Azioni Apple: Conviene Investire in Apple nel 2021? Cosa Dovresti Sapere

Vediamo se investire in azioni Apple può essere una buona mossa nel 2021

Le azioni Apple sono considerate da molti un investimento sicuro nel lungo periodo, grazie a buoni dividendi ed ad una crescita praticamente costante del valore delle azioni Apple, azienda leader dei prodotti hardware nel mondo, ma è veramente così?

Cosa devi sapere quando investi in Apple Inc.

Apple Inc. è un’azienda tecnologica globale che progetta, produce e vende smartphone, personal computer, tablet, dispositivi indossabili e accessori. Apple Inc. è quotata alla borsa del Nasdaq con il simbolo  AAPL . Alcuni dei suoi prodotti principali includono l’iPhone, la linea Mac di personal computer e laptop, iPad, Apple Watch e Apple TV. L’azienda ha anche un’attività di servizi in rapida crescita che include il suo servizio cloud iCloud e i suoi servizi di streaming di contenuti digitali come Apple Music e Apple TV +.

Dalla sua fondazione nel 1976, il gigante della tecnologia è diventato un colosso tecnologico diversificato. Quando si tratta di acquisizioni, la strategia di Apple è stata quella di acquistare piccole aziende tecnologiche che può facilmente integrare nella sua linea di prodotti in espansione.

  • Apple deve affrontare numerosi concorrenti, tra cui i produttori di smartphone Samsung Electronics Co.Ltd. E LG Electronics Inc., i produttori di computer Lenovo Group Ltd. e Dell Technologies Inc., i fornitori di contenuti in streaming Spotify Technology SA e Netflix Inc. e altre società tecnologiche come Microsoft Corp ., Alphabet Inc. e Amazon.com Inc.
  • Apple ha attirato l’attenzione diffusa sugli aumenti salariali multimilionari per i suoi dirigenti senior, tra cui il CEO Tim Cook, come annunciato nel suo avviso di riunione annuale del 2021 e dichiarazione di delega. Anche se questo è degno di nota, una rivelazione più significativa in quella dichiarazione per delega è il riconoscimento indiretto di Apple che la potenziale azione antitrust contro la società è diventata un grave rischio aziendale. Questa è la prima volta che Apple ha discusso dei rischi antitrust nella sua dichiarazione di delega.
  • Secondo quanto riferito, Apple sta sviluppando un veicolo elettrico (EV) con una batteria avanzata che fornirà un aumento significativo della portata a un costo molto inferiore a quello consentito dalla tecnologia della batteria attuale, offrendo allo stesso tempo funzionalità di guida autonoma. Si dice che il cosiddetto Project Titan di Apple abbia come obiettivo l’inizio della produzione per il 2024, anche se i ritardi legati alla pandemia potrebbero spingere la produzione nel 2025 o oltre. Se Apple avrà successo, ciò rappresenta una sfida per Tesla, Inc. ( TSLA ) nel mercato dei veicoli elettrici avanzati.
  • Apple ha completato un’indagine preliminare su una rivolta di lavoratori su larga scala in uno stabilimento di assemblaggio di iPhone in India gestito da un subappaltatore chiave nella sua catena di fornitura internazionale, la Wistron Corporation con sede a Taiwan. I salari non pagati sono stati una delle principali lamentele tra i lavoratori. Di conseguenza, Apple ha annunciato che monitorerà da vicino Wistron e non gli invierà ulteriori ordini fino a quando non dimostrerà di essere in grado di gestire e pagare adeguatamente la sua forza lavoro in rapida espansione.
  • Apple sta affrontando un’interruzione della sua catena di fornitura internazionale a seguito di una rivolta su larga scala in uno stabilimento di assemblaggio di iPhone in India di proprietà di uno dei suoi principali subappaltatori , Wistron Corporation (3231.TW) con sede a Taiwan. Secondo quanto riferito, l’incidente, avvenuto sabato 12 dicembre 2020, è stato innescato dalle lamentele dei lavoratori a contratto per i salari non pagati e l’orario di lavoro.
  • Gli  AirPods Max sono arrivati quest’anno, portando ulteriori novità per l’hardware della casa di Cupertino.
  • Secondo quanto riferito, Apple ha ricevuto un numero crescente di reclami sull’iPhone 12, a partire subito dopo il suo rilascio nel novembre 2020. I problemi chiave includono un rapido esaurimento della batteria, una ricarica wireless inefficace, problemi di visualizzazione (sfarfallio, bagliore verde o grigio e altre variazioni di illuminazione non intenzionali) e interruzioni impreviste della connessione di rete.
  • Secondo quanto riferito, Apple sta lavorando alla riprogettazione del MacBook Pro e del MacBook Air, con caratteristiche chiave come display mini-LED e l’uso del chip semiconduttore M1 sviluppato e prodotto internamente da Apple. Due nuovi modelli di MacBook Pro sono in lavorazione per debuttare nel 2021, offrendo anche un nuovo fattore di forma (ovvero, nuovo aspetto e dimensioni) rispetto ai modelli attuali.
  • Apple ha raggiunto un secondo accordo negli Stati Uniti progettato per porre fine alle cause legali su quello che è diventato noto come “batterygate”. All’inizio del 2020, in risposta a una class action intentata per conto degli utenti di iPhone, Apple ha raggiunto un accordo di $ 500 milioni. L’ultimo accordo “batterygate” costerà 113 milioni di dollari, pagabili a 34 stati degli Stati Uniti i cui procuratori generali avevano avviato cause per frode ai consumatori contro Apple.
  • Apple ha annunciato che, a partire dal 1 ° gennaio 2021, gli sviluppatori di piccole app vedranno la commissione standard che pagano ad Apple dimezzata, dal 30% al 15%. Apple promette di rilasciare ulteriori dettagli all’inizio di dicembre 2020, ma la qualifica di base è che i proventi totali di uno sviluppatore dall’App Store nell’anno solare 2020 devono essere inferiori a 1 milione di dollari.
  • Il 10 novembre 2020, Apple ha annunciato che i nuovi modelli del suo MacBook Air, MacBook Pro da 13 pollici e Mac mini saranno prodotti con il proprio chip semiconduttore M1 sviluppato internamente. L’azienda definisce questo chip “rivoluzionario” e promette che sarà “il primo di una famiglia di chip progettati da Apple appositamente per il Mac”.
  • Apple ha registrato entrate record per il trimestre di settembre di 64,7 miliardi di dollari per il quarto trimestre del 2020, conclusosi il 26 settembre 2020. La crescita è stata guidata dai record di tutti i tempi per Mac e servizi, ha affermato il CEO Tim Cook.
Azioni Apple: Conviene Investire in Apple nel 2021? Cosa Dovresti Sapere
Immagine sopra: Andamento del prezzo delle azioni Apple negli ultimi 5 anni. Come si può vedere, una delle più grandi industrie del mondo sembra un investimento sicuro nel lungo periodo

Domande frequenti Su Apple

Quanto è redditizia Apple?

Apple, Inc. è davvero redditizia. Nella sua versione più recente degli utili, la società ha registrato un utile netto di $ 11,3 miliardi su un fatturato di $ 59,7 miliardi per il terzo trimestre dell’anno fiscale 2020, terminato il 27 giugno 2020.

Chi possiede la maggior parte delle azioni Apple?

Il più grande azionista privato di Apple è Arthur Levinson, presidente del consiglio di amministrazione della società dal 2011 e co-lead director dal 2005. Secondo il conteggio più recente, Levinson possiede 1.133.283 azioni di Apple, che rappresentano lo 0,03% di tutto azioni in circolazione.

Il più grande azionista istituzionale di Apple è Vanguard Group, che possiede 336,7 milioni di azioni che rappresentano il 7,8% del totale delle azioni in circolazione, secondo il più recente deposito 13F della società per il periodo che termina il 31 marzo 2020.

Chi ha inventato l’iPhone di Apple?

Il compianto Steve Jobs, co-fondatore ed ex presidente e CEO di Apple, Inc., ha inventato l’iPhone con il suo team di ingegneri e designer all’inizio degli anni 2000. La versione beta di iPhone è stata creata nel 2004 e il primo iPhone è stato rilasciato al pubblico nel giugno 2007.

Il titolo di Cupertino è considerato un investimento da cassettista

Perché comprare azioni della Apple viene considerato uno dei migliori investimenti che si possano fare nel medio – lungo termine praticamente rientra tra i titoli da cassettista?

Per riuscire a capire questo, e per i pochi che non conoscono l’azienda di Cupertino, facciamo un salto indietro nel tempo.

L’azienda Apple nasce nel 1976 come decine, forse centinaia di altre aziende che si occupavano di Software nell’Eldorado dei computer: la Silicon Valley da 3 persone che si mettono insieme: un gènio della programmazione: Steve Wozniak, un gènio del marketing, Steve Jobs e un giovane imprenditore: Ronald Wayne.

Azioni Apple dividendo: comprare oggi conviene?

Il successo di Apple tra i titoli tecnologici

Era l’epoca in cui tutti sapevano che i computer avrebbero avuto in un futuro una parte importante nella vita di tutti i giorni, ma ancora nessuno sapeva come.

La Apple cercò di inventarsi il ‘PC per casa’, uno strumento quasi inutile se lo rapportiamo a quelli di oggi, ma che riuscì ad avvicinare al mondo dei computer tante persone e che decretò il successo mondiale di Apple.

Fra alti e bassi, la grande svolta per Apple però arriva dall’iPhone. Era la fine degli anni ’90 inizio anni 2.000 e i tempi erano maturi perchè i telefonini diventassero anche piccoli computer, tutti lo sapevano e molti ci stavano provando ma fu Apple la prima a porre in essere un progetto concreto e che fu immediatamente copiato da tutti: era nato lo smartphone.

Quando uscirà il nuovo iPhone 13?

Poco prima di Natale 2021, come ogni anno ci dovrebbe essere la nuova versione dell’iPhone, stavolta dovrebbe essere il n. 13

Il nuovo iPhone 7  , è uscito nel 2016.

Come dicevamo, in investire oggi non è semplice, ci sono molti fattori da tenere presente, comprare azioni Apple ,rientra in quel piano di diversificazione di un portafoglio titoli,  che include anche investimenti a lungo termine su azioni, che con il tempo si rivelano gli investimenti migliori se mirati a grandi aziende come questa e possono rivelarsi anche investimenti sicuri ( sempre che si prenda come parametro non pochi mesi, ma molti anni) proprio seguendo il metodo di investimento del value investing.

40 anni di Apple

Nel video sopra, questa High tech industryci ricorda i suoi 40 straordinari anni, dal lancio del computer per tutti a quello dell’iPhone, un telefono magico che ha cambiato la vita di tutto il mondo, ora Apple è attesa verso nuove sfide, riuscirà anche per i prossimi anni ad individuare un business che cambierà per sempre le abitudini degli umani?

 

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *