Investire in Semiconduttori nel 2021: Azioni di Aziende di Semiconduttori

Ecco le principali azioni di semiconduttori da acquistare, sia in base ai risultati degli gli utili del primo trimestre del 2021 ed in base al numero di Hedge Fund che hanno investito in queste aziende.

Veicoli a guida autonoma, 5G e grandi data center, rendono questi investimenti molto promettenti per il futuro, visto il grande margine di crescita di questo settore economico.

Il fatto che i semiconduttori siano cruciali per la produzione globale ha ricevuto molta più attenzione quest’anno. Gli effetti collaterali della guerra commerciale USA-Cina e della pandemia di coronavirus hanno contribuito a una carenza globale di chip, che ha recentemente costretto i produttori di chip ei loro clienti a lottare per soddisfare la domanda. È un buon momento per essere un investitore di semiconduttori.

I semiconduttori costituiscono la base della moderna rivoluzione tecnologica. Alimentano i nostri smartphone, orologi da polso, dispositivi di gioco, computer, automobili ed elettrodomestici. La domanda di dispositivi a semiconduttore è alle stelle in tutto il mondo poiché le loro applicazioni sono in aumento. Le case automobilistiche globali stanno affrontando una grave carenza di semiconduttori in tutto il mondo. La società di dati IHS Markit stima che l’industria automobilistica globale produrrebbe circa 700.000 auto in meno del previsto nei primi tre mesi del 2021 a causa della carenza di chip. Le case automobilistiche perdono milioni ogni settimana a causa della carenza poiché devono inattività i loro impianti a causa di semiconduttori insufficienti. Si prevede che GM incasserà da $ 1,5 a $ 2 miliardi sul suo reddito netto nel 2021 a causa di questa carenza nel 2021.

Il mese scorso, il presidente Biden ha firmato un ordine esecutivo che richiede alle aziende di assicurarsi di avere piani per evitare carenze di elementi essenziali come i semiconduttori.

Nell’ultimo decennio, l’industria globale dei semiconduttori è cresciuta notevolmente da 283 miliardi di dollari di entrate nel 2010 a 442 miliardi di dollari di entrate nel 2020, guidata dalla domanda dei sistemi informatici, come PC e server, dall’elettronica come smartphone e dispositivi di gioco e dalla crescente popolarità di Internet of things nei mercati automobilistico e industriale.

La crescente necessità di chip per la progressiva sicurezza e guida autonoma dei veicoli, reti mobili 5G, data center e servizi di cloud computing è nella mente di tutti e non mostra segni di rallentamento. Viene visualizzato anche nelle discussioni sui recenti rapporti sulle entrate.

Iniziamo questa carrellata di azioni con NXP Semiconductors ( NASDAQ: NXPI ) , Skyworks Solutions ( NASDAQ: SWKS ) e Advanced Micro Devices ( NASDAQ: AMD ) sembrano ancora più solidi acquisti a lungo termine dopo aver recentemente rilasciato i loro guadagni del primo trimestre 2021. Ecco perché queste tre azioni di semiconduttori potrebbero essere un BUY.

Investire in Semiconduttori nel 2021: Azioni di Aziende di Microprocessori
Immagine sopra: un semiconduttore.

NXP Semiconductors: un raro gioco di design e fabbricazione di chip

La maggior parte delle aziende produttrici di chip in questi giorni si occupa di progettazione dei chip (inclusi Skyworks e AMD, di cui parleremo di seguito). Queste aziende “fabless” scaricano la produzione effettiva su aziende come Taiwan Semiconductor Manufacturing . Ma NXP Semiconductors è una rarità, poiché gestisce internamente sia la progettazione che la fabbricazione. Lo scorso anno ha anche ricavato il 44% delle sue vendite dall’industria automobilistica e un altro 21% da apparecchiature industriali “Internet of Things”, il che rappresenta una scommessa solida sul rimbalzo dell’industria automobilistica e industriale.

Ma questa non è un’azienda industriale vecchia e soffocante. Il portafoglio di chip di NXP si concentra sulle tendenze informatiche di fascia alta come veicoli autonomi e sistemi avanzati di assistenza alla guida, elettrificazione dei veicoli, automazione di fabbrica e soluzioni di pagamento digitale nel settore degli smartphone. Sono stati un paio d’anni difficili per NXP, ma le tendenze indicano una corsa più alta con l’aumento della nuova domanda per i suoi prodotti e gli effetti della facilità della pandemia.

In particolare, i ricavi sono aumentati del 27% anno su anno nel primo trimestre e anche il margine di profitto operativo rettificato ha registrato un grande rally al 30,9% delle vendite (rispetto al solo 24,8% dell’anno precedente). La direzione prevede un’accelerazione dei risultati nel secondo trimestre, con vendite previste in aumento di almeno il 38% anno su anno e un margine operativo rettificato che si attesta almeno al 30,7%.

Data la tendenza verso entrate più elevate e margini di profitto migliori dopo un 2020 approssimativo, NXP sembra un valore. Le azioni vengono scambiate per 25 volte il flusso di cassa gratuito di 12 mesi . Se stai cercando una scommessa non speculativa sull’autonomia e sulle batterie del veicolo, NXP Semiconductor è un ottimo punto di partenza.

Skyworks Solution: la connettività senza fili è la via del futuro

Se ritieni che la connettività mobile continuerà a crescere nel prossimo decennio, Skyworks Solutions è l’azione che fa per te. L’azienda si è fatta un nome negli anni 2010 cavalcando le fila di Apple quando gli smartphone diventavano mainstream. Ma le reti 5G ora sono qui e hanno avviato un ciclo di aggiornamento mentre i consumatori di tutto il mondo aggiornano i loro dispositivi per connettersi ai servizi di mobilità di nuova generazione.

Skyworks guadagna ancora la maggior parte dei suoi soldi progettando chip che aiutano gli smartphone a connettersi alle reti mobili e il 5G finora è stato un vantaggio per l’azienda. I ricavi sono aumentati del 53% su base annua nell’ultimo trimestre e la direzione ha affermato che le vendite aumenteranno di circa il 49% rispetto a un anno fa nel prossimo periodo di tre mesi. Il margine operativo rettificato è stato del 37,6% rispetto al 32,5% dello scorso anno, aiutando Skyworks a realizzare un boom del 77% degli utili rettificati per azione durante i primi tre mesi del 2021.

Ma gli smartphone non sono l’unico trend di crescita che sta cavalcando questo favoloso progettista di chip. Gioca anche una mano nei router WiFi 6 e nell’hardware per la connettività domestica intelligente. Sta aumentando la sua esposizione anche all’industria automobilistica. Recentemente ha annunciato l’acquisizione della divisione auto e apparecchiature industriali di Silicon Labs ( NASDAQ: SLAB ) per 2,75 miliardi di dollari in contanti, garantendo un accesso ampliato al movimento dei veicoli connessi ed elettrici.

Con 26 volte il flusso di cassa libero di 12 mesi, Skyworks sembra un valore a lungo termine. La mania del 5G di cui sta godendo in questo momento non durerà per sempre, ma l’azienda ha un nuovo mercato finale da sfruttare nell’altrettanto entusiasmante movimento tecnologico automobilistico. Ora sembra un ottimo momento per effettuare un acquisto dopo l’ultimo aggiornamento dei guadagni.

AMD: una forza fortemente dirompente nei PC e nei data center

AMD era un design unificato e un outfit favoloso, ma ha scaricato il suo braccio di produzione GlobalFoundries oltre un decennio fa. Da allora, questo è stato un parvenu sconnesso, offrendo una valida alternativa a Intel s’ ( NASDAQ: INTC ) leadership nei settori del PC e dei data center. Ma quando la pagina si è voltata ed è iniziata una nuova era del cloud computing, AMD è ora un leader nella tecnologia dei chip piuttosto che un perdente.

Caso in questione: mentre Intel sta lottando con le vendite in calo anche durante una carenza globale di chip, AMD è in forte espansione. I ricavi sono aumentati del 93% su base annua nel primo trimestre, grazie alla crescita del portafoglio di prodotti dell’azienda. L’utile netto rettificato è aumentato del 189%, guidato dall’aumento delle vendite più il margine di profitto operativo rettificato che è aumentato al 22,1% contro il 13,2% dello scorso anno. La direzione vede una forza continua in PC, laptop e data center e prevede che le vendite del secondo trimestre aumenteranno di un altro 86% e le vendite per l’intero anno 2021 aumenteranno di circa il 50% dal 2020.

AMD sta per diventare ancora più redditizia, una volta finalizzata l’ acquisizione in attesa dello specialista di chip programmabili sul campo Xilinx ( NASDAQ: XLNX ) . Xilinx genera un margine di flusso di cassa libero più elevato dalla sua attività più piccola e le due società uniranno le forze di sviluppo per promuovere ulteriormente la battaglia di AMD per la quota di mercato contro Intel, specialmente sul fronte del data center e del networking mentre le organizzazioni di tutto il mondo iniziano a incrementare gli investimenti nel nuovo hardware a supporto di nuove operazioni basate su cloud. Una volta completata, la nuova AMD con le risorse di Xilinx sarà un giocatore formidabile nel mondo dei semiconduttori .

Dopo l’aggiornamento del primo trimestre, le azioni AMD vengono scambiate per 56 volte con un flusso di cassa gratuito di 12 mesi. È un prezzo premium, ma ragionevole considerando la velocità con cui l’azienda si sta espandendo e l’incombente acquisizione di Xilinx che migliorerà in modo significativo il profilo di profitto dell’azienda. Ci sono voluti più di un decennio da quando ha scaricato GlobalFoundries e rifocalizzato i suoi sforzi, ma è sicuro che AMD è ora un nome di prim’ordine nella progettazione dei componenti informatici di fascia alta di oggi.

Altre azioni di semiconduttori da acquistare nel 2021

I mercati finali automobilistici e industriali sono stati influenzati in modo significativo dal COVID-19, che ha creato enormi interruzioni di produzione e vendita, influenzando le catene di approvvigionamento durante il 2020. Escludendo i problemi della catena di approvvigionamento, l’industria dei semiconduttori ha dimostrato di essere resiliente nel mezzo di una pandemia. Secondo un recente rapporto di IDC , le entrate del settore dei semiconduttori sono aumentate del 5,4% nel 2020 su base annua nonostante l’impatto della crisi del coronavirus, guidato dalla solida domanda proveniente dall’apprendimento remoto, dalle tendenze del lavoro da casa e dal cloud. Nel 2021, l’industria dei semiconduttori dovrebbe crescere del 7,7% su base annua.

L’industria dei semiconduttori non è l’unica vittima della crescente volatilità nei mercati finanziari. Anche i cosiddetti guru degli investimenti stanno lottando per comprendere le dinamiche in evoluzione. La reputazione del settore degli hedge fund è stata offuscata nell’ultimo decennio, durante il quale i suoi rendimenti coperti non sono riusciti a tenere il passo con i rendimenti senza copertura degli indici di mercato. D’altra parte, la ricerca di Insider Monkey è stata in grado di identificare in anticipo un gruppo selezionato di partecipazioni in hedge fund che ha sovraperformato gli ETF S&P 500 di oltre 88 punti percentuali da marzo 2017. Tra marzo 2017 e 5 febbraio 2021 sono tornate le scelte di azioni della nostra newsletter mensile 187,5%, contro il 75,8% della SPY. I nostri titoli azionari hanno sovraperformato il mercato di oltre 111 punti percentuali ( vedere i dettagli qui). Siamo stati anche in grado di identificare in anticipo un gruppo selezionato di partecipazioni in hedge fund che ha significativamente sottoperformato il mercato. Monitoriamo e condividiamo l’elenco di questi titoli da febbraio 2017 e hanno perso il 13% fino al 16 novembre. Ecco perché riteniamo che il sentiment degli hedge fund sia un indicatore estremamente utile a cui gli investitori dovrebbero prestare attenzione. Puoi iscriverti alla nostra newsletter gratuita sulla nostra homepage per ricevere le nostre storie nella tua casella di posta.

Tenendo a mente tutti questi punti, iniziamo la nostra lista migliori azioni di semiconduttori da acquistare nel 2021.

Silicon Laboratories, Inc. ( NASDAQ: SLAB )

Con sede ad Austin, in Texas, Silicon Laboratories Inc. è un’azienda leader nel settore dei semiconduttori fabless. Fornisce semiconduttori e altri dispositivi al silicio al settore automobilistico, dell’automazione industriale, dell’infrastruttura Internet of Things e dei mercati di consumo negli Stati Uniti, in Cina e in altri paesi. Nel febbraio 2021, la società ha superato le stime del quarto trimestre e ha registrato un fatturato record. Inoltre, la direzione prevede un’accelerazione della crescita per il 2021, guidata dalla forte domanda in mercati come i veicoli medici portatili, la casa intelligente, l’industria, l’automazione, l’energia solare e i veicoli elettrici.

Alla fine del quarto trimestre, 18 hedge fund nel database di 887 fondi di Insider Monkey detenevano partecipazioni in SLAB, rispetto ai 26 fondi del terzo trimestre. Millennium Management è il principale azionista dell’azienda, con 17,3 milioni di azioni, per un valore di 23,9 milioni di dollari.

Taiwan Semiconductor Manufacturing Company Limited ( NYSE: TSM )

  • Numero di hedge fund che hanno investito in questa azione: 72

Con sede a HsinChu, Taiwan, Taiwan Semiconductor Manufacturing Company Limited produce e fornisce semiconduttori e circuiti integrati ai mercati delle comunicazioni, dei consumatori e industriali. Nel quarto trimestre, la società ha assistito a una forte domanda per la sua tecnologia a 5 nanometri, guidata dal lancio di smartphone 5G e dalle applicazioni correlate all’HPC. Ha anche guidato Q1’21 al di sopra del consenso. Date le tendenze del settore del 5G e delle applicazioni correlate all’HPC, la direzione dell’azienda prevede un livello più elevato di investimenti di capitale nei prossimi anni. Tuttavia, il management ha affermato che la società rimane impegnata a ottenere dividendi in contanti sostenibili su base annuale e trimestrale nonostante l’elevato livello di spesa in conto capitale nel 2021.

Secondo il nostro database, il numero di posizioni long hedge fund di TSM è aumentato alla fine del quarto trimestre del 2020. C’erano 72 hedge fund che detengono una posizione in TSM rispetto ai 67 fondi del terzo trimestre. Il più grande stakeholder della società è Fisher Asset Management , con 27,6 milioni di azioni, per un valore di 3 miliardi di dollari.

Nella loro lettera agli investitori del quarto trimestre 2020, Bonsai Partners ha evidenziato alcuni titoli e Taiwan Semiconductor Manufacturing Co Ltd (NYSE: TSM ) è uno di questi.

Ecco cosa ha detto Bonsai Partners:

Taiwan Semiconductor è la più grande fonderia esternalizzata al mondo di chip semiconduttori logici. Le azioni di TSMC si sono apprezzate del 34,5% durante il trimestre. Taiwan Semiconductor continua a registrare una domanda senza precedenti, anche se a un tasso di crescita leggermente inferiore rispetto all’inizio del 2020. Al momento in cui scrivo, TSMC ha annunciato ottimi risultati per il quarto trimestre e una crescita sbalorditiva delle spese in conto capitale previste per il 2021, che passano da $ 17 miliardi nel 2020 a $ 25 miliardi a $ 28 miliardi nel 2021. Le spese in conto capitale lungimiranti sono il principale indicatore principale del loro tasso di crescita a medio termine aspettative, e mi aspetto che il management di TSMC continuerà a guadagnare ottimi rendimenti su questi investimenti colossali.

La crescita della spesa in conto capitale di TSMC è probabilmente dovuta agli investimenti nella loro nuova impronta manifatturiera negli Stati Uniti, ai rapidi investimenti nella loro tecnologia di processo all’avanguardia, nonché ai livelli generalmente elevati di domanda dei clienti. Ultimamente, abbiamo riscontrato carenze di semiconduttori in alcune delle loro tecnologie di processo meno avanzate, sottolineando lo stato attuale dello squilibrio tra domanda e offerta di semiconduttori “.

8. Analog Devices, Inc. ( NASDAQ: ADI )

  • Numero di  hedge fund che hanno investito in queste azioni: 58

Con sede a Wilmington, Massachusetts, Analog Devices, Inc. è specializzata in prodotti di conversione dati, tecnologie di elaborazione del segnale e applicazioni di gestione dell’alimentazione. A febbraio, la società ha registrato un fatturato di $ 50 milioni e un aumento di $ 0,12 in EPS per il primo trimestre fiscale, trainato da una crescita su vasta scala in tutti i mercati finali. Analog Devices ha dichiarato un aumento dell’11% dei dividendi trimestrali a $ 0,69 per azione, segnando il 18 ° aumento negli ultimi 17 anni. Nel luglio 2020, la società ha annunciato l’acquisizione di Maxim Integrated Products Inc (NASDAQ: MXIM ), che dovrebbe chiudere questa estate e il management è fiducioso che il 2021 sarà un anno di trasformazione per la società e la transazione accrescerà la liquidità gratuita flusso e EPS regolati alla chiusura.

Alla fine del quarto trimestre, 58 fondi hedge nel database di 887 fondi di Insider Monkey detenevano partecipazioni in ADI, rispetto ai 52 fondi del terzo trimestre. Generation Investment Management è il principale azionista della società, con 5,9 milioni di azioni, per un valore di 865 milioni di dollari.

Microchip Technology Incorporated ( NASDAQ: MCHP )

  • Numero di hedge fund che detengono questa azione: 45

Con sede a Chandler, Arizona, Microchip Technology Incorporated sviluppa, produce e vende microcontrollori, circuiti integrati analogici e Flash-IP per i mercati automobilistico, industriale, aerospaziale e delle comunicazioni nelle Americhe, in Europa e in Asia. La società ha registrato entrate in linea e un battito di $ 0,04 in EPS nel terzo trimestre fiscale, trainata dalla continua forza nei mercati automobilistico, industriale e di consumo. Negli ultimi 10 trimestri da quando ha concluso l’acquisizione di Microsemi, Microchip è stata in grado di aumentare il proprio dividendo oltre a pagare $ 3,24 miliardi di debito su oltre $ 8 miliardi di debito contratto in relazione all’acquisizione. La società ha aumentato il suo dividendo del 5,8% nel trimestre in corso.

Secondo il nostro database, il numero di posizioni long hedge fund di MCHP è aumentato alla fine del quarto trimestre del 2020. C’erano 45 hedge fund che detengono una posizione in MCHP rispetto a 35 fondi nel terzo trimestre. Il più grande stakeholder della società è Platinum Asset Management , con 2,07 milioni di azioni, per un valore di 286,5 milioni di dollari.

Texas Instruments Incorporated ( NASDAQ: TXN )

  • Numero di hedge fund che ha investito in questa azienda di semiconduttori: 56

Con sede a Dallas, Texas, Texas Instruments Incorporated è un’azienda leader nella progettazione, produzione e vendita di semiconduttori per progettisti e produttori di elettronica a livello globale. Nel gennaio 2021, la società ha riportato ricavi Q4’20 al di sopra del consenso di circa $ 470 milioni e EPS al di sopra del consenso di $ 0,51 e ha anche emesso una guida al rialzo per il primo trimestre fiscale, guidata dalla forte domanda nei mercati automobilistico, dell’elettronica personale e industriale. Texas Instruments è stata in grado di aumentare il suo flusso di cassa libero per azione con una crescita annua del 12% e i suoi dividendi con un CAGR del 26% durante il periodo 2004-2020. Inoltre, nello stesso periodo di tempo, è stata in grado di ridurre il numero di azioni del 46% tramite riacquisti regolari.

Con una partecipazione di 6,1 miliardi di dollari in Texas Instruments, First Eagle Investment Management possiede 4 milioni di azioni della società alla fine del quarto trimestre del 2020. Il nostro database mostra che 56 hedge fund detenevano partecipazioni nella società alla fine del quarto trimestre, contro 55 fondi nel terzo trimestre.
.

Broadcom Inc. ( NASDAQ: AVGO )

  • Hedge fund che hanno comprato azioni di questa azienda di semiconduttori: 59

Con sede a San Jose, California, Broadcom Inc. è il principale progettista, sviluppatore e fornitore di prodotti e soluzioni software per semiconduttori e infrastruttura a livello globale. L’azienda serve i mercati wireless, di rete, aziendale, a banda larga, di archiviazione e industriale. La società ha superato le stime di Street per il primo trimestre fiscale, guidata dalla continua forte domanda di semiconduttori. La direzione ha affermato che le prenotazioni sono aumentate del 63% a causa di una domanda superiore al previsto e che la società è già prenotata al 90% per il 2021. Inoltre, la società ha una comprovata esperienza nella generazione di una quantità sostanziale di flusso di cassa libero, circa 3,5 miliardi di dollari al trimestre, metà del quale è distribuito agli azionisti tramite dividendi.

Alla fine del quarto trimestre, 59 hedge fund nel database di 887 fondi di Insider Monkey detenevano partecipazioni in AVGO. Cantillon Capital Management è il principale azionista dell’azienda, con 1,2 milioni di azioni per un valore di 505,7 milioni di dollari.

NVIDIA Corporation ( NASDAQ: NVDA )

  • Hedge fund che hanno azioni della NVDIA: 88

Con sede a Santa Clara, California, NVIDIA Corporation opera come progettista di unità di elaborazione grafica per i dispositivi di gioco e fornisce anche processori su unità chip per il mercato del mobile computing. I prodotti dell’azienda sono utilizzati anche nella visualizzazione professionale e nei mercati automobilistici. Nel febbraio 2021, NVIDIA ha riportato i risultati del Q4’20: la linea superiore ha battuto il consenso di circa $ 180 milioni e la linea finale ha battuto di $ 0,29, guidata da una solida crescita del 67% anno su anno nel settore dei giochi e la direzione prevede che i forti margini continuino ad andare avanti . Inoltre, nel settembre 2020, NVIDIA ha annunciato il suo piano per l’acquisizione di Arm da SoftBank Group: la transazione dovrebbe essere completata entro marzo 2022 e aumenterà immediatamente il margine lordo e l’EPS dell’azienda.

Con una partecipazione di $ 2,5 miliardi in NVIDIA, GQG Partners possiede 3,7 milioni di azioni della società alla fine del quarto trimestre del 2020. Il nostro database mostra che 88 hedge fund detenevano partecipazioni in NVDA alla fine del quarto trimestre, contro 82 fondi alla fine del terzo trimestre.

Advanced Micro Devices Inc ( NASDAQ: AMD )

  • 74 Hedge Fund hanno investito in questa azienda

Con sede a Santa Clara, California, Advanced Micro Devices, Inc. opera come azienda di semiconduttori in tutto il mondo attraverso i suoi due segmenti: “Computing & Graphics” e “Enterprise, Embedded & Semi-Custom”. Nel gennaio 2021, AMD ha riportato i risultati del quarto trimestre 2020, registrando una solida crescita dei ricavi del 53% su base annua e del 16% su base trimestrale, trainata dalle forti vendite dei suoi processori. La società ha anche ottenuto utili netti annuali record e FCF; e ha guidato una forte crescita in tutte le attività nel 2021, portando a una crescita dei ricavi del 37%. Di conseguenza, i suoi obiettivi di prezzo sono stati aumentati da molti analisti di rinomate banche di investimento, come Northland, Susquehanna Financial Group, Barclays, ecc.

Alla fine del quarto trimestre, 74 hedge fund nel database di 887 fondi di Insider Monkey detenevano partecipazioni in AMD rispetto ai 71 fondi del terzo trimestre. Arrowstreet Capital è il principale azionista dell’azienda, con 10,3 milioni di azioni per un valore di 944 milioni di dollari.

Applied Materials Inc ( NASDAQ: AMAT )

  • Numero di hedge fund che ha comprato azioni di questa azienda: 61

Con sede a Santa Clara, California, Applied Materials, Inc. fornisce apparecchiature di produzione, software e servizi ai settori dei semiconduttori e dei display. Come Micron, Applied Materials ha un buon track record di fatturato e EPS battuto in quasi tutti i suoi guadagni trimestrali da gennaio 2017. Nel febbraio 2021, la società ha riportato i suoi ultimi guadagni trimestrali, in cui i ricavi hanno battuto di $ 195 milioni e l’EPS battuto $ 0,11 e il management hanno fornito una prospettiva forte per il 2021, prevedendo che la spesa per DRAM crescerà molto più velocemente della NAND. Dopo aver riportato ottimi risultati e una migliore guida, molti analisti hanno aumentato i loro obiettivi di prezzo, come da un rapporto di notizie, JP Morgan, Deutsche Bank, Barclays, Mizuho, ​​KeyBanc e Needham hanno alzato i loro obiettivi di prezzo su Applied Materials. Inoltre, la società prevede di tenere la sua riunione degli investitori all’inizio di aprile 2021, dove fornirà un’analisi dettagliata dei principali driver di crescita che daranno forma ai suoi mercati nei prossimi 5-10 anni – questo probabilmente aumenterà ulteriormente il prezzo delle azioni.

Secondo il nostro database, il numero di posizioni di fondi hedge lunghi di AMAT è aumentato alla fine del quarto trimestre del 2020. 61 fondi detengono una posizione di Applied Materials Inc. rispetto ai 59 fondi del terzo trimestre. Lo stakeholder più significativo dell’azienda è Generation Investment Management , con 5,2 milioni di azioni per un valore di 452 milioni di dollari.

Micron Technology Inc ( NASDAQ: MU )

  • 100 sono gli Hedge Fund che hanno investito in azioni di questa azienda di semiconduttori.

In cima alla lista delle migliori azioni di semiconduttori da acquistare nel 2021 c’è Micron. Con sede a Boise, Idaho, Micron Technology progetta, produce e vende prodotti di memoria e archiviazione a livello globale. Micron ha un buon track record di record di record di profitto e di fatturato in quasi tutti i suoi guadagni trimestrali da maggio 2017. Nel gennaio 2021, la società ha riportato i suoi ultimi guadagni trimestrali e le entrate hanno superato le stime di strada di $ 110 milioni e EPS ha battuto di $ 0,09, guidato da un ambiente aziendale in miglioramento e da una domanda e prezzi migliori del previsto sia per DRAM che per NAND. Inoltre, i commenti alla teleconferenza sugli utili suggeriscono una forte domanda continua in tutti i mercati finali nel 2021. Secondo i dati di FactSet, 29 analisti su 35 hanno valutazioni di acquisto o sovrappeso per Micron.

Alla fine del quarto trimestre, 100 hedge fund nel database di 887 fondi detenevano quote in MU, rispetto ai 79 fondi del terzo trimestre. Arrowstreet Capital è lo stakeholder più significativo dell’azienda, con 17,6 milioni di azioni per un valore di 1,3 miliardi di dollari. Micron Technology è al 21 ° posto nella nostra lista delle 30 azioni più popolari tra gli hedge fund: classifiche Q4 2020 .

Nella Lettera per gli investitori del quarto trimestre 2020, Bonsai Partners ha evidenziato alcuni titoli e Micron Technology Inc (NASDAQ: MU ) è uno di questi.

Ecco cosa ha detto Bonsai Partners:

Micron è un produttore di chip semiconduttori di memoria. Le azioni di Micron si sono apprezzate del 60,1% durante il trimestre.

Le azioni di Micron si sono apprezzate in modo significativo in questo trimestre per un paio di motivi. In primo luogo, e soprattutto, il mercato delle DRAM sembra aver iniziato la sua ripresa ciclica. Di conseguenza, probabilmente vedremo prezzi e redditività più elevati almeno durante l’anno solare 2021, si spera significativamente più lungo.

Un altro fattore (e meno significativo) è stato il fatto che le azioni di semiconduttori sono diventate di nuovo “in voga”. Potrei non essere vecchio, ma sono stato nel settore abbastanza a lungo da sapere che quando i generalisti iniziano ad essere entusiasti di un “nuovo paradigma” sui semiconduttori, è tempo di diffidare.

Non definirei Micron sopravvalutato, ma direi certamente che oggi ha un prezzo più equo rispetto a quando l’abbiamo acquistato per la prima volta alcuni mesi fa. “

Altri titoli di settori in crescita:

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *