Analisi Tecnica Azioni Unicredit, MPS, Banco BPM, BPER per il 7 Agosto

Siamo quasi a Ferragosto, periodo in cui le borse valori di solito hanno pochi scambi, ricordiamo che la borsa americana il NYSE rimarrà sempre aperta e che la Borsa di Milano chiuderà solo nella giornata di martedì 15 Agosto. Ecco l’analisi tecnica di alcuni importanti titoli bancari italiani, si tratta delle azioni Unicredit ( BIT: UCG ) , Banca Monte dei Paschi di Siena ( BIT: BMPS) , Banco BPM ( BIT: BAMI )  e BPER ( BIT: BPE ) per il 7 Agosto 2023.

Analisi tecnica azioni Unicredit ( UCG ) per il 7 Agosto

  • Andamento delle azioni: le azioni Unicredit hanno chiuso moderatamente al rialzo il 4 agosto 2023, con un aumento dello 0,40%. Il prezzo di apertura del titolo è stato di 22,4 euro, che ha iniziato positivamente ma è diminuito gradualmente durante la sessione di negoziazione.
  • Performance comparativa: la tendenza di Unicredit mostra un movimento al rialzo più forte rispetto all’indice FTSE MIB, indicando un maggiore interesse degli investitori per le azioni della banca.
  • Analisi di stato e trend: lo status di medio termine di Unicredit rimane positivo, ma il trend di breve termine indica un movimento rialzista meno intenso, con un test del top a 22,81 euro. Il primo livello di supporto è a 22,05 euro e si prevede uno sviluppo ribassista a breve termine, puntando a un minimo stimato a 21,76 euro.
  • Analisi dei rischi: gli investitori istituzionali non sono fortemente coinvolti in Unicredit, poiché i volumi di negoziazione giornalieri sono inferiori al volume medio mobile di un mese. Il rischio di investimento è considerato relativamente basso a causa della stabilità della volatilità infragiornaliera, che suggerisce un trend stabile per il titolo. Questo lo rende adatto agli investitori che cercano profitti moderati senza rischi elevati.

Analisi tecnica azioni Banca Monte dei Paschi di Siena ( BMPS ) per il 7 Agosto

  • Chiusura: Il 4 agosto il titolo dell’Istituto Rocca Salimbeni ha registrato un significativo incremento della performance del 2,80%.
  • Andamento. Il titolo ha avuto una partenza positiva a 2,6 Euro, superando il massimo della giornata precedente il 3 agosto. Tuttavia, durante le contrattazioni è sceso gradualmente e ha chiuso a 2,531 Euro, vicino ai minimi di giornata. Rispetto all’indice FTSE MIB, il titolo Monte Paschi ha mostrato un andamento più pronunciato, indicando un maggiore interesse degli investitori per Banca Monte dei Paschi rispetto al mercato più ampio.
  • Analisi. La struttura di medio termine del titolo rimane positiva, ma gli indicatori di breve termine suggeriscono una contrazione in quanto trova resistenza a 2,617 Euro, con supporto intorno a 2,454 Euro.
  • Cosa dicono gli esperti. Il titolo è considerato rischioso come evidenziato dalla sua elevata volatilità giornaliera a 5,66 e volumi di scambi giornalieri significativamente più elevati (24.640.060) rispetto alla media mobile di un mese (10.207.202).
  • Cosa dicono gli indicatori: L’incertezza degli investitori riguardo al titolo potrebbe portare a improvvisi cambiamenti di tendenza a causa della continua opposizione tra orsi e rialzisti.

Analisi tecnica Banco BPM ( BAMI ) per il 7 Agosto

  • Ecco la performance di Banco BPM (ISIN: IT0005218380) alla Borsa di Milano  il 4 agosto 2023 scorso. Il titolo ha registrato un calo dello 0,67% durante la seduta, con un prezzo di chiusura di 4,298 Euro. Il titolo ha aperto la giornata a 4,349 Euro ma è peggiorato nel corso della seduta, scendendo sotto i massimi della giornata precedente.
  • L’analisi settimanale mostra che la performance di Banco BPM si è indebolita rispetto alla forza complessiva dell’indice FTSE MIB, rendendolo un potenziale obiettivo di vendita da parte dei trader.
  • L’analisi tecnica indica un trend negativo, con supporto a 4.215 e resistenza a 4.465. Si prevede che il titolo subirà un ulteriore calo con un obiettivo di 4,131.
  • L’analisi del rischio indica che il rischio del titolo è attualmente sotto controllo, con un valore di volatilità giornaliero di 2,092 e volumi di scambi giornalieri relativamente bassi. La mancanza di interesse da parte degli investitori istituzionali contribuisce al movimento ordinato e stabile del titolo. Resistenza e supporto (4.714, 4.466, 4.297, 4.214 e 4.130) e dati sulla performance (-4.23% per la settimana e 28.91% per l’anno).

 

Analisi tecnica azioni Banca BPER ( BPE ) per 7 Agosto 

  • L’ultima seduta, il 4 agosto, la banca italiana Banca Popolare Emilia Romagna (BPER) ha registrato un calo dell’1,63% del suo valore azionario. Il titolo ha iniziato in modo promettente la seduta a 2,913 Euro, ma è gradualmente peggiorato nel corso della seduta, chiudendo a 2,836 Euro, il punto più basso della giornata.
  • Lo scenario tecnico di BPER rispetto all’indice FTSE MIB indica un rallentamento del suo andamento, rendendola un potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.
     
  • L’analisi tecnica mostra condizioni in peggioramento, con supporto stimato a 2,732 e deflussi significativi attesi se lo stock raggiunge 3,043.
    Il peggioramento della performance di BPER è evidenziato dal crossover ribassista della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. Ci sono possibilità di ulteriori ribassi, con un obiettivo a 2,629. La stabilità di BPER e la bassa volatilità giornaliera (2,113) lo rendono un investimento interessante per i trader avversi al rischio che cercano guadagni modesti e perdite minime. Bisognerebbe considerare un investimento di medio periodo in ragione del crescente interesse del mercato per BPER, riflesso nell’aumento dei volumi giornalieri rispetto al volume medio mensile (15.511.622).

A proposito di analisi tecnica delle azioni:

L’analisi tecnica è un metodo di analisi dei mercati finanziari che si basa sullo studio dei prezzi storici. Gli analisti tecnici credono che i prezzi di mercato riflettano tutte le informazioni disponibili e che, quindi, studiando i prezzi storici, sia possibile prevedere il comportamento futuro dei mercati.

L’analisi tecnica utilizza una varietà di strumenti per analizzare i prezzi, tra cui grafici, indicatori e analisi di pattern. I grafici sono utilizzati per visualizzare i prezzi storici e identificare tendenze, punti di svolta e altri segnali. Gli indicatori sono utilizzati per misurare la forza delle tendenze e l’oscillazione dei prezzi. L’analisi di pattern è utilizzata per identificare modelli ricorrenti nei prezzi che possono essere utilizzati per prevedere il comportamento futuro dei mercati.

L’analisi tecnica è uno strumento popolare tra gli investitori e i trader, ma è importante notare che non è una scienza esatta. I prezzi di mercato sono imprevedibili e anche gli analisti tecnici più esperti possono sbagliare. L’analisi tecnica è semplicemente uno strumento che può essere utilizzato per migliorare le possibilità di successo negli investimenti e nel trading.

Ecco alcuni dei motivi per cui l’analisi tecnica non è così precisa:

  • I mercati finanziari sono soggetti a una serie di fattori che possono influenzare i prezzi, tra cui fattori economici, politici e sociali. Questi fattori sono spesso difficili da prevedere e possono causare movimenti imprevedibili nei prezzi.
  • Gli analisti tecnici utilizzano un’ampia varietà di strumenti e tecniche, ma non esiste un metodo che sia sempre accurato. Anche i migliori analisti tecnici possono sbagliare.
  • I mercati finanziari sono in continua evoluzione e i modelli storici possono non essere più validi in futuro.

Nonostante questi limiti, l’analisi tecnica può essere uno strumento prezioso per gli investitori e i trader. Utilizzando l’analisi tecnica, è possibile migliorare le possibilità di successo negli investimenti e nel trading, ma è importante ricordare che non è una scienza esatta.

Analisi Tecnica Azioni Unicredit, MPS, Banco BPM, BPER per il 7 Agosto
Analisi Tecnica Azioni Unicredit, MPS, Banco BPM, BPER per il 7 Agosto

ARTICOLI CORRELATI

Analisi Tecnica Azioni Stellantis, Ferrari, Leonardo  Agosto

Analisi Tecnica Azioni Stellantis, Ferrari, Leonardo per 8 Agosto

In questa calda settimana di pre-Ferragosto vediamo l’analisi tecnica delle azioni Stellantis ( BIT:STLA )…

 

 

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.