Migliori Azioni Italiane 2022 da Comprare su cui Investire Domani

Quali sono le migliori azioni di aziende italiane da comprare su cui investire nel 2022 ?

La crescita dell’economia italiana post pandemia e gli investimenti del PNNR fanno sperare in una buona crescita della Nostra economia nel 2022, sempre che nuove ondate di pandemia o inflazione troppo forte, non ci guastino i piani di ripresa.

Il 2021 si chiude con una grande ripresa economica che però dovrà rimanere tale nel 2022 per avere più persone che lavorano e producono ricchezza. Tra i comparti economici va sottolineato quello dell’agricoltura che con il suo biologico ed il suo Made in Italy sta avendo molto successo all’estero. Ma va detto che il “nostro marchio”, cioè il “made in Italy” sembra andare sempre più di moda praticamente in tutti i settori dell’export.

Per quanto riguarda però ilFTSE MIB , qui bisogna considerare aziende che hanno dei forti numeri e non ci si può certo concentrare solo su aziende alimentari, ma come per le FAANG bisognerebbe guardare all’high-tech.

Per questi motivi, la ripresa economica continuerà, anche se non sappiamo bene a quali livelli. Nell’anno passato l’economia italiana ha stupito anche gli analisti più ottimisti e se gli investitori continueranno ad usare la tecnica del value investing, e dell’interesse composto, cioè trovare aziende solide, magari sottovalutate  e che abbiano ampi margini di miglioramento, si potrà continuare a fare dei discreti investimenti anche per questo 2022.

Migliori Azioni Italiane 2022 per Investire Soldi
Andamento del principale indice della borsa italiana, il FTSE MIB degli ultimi 5 anni. Notare che a metà marzo 2020 crolla per i lockdown contro la pandemia

Cosa accadrà nel 2022 al mercato finanziario italiano?

Nessuno ha la sfera di cristallo e fare previsioni sul futuro in modo preciso. Ci si può comunque avvicinare – al netto di crisi economiche o finanziarie globali che ad oggi possono non essere rilevate – partendo dai dati in Nostro possesso ora.
Le possibili criticità si chiamano ritorno dei lockdown nei paesi occidentali e inflazione. Per come proteggere gli investimenti dall’inflazione abbiamo scritto  ma secondo la Word Bank il processo inflattivo che è stato innescato dalla grande liquidità immessa nelle economie mondiali dalle banche centrali per contrastare gli effetti della pandemia, insieme all’aumento del prezzo delle materie prime , conseguenza anche dell’aumento della domanda in modo esplosivo, dovrebbe rientrare intorno alla metà del 2022.
Questo dovrebbe tradursi in un anno relativamente tranquillo per gli investimenti, specialmente quelli di borsa, ma non possiamo essere certi.
Se è vero che il PNNR darà una bella spinta all’economia italiana, è difficile dire se gli investitori di carattere puramente speculativo non si faranno prendere dalla voglia di realizzare i propri guadagni.
Il FTSE MIB ha superato i massimi storici e possiamo essere certi che molti piccoli e grandi investitori cercheranno di “scontare” , cioè vendere ed intascare il capital gain.
Questo innescherà dei processi che analizzeremo nella sezione investimenti e in quella in azioni del Nostro sito, man mano che si verificheranno. Ci saranno molti cali improvvisi e ripresa dei prezzi, perchè di solito in questi casi di crescita di mercato si formano anche delle bolle finanziarie, che anticipano dei piccoli crolli della borsa.
Più difficile invece che questi processi inneschino un mercato orso ribassista, proprio perché il paese ha ancora ampio spazio per crescere, insieme a tutta l’economia mondiale.
azioni da comprare di aziende italiane
La Borsa Valori di Milano a Piazza Affari

Migliori azioni italiane 2022 da comprare

ENI

Le azioni ENI  ( BIT: ENI ) sono di una società che non ha bisogno di molte presentazioni. E’ una delle più grandi multinazionali del settore energetico e se é vero che è famosa per i suoi pozzi petroliferi in tutto il mondo, e quindi per il settore idrocarburi è pur vero che è una delle poche compagnie petrolifere che da anni investe in energia alternativa, come dimostrano le migliaia di pale eoliche che ha e non solo in Italia. L’azienda è solida, essendo proprietà dello Stato italiano che ne possiede la maggioranza relativa delle azioni.
Il prezzo delle azioni ENI prima della pandemia era di circa 13 euro e ora è sui 8 euro l’una, quindi ha ampi margini di crescita.

Leonardo

Le azioni Leonardo ( BIT: LDO ) sono un altro caso di titoli azionari italiani che hanno perso tantissimo del loro valore durante questa pandemia. Anche qui parliamo di un’azienda solida, saldamente in mano allo Stato italiano che anche qui ne controlla il pacchetto azionario di maggioranza. Di solito Leonardo è un’azienda che si occupa di armi e che non distribuisce utili stratosferici, ma che ha delle solide basi, in quanto vince commesse su commesse proprio grazie al fatto che è controllata dello Stato italiano.

La quotazione della azioni Leonardo ad oggi è la metà rispetto a quello che quotava a gennaio, poco prima della pandemia globale.

 

STELLANTIS ( ex FCA )

L’accordo con Peugeot, la transazione che in tutti i paesi si sta facendo dalle auto a benzina / diesel ad auto ibride o completamente elettriche e i tanti miliardi investiti da FCA proprio per cavalcare questa transizione, tutto fa supporre che STELLANTIS ( BIT: BR )  ( ex FCA, già ex Fiat ) italiano ora diventato internazionale cresca e che cresca parecchio.

In questo caso il valore delle azioni FCA ( BIT: STLA ) ha quasi toccato quello pre-pandemia, ma all’epoca non aveva fatto ancora l’accordo con Peugeot. lo Stato italiano ancora non gli aveva prestato 6 miliardi di euro a tasso zero e la Cina non aveva ancora dichiarato di voler rispettare gli accordi di Tokyo sulle emissioni CO2 e la Gran Bretagna ancora non aveva ancora dichiarato che dal 2030 non potranno circolare più auto e camion diesel o benzina.

 

Digital Value Spa

Stavolta  uno dei pochi titoli azionari italiani che hanno avuto beneficio dalla pandemia. Infatti le azioni della Digital Value Spa ( BIT: DGV ) hanno raddoppiato il lovo valore negli ultimi 12 mesi.

Digital Value è un’azienda internet che aiuta le altre aziende private e pubbliche a digitalizzarsi. Se consideriamo che l’Italia sotto questo aspetto era almeno 10 o 15 anni indietro a molti altri paesi avanzati, l’arrivo della pandemia e la necessità di fare home work ha fatto di necessità virtù.

Il valore di queste azioni era di appena 17 euro l’una a novembre 2019, mentre a novembre 2020 è di 33 euro l’una. In pratica stiamo parlando di un aumento del valore del 100% in appena 12 mesi.

Tra l’altro, anche nel momento in cui sarà disponibile il vaccino questa azienda avrà ancora ampi margini di crescita, in quanto ormai non solo é molto conosciuta ed affidabile specialmente a livello di amministrazione pubblica che continuerà a scegliere i suoi servizi, ma ancora ci sono molte aziende private che dovranno usare i suoi servizi e molte altre che dovranno digitalizzarsi.

su quali azioni investire domani, migliori azioni italiane 2022
Immagine sopra: Cartina con le 100 principali aziende italiane

Su quali azioni investire domani, ecco i titoli italiani più interessanti

Poste Italiane PST

Salini Impregilo

Fiera Milano

Juventus Spa JUVE 

Ferrari RACE

ENEL

Quotazione titolo ENAV

Investire su Ryanair

Pirelli

TELECOM Italia

INWIT

Azioni Brembo

Landi Lorenzo Spa 

Azioni Energia Motors EMC IT0005143547

Energica Motor Company

Technogym

Mediaset  

EI Towers

Brunello Cucinelli BC IT0004764699

Luxottica

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *