Azioni AMC Conviene Comprare? Le Azioni su cui Investire oggi

I mercati azionari si sono mossi leggermente al rialzo mercoledì, continuando la tendenza dei movimenti di mercato un po’ poco brillanti di recente. Agli investitori piace ciò che vedono in termini di riapertura economica, ma rimangono preoccupati per le pressioni inflazionistiche e altri potenziali problemi che potrebbero sorgere in qualsiasi momento.Ancora una volta, molti investitori hanno concentrato la loro attenzione sui titoli popolari che hanno attraversato tempi difficili sin dai loro rispettivi tempi d’oro. AMC Entertainment Holdings ( NYSE:AMC ) e BlackBerry ( NYSE:BB ) si trovano in parti molto diverse del mercato, ma entrambe hanno un seguito fondamentale di investitori al dettaglio che hanno forti sentimenti sulla loro capacità di realizzare un rimbalzo a lungo termine.

Azioni AMC Conviene Comprare? Le Azioni su cui Investire oggi
Sopra: le azioni AMC hanno guadagnato il 1.000% in un anno

Le azioni AMC spingono Wall Street

Le azioni di AMC hanno guadagnato oltre il 25% mercoledì mattina. La catena di cinema ha annunciato un popolare programma di ricompense per sostenere i suoi azionisti, ma ha anche aiutato un investitore istituzionale a raccogliere un rapido giorno di paga scambiando le sue azioni.

Oggi AMC ha lanciato la sua piattaforma AMC Investor Connect , che offrirà agli spettatori alcune offerte speciali insieme ad aggiornamenti e informazioni sull’azienda. Secondo la società, a metà marzo più di 3,2 milioni di investitori individuali possedevano azioni di AMC e chiunque si iscriverà alla piattaforma riceverà un grande popcorn gratuito quando assisterà a un film di AMC. Il CEO Adam Aron ha promesso di fornire agli azionisti comunicazioni dirette insieme a promozioni esclusive.

Tuttavia, è interessante notare che è stato un investitore istituzionale a ottenere la ricompensa più grande. Mudrick Capital ha acquistato 8,5 milioni di azioni di AMC per 230 milioni di dollari ad un prezzo di poco più di 27 dollari per azione, ma secondo quanto riferito si è girata e ha venduto la posizione quasi subito dopo l’acquisto. Non è chiaro esattamente quanto sia stato grande il profitto che Mudrick ha raccolto, anche se in base ai tempi dei rapporti, sembra probabile che la società di investimento abbia perso quello che sarebbe stato un guadagno ancora più grande se avesse tenuto un solo giorno.

Azioni BlackBerry arrivano le novità

Altrove, mercoledì mattina le azioni di BlackBerry sono aumentate di oltre il 10%. L’ex pioniere degli smartphone e attuale specialista della proprietà intellettuale digitale nella sicurezza aziendale ha catturato l’attenzione degli investitori al dettaglio ed è stato collegato in molte delle loro menti ad AMC e ad altri titoli popolari.

BlackBerry è un caso interessante in quanto molte persone riconoscono il suo marchio ma non necessariamente comprendono il suo nuovo business. L’azienda spera di poter sviluppare competenze in aree chiave di crescita come i sistemi operativi automobilistici e l’ Internet of Things , cogliendo opportunità che possono aumentare il suo profilo. Le partnership con alcuni attori chiave dell’industria automobilistica mirano a sfruttare il movimento verso i veicoli autonomi e la loro maggiore necessità di una protezione completa della sicurezza informatica.

Eppure BlackBerry sta ancora registrando enormi perdite e le sue entrate non hanno iniziato a riprendersi dopo il suo cambiamento strategico. Le vendite rimangono impantanate al di sotto del segno di $ 1 miliardo, valutando il titolo a circa 8-9 volte il suo fatturato finale negli ultimi 12 mesi.

Nel breve periodo, i prezzi delle azioni riflettono l’interesse degli investitori e il vorace appetito degli investitori al dettaglio potrebbe sostenere grandi progressi per un bel po’. Alla fine, però, BlackBerry e AMC dovranno dimostrare che le loro attività possono mantenere le promesse fatte dal prezzo delle azioni. Molti staranno a guardare da vicino per vedere se ciò finirà per accadere.

Altre azioni da acquistare per investire

Un titolo apparentemente a buon mercato ha attirato la tua attenzione? Tali nomi sembrano e si sentono come se ti offrissero più soldi per il tuo investimento fintanto che puoi saltare mentre i prezzi sono bassi. Troppo spesso apprendiamo che questi nomi sono economici per un motivo e finiscono per rimanere economici a causa della mancanza di prestazioni.

Con questo come sfondo, ecco tre titoli a basso costo che non corrono il rischio di cadere in quella trappola. Cioè, hanno un prezzo a valutazioni relativamente basse, ma queste valutazioni non indicano completamente o in modo corretto la probabile crescita che ci aspetta per le organizzazioni sottostanti. Devi solo guardare più di un anno lungo la strada per vederlo.

Azioni Ford Motor

Certo, Ford Motor ( NYSE:F ) era molto più di un affare solo pochi giorni fa, prima di saltare del 16% sui piani aggiornati per i veicoli elettrici. La società ora prevede che entro il 2030 il 40% delle sue vendite globali di unità sarà costituito da auto e camion elettrici. Anche così, al prezzo di appena nove volte i guadagni previsti per il prossimo anno, le azioni Ford hanno molto spazio per continuare a funzionare.

È curioso. Gli investitori che tengono d’occhio la casa automobilistica probabilmente ricordano quando l’allora amministratore delegato di Ford Jim Hackett si è lanciato coraggiosamente (e abbastanza pubblicamente) nelle acque dei veicoli elettrici nel 2017, stanziando 11 miliardi di dollari di capitale per veicoli elettrici nel 2018, da distribuire entro il 2022. l’attuale CEO Jim Farley ha recentemente aumentato il budget per lo sviluppo di veicoli elettrici di Ford a $ 30 miliardi . È roba eccitante, certo, ma non così sorprendente: l’impresa richiedeva sempre più soldi.

Ciò che è probabilmente cambiato è la ricettività degli investitori all’idea che qualsiasi produttore di auto oltre a Tesla ( NASDAQ: TSLA ) potrebbe essere un serio contendente per i veicoli elettrici. La Mustang Mach-E completamente elettrica di Ford ha iniziato questo cambiamento psicologico, vendendo 6.614 unità negli Stati Uniti durante il primo trimestre dell’anno, il che, in particolare, ha rubato quote di mercato a Tesla. La società riporta anche 70.000 prenotazioni di acquisto per il nuovo pick-up F150 completamente elettrico presentato la scorsa settimana, sottolineando l’idea che Ford sta diventando una forza nel mercato dei veicoli elettrici.

E bene dovrebbe. Deloitte stima che le vendite unitarie globali di veicoli elettrici cresceranno a un ritmo annuo del 29% nel corso dei prossimi 10 anni, raggiungendo un ritmo annuo di 31,1 milioni di automobili entro il 2030. Il mondo avrà bisogno di più di un produttore per farlo accadere .

Azioni Goldman Sachs

Il nome Goldman Sachs ( NYSE : GS ) potrebbe non attirare l’attenzione come prima. Ma questa icona di Wall Street è ancora un titolo che vale la pena possedere, che puoi acquistare per poco più di una canzone.

Goldman fa un po’ di tutto, dall’investment banking alla gestione patrimoniale, all’intermediazione e altro ancora. Si sta persino spostando nel mondo bancario consumer/al dettaglio sotto il soprannome di Marcus. Nessun singolo braccio rappresenta più del 26% della sua linea principale (che è la gestione patrimoniale), e mentre tutte le sue linee di business sono in definitiva legate all’economia, la gestione di cinque diverse braccia frena gran parte della volatilità degli utili che i suoi concorrenti possono affrontare. Il compromesso di questa grande diversificazione delle entrate è un limite al potenziale di crescita. Una o due unità potrebbero funzionare bene in un dato trimestre, ma è raro che tutte e cinque prosperino contemporaneamente.

Ne vale la pena, soprattutto in questo momento.

Con la fine della pandemia in vista in alcuni paesi e l’economia globale su una base sorprendentemente buona, Goldman è pronta per qualunque cosa il rimbalzo gli lancerà. Prendiamo come esempio l’investment banking. Nonostante l’interruzione creata dal contagio COVID-19, la società afferma che il suo portafoglio di investimenti bancari è ora a livelli record. A rendere questo dettaglio ancora più incredibile è che l’attività di fusioni e acquisizioni (M&A) dovrebbe aumentare nel prossimo futuro, basandosi sul rimbalzo di M&A che ha iniziato a prendere forma nella seconda metà dello scorso anno. In prospettiva, un recente sondaggio condotto da Bain & Co. sugli esponenti aziendali suggerisce che fusioni e acquisizioni guideranno il 45% della crescita dei ricavi aziendali nel prossimo futuro,

I nuovi arrivati ​​possono inserirsi nel potenziale pezzo di Goldman di questa crescita con un rapporto prezzo/utili lungimirante molto conveniente di 10,4.

Azioni Boeing

Infine, aggiungi Boeing ( NYSE:BA ) alla tua lista di azioni che potresti acquistare oggi

Sì, Boeing è l’azienda che ha pasticciato il design dei suoi famosissimi jet passeggeri 737 MAX. Questo è anche lo stesso Boeing che ha visto prosciugarsi la domanda di aerei da quando il COVID-19 ha preso piede, limitando di conseguenza i viaggi aerei; le compagnie aeree non sono interessate all’acquisto di nuovi aerei finché non sono sicuri di averne bisogno. Questo è anche lo stesso Boeing che ora ha 62 miliardi di dollari di debiti, più di 40 miliardi dei quali sono stati aggiunti solo nell’ultimo anno. Un’azione è solo un affare se ha una legittima possibilità di rialzo, e ha un prezzo di 47 volte i profitti previsti per il prossimo anno, e dato quanto dei suoi guadagni futuri sarà necessario solo per pagare gli interessi, Boeing sta spingendo i limiti di ciò che potrebbe essere considerato un “affare”.

Guarda uno, due e anche tre anni lungo la strada, però. In gran parte perso nel rumore recente è che Boeing sta scavando una via d’uscita da questo buco.

Per quanto riguarda il 737 MAX , i clienti si stanno finalmente impegnando di nuovo per il jet ora fisso. Southwest Airlines ( NYSE:LUV ) ha recentemente ordinato 100 della più recente iterazione del jet passeggeri, anche se il CEO Gary Kelly ha recentemente spiegato che l’aggiunta delle rotte Southwest potrebbe stimolare la necessità di ben 500 nuovi aerei passeggeri. Anche SMBC Aviation, Alaska Air Group , Dubai Aerospace e United Airlines rappresentano solo alcuni dei 307 ordini per il 737 MAX già effettuati quest’anno. È un’indicazione incoraggiante di fiducia nella soluzione di Boeing per l’aereo un tempo assediato.

Questa richiesta è anche un voto di fiducia nel rimbalzo del viaggio aereo, così come il fatto che Boeing sia ancora seduto su un totale di quasi 5.000 ordini di aerei non evasi. A tal fine, sebbene l’International Air Transport Association (IATA) riconosca che potrebbe volerci fino al 2023 e persino al 2024 perché i viaggi aerei si riprendano dal 52% del traffico pre-COVID che stiamo vedendo ora, la IATA prevede un recupero a 88 % di traffico pre-COVID che prenderà forma il prossimo anno. Le compagnie aeree, tuttavia, non vedono l’ora che molti clienti siano pronti a volare di nuovo per iniziare a procurarsi gli aerei.

Le azioni Boeing sono ben in rialzo rispetto ai minimi dello scorso marzo. Tuttavia, con azioni scambiate per il 30% in meno rispetto al prezzo tipico del 2019, gli investitori continuano a sottovalutare la portata e la velocità della ripresa della società. In anni più normali come il 2017 o il 2018, questo produttore di aerei può guadagnare nell’ordine di $ 10 miliardi, dando all’azienda molti mezzi per lavorare sul suo debito e reinvestire ancora nella crescita futura.

Conclusioni: conviene o no acquistare le azioni AMC?

Secondo Noi non è consigliabile a qualcuno di investire soldi in azioni AMC, cioè i titoli azionari della Entertainment Holdings, sono cresciute troppo velocemente e non certo per meriti di profitti o altro, ma è una delle ennesime manovre speculative di piccolissimi ( ma anche grandi ) operatori.

Queste meme stocks, cioè azioni comprate solo perchè le ha comprate qualcun altro, ( generalmente sul sito di trading Robinhood) hanno di solito fortissime impennate di prezzo per poi crollare subito pochi giorni dopo. Sono il nuovo Bitcoin insomma da cui stare assolutamente alla larga se non si vogliono perdere soldi.

Se invece si è disposti a perdere tutto quello che si investe, allora queste sono i titoli che fanno per Voi, però dopo cercate di non lamentarvi dicendo che nessuno vi aveva avvertito dal pericolo: Noi lo abbiamo fatto.

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *