Le Migliori Azioni Petrolifere del 2023/24 su cui Investire

I prezzi del petrolio hanno visto una crescita storica quest’anno e sopo un ridimensionamento possono tornare a farsi interessanti. Un’occasione di fare trading con azioni da tenere d’occhio, una tipologia di titoli che possono considerarsi come investimento a medio termine.

Premessa: alcune nozioni sull’industria petrolifera e sul petrolio in finanza

L’industria petrolifera e del gas è uno dei più grandi settori al mondo in termini di valore in dollari, con un fatturato stimato di 3,3 trilioni di dollari all’anno.  Il petrolio è cruciale per il quadro economico globale, soprattutto per i suoi maggiori produttori: Stati Uniti, Arabia Saudita, Russia, Canada e Cina.

Gli investitori che desiderano entrare nell’industria petrolifera e del gas possono essere rapidamente sopraffatti dal gergo complesso e dalle metriche uniche utilizzate in tutto il settore. Questa introduzione è progettata per aiutare chiunque a comprendere i fondamenti delle aziende coinvolte nel settore petrolifero e del gas spiegando concetti chiave e gli standard di misurazione.

Investire in Azioni di Petrolio e Gas: le Migliori del 2022
Investire in Azioni di Petrolio e Gas: le Migliori del 2022

Cosa sapere sugli investimenti in petrolio ed idrocarburi

  • L’industria petrolifera e del gas è suddivisa in tre segmenti: upstream, midstream e downstream.
  • Le società a monte, o di esplorazione e produzione (E&P), trovano giacimenti e perforano pozzi di petrolio e gas. Le società midstream sono responsabili del trasporto dai pozzi alle raffinerie e le società a valle sono responsabili della raffinazione e della vendita dei prodotti finiti.
  • Le società di perforazione appaltano i loro servizi a società di E&P per l’estrazione di petrolio e gas.
  • Le società di servizi di pozzo conducono attività di costruzione e manutenzione correlate sui siti dei pozzi.

A proposito di idrocarburi

Gli idrocarburi costituiscono il petrolio greggio e il gas naturale, sostanze presenti in natura nelle rocce della crosta terrestre. Queste materie prime organiche sono create dalla compressione dei resti di piante e animali in rocce sedimentarie come arenaria, calcare e scisto.

La stessa roccia sedimentaria è un prodotto di depositi in antichi oceani e altri corpi idrici. Quando gli strati di sedimenti si sono depositati sul fondo dell’oceano, i resti in decomposizione di piante e animali sono stati integrati nella roccia in formazione. Il materiale organico alla fine si trasforma in petrolio e gas dopo essere stato esposto a temperature e intervalli di pressione specifici nelle profondità della crosta terrestre.

Petrolio e gas sono meno densi dell’acqua, quindi migrano attraverso rocce sedimentarie porose verso la superficie terrestre. Quando gli idrocarburi sono intrappolati sotto una roccia di copertura meno porosa, si forma un giacimento di petrolio e gas. Questi giacimenti di petrolio e gas rappresentano le nostre fonti di  petrolio greggio  e gas.

Gli idrocarburi vengono portati in superficie perforando la roccia di copertura e nel serbatoio. Una volta che la punta del trapano raggiunge il serbatoio, è possibile costruire un pozzo produttivo di petrolio o gas e gli idrocarburi possono essere pompati in superficie.Quando l’attività di perforazione non trova quantità commercialmente valide di idrocarburi, il pozzo viene classificato come pozzo a secco , che viene tipicamente tamponato e abbandonato.

Le categorie della industria petrolifera:

1. Upstream

Le attività upstream ( a monte) sono costituite da società coinvolte nell’esplorazione e nella produzione di petrolio e gas. Queste sono le aziende che cercano nel mondo i giacimenti delle materie prime e poi trivellano per estrarre quel materiale. Queste aziende sono spesso conosciute come “E&P” per “esplorazione e produzione”.

Il segmento upstream è caratterizzato da rischi elevati, capitale di investimento elevato, durata estesa poiché richiede tempo per l’individuazione e la perforazione, oltre ad essere tecnologicamente intensivo. Praticamente tutte le voci del flusso di cassa e del conto economico delle società E&P sono direttamente correlate alla produzione di petrolio e gas.

2. Midstream

Le aziende midstream sono quelle che si concentrano sui trasporti. Sono i responsabili del trasferimento delle materie prime estratte alle raffinerie per la lavorazione del petrolio e del gas. Le società midstream sono caratterizzate da spedizioni, autotrasporti, condutture e stoccaggio di materie prime. Il segmento midstream è inoltre caratterizzato da un’elevata regolamentazione, in particolare sulla trasmissione di gasdotti, e da un basso rischio di capitale. Il segmento dipende naturalmente anche dal successo delle imprese a monte.

3. Downstream

Le attività downstream ( a valle ) sono le raffinerie. Queste sono le aziende responsabili della rimozione delle impurità e della conversione del petrolio e del gas in prodotti per il pubblico in generale, come benzina, carburante per aerei, olio da riscaldamento e asfalto.

Le società di E&P sono spesso valutate in base alle loro riserve di petrolio e gas; queste risorse non sfruttate sono la chiave per i loro guadagni futuri.

Capire i numeri di produzione di petrolio

Le società di E&P misurano la produzione di petrolio in barili. Un barile, solitamente abbreviato in bbl, equivale a 160 litri del sistema metrico decimale e 42 galloni statunitensi. Le aziende spesso descrivono la produzione in termini di bbl al giorno o bbl per trimestre.

Una metodologia comune nella zona petrolifera consiste nell’utilizzare un prefisso “M” per indicare 1.000 e un prefisso “MM” per indicare 1 milione. Pertanto, 1.000 barili sono comunemente indicati come Mbbl e 1 milione di barili sono indicati come MMbbl. Ad esempio, quando una società di E&P riporta una produzione di sette Mbbl al giorno, significa 7.000 barili di petrolio al giorno. 3

Spiegazione dei numeri di produzione del gas

La produzione di gas naturale è descritta in termini di metri cubi ( o piedi cubi negli Stati Uniti ) . Simile alla convenzione per il petrolio, il termine Mmcf significa 1 milione di piedi cubi di gas. Bcf significa 1 miliardo di piedi cubi e Tcf rappresenta 1 trilione di piedi cubi.

Si noti che i futures sul gas naturale sono negoziati sulla borsa dei futures del gruppo CME , ma non sono misurati in piedi cubi. Invece, il contratto futures si basa su 1 milione di unità termiche britanniche, o MMBtu, che equivale all’incirca a 970 piedi cubi di gas.

Le aziende E&P spesso descrivono la loro produzione in unità di  barili di petrolio equivalente (BOE) . Per calcolare il BOE, le aziende di solito convertono la produzione di gas in produzione equivalente di petrolio. In questo calcolo, un BOE ha l’equivalente energetico di 6.040 piedi cubi di gas o circa un bbl per sei Mcf. 4 La quantità di petrolio può essere convertita in quantità di gas in modo simile e i produttori di gas spesso si riferiscono alla produzione in termini di equivalenza del gas usando il termine Mcfe.

Le società di E&P riportano le proprie riserve di petrolio e gas naturale, la quantità di petrolio e gas che possiedono ancora nel sottosuolo, negli stessi termini di bbl e mcf. Le riserve vengono spesso utilizzate per valutare le società E&P e fare previsioni per i loro ricavi e guadagni. Le compagnie petrolifere e del gas pubbliche sono tenute a divulgare le quantità comprovate di riserve di petrolio e gas come informazioni supplementari, ma non come parte del loro rendiconto finanziario. 5

Naturalmente, le nuove riserve sono una fonte essenziale di entrate future, quindi le aziende di E&P spendono molto tempo e denaro nell’esplorazione di nuovi giacimenti non sfruttati. Se una società di E&P smette di esplorare, avrà solo una quantità finita di riserve e una quantità esausta di petrolio e gas. Le entrate diminuiranno inevitabilmente nel tempo. In breve, le aziende di E&P possono mantenere o aumentare i ricavi solo acquisendo o trovando nuove riserve.

Società di perforazione e servizi

Le società di E&P di solito non possiedono le proprie attrezzature di perforazione né impiegano personale di perforazione. Invece, assumono società di perforazione a contratto per perforare pozzi per loro e le società di perforazione a contratto generalmente addebitano i loro servizi in base alla quantità di tempo che lavorano per una società di E&P. Le perforatrici non generano entrate direttamente legate alla produzione di petrolio e gas, come nel caso delle società di E&P.

Una volta perforato un pozzo, diverse attività sono coinvolte nella generazione e nel mantenimento della sua produzione nel tempo. Queste attività sono chiamate manutenzione dei pozzi e possono includere disboscamento, cementazione, rivestimento, perforazione, fratturazione e manutenzione. La trivellazione petrolifera e l’assistenza petrolifera rappresentano quindi due diverse attività commerciali all’interno dell’industria petrolifera e del gas.

Come nel caso della perforazione, molte  società pubbliche  sono coinvolte nell’attività di servizi di pozzo. Le entrate delle società di servizi sono legate al livello di attività nell’industria petrolifera e del gas. Il numero di impianti e i tassi di utilizzo sono indicatori della quantità di attività che si verifica negli Stati Uniti in un dato momento.

Le migliori azioni petrolifere da acquistare ora, secondo gli esperti di finanza

Gli investitori di titoli petroliferi avevano un disperato bisogno di un catalizzatore e ne hanno ottenuto uno importante quando l’OPEC ha accettato di tagliare la produzione.

In quello che potrebbe essere un vantaggio per le migliori azioni petrolifere da acquistare ora, l’OPEC+ ha accettato di ridurre la produzione di greggio di 2 milioni di barili al giorno.

La mossa rappresenta la più grande riduzione della produzione da parte dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio e dei suoi alleati dall’apice del blocco del COVID-19 nel 2020. La mossa dell’OPEC ha lo scopo di fermare un calo dei prezzi dell’energia causato dai crescenti timori di una recessione globale .

Se non altro, la decisione odierna dell’OPEC è una vittoria per Warren Buffett, presidente e CEO di Berkshire Hathaway ( BRK.B), e tutti gli altri rialzisti del petrolio che hanno corso il rischio di “combattere la Fed”. Buffett scommette alla grande su Occidental Petroleum ( OXY(si apre in una nuova scheda)), con Berkshire Hathaway che ora controlla più di un quinto delle azioni ordinarie in circolazione della società integrata di petrolio e gas.

Compresi warrant e azioni privilegiate che potrebbero essere convertite in azioni ordinarie, la partecipazione di BRK.B in OXY si aggira teoricamente intorno al 35%. Il mese scorso Berkshire ha ricevuto l’approvazione normativa per acquisire fino al 50% di Occidental Petroleum, alimentando la speculazione secondo cui Buffett potrebbe essere in vista di un’acquisizione dell’intera società.

Buffett è presumibilmente attratto da OXY,  perché il petrolio è una copertura contro l’inflazione . Ma le banche centrali aggressive si stanno muovendo in modo aggressivo per fermare la marcia dei prezzi in rapido aumento, rischiando la recessione – e la domanda di petrolio – nel processo.

Il taglio della produzione dell’OPEC agisce come una forza di contrasto a quei timori recessivi. Ma dato che OXY è più che raddoppiato da inizio anno, gli analisti, come gruppo, non sono entusiasti del nome. In effetti, OXY ottiene una raccomandazione di consenso di Hold, secondo S&P Global Market Intelligence, con gli analisti che citano la valutazione come una preoccupazione primaria.

Con questo come punto di partenza, abbiamo deciso di selezionare l’S&P 500 per i titoli di esplorazione e produzione petrolifera che Wall Street vede più favorevolmente di OXY. In effetti, sulla base delle raccomandazioni di consenso e del rialzo implicito rispetto ai prezzi target medi, questi sono i tre migliori titoli petroliferi da acquistare ora, secondo gli analisti del settore.

I migliori titoli petroliferi sono elencati in base alla forza delle raccomandazioni di consenso degli analisti, dal più debole al più forte, su una scala in cui 1,0 equivale a Strong Buy e 5,0 a Strong Sell. Pertanto, i punteggi più bassi sono migliori. I dati sono stati forniti da S&P Global Market Intelligence, a partire dal 4 ottobre 2022.

1. Diamondback Energy

  • Valore di mercato:  23,6 miliardi di dollari
  • Rendimento da dividendi: 5,2%
  • Raccomandazione di consenso degli analisti: 1,63 ( BUY )

Diamondback Energy ( FANG ) è una società indipendente di petrolio e gas naturale con produzione concentrata nel bacino del Permiano del Texas occidentale. Le azioni sono apparse sulle notizie dell’OPEC, offrendo loro un aumento del prezzo da inizio anno che si avvicina al 30%.

Per quanto impressionante possa sembrare, FANG è in realtà un settore in ritardo. Il settore energetico dell’S&P 500 è seduto su un aumento di prezzo da inizio anno di circa il 47%. Ma gli analisti affermano che la relativa sottoperformance di FANG lo prepara a guadagni più smisurati in futuro. Con un prezzo obiettivo medio di $ 171,67, lo Street offre al prezzo implicito del titolo un rialzo di quasi il 30% nel prossimo anno circa.

Aggiungi il dividendo e il rendimento totale implicito in 12 mesi supera il 35%.

I rialzisti citano la valutazione convincente di FANG – e l’impegno del management a restituire denaro agli azionisti attraverso riacquisti e dividendi – come ragioni per essere costruttivi sul nome.

Sul primo punto, le azioni sembrano a buon mercato. FANG viene scambiato a soli 5,5 volte la stima dell’EPS 2023 degli analisti, anche se Street prevede che la società genererà una crescita media annuale dell’EPS del 14% nei prossimi tre o cinque anni.

Nel frattempo, nessuno sta cavillando con il piano di capitale di Diamondback in quanto riguarda gli investitori.

“Il management si impegna a restituire più del 75% del flusso di cassa gratuito agli azionisti, con riacquisti e dividendi variabili che integrano il dividendo di base in crescita”, scrive l’analista di Susquehanna Financial Group Biju Perincheril, che valuta le azioni a Positive (l’equivalente di Buy).

Di 30 analisti che emettono opinioni su FANG, 15 lo valutano a Strong Buy, 11 dicono Buy e quattro lo chiamano Hold. Questo tipo di convinzione consolida lo status di Diamondback Energy come uno dei migliori titoli petroliferi da acquistare ora.

2. ConocoPhillips

  • Valore di mercato: 147,2 miliardi di dollari
  • Rendimento da dividendi: 1,7%
  • Raccomandazione di consenso degli analisti: 1,67 ( BUY )

Le azioni di ConocoPhillips ( COP ) sono aumentate di un enorme 60% finora nel 2022 e gli analisti affermano di avere ancora spazio per correre.

“Continuiamo a credere che la solidità del bilancio di una società e la posizione sulla curva dei costi siano fondamentali e favoriamo quelle società di esplorazione e produzione che sono ben posizionate per gestire un periodo potenzialmente lungo di volatilità dei prezzi del petrolio”, scrive l’analista di Argus Research Bill Selesky ( Acquistare). “Riteniamo che COP sia una di queste società”.

Quali sono le prospettive per le azioni? I professionisti pesano

Selesky e altri rialzisti della COP enfatizzano le dimensioni, la scala e la combinazione dell’azienda di “progetti sia a ciclo lungo che non convenzionali a ciclo breve”. Il record di ConocoPhillips di “investimenti disciplinati, forte flusso di cassa libero e consistenti ritorni di liquidità per gli azionisti attraverso dividendi e riacquisti di azioni” supporta anche il caso Buy per gli investitori a lungo termine.

E, come molti dei migliori titoli petroliferi da acquistare ora, le azioni COP sembrano ancora relativamente economiche. L’incertezza sull’andamento futuro dei prezzi del petrolio ha fatto passare di mano le azioni COP a soli 8,3 volte la stima dell’utile per azione (EPS) degli analisti per il 2023. È un vero affare se confrontato con la media quinquennale del titolo di 22,3 volte l’EPS previsto, secondo Refinitiv Stock Report Plus.

Inoltre, poco più di otto volte gli utili attesi sono un multiplo interessante da pagare per un’azienda che prevede di generare una crescita media annua dell’EPS del 14,3% nei prossimi tre-cinque anni.

Con questo come sfondo, non dovrebbe sorprendere che il rialzo abbondi sulla Street. Dei 27 analisti che emettono opinioni su COP monitorate da S&P Global Market Intelligence, 13 lo chiamano Strong Buy, 10 lo valutano a Buy e quattro lo hanno a Hold.

Con un prezzo obiettivo medio di 123,25 dollari e un rendimento da dividendi dell’1,7%, lo Street offre a COP un rendimento totale implicito in 12 mesi non del 10%.

3. Chevron

  • Valore di mercato:  308,6 miliardi di dollari
  • Rendimento da dividendi: 3,6%
  • Raccomandazione di consenso degli analisti: 2.07 ( BUY )

Chevron ( CVX ) ha la doppia distinzione di essere l’unico rappresentante del settore energetico nel Dow Jones Industrial Average blue-chip e una delle migliori scelte azionarie di Warren Buffett.

Berkshire Hathaway possiede 161,4 milioni di azioni nella major energetica integrata, ovvero l’8,3% delle azioni di CVX in circolazione. E non commettere errori, questa è una scommessa incredibile: la holding di Buffett è il secondo investitore più grande di Chevron dopo il gigante della gestione patrimoniale Vanguard. Inoltre, con il 7,5% del portafoglio azionario di Berkshire Hathaway , Chevron è la quarta holding di Buffett.

Gli analisti danno a CVX una raccomandazione consensuale di Buy, con una convinzione abbastanza alta. Dei 29 analisti che emettono opinioni sul titolo monitorato da S&P Global Market Intelligence, 11 lo valutano a Strong Buy, sei dicono Buy, 11 lo chiamano Hold e uno lo ha a Sell. Il loro prezzo obiettivo medio di $ 176,98 offre alle azioni CVX un rialzo implicito di circa il 12% nei prossimi 12 mesi circa.

Aggiungi il dividendo e il rendimento totale implicito arriva a quasi il 16%. Questo è il tipo di potenziale rialzo che ci si aspetta dai migliori titoli petroliferi da acquistare ora.

Tra i rialzisti, l’analista di Wells Fargo Securities Roger Read valuta CVX in sovrappeso (l’equivalente di Buy), citando il “track record della società nel negoziare l’estesa volatilità dei prezzi delle materie prime dal 2014, navigando attraverso la difficile era COVID preservando la forza del bilancio e fare acquisizioni abili, fornire ritorni di cassa agli azionisti tramite dividendi e riacquisti di azioni, fare progressi nella riduzione dei gas a effetto serra e realizzare una crescita modesta ma coerente”.

4. ENI

Anche l’italianissima ENI ( BIT: ENI ) rimane tra i Nostri preferiti tra le azioni petrolifere, più che altro per il suo futuro green.
In questo momento però non ci sembra un investimento dal quale si possa trarre un grande profitto. E’ più un investimento di lunga durata sul quale si può sperare in buoni dividendi ..

Azioni delle pià grandi aziende petrolifere e di gas del mondo per capitalizzazione 

Segui questo elenco per scoprire e tenere traccia delle scorte nel settore petrolifero e del gas. Questo elenco include le più grandi compagnie petrolifere e del gas quotate in borsa al mondo che svolgono ruoli come perforazione, raffinazione, attrezzature e servizi, E&P, midstream e integrato.

L’elenco include azioni con un prezzo di $ 5 o più con un volume di scambi giornalieri medio di tre mesi superiore a 200.000 azioni. Questo elenco viene generato quotidianamente e ordinato per capitalizzazione di mercato; i guadagni si basano sull’ultimo prezzo di chiusura e sono limitati ai primi 30 titoli che soddisfano i crit

30 Azioni

Simbolo  Nome della Compagnia  Ultimo prezzo  Cambiamento Cambiamento in percentuale Market Time Volume Avg Vol (3 month) Capitalizzazione
XOM Exxon Mobil Corporation 103.16 +0.24 +0.23% 4:02 PM EDT 21.92M 15.02M 417.07B
CVX Chevron Corporation 154.22 +1.34 +0.88% 4:03 PM EDT 6.59M 7.56M 288.31B
SHEL Shell plc 59.65 +1.12 +1.91% 4:00 PM EDT 4.79M 4.40M 203.32B
TTE TotalEnergies SE 56.14 +0.75 +1.35% 4:00 PM EDT 891.11k 1.43M 136.41B
COP ConocoPhillips 103.23 +2.89 +2.88% 4:00 PM EDT 7.33M 5.86M 124.91B
BP BP p.l.c. 35.25 +0.46 +1.32% 4:00 PM EDT 6.96M 7.80M 102.35B
EQNR Equinor ASA 28.95 +0.63 +2.22% 4:00 PM EDT 3.54M 2.99M 90.44B
PBR Petróleo Brasileiro S.A. – Petrobras 13.61 +0.10 +0.74% 4:00 PM EDT 16.98M 21.82M 88.77B
PBR-A Petróleo Brasileiro S.A. – Petrobras 12.13 +0.06 +0.50% 4:00 PM EDT 9.74M 9.30M 85.36B
SLB Schlumberger Limited 53.35 +4.23 +8.61% 4:00 PM EDT 22.94M 9.58M 76.04B
ENB Enbridge Inc. 36.42 +0.14 +0.39% 4:00 PM EDT 2.70M 3.22M 73.74B
EOG EOG Resources, Inc. 116.2 +3.95 +3.52% 4:00 PM EDT 4.49M 3.40M 67.96B
CNQ Canadian Natural Resources Limited 55.84 +1.77 +3.27% 4:00 PM EDT 1.62M 1.99M 60.95B
EPD Enterprise Products Partners L.P. 26.43 +0.08 +0.30% 4:00 PM EDT 3.32M 4.13M 57.47B
OXY Occidental Petroleum Corporation 58.61 +1.00 +1.74% 4:00 PM EDT 11.22M 10.57M 52.27B
MPC Marathon Petroleum Corporation 118.02 +4.68 +4.13% 4:00 PM EDT 4.09M 3.81M 50.75B
E Eni S.p.A. 28.63 +0.15 +0.53% 4:00 PM EDT 214.52k 266.66k 48.44B
PXD Pioneer Natural Resources Company 206.4 +3.41 +1.68% 4:00 PM EDT 2.34M 2.04M 48.24B
PSX Phillips 66 99.44 +4.04 +4.23% 4:00 PM EDT 5.26M 3.29M 45.63B
WDS Woodside Energy Group Ltd 23.15 +0.54 +2.39% 4:00 PM EDT 334.50k 424.30k 43.96B
VLO Valero Energy Corporation 114.88 +1.42 +1.25% 4:00 PM EDT 4.40M 4.26M 41.53B
HES Hess Corporation 134.41 +4.32 +3.32% 4:00 PM EDT 2.67M 1.60M 41.27B
ET Energy Transfer LP 12.75 -0.05 -0.39% 4:00 PM EDT 8.77M 9.05M 40.05B
WMB The Williams Companies, Inc. 32.73 +0.36 +1.11% 4:00 PM EDT 6.55M 7.11M 39.87B
TRP TC Energy Corporation 39.13 -0.06 -0.15% 4:00 PM EDT 1.36M 1.89M 39.13B
SU Suncor Energy Inc. 29.23 +0.80 +2.81% 4:00 PM EDT 2.66M 4.47M 38.28B
KMI Kinder Morgan, Inc. 16.92 +0.06 +0.36% 4:00 PM EDT 23.43M 13.06M 38.04B
LNG Cheniere Energy, Inc. 152.19 +1.67 +1.11% 4:00 PM EDT 1.19M 1.55M 37.06B
MPLX MPLX LP 34.48 +0.16 +0.47% 4:00 PM EDT 1.70M 1.66M 34.52B
BKR Baker Hughes Company 33.11 +1.51 +4.78% 4:00 PM EDT 10.29M 6.83M 33.75B

 

Altre azioni di settori in crescita

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.