Azioni BPER Banca: Previsione Target Price, Dividendi, Quotazione 2022

Oggi vedremo la situazione delle azioni di BPER banca, il loro andamento, le previsioni per i prossimi mesi, il target price, la stabilità edi questa banca e se è il caso per il piccolo investitore di comprare titoli di questa realtà creditizia italiana.

Grafico Quotazioni BPER Banca ( BIT: BPE )

INDICATORI AZIONI BPER Banca: Prezzo attuale, % variazione prezzo rispetto al giorno procedente, Volume scambi, Rapporto Dividendo/Prezzo, Dividendo per Azione, Rapporto Prezzo/Utili, Capitalizzazione, Margine di Profitto, Prezzo obiettivo medio, Prezzo Obiettivo massimo, prezzo obiettivo minimo, Margine EBITDA, PEG ratio, Price/Book, Payout Ratio:

 

Tra le possibilità d’investimento azionario disponibili c’è quella di BPER Banca, che figura tra le più importanti banche italiane ed è quindi sinonimo di affidabilità, autorevolezza e sicurezza. Le azioni BPER Banca godono di un ottimo posizionamento sul mercato italiano, grazie alla concentrazione di questo istituto di credito su servizi per privati ed efficienti funzionalità online, che permettono di semplificare ogni operazione contenendone i costi. Prima di effettuare un investimento in azioni BPER Banca occorre però valutare attentamente gli andamenti e le caratteristiche di queste ultime, così da decidere la strategia migliore. Attenzione sopratutto alla fusione con BPM che dovrebbe avvenire nel 2021 nell’ambito delle fusioni tra banche italiane

Cos’è BPER Banca?

Fondata nell’ormai lontano 1867 col nome Banca Popolare di Modena, BPER Banca si evolve negli anni come Banca Popolare dell’Emilia-Romagna. Grazie al suo impegno per il territorio regionale e in particolare nel modenese, questo istituto di credito diventa il più influente della regione e infine tra i più rinomati in Italia.

E’ poi dai primi anni 2000 che, dopo una serie di acquisizioni come quelle di Banca Popolare di Ravenna, Credito Commerciale Tirreno, Cassa di Risparmio di Bra e di Fossano, il gruppo bancario acquisisce il nome con cui è conosciuto tuttora, BPER Banca. Nel novembre 2019 avviene invece la fusione con Unipol.

Consolidata negli anni, la posizione di BPER Banca è di assoluto rilievo nel panorama bancario italiano, presentandosi al sesto posto tra gli istituti nazionali più influenti, con quote di mercato di:

  • 4,66% per filiali aperte
  • 2,63% per finanziamenti (insolvenze escluse)
  • 2,59% per depositi

Presente in 18 regioni italiane con circa 1,200 filiali, i suoi principali guadagni derivano da:

  • Consulenza e gestione grandi patrimoni, per il 39,6%
  • Servizi per privati, per il 38,3%
  • Finanziamenti e investimenti mirati, per il 18,8%

Con un fatturato di 2,081 miliardi di euro e oltre 26,000 dipendenti di cui 11,613 in Italia, BPER Banca è quotata dal 5 ottobre 2012 sulla Borsa di Milano nell’indice FTSE MIB: la sua capitalizzazione è di 1,890 milioni di euro.

Target price 2022

  • Minimo 1,70 euro
  • Massimo 2,90 euro

Correlati >>> Conto Corrente BPERPrestiti BPERInvestire con BPER Banca

Azioni BPER Banca: Quotazioni e previsione prezzo. Conviene comprare?

Caratteristiche delle azioni BPER Banca

Come titolo azionario, essendo una realtà bancaria BPER Banca può mostrare risultati particolarmente positivi in periodi di crescita o stabilità economica, in quanto si garantisce maggiore efficienza e sicurezza per risparmiatori e investitori. Qualora si vivano invece momenti di difficoltà economiche o situazioni di instabilità geo-politica, tali titoli saranno i primi a sentirne gli effetti.

Come per ogni altro gruppo di credito quotato in borsa, anche BPER Banca presenta 2 elementi che determinano la sua autorevolezza anche come titolo azionario:

  • Qualità del credito (e presenza di crediti deteriorati)
  • Sicurezza e protezione dei risparmiatori in caso di criticità economiche

Questi ultimi sono estremamente importanti in merito alle normative nazionali e internazionali sul settore creditizio: normative più stringenti dopo la crisi economica del 2008-2009 sui mutui subprime. Proprio per tale ragione, qualora si abbia intenzione di investire in azioni BPER Banca occorrerà sempre valutare test di qualità che vengono effettuati periodicamente su di essa.

Come investire in azioni BPER Banca?

Investendo in azioni BPER Banca si può godere della sicurezza e affidabilità che questo istituto di credito presenta: essendo riconosciuta come banca etica, risparmiatori e investitori hanno una posizione prioritaria e garantita, con la possibilità di usufruire di agevolazioni su mutui e finanziamenti e servizi su misura.

E’ possibile effettuare 2 strategie d’investimento:

  • Sul lungo periodo, tenendo in considerazione test sulla qualità dell’istituto stesso, piani aziendali e movimenti di finanza straordinaria, situazioni geo-politiche e normative vigenti
  • Sul breve periodo, tenendo in considerazione notizie e avvenimenti importanti giorno per giorno, così da prevenire eventuali perdite anche in investimenti su CFD

In entrambi i casi, oltre alle plusvalenze è possibile fruire anche dei dividendi annuali.

Gli investimenti in azioni BPER Banca si possono svolgere attraverso una banca o una società di gestione risparmio. Qualora si abbia la consulenza di un esperto, è inoltre possibile diversificare il proprio portafoglio investimenti, inserendo le azioni in pacchetti personalizzati in funzione di obiettivi e profilo di rischio.

Infine, è possibile investire su tali azioni anche nel trading online, guadagnando dalle variazioni di prezzo sia in rialzo che ribasso, anche con l’ausilio della leva finanziaria.

Comprare azioni BPER Banca conviene veramente?

Sebbene i punti di forza di BPER Banca siano rappresentati da forza-lavoro, affidabilità e capacità di rispondere alle esigenze più particolari, tale banca ha presentato in passato un elevato tasso d’abbandono sia di dipendenti che di clienti; la tendenza si è comunque ridotta dopo la fusione di novembre 2019.

A gravare sui valori azionari vi è poi un pesante punto di debolezza rappresentato dalla concentrazione delle attività sul solo territorio italiano: rispetto ad altri gruppi italiani, BPER Banca mostra numerose difficoltà a posizionarsi in paesi esteri e, di conseguenza, ha una maggiore esposizione al rischio in caso di crisi finanziaria italiana. Rispetto a competitor nazionali e internazionali, risulta perciò particolarmente svantaggiata.

A conti fatti, sono queste le problematiche che si ripercuotono sulle azioni BPER Banca e, proprio per tale ragione, presentano una maggiore convenienza sul breve termine, previe valutazioni e analisi quotidiane, e risultano meno performanti sul lungo termine, a causa dell’instabilità dell’economia italiana e degli effetti della ridotta efficienza avuta in passato.

Ti potrebbero interessare:

Azioni di aziende quotate presso la Borsa di Milano

  • Amplifon (BIT:  AMP )
  • AS Roma ( BIT: ASR )
  • Assicurazioni Generali ( BIT: G )
  • ATLANTIA (BIT:  ATL )
  • Azimut Holding (BIT:  AZM )
  • A2A (BIT: A2A )
  • Alfio Bardolla (BIT: ABDG )
  • Bayer ( BIT: BAY )
  • Banca Generali ( BIT: BGN )
  • Banca Intesa Sanpaolo (BIT: ISP )
  • Banca Monte dei Paschi di Siena ( BIT:  BMPS )
  • Banco BPM ( BIT: BAMI )
  • BNP Paribas – dove è confluita la ex BNL – ( BIT: BNP )
  • BPER Banca ( BIT: BPE )
  • Brembo (BIT: BRE )
  • Brunello Cucinelli (BIT: BC )
  • Davide-Campari Milano (BIT: CPR )
  • CNH Industrial N.V. (BIT: CNHI )
  • Diasorin (BIT: DIA )
  • Digital Value (BIT: DGV )
  • Digital Bros Spa (BIT: DIB )
  • ENEL (BIT: ENEL  )
  • ENI (BIT: ENI )
  • Exor (BIT: EXO )
  • Enav (BIT: ENAV )
  • EssilorLuxottica ( BIT: EL )
  • Gruppo Hera (BIT: HER )
  • WEBUILD ( ex Salini Impegilo ) (BIT: WBD )
  • Ferrari  (BIT: RACE )
  • Fiera Milano (BIT: FM )
  • FinecoBank ( BIT: FBK )
  • Italgas (BIT: IG )
  • Iveco Group (BIT: IVG )
  • Juventus Spa (BIT: JUVE )
  • (BIT: Ryanair. )
  • INWIT (BIT: INW )
  • Landi Renzo (BIT:  LR  )
  • Leonardo (BIT: LDO  )
  • Mediaset (BIT: MFEB )
  • Mediobanca Group ( BIT: MB )
  • Nexi ( BIT: NEXI )
  • Piaggio ( BIT: PIA )
  • Pirelli  (BIT: PIRC )
  • Poste Italiane (BIT: PST )
  • Quotazione titolo Luxottica )
  • Recordati ( BIT: REC )
  • Saipem (BIT: SPM )
  • Saras (BIT: SRS )
  • Snam (BIT: SRG )
  • Stellantis (BIT: STLA )
  • STMicroelectronics (BIT: STM )
  • Technogym (BIT: TGYM )
  • Telecom Italia  (BIT: TIT )
  • Tenaris (BIT: TEN )
  • Terna ( BIT: TRN )
  • Unicredit Group (BIT:  UCG )
  • Gruppo Unipol (BIT: UNI )
  • AMD Advanced Micro Devices ( BIT: AMD )
  • Air France KLM ( BIT: AF )
  • Airbus ( BIT: AIR )
  • Adidas ( BIT: ADS )
  • Bayer ( BIT: BAY )
  • BASF ( BIT: BASF )

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.