Analisi Tecnica Azioni Amazon, Apple, Tesla per Ferragosto 2023

Siamo vicini al lungo week end di Ferragosto, il mercato italiano è piuttosto sonnacchioso allora oggi andremo a vedere delle azioni tecnologiche delle aziende più famose del mondo, l’analisi tecnica delle azioni Amazon ( BIT: AMZN), Apple ( BIT: AAPL) e Tesla (BIT: 1TSLA) in modo da farsi un’idea di dove investire. Ricordiamo che si tratta di azioni straniere quotate alla Borsa di Milano e che sono soggette alla stessa tassazione delle azioni italiane.

QUI >>> Apri un Conto Corrente ed Inizia ad Investire

 

Analisi tecnica azioni Amazon ( BIT: AMZN

Performance delle azioni di Amazon: diminuita dell’1,49% durante la sessione.

Neutralità iniziale nel movimento delle azioni, indebolimento successivo, chiusura a 137,1.

Forza relativa di Amazon rispetto al Nasdaq 100: performance settimanale +6,26% contro -2,83% dell’indice.

Scenario a breve termine per Amazon: previsto rialzo con target a 143,7. Target di correzione immediata a 130,4.

Aumento previsto della curva per raggiungere 157,1.

Analisi del rischio: il livello di rischio di Amazon è elevato a causa della significativa deviazione dei prezzi recentemente.

Investimento adatto a chi cerca guadagni elevati nonostante la consapevolezza di potenziali perdite significative.

Volumi giornalieri scambiati: 48.762.772 (sotto la media mobile mensile di 59.546.406).

 

Analisi tecnica azioni Apple ( BIT: AAPL)

Chiusura il 9 agosto

  • Andamento sfavorevole peer le azioni di Cupertino
  • Ha chiuso la giornata con una variazione percentuale negativa dello 0,90% rispetto alla seduta precedente.
  • La parte iniziale della giornata è stata positiva, segnata da un prezzo di partenza di 180,9 USD.
  • Momentum indebolito durante la sessione.
  • La performance di Apple durante la settimana è più debole dell’indice di riferimento.
  • Possibilità di opportunità di vendita a causa di questo calo.

Analisi dello stato e delle tendenze

  • L’analisi tecnica indica un peggioramento della situazione per il titolo di Cupertino.
  • I potenziali ribassi potrebbero raggiungere l’area di supporto immediato intorno a 173,9.
  • Un improvviso rafforzamento potrebbe cambiare le prospettive, innescando potenzialmente un trend rialzista con una resistenza target a 186,8.
  • Le aspettative per la prossima sessione sono di una continuazione del ribasso verso un importante supporto a 169,5.

Analisi del rischio

  • Il trading del titolo è adatto a investitori avversi al rischio.
  • La tendenza rimane relativamente costante.
  • Aumento del volume di 60.219.444 rispetto al volume medio mobile di un mese di 55.980.661.

Informazioni aggiuntive

  • Livelli chiave: resistenza a 199,8, 186,8; Prezzo di chiusura a 178,2; Supporto a 173,9, 169,5.
  • Volatilità: 1,78% (giornaliero), Valore a rischio: 4,141%, Performance (settimana): -8,08%, Nasdaq 100 (settimana): -2,83%, Performance (anno): 38,38%.

 

Analisi tecnica Azioni Tesla (TSLA )

Chiusura del 9 agosto:

  • Le azioni della società automobilistica hanno registrato un calo del 3,01%.
  • Il titolo è partito da $ 250,9 USD, vicino al massimo del giorno precedente, ma si è gradualmente indebolito nel corso della giornata.
  • Si è conclusa con un valore inferiore di $ 241,9 USD.
  • Il trend di Tesla Motors sta rallentando rispetto al Nasdaq 100, rendendolo un potenziale obiettivo di vendita per gli investitori.

Analisi di Status e trend:

  • Le prospettive tecniche di Tesla Motors mostrano una tendenza negativa con supporto a $ 236,5 e resistenza a $ 253,6.
  • Le previsioni suggeriscono un possibile ulteriore calo con un obiettivo di $ 230,8 USD.

Analisi del rischio

  • Tesla Motors sta attirando investitori inclini al rischio grazie alla sua elevata volatilità giornaliera (3,738).
  • Il trading a breve termine è consigliato a causa dei volumi infragiornalieri inferiori (100.248.744) rispetto al volume della media mobile di un mese (112.526.977).

Altre azioni straniere quotate alla Borsa di Milano

e su cui puoi tranquillamente investire direttamente senza problemi di doppia tassazione

 

[table id=2 /]

Ecco alcune delle azioni straniere più importanti quotate alla Borsa Italiana:

  • ABB (Svizzera)
  • Adidas (Germania)
  • Airbus (Francia)
  • Allianz (Germania)
  • Alphabet (Stati Uniti)
  • Amazon (Stati Uniti)
  • Apple (Stati Uniti)
  • ArcelorMittal (Lussemburgo)
  • ASML (Paesi Bassi)
  • AstraZeneca (Regno Unito)
  • Bayer (Germania)
  • BNP Paribas (Francia)
  • BP (Regno Unito)
  • Boeing (Stati Uniti)
  • British American Tobacco (Regno Unito)
  • Carrefour (Francia)
  • Cisco Systems (Stati Uniti)
  • Colgate-Palmolive (Stati Uniti)
  • Credit Suisse (Svizzera)
  • Danone (Francia)
  • Deutsche Bank (Germania)
  • Disney (Stati Uniti)
  • Enel (Italia)
  • Ericsson (Svezia)
  • Esso (Stati Uniti)
  • Facebook (Stati Uniti)
  • FedEx (Stati Uniti)
  • Ferrari (Italia)
  • Fiat Chrysler Automobiles (Italia)
  • France Telecom (Francia)
  • General Electric (Stati Uniti)
  • Goldman Sachs (Stati Uniti)
  • HSBC (Regno Unito)
  • IBM (Stati Uniti)
  • Intel (Stati Uniti)
  • ING Group (Paesi Bassi)
  • JPMorgan Chase (Stati Uniti)
  • L’Oréal (Francia)
  • LVMH (Francia)
  • McDonald’s (Stati Uniti)
  • Merck (Germania)
  • Microsoft (Stati Uniti)
  • Nestlé (Svizzera)
  • Nike (Stati Uniti)
  • Novartis (Svizzera)
  • Oracle (Stati Uniti)
  • Pfizer (Stati Uniti)
  • Procter & Gamble (Stati Uniti)
  • Roche (Svizzera)
  • Royal Dutch Shell (Paesi Bassi)
  • Samsung Electronics (Corea del Sud)
  • Siemens (Germania)
  • Sony (Giappone)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Siemens (Germania)
  • Sony (Giappone)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell (Paesi Bassi)
  • Statoil (Norvegia)
  • Sanofi (Francia)
  • Santander (Spagna)
  • Shell

ARTICOLI CORRELATI

Analisi Tecnica Azioni Amazon, Apple, Tesla per Ferragosto 2023

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *