida nel suo core business della ricerca. Tuttavia, ChatGPT commette degli errori e Alphabet Inc. (NASDAQ: GOOG) ha una propria versione di ChatGPT di cui l’azienda avrà bisogno per capire come monetizzare con successo. Se Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOG) riesce a mantenere la redditività della ricerca e a lanciare nuovi prodotti AI, il titolo è al rialzo dato il suo rapporto P/E forward di 15,07 al 22/2. Se Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOG) non riesce a mantenere la redditività esistente nella ricerca, il titolo potrebbe essere il più rischioso della nostra lista anche se è una blue chip.

3. Meta Platforms, Inc. (NASDAQ: META )

  • Numero di titolari di hedge fund: 194

Meta Platforms, Inc. (NASDAQ:META) è un gigante dei social media che è nelle notizie dato un articolo del Washington Post mercoledì che dice che sta pianificando ulteriori tagli di posti di lavoro. A novembre, la società ha licenziato il 13% della sua forza lavoro poiché la redditività di Meta Platforms, Inc. (NASDAQ:META) è diminuita rispetto al 2021, dati i suoi sostanziali investimenti nel metaverso. Sebbene la sua redditività nel 2022 sia inferiore a quella del 2021, Meta Platforms, Inc. (NASDAQ:META) ha un potenziale a lungo termine dati i suoi miliardi di utenti e il suo potenziale di intelligenza artificiale in futuro.

2. Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN )

  • Numero di titolari di hedge fund: 240

Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) è un leader nell’e-commerce e nel cloud che potrebbe trarre vantaggio dall’intelligenza artificiale grazie alla tecnologia che potrebbe rendere le operazioni dell’azienda più efficienti e aumentare la domanda di elaborazione cloud. Secondo il Financial Times, anche Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) ha in programma di espandere i suoi negozi fisici in futuro, cosa che potrebbe aiutarla a vendere più generi alimentari. Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) ha un maggiore potenziale di crescita in futuro se mantiene la sua quota di mercato nell’e-commerce e nel cloud.

1. Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT )

  • Numero di titolari di hedge fund: 259

Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) è al primo posto nella nostra lista delle 10 migliori azioni da acquistare e detenere per tutta la vita, dati 259 hedge fund nel nostro database di azioni di proprietà alla fine del quarto trimestre. Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) ha un potenziale a lungo termine dato che potrebbe beneficiare della crescita dell’IA con una maggiore domanda di elaborazione cloud. Anche Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) potrebbe potenzialmente guadagnare quote di mercato con Bing, anche se l’intelligenza artificiale è ancora imprecisa in molti casi.

Polen Global Growth Strategy ha commentato Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT) in una lettera per gli investitori del quarto trimestre 2022,

Nel caso di Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), l’azienda sta andando molto bene. Azure ora rappresenta quasi il 25% del business totale e continua a crescere a un ritmo più elevato. Sebbene la crescita si stia un po’ moderando di recente (come lo è anche per AWS e Google Cloud Platform), queste tre piattaforme hanno generato collettivamente più di 140 miliardi di dollari di entrate negli ultimi 12 mesi e stanno ancora crescendo a un ritmo sostenuto. Inoltre, Microsoft Cloud, o cloud commerciale (che include Azure e altri servizi cloud, Office 365 Commercial, la parte commerciale di LinkedIn, Dynamics 365 e altre proprietà cloud) continua a crescere di circa il 30% e ora rappresenta circa la metà del business. Matematicamente, il cloud commerciale potrebbe decelerare fino a una crescita del 20% con tutti gli altri segmenti che decelererebbero fino a zero e la crescita totale dei ricavi dell’azienda sarebbe comunque almeno a due cifre. Riteniamo che Microsoft sia posizionata per aumentare l’utile per azione sottostante a un tasso di midteens nei prossimi cinque anni. A 22 volte gli utili, abbiamo ritenuto che la valutazione fosse allettante e che dovesse essere una posizione ampia.

Niente dura per sempre

Ad un certo punto, accadrà sicuramente qualcosa che influirà sostanzialmente sul gusto delle persone e le auto diventeranno obsolete, quindi le azioni Ferrari non saranno più appetibili ( anche se ormai da anni l’azienda di Maranello produce auto con motori elettrici) , forse non avremo più bisogno di Google e ogni device avrà il suo motore di ricerca autonomo, ma difficilmente TUTTI gli investimenti di Berkshire Hathaway andranno male. Molto difficile. Anche se non impossibile.

Quindi qui si parla più di una strategia del cassettista, si parla di un cassettista che vuol stare tranquillamente a godersi i suoi risparmi che fruttano reddito negli anni e che accumulano interesse composto.

Come dicevamo però niente è per sempre ed avendo delle azioni si può sempre venderle, mettendo uno stop loss ( stop alle perdite ) nel Broker che abbiamo scelto per l’acquisto di questi titoli.

Fonti : The New York Stock Exchange

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.