Azioni Prysmian: Analisi Tecnica, Previsione Prezzo, Dividendi, Quotazione

Oggi parleremo di una grande azienda italiana che lavora nei settori economici della tecnologia internet e dell’energia rinnovabile e che è quotata al FTSE MIB . In merito a ciò oggi scopriremo Prysmian, attraverso profilo societario, modello business e azioni, per valutare potenziali investimenti.

Una lunga storia, tutta italiana, strettamente connessa a telecomunicazioni, energia e sostenibilità ambientale, che negli anni ha creato una delle più grandi realtà di settore al mondo, presente in oltre 50 paesi. Conoscendo nel dettaglio la società e le sue caratteristiche occorre capire, conviene comprare azioni Prysmian?

Quotazione Azioni Prysmian S.p.a. ( BIT: PRY )

INDICATORI AZIONI Prysmian: Prezzo attuale, % variazione prezzo rispetto al giorno procedente, Volume scambi, Rapporto Dividendo/Prezzo, Dividendo per Azione, Rapporto Prezzo/Utili, Capitalizzazione, Margine di Profitto, Prezzo obiettivo medio, Prezzo Obiettivo massimo, prezzo obiettivo minimo, Margine EBITDA, PEG ratio, Price/Book, Payout Ratio:

 

azioni prysmian group previsione prezzo, azioni prysmian quotazione
Immagine sopra: il logo di Prysmian Group S.p.a.

Novità analisi tecnica e notizie

Cos’è Prysmian e di cosa si occupa?

Fondato nel lontano 1879 col nome Pirelli Cavi e Sistemi a Milano, Prysmian S.p.A. è un gruppo commerciale specializzato in progettazione e realizzazione di cavi e fibre ottiche per energia e telecomunicazioni, riconosciuto tra i più importanti al mondo nel comparto. Con sede principale a Milano, il suo amministratore è Valerio Battista dal 2005, dopo 17 anni in Pirelli & C., mentre il principale investitore è Blackrock Inc. che ne detiene il 7,4%, col 77,8% di investitori istituzionali.

Le sue origini risalgono ad un appalto dal Genio Militare nel 1881 per la creazione di cavi telegrafici sottomarini, a cui segue l’apertura di uno stabilimento produttivo a La Spezia. Primi importanti lavori sono i suoi contributi a:

  • Costruzione rete telegrafica per Telegrafi dello Stato
  • Installazione rete elettrica domestica di Milano
  • Costruzione cavi telegrafici nelle colonie dell’Africa Orientale Italiana
  • Realizzazione rete telefonica interurbana in collaborazione con lo Stato Italiano

Uno dei lavori di maggior rilievo risale però al 1925, con 5.150 chilometri di cavo telegrafico sottomarino tra Italia e Sudamerica per Italcable.

Dopo oltre un secolo di storia nel business, diviene Prysmian con l’acquisizione della Divisione Cavi e Sistemi di Pirelli & C. da parte di Goldman Sachs per 1,5 miliardi di euro: questo dopo che Pirelli & C. decide di disinvestire dal business dei cavi. Goldman Sachs uscirà da Prysmian a marzo 2010.

Avverranno dagli anni ‘2010 le più importanti acquisizioni, che renderanno Prysmian protagonista internazionale del settore:

  • Draka, olandese, per 840 milioni di euro, nel 2011
  • General Cable, statunitense, per 3 miliardi di euro, nel 2018

Grazie a tali fusioni, al 2022 i maggiori settori in cui opera sono:

  • Energia rinnovabile
  • Telecomunicazioni
  • Costruzioni e infrastrutture
  • Oleodotti e gasdotti
  • Trasporti e mobilità

Da considerare poi il suo operato fondamentale per:

  • Esercito e difesa
  • Impianti estrattivi
  • Impianti nucleari, solari, fotovoltaici ed eolici

La sua flotta è formata da quattro navi posacavi:

  • Giulio Verne, 1983
  • Cable Enterprise, 2015
  • Ulisse, 2016
  • Leonardo da Vinci, 2021

Con quasi 30.000 dipendenti in 112 stabilimenti e 25 centri ricerche in oltre 50 paesi del mondo, divisi tra Europa, Est-Europa, Stati Uniti, Sudamerica, Scandinavia, Asia Centrale e Australia, vanta un fatturato 2021 di 12,84 miliardi di euro, +27,61% rispetto all’anno precedente.

Qual è il modello di business di Prysmian?

Il business model Prysmian è incentrato principalmente su ricerca e sviluppo continui, per cui secondo dati interni vengono investiti oltre 100 milioni di euro/anno: parte dell’investimento è dedicato alla progressiva decarbonizzazione in linea con l’Accordo di Parigi 2015.

Principale obiettivo è fornire cavi d’alta qualità e prestazioni superiori con tecnologie all’avanguardia, che permettono al gruppo Prysmian di essere globalmente riconosciuto come partner affidabile, solido e innovativo. La sua vision sul lungo periodo sarà unire energia e informazioni per favorire lo sviluppo delle comunità.

Maggiori business a cui i suoi servizi sono rivolti sono le industrie:

  • Energetica
  • Elettronica
  • Estrattiva
  • Edile
  • Automotive
  • Ferroviaria
  • Navale
  • Aerospaziale
  • Elettromedicale

Tutti i cavi presentati sono conformi alla Direttiva Europea sui Prodotti da Costruzione, con marcatura CE, resistenza al fuoco e dichiarazione di performance. Tra i prodotti più importanti:

  • Fibra ottica BendBrightXS 180µm
  • Cavo ottico FlexRibbon
  • Tecnologia per sistemi di cavo P-Laser

A luglio 2022 Prysmian s’aggiudica due commesse da circa 250 milioni di euro con la spagnola Red Electrica, per lo sviluppo di interconnessioni sottomarine sul territorio locale con collaudo previsto entro il 2025. Nello stesso mese Norges Bank acquisisce il 4,633% del capitale. I ricavi netti al secondo trimestre 2022 sono di 4,29 miliardi di euro, 32,21% rispetto al trimestre precedente.

Secondo l’amministratore Battista, al 2022 i grandi progetti su energie rinnovabili valgono circa il 60% del fatturato, con commesse che vi raggiungono i 10 miliardi di euro.

Andamento azioni Prysmian

Con codice PRY, il titolo è disponibile su Borsa Italiana nell’indice FTSE MIB dal 3 maggio 2007, con un’IPO da circa 1,4 miliardi di euro e prezzo iniziale di 15,47 euro.

Al 16 agosto 2022 il prezzo delle azioni Prysmian è 32,55 euro, con capitalizzazione di mercato di 8,98 miliardi di euro, segnando i seguenti trend:

  • +110,41% dall’IPO
  • +150,19% negli ultimi 10 anni
  • +27% negli ultimi 5 anni
  • +83,59% negli ultimi 3 anni
  • +44,41% negli ultimi 2 anni
  • +1,59% nell’ultimo anno
  • +11,24% negli ultimi 6 mesi
  • +22,41% nell’ultimo mese
  • +3,79% nell’ultima settimana

Come la maggior parte dei titoli su Piazza Affari, anche Prysmian ha subito pesantemente le conseguenze del CoViD-19, segnando -39,84% nel periodo febbraio-aprile 2020, raggiungendo il minimo a 5 anni il 3 aprile a 14,30 euro/azione, comunque maggiore del minimo storico del 1 dicembre 2008 a 6,42 euro; il massimo storico risale invece al 17 novembre 2021 a 35,05 euro.

Secondo MarketScreener, il target price medio per le azioni PRY è tra 25,00 e 43,00 euro, -23,19%-+32,10% rispetto al valore attuale, considerando la resistenza a 34,90 euro. Il titolo è in linea col suo target price e prossimo alla resistenza. L’utile per azione 2021 si attesta a 1,29, +54,08% rispetto a quello dell’anno precedente.

Conviene investire in azioni Prysmian?

Concludendo l’analisi, si può dire che il gruppo Prysmian è indiscutibilmente uno dei nomi più importanti del comparto, con cavi in fibra ottica e strumentazioni affini caratterizzate da nuove tecnologie e adattabilità in molte industrie, tra tutte quella energetica e delle telecomunicazioni, passando per mobilità, edilizia e sostenibilità ambientale, con quest’ultima che rappresenta un’ampia fetta del fatturato.

A conti fatti, i risultati positivi si rispecchiano nelle performance in borsa, per questo è un buon momento per vendere azioni Prysmian ma non per acquistarle, vista la crescita esponenziale del +127,62% da aprile 2020, l’essere in linea col target price e la troppa vicinanza alla resistenza. Qualora si voglia acquistare si consiglia perciò un investimento sul breve periodo, ma la vendita dopo le performance registrate potrebbe essere la soluzione migliore.

Di seguito, altre azioni quotate alla Borsa di Milano di cui puoi trovare degli approfondimenti qui su Finanza Italia:

Azioni Quotate alla Borsa di Milano, Elenco Completo con Simboli

NB:
1) Cliccando sul link del simbolo puoi andare alla Pagina dedicata con tutti i dati
2) la capitalizzazione viene aggiornata solo 1 volta all'anno, in quanto può variare di giorno in giorno a secondo del valore delle relative azioni.
TitoloSIMBOLOCap MLN €
1EnelENEL61123
2FerrariRACE58310
3StellantisSTLA55537
4EniENI47231
5Intesa Sanpaolo ISP43889
6UniCreditUCG42873
7STMicroelectr.STMMI40726
8GeneraliG29024
9TenarisTEN18093
10CNH Industrial CNHI17296
11Moncler MONC17042
12SnamSRG15506
13TernaTRN14635
14CampariCPR14006
15Poste ItalianePST13172
16Inwit INW10886
17Mediobanca MB9963
18Prysmian PRY9870
19RecordatiREC9389
20Nexi NEXI9212
21FinecoBank FBK7914
22Leonardo LDO7711
23Amplifon AMP6814
24UnipolSai (ex Fondiaria-Sai)6580
25Banco BPMBAMI6317
26Banca MediolanumBMED6070
27Telecom Italia ( ex Olivetti ) TIM5604
28Buzzi (ex Buzzi Unicem)5428
29Diasorin DIA5300
30A2AA2A5294
31Interpump5005
32B. CucinelliBC4964
33Pirelli & C.PIRC4629
34BremboBRE4268
35ItalgasIG4211
36HeraHER3963
37B. GeneraliG3812
38ErgERG3701
39Bper BancaBPE3694
40Unipol3670
41De' Longhi3521
42Reply3514
43Monte Paschi Si BMPS3207
44Azimut H.2991
45Saipem SPM2766
46Iveco Group IVG2534
47Carel Industries2518
48Credem CE2478
49S. Ferragamo2424
50BB Biotech2402
51Sol2324
52Iren2301
53Acea2232
54Enav ENAV2011
55B.P. Sondrio1884
56BFF Bank BFF1792
57Webuild (Salini Impregilo) WBD1764
58Technogym TGYM1640
59Sesa1614
60Tamburi Inv.1608
61Mediaforeurope (ex Mediaset)1599
63Danieli1560
64Salcef Group1486
65Alerion Cleanpwr1473
66Zignago Vetro1456
67Intercos1407
68Rai Way1381
69Cementir Hldg.1329
70Tod's1316
71Sanlorenzo1310
72Anima Holding1244
73MutuiOnline1208
74PiaggioPIA1208
75Maire Tecnimont1164
76Saras SRS1114
77Italmobiliare1037
78GVS988
79Industrie De Nora987
80Ariston Holding968
81Fincantieri865
82B. Ifis863
83Marr858
84Tinexta853
85Juventus FC JUVE823
86El.En814
87B.F.669
88LU-VE609
89Seco579
90Cembre566
91Mondadori564
92Edison r nc155
92OVS543
93Pharmanutra543
94Piovan511
95Illimity bank508
96Ascopiave499
97Caltagirone498
98Saes GettersSG491
99D'Amico486
100IVS Gr. A483
101WIIT476
102Philogen463
103Antares Vision448
104B. Desio446
105Cir440
106Safilo Group428
107The Italian Sea Group415
108Acinque381
109Garofalo Health Care376
110doValue368
111RCS Mediagroup367
112Fila352
113Datalogic351
114KME Group (ex Intek Group)320
115Biesse315
116GPI302
117Newlat Food267
118Igd - Siiq263
119Esprinet263
120BasicNet261
121Avio245
122Seri Industrial240
123Txt e-solutions239
124Toscana Aeroporti228
125Orsero224
126Sabaf221
127Cairo Comm.218
128Somec212
129Unieuro207
130Geox204
131Digital BrosDIB202
132Equita Group191
133FNM186
134Fine Foods & Ph.Ntm178
135Emak173
136B&C Speakers172
137Elica165
138Risanamento163
139Fiera Milano161
140Immsi159
141Sogefi145
142Abitare In142
144Aquafil141
145Greenthesis140
146B. Profilo138
147Indel B135
148Caltagirone Ed.128
149Landi Renzo123
150Openjobmetis121
151Gasplus116
152Aeffe115
153Civitanavi Systems114
154Mittel114
155Eurotech109
156Piquadro107
157Valsoia97
158Banca Sistema92
159Pierrel90
160Tessellis89
161SIT88
162Exprivia82
163Trevi82
164Italian Exhibition Gr.78
165Ratti77
166Bastogi75
167Tesmec75
168Lazio71
169Irce70
170Pininfarina66
171Autostrade M.64
172Alkemy58
173Cellularline57
174Enervit56
175Brioschi54
176Beghelli49
177Gabetti Prop. S.49
178Bialetti48
179Neodecortech46
180Servizi Italia42
181Grandi Viaggi39
182PLC38
183Next Re Siiq37
184Centrale Latte Italia37
185Olidata35
186Borgosesia34
187Sole 24 Ore32
188Triboo24
189Eukedos23
190Mondo TV22
191Algowatt20
192Class18
193It Way18
194Caleffi16
195Csp Int.14
196Giglio Group13
197Eems12
198Monrif11
199Zucchi9
200Fidia9
201Softlab8
202Restart7
203Beewize7
204Netweek5
205Cia5
206ePRICE4
207Met.Extra Group2
208Gequity1
209Bioera1
210Rosss0
211Conafi0
212Biancamano0
213Net Insurance0
214Vianini0
215AtlantiaATL0
216Prima Ind.0
217Gefran0
218B.ca Carige0
219BE0
220Dea Capital0
221Chl0
222LVenture Group0
223ExorEXO0
224B. FinnatBFE0
225ASTM0
226Autogrill0
227A.S. RomaASR0
228Aedes0
229Covivio0
230Sicit0
231Aeroporto di Bologna0
232NB Aurora0

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.