Investire in Borse di Lusso: Quali Scegliere, guida Completa

Nonostante la crisi economica degli ultimi decenni, che tra recessione statunitense, coronavirus e conflitto russo-ucraino ha causato molti strascichi nell’attuale scenario, il mercato del lusso sembra non risentire alcun effetto. Oggi scopriremo insieme l’investimento in borse di lusso, capendo come farlo e quanto può valere.

Specialmente tra donne, ma anche per uomini in modo crescente, scegliere una borsa lussuosa non riguarda solo essere alla moda, ma anche possedere un oggetto che duri negli anni e mantenga il suo valore, fortemente legato anche alla componente artigianale. Acquisendo di diritto lo stato di beni rifugio occorre quindi capire, come investire in borse di lusso?

Come funziona l’investimento nel lusso?

Progressivamente negli anni, il collezionismo di lusso si apre a tutte le tasche, anche quelle meno ricche, di persone che vogliono acquistare cimeli, oggetti artistici o addirittura capi firmati caratterizzati da preziosità e rarità. Il desiderio è far aumentare il loro valore facendolo diventare un investimento dall’elevato ritorno, tuttavia ci sono alcune regole da seguire affinchè questo avvenga correttamente:

  • Essere appassionati, mostrando notevole conoscenza dell’oggetto d’investimento, al fine di cogliere i prodotti migliori sapendoli riconoscere da eventuali falsi e aggirare truffe
  • Non aver fretta, mostrando una buona dose di pazienza sia nelle ricerche che nell’attesa per far aumentare il valore dei beni desiderati, ancor più elevata qualora sia una casa d’aste a metterli in vendita
  • Non aver bisogno immediato del denaro investito, avendo spesso a che fare con investimenti sul lungo-lunghissimo periodo

Divenendo veri e propri beni rifugio, che mantengono e aumentano il loro valore nel tempo resistendo anche ai peggiori scenari finanziari, alcuni esempi di beni di lusso su cui investire possono essere:

  • Orologi
  • Abbigliamento, calzature e accessori
  • Metalli nobili e pietre preziose
  • Lingotti e monete
  • Automobili
  • Quadri, statue e sculture
  • Vini e liquori

Mercati espansi a tal punto da diventare investimenti finanziari, richiesti nella speranza di avere garanzie contro le imprevedibili variazioni di prezzo, acquistando per rivendere in futuro a valori maggiori ai migliori offerenti.

Come si evolve il mercato delle borse di lusso e come investirvi?

Secondo Art Market Research, al 2020 il mercato delle borse di lusso ha raggiunto quota 72 miliardi di dollari, superando quello di opere d’arte rare, automotive storico, orologi e liquori, con un potenziale di crescita fino a 100 miliardi entro il 2027.

Oggi molte borse lussuose possono arrivare a costare anche molte migliaia di euro, specialmente tirature limitate o con rifiniture preziose, mostrando un fascino ormai introvabile che appartiene a personaggi del passato e della nobiltà. Se molti modelli acquisiscono valore nel tempo, altrettanti lo fanno appena usciti sugli scaffali, grazie ad una richiesta talmente elevata da creare lunghissime liste d’attesa o file fuori dai negozi, basti pensare ai marchi più celebri e clienti che non perderebbero per nulla al mondo l’ultimo modello.

A dare ancora più popolarità a questo comparto anche il grande successo del mercato secondario e vintage, grazie alle numerose piattaforme e-commerce e negozi dell’usato, che contribuiscono ad alzare ulteriormente le quotazioni anche fuori dai canali di vendita ufficiali, sia online che fisici.

Importanti punti di forza delle borse sono poi maggiore versatilità d’uso e minore deteriorabilità rispetto ai vestiti, grazie alla più elevata qualità dei materiali che le rendono in grado di resistere non solo al tempo ma anche a intemperie e utilizzo assiduo: ciò significa che potranno essere utilizzate per eventi speciali, serate galanti o qualora si voglia anche nella vita quotidiana. Occorre poi considerare anche un’attrattività differente da un marchio all’altro, in base alle tendenze o alle stagioni.

Prima di effettuare un investimento su borse di lusso occorre documentarsi e conoscere attentamente ciò che le rende un interessante asset:

  • Storia
  • Domanda
  • Esclusività
  • Competitor

Se spesso si compra per tenere, in caso di investimento si dovrà avere la massima cura del prodotto, facendo di tutto per tenerlo in condizioni impeccabili: le borse che presentano anche minimi difetti possono perdere fino al 90% del loro valore, anche se appartenenti a brand particolarmente celebri e ricercati.

Quali sono i più importanti marchi di borse di lusso? 5 nomi da considerare

In tempi difficili come quelli attuali, le borse di lusso diventano un investimento assolutamente mirato e oculato con tempi maturi, cosa che non esclude però la massima attenzione e conoscenza del settore. La maggioranza dei brand più celebri proviene da Parigi, universalmente riconosciuta come città natale della moda.

Telfar

Fondata nel 2005 a New York, Telfar è una società specializzata in produzione e distribuzione di borse, abbigliamento, calzature e accessori di lusso. Le sue borse hanno un aspetto casual e sono riconosciute per le loro tirature limitate, i più importanti modelli sono:

  • Large Puff Shopper, fino a 300,00 euro
  • Duffle Bag, fino a 370,00 euro
  • Round Circle Bag, fino a 550,00 euro

Dior

Fondata a Parigi nel 1946, Dior è una società produttrice di capi e accessori d’alta moda, che vende prodotti al dettaglio in tutto il mondo. Presentando stili vari, dal più formale e composto al più eccentrico e sbarazzino, i più importanti modelli sono:

  • Caro Bag, dai 4.700 ai 7.500 euro
  • Lady Dior, dai 5.700 ai 16.000 euro
  • Lady D-Lite, dagli 8.600 ai 17.000 euro

Louis Vuitton

Fondata nel 1854 a Parigi, Louis Vuitton è una società specializzata nella realizzazione e distribuzione di accessori moda, tra tutti borse. Sempre riconoscibili dai colori tenui e dal monogramma LV, i più importanti modelli sono:

  • Nigo Keepall Bandoulière, dai 3.500 ai 6.000 euro
  • Tribute Patchwork Bag, dai 14.000 ai 45.000 euro
  • Kusama Pumpkin Minaudiere Jewel Bag, fino a 150.000 euro

Chanel

Fondata nel 1909 a Parigi, Chanel è una casa di moda specializzata in prodotti di lusso, dalla moda alla cosmetica passando per le borse, tra le più iconiche al mondo. Da sempre caratterizzati da aspetto minimale e la celebre Doppia C, i più importanti modelli sono:

  • Tote Silver Hardware, dai 30.000 ai 90.000 euro
  • Mini Kelly, fino a 220.000 euro
  • Diamond Forever, fino a 260.000 euro

Hermès

Fondata nel 1837 a Parigi, Hermès è una società di moda specializzata in abbigliamento e accessori di lusso, tra cui le borse. Mantenendo la loro quotazione iniziale al dettaglio e accrescendola sul mercato vintage e usato, i più importanti modelli sono:

  • Kelly, dai 16.000 ai 28.000 euro
  • Birkin, dai 7.000 ai 39.000 euro
  • Himalaya Birkin, dai 160.000 ai 330.000 euro

Quali sono le borse più costose mai esistite al mondo?

Le aziende del lusso stanno vivendo sempre più una concorrenza spietata alla ricerca di fatturati sempre maggiori, ma ci sono dei modelli sconosciuti ai più che primeggiano anche sui marchi più affermati al mondo, presentando cifre all’asta inimmaginabili per tale categoria merceologica:

  • Hermès Ginza Tanaka Birkin, decorata con 2.000 diamanti bianchi con cinturino indossabile come collana, 1,4 milioni di dollari
  • Hermès Chaine d’Ancre, a forma di catena ricoperta da diamanti, 1,4 milioni di dollari
  • Hermès Birkin Sac Bijoux, ricoperta in oro rosa massiccio e diamanti, 2 milioni di dollari
  • Mouawad 1001 Nights, realizzata da 10 artigiani in un intero anno, ricoperta di diamanti colorati, 3,8 milioni di dollari
  • Debbie Wingham Egg Bag, ricoperta con oro 24 carati, diamanti e gioielli Cartier, 6,7 milioni di dollari

A conti fatti, quello delle borse e del lusso in generale è un mercato forte, con una domanda resiliente che non si piega alle crisi economiche, ma al contrario fruisce del ritorno d’immagine che questi prodotti possono dare; persino il mercato del falso ha contribuito alla loro crescita, dando sempre più fama all’originale.

Sebbene richieda dei capitali notevoli come del resto avviene con tutti i beni rifugio, investire in borse di lusso oggi è possibile, saranno necessarie le dovute ricerche e un approfondito studio che possono addirittura durare anni: le scelte più oculate sul lungo termine si faranno attraverso una forte conoscenza, dei prodotti storici e attuali e delle tendenze del mercato.

L’investimento in lusso sembra non risentire di nessuna crisi, per questo continuiamo la Nostra esplorazione tra gli investitori e collezionisti del lusso, oggi guardiamo alle borse di lusso – una classe di asset e investimenti nella moda poco esplorati – almeno tra gli uomini.

Sarò onesto: entrando in questo problema, non sapevo quasi nulla di borse. Ma ci siamo fatti aiutare da un giornale specializzato ed abbiamo cercato di fare una guida la più completa ed accurata possibile sugli investimenti in borse di lusso che speriamo sia gradita dal Nostro pubblico femminile.

La conoscenza di molte persone di questa asset class è fondamentalmente un buco nero. Quindi Ivana è qui per colmare le lacune e forse anche per inserire alcune borse firmate nella tua lista di diversificazione.

E solo poche settimane fa, Horacio si è seduto con Diane D’Amato di Heritage Auctions, dove i due hanno discusso dell’investimento in borse di lusso e del marchio Hermes

Andiamo 👇

Sommario

Cosa rende le borse un buon investimento?

Innanzitutto, alcune statistiche sulla borsa :

  • Il mercato globale delle borse di lusso è stato valutato a 66 miliardi di dollari nel 2021 e si prevede che raggiungerà i 97 miliardi di dollari entro il 2030.
  • Negli ultimi dieci anni, le valutazioni delle borse di lusso sono aumentate dell’83% . Questo è più alto della maggior parte delle opere d’arte, del whisky e dell’equivalente maschile più vicino, gli orologi di lusso.
  • 3.500 borse firmate sono state vendute all’asta nel 2019. Queste sono state valutate collettivamente a $ 33 milioni , o $ 9.400 per borsa .

Probabilmente ti starai chiedendo: “Aspetta, le borse non sono solo qualcosa che regali a tua moglie quando non riesci a pensare a niente di meglio?”

Beh, sì, ma sono anche opere d’arte.

“Dalla Dior Saddle… alla classica Birkin di Hermès, la borsa firmata è più di una semplice dichiarazione di moda, è diventata un investimento. Proprio come l’arte, gli orologi e gli oggetti d’antiquariato, la borsa firmata è diventata quello che sembra un bene esclusivo da collezione… – The Break

Alcuni fattori chiave hanno cospirato per trasformare le borse di lusso nel sorprendentemente alto ritorno sull’investimento che sono oggi:

Lunga storia del lusso

Potrebbe sorprenderti sapere quanti anni hanno alcuni dei designer di borse di lusso di oggi.

Chanel , il marchio di lusso di base da 15 miliardi di dollari, è in gioco dal 1910. Ma la storia delle borse inizia un intero secolo prima, con la casa di moda francese Hermès, il più antico produttore di borse al mondo ancora in attività oggi.

investire in borse di lusso
Costantemente classificato come il marchio di lusso più prezioso al mondo , ($ 16 miliardi) Hermès è stato fondato da Thierry Hermès nel 1837 come produttore di selle per cavalli . La prima borsa di Hermès è stata realizzata per trasportare le selle.

La gente adorava i design di Thierry. Seguirono altre borse in pelle di alta qualità e le esclusive gamme Kelly e Birkin divennero i loro prodotti iconici e di maggior successo.

La gamma Kelly era precedentemente nota come Sac à dépêches, ma è stata ribattezzata in onore dell’attrice americana e principessa monegasca Grace Kelly , mentre Birkins prende il nome dall’attrice e cantante inglese Jane Birkin .

come investire in borse di lusso
Il logo Hermès presenta una carrozza e un cavallo, un simpatico omaggio alle sue radici.

Nel 1854 fu fondata l’etichetta Louis Vuitton . L’azienda di lusso parigina ha iniziato a produrre valigie, ma presto si è estesa a borse e altri accessori.

storia delle borse di lusso
Le borse firmate sono state uno status symbol per un secolo e mezzo. Tuttavia, è stato nel 1987 che il concetto di borse firmate come investimento ha iniziato a prendere veramente forma.

L’investitore francese Bernard Arnault è un nome che tutti dovrebbero conoscere. Insieme ad Alain Chevalier (CEO di Moët Hennessy) e Henry Racamier (presidente di Louis Vuitton), Bernard ha fondato il colosso del lusso LVMH .

Oggi fa avanti e indietro con Jeff Bezos per il titolo di persona più ricca del mondo .

azioni di aziende di lusso
Sopra: la sede di LVMH a Parigi.LVMH è la più grande azienda nel mondo della moda. Valutata a $ 400 miliardi , è una delle società ad alta crescita che sostengono l’ Euro Stoxx 50 storicamente piatto .

Questa fusione di marchi di lusso di successo ha ispirato molte altre aziende a seguire l’esempio. Alla fine, questa mossa ha consolidato il concetto di una moderna borsa di design e l’ha introdotta nel mercato globale.

Sopra: le azioni di LVMH possono essere comprate direttamente dalla Borsa di Milano, come potete vedere da questo grafico interattivo, il prezzo di queste azioni è aumentato del + 900% in 10 anni e non accenna a diminuire. L’investimento in lusso sembra non risentire di nessuna crisi.

Domanda costante

andamento investimenti in borse
Le borse non sono volatili come NFT, criptovalute, carte sportive o altre classi di attività. Sono stati un prodotto ricercato ed in continua crescita per decenni, spinti da una domanda costante.

Un po’ ti viene da chiederti se l’ascesa delle borse sia legata agli stilisti che deliberatamente non mettono le tasche sui vestiti delle donne … 🤔

azioni di borse di lusso
Prendi sempre le proiezioni a 10 anni con le pinze. Ma è difficile immaginare un mondo in cui le borse di lusso passino di moda.

Le vendite di borse di lusso erano in realtà in calo nei primi anni 2000, in parte a causa dell’enorme quantità di falsi che circolavano all’epoca. Le grandi aziende hanno fatto un giro di vite, ma il trend sembra essere tornato al rialzo .

Ma una cosa che troverai con questa asset class è che la domanda è resiliente . Le aziende attribuiscono questa tendenza a una varietà di fattori, tra cui un aumento del potere di guadagno delle donne , i social media e una rinnovata attenzione allo stile personale .

come investire in borse di lusso
Nove borse da record sono state vendute da Sotheby’s solo negli ultimi due anni.

Esclusività delle varianti

La domanda aumenta ulteriormente solo quando i marchi producono varianti speciali dei loro prodotti (ad esempio, borse rilasciate come “limitate”, “rare” ed “esclusive”)

Non puoi semplicemente acquistare una Birkin limitata dal negozio; è la stessa dinamica degli orologi di lusso . Devi prima essere un cliente fidato e andare in una lista d’attesa lunga anni. Poi, se sei fortunato, ti viene offerto .

L’elevata scarsità ha trasformato le borse di lusso nella crème de la crème degli oggetti da collezione di moda, soprattutto per collezionisti e investitori donne.

guida all'investimento di borse
L’Hermès Himalaya Kelly è forse la borsa più rara che puoi possedere.

Esistono solo 28 borse Hermès Himalaya Kelly. Vengono offerti solo ai migliori clienti e regolarmente ottengono sei cifre all’asta e sui mercati secondari.

Concorrenza agguerrita

L’industria odierna dei designer di borse di lusso è altamente competitiva e solo poche aziende possono davvero definirsi designer di “lusso”.

Marchi come Hermès, Chanel e Louis Vuitton sono senza dubbio gli esempi più brillanti di veri designer di lusso (come vedrai di seguito, i prezzi delle loro borse riflettono quel titolo).

Tuttavia, più aziende di lusso stanno entrando nella corsa per i primi posti.

Le borse più costose del 2023

La borsa delle uova di Debbie Wingham (6,7 milioni di dollari)

Debbie Wingham è famosa per aver creato diversi prodotti “più costosi del mondo”.

Nel 2019, Debbie ha svelato questa borsa firmata riciclata realizzata con un vero uovo di emu, è ricoperta di oro 24 carati e presenta 8.000 diamanti, una sciarpa Hermès (del valore di $ 40.000) e gioielli Cartier.

migliori borse di lusso
Come spesso accade, il cliente che ha acquistato questa borsa per 6,7 milioni di dollari ha voluto rimanere anonimo .

Le 1001 notti di Mouawad (3,8 milioni di dollari)

Questa borsa di diamanti è la seconda borsa più preziosa al mondo. Il prezzo di partenza di Christie è di 3,8 milioni di dollari .

borse di lusso più costose
Stai guardando 105 diamanti gialli, 56 rosa e 4.517 diamanti regolari.

Progettato dal famoso gioielliere Robert Mouawad , pesa 381,92 carati (sì, carati, non chili o libbre). Un team di 10 artigiani ha impiegato oltre 8.800 ore di lavoro per realizzare a mano la borsa. Questo è l’equivalente di un anno intero di lavoro 24 ore su 24, 24 ore su 24, senza sosta.

Il Sac Bijou Birkin ($ 2 milioni)

Hermès ha collaborato con il gioielliere e designer di scarpe Pierre Hardy per creare questa variante Birkin in oro rosa massiccio, punteggiata da 1.160 diamanti, al prezzo di 2 milioni di dollari .

borse di lusso più costose di sempre
L’immagine non dà la scala, ma questa è una borsa extra-piccola. Questo può essere portato convenzionalmente o addirittura indossato intorno al polso come un braccialetto.

Ci sono solo dodici di queste cose. Anche se sono piccolissimi, per realizzarli ci sono voluti due anni .

Nel 2019, la Sac Bijou Birkin è stata ripubblicata con granati neri e spinelli per una versione più spigolosa.

Ginza Tanaka Birkin (1,4 milioni di dollari)

Ginza Tanaka, designer di origine giapponese, è la mente dietro questa borsa Hermès Ginza Tanaka Birkin contenente 2.000 diamanti bianchi .

investire in borse di lusso
I diamantini staccabili sono realizzati con pietre da 8 carati a forma di pera e possono essere indossati come ornamenti indipendenti.

Fantastico bonus : il cinturino tempestato di diamanti può essere staccato e indossato come una collana.

Hermès Chaine’d Ancre (1,4 milioni di dollari)

Un’altra collaborazione tra Pierre Hardy e Hermès, questa borsa presenta maglie di catena a forma di ancora tempestate di 1.160 diamanti.

investire in borse di lusso 1
Questo non sembra molto pratico. Ma poi di nuovo nemmeno un uovo di emu.

Sono state create solo tre di queste cose folli.

La pochette Lana Marks Cleopatra ( 500 mila dollari circa)

Realizzata per la prima volta per celebrità di prim’ordine che partecipavano agli Academy Awards, questa pochette è stata realizzata in Italia , utilizzando gioielli rari come diamanti rosa naturali e diamanti blu.

investire in borse di lusso 3
Ogni anno, il marchio vende un’unica versione in edizione limitata della Cleopatra Clutch, per un prezzo compreso tra $ 100.000 e $ 400.000 .

Chanel “Diamond Forever” ( 300.000 dollari)

Nel 2008 , Karl Lagerfeld ha disegnato una versione nera della borsa “Diamond Forever” con chiusura a doppia “C” in oro bianco, ricoperta da 334 diamanti (3,56 carati), il tutto sostenuto da una catena in oro bianco, foderata con pelle di alligatore.

investire in borsa
Madonna lo ha presentato durante l’asta della cena AMFAR, che si tiene ogni anno al Moulin de Mougins.

Ha aggiunto il suo rossetto e un fazzoletto con un bacio come tocco personale. Venduto per 300.000 euro.

L’Himalaya Birkin (circa 400.000 dollari )

L’Himalaya Birkins potrebbe non essere venduto per milioni, ma è considerato un Santo Graal per i collezionisti di accessori di lusso per un motivo.

Ne vengono prodotte solo una o due di quelle misteriose Birkins all’anno , e le borse Kelly sono diventate disponibili solo di recente nel materiale raro (ricordate la Kelly di cui abbiamo parlato all’inizio).

“Misterioso” perché nessuno sa davvero come Hermes ottiene il suo aspetto sfumato in pelle di coccodrillo .

investire su una borsa

 

È estremamente raro che una borsa sia realizzata con pelle di coccodrillo Niloticus, che è molto costosa. Infatti, le dieci borse Hermès più costose mai messe all’asta erano tutte Birkin in pelle di coccodrillo.

Aneddoticamente, la creazione della borsa a volte costa più di quanto la borsa vende a causa dei materiali incredibilmente costosi e dei complicati processi coinvolti.

Come investire in borse di lusso

Compra una borsa, tienila per un po’, poi rivendila a un prezzo più alto. Semplice, vero?

No. In realtà è un processo piuttosto lento e pratico:

Fai la tua ricerca

Da dove acquisti è importante. Molti siti vendono borse di lusso usate e puoi sempre acquistare direttamente dal marchio stesso. Ma se stai acquistando prodotti di fascia alta, dovresti restare con l’opzione più popolare: le aste.

Gli studi sui marchi e sulle tendenze, i controlli del volume di ricerca e le revisioni storiche delle prestazioni sono essenziali.

Le borse rare o che possono essere considerate un “pezzo di storia” (con particolare significato culturale e/o sociale) sono generalmente buone candidate. Pensa alla rarissima Himalaya Kelly discussa sopra, o alla borsa Chanel “Diamond Forever” che Madonna ha messo all’asta.

È inoltre necessario un grande occhio per i dettagli. Qualsiasi danno su una borsa usata può far scendere i prezzi in modo significativo e, se ricevi una fregatura, hai sprecato un sacco di soldi. Ricorda che le offerte “troppo belle per essere vere” di solito sono esattamente questo.

&nbsp

investire in borsa
Notare le differenze nella simmetria delle cuciture e nelle scritte.

Farcitura e conservazione

Una volta acquistata la borsa, devi conservarla e mantenerla. Non importa quanto sia resistente, la pelle può comunque danneggiarsi con il tempo e una scarsa illuminazione o un flusso d’aria renderanno questo processo più rapido.

Inoltre, la borsa può perdere la sua forma e diventare floscia se non è imbottita e posizionata correttamente.

investire in borsa 2
Una pulizia regolare e una corretta conservazione sono indispensabili.

Quando e dove vendere

I collezionisti di borse giocano a lungo . Un buon momento può essere quando il marchio sta guadagnando terreno, o quando una celebrità/tendenza correlata sta riaffiorando, così come prima/durante/dopo grandi uscite o altri eventi rilevanti.

Le borse sono piuttosto di nicchia e solo alcune persone si prendono cura di loro. È importante pubblicarlo sul mercato o sulla piattaforma giusta per raggiungere il pubblico giusto.

Investire in borsa 3
Lo YouTuber e collezionista di Birkin Jeffrey Star ha venduto la sua collezione per milioni

Attenersi a marchi collaudati nel tempo

Scommetti sulla sicurezza. La crème de la crème dei marchi di lusso ha mantenuto il suo posto ai vertici per un motivo: hanno resistito alla prova del tempo.

Forme iconiche, pelle di alta qualità, look elegante e costoso e una reputazione imbattibile: non puoi batterlo.

Hermès esiste da 180 anni . Dovrebbero rimanere rilevanti e continuare a fare la storia per molto tempo.

Opportunità attuali e future

Ecco alcune aste che potresti voler controllare. Anche se non hai ancora intenzione di acquistare qualcosa, è bene sapere cosa c’è là fuori.

  • Sotheby’s ha attualmente un’asta di borse e accessori a New York che si chiuderà domani (5 dicembre 2022).
  • Le aste attualmente aperte Bonhams X myGemma — Luxury in hand e Luxury Gift Sale su Bonhams chiudono entrambe il 9 dicembre.
  • Le aste L’Art du Luxe e Out of the Box presentano borse, pochette e valigie da collezione di Hermès, LV e Chanel.
  • Christie’s Handbags Online: anche l’asta di New York Edit termina il 9 dicembre.
  • L’asta di borse e accessori di lusso Heritage Designer inizierà l’8 dicembre. Hanno anche altre opportunità disponibili prima/dopo.

Il futuro delle borse di lusso

Speculare sul futuro della moda può essere difficile anche per gli investitori più esperti di moda. Le tendenze sono fugaci e la cultura pop, gli influencer, l’economia e persino l’ambiente influenzano tutti i nostri movimenti della moda.

La legge di Laver afferma che la moda si ripete ogni 50 anni circa. Altri hanno sostenuto che è ogni 15 anni. Ma nessuno di questi è sempre vero. La moda non può essere cronometrata con precisione e raramente si ripete parola per parola.

investire in borsa 4
Grazie alla loro qualità pratica, i design si evolvono in base a ciò che le donne devono portare con sé. La loro funzione di dichiarazione di moda spesso gioca ancora un ruolo secondario rispetto alla praticità.

Detto questo, è lecito ritenere che possiamo aspettarci di più da quanto segue:

  • Sostenibilità . Con l’aumentare della consapevolezza globale sulle questioni ambientali, aumenterà anche l’interesse per l’ eco-moda tra i consumatori e gli stilisti. Aziende come Rebecca Minkoff e Kate Spade New York hanno aperto la strada a nuovi metodi di progettazione di borse realizzate con materiali riciclati e oggetti riciclati.
  • Sperimentazione . Un’altra area in cui molti designer di alto livello stanno ora spingendo i limiti è la dimensione e la forma: le borse minuscole sono un enorme successo in questo momento. Si pensa che i nuovi design eccentrici riflettano meglio la femminilità moderna. Con l’avanzare della moda e della tecnologia, possiamo aspettarci di vederne di più.
  • Abiti digitali e intelligenza artificiale. Per sua natura, la moda digitale è molto etica e rispettosa dell’ambiente. In combinazione con l’attuale boom di popolarità della tecnologia AI, stai guardando una ricetta vincente. Le persone stanno già provando gli abiti nei camerini virtuali . Man mano che questa tendenza si evolve, probabilmente vedremo sempre più accessori di moda digitali (comprese le borse di lusso) su piattaforme come Republique .
  • Gli NFT sono un’altra opzione per insaccare (mi dispiace) un design raro e new age. La casa di moda e azienda di borse Coach ha lanciato una borsa NFT :
investire in borsa 5
Esistono meno di duemila edizioni del design 3D e ciascuna presenta variazioni dell’iconica borsa Madison Satchel Coach del 1986, remixata da Shxpir .

Esistono meno di duemila edizioni del design 3D e ciascuna presenta variazioni dell’iconica borsa Madison Satchel Coach del 1986, remixata da Shxpir .

Fin dall’inizio, le borse sono diventate sinonimo di stile e status, e ora sono uno degli accessori più ambiti tra i consumatori, i collezionisti e gli investitori esperti di moda.

Sì, il mercato delle borse di lusso è cresciuto notevolmente negli ultimi anni. Ma ci saranno sempre molte opportunità di crescita.

Ricorda che gli stili vanno e vengono, ma la moda è sempreverde . 👜


Divulgazioni

  • Non abbiamo borse di lusso nel nostro  Fondo ALTS 1  , ma siamo interessati. Se ne hai uno in condizioni stellari, chiacchieriamo.
  • Nessuno degli autori ha interessi finanziari diretti in nessuna delle società citate in questo numero.
  • Questo numero contiene link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite questi collegamenti, potremmo raccogliere una quota delle vendite o altri compensi.

 

Altri Investimenti per Collezionisti del Lusso

 

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.