Warren Buffett: un errore non avere investito in Amazon

Il famoso investitore Warren Buffett, amministratore delegato di Berkshire Hathaway, afferma di aver commesso errori più gravi di quelli che non hanno investito in Amazon ( AMZN ).
Molti investitori copiano il portafoglio titoli di Buffett, per questo le sue dichiarazioni sono considerate sempre molto importanti. Buffett ha un portafoglio titoli che segue delle regole che fanno sì che possa investire nel lungo periodo solo in un ambito ristretto di aziende molto solide. I titoli che compra Buffett sono considerati tra le migliori azioni su cui investire.
“Ho sempre ammirato Jeff Bezos, l’ho incontrato 20 anni fa e pensavo che fosse qualcosa di speciale, ma non mi rendevo conto che potevi passare dai libri a quello che è successo”, ha detto Buffett all’editore capo di Yahoo Finance, Andy Serwer, in un’intervista di ampio respiro. “Ha avuto una visione e l’ha eseguita in un modo incredibile”.

Buffett ha aggiunto che ci sono “molti giochi” a cui ‘non ha partecipato’

“Non mi preoccupo delle cose che mi mancano, che sono al di fuori della mia cerchia di competenza nel valutare”, ha detto Buffett. “Ho perso le cose che sono nella mia cerchia, e questo è un terribile errore. Questi sono i miei più grandi errori. Non li hai visti. ”

Buffett, 88 anni, ha storicamente evitato di investire in titoli tecnologici perché erano fuori dalla sua cerchia di competenze.

Negli ultimi anni, tuttavia, ha investito in una unica azienda tecnologica notevole, con Apple ( AAPL ) che ora è la più grande partecipazione azionaria di Berkshire Hathaway. Tuttavia, Buffett ha lasciato intendere che i suoi più giovani delegati agli investimenti, Ted Weschler e Todd Combs, erano responsabili dell’acquisto di Apple.

Warren Buffett: un errore non avere investito in Amazon

Nel suo incontro annuale del 2017, il vicepresidente di Berkshire Hathaway ( BRK-A , BRK-B ) e il braccio destro di Buffett, Charlie Munger, hanno spiegato di aver evitato i titoli tecnologici in passato perché ritenevano di non avere “alcun vantaggio”.

“Penso che sia una buona idea non giocare dove le altre persone sono migliori”, ha detto Munger. Ha aggiunto che pensava di essere “probabilmente abbastanza intelligente” per capire Google ( GOOG ), però.

“Direi che ti abbiamo delusa lì” disse Munger all’epoca. “Siamo stati abbastanza intelligenti da farlo.”

In quello stesso incontro, Munger ha detto che la coppia ha anche fatto saltare su Walmart non investendo prima.

“E ‘stato un gioco da ragazzi. Siamo stati abbastanza intelligenti da capirlo. ”

Il Berkshire non ha investito in Walmart ( WMT ) fino al secondo trimestre del 2005. Hanno abbandonato completamente la posizione negli ultimi anni.

Più recentemente, Buffett ha detto a Serwer nel 2018 che ha fatto un “errore” non investendo in JPMorgan Chase ( JPM ). Da tempo fan del CEO di JPMorgan Jamie Dimon, il Berkshire di Buffett ha corretto questo “errore” investendo nelle azioni della banca durante il terzo trimestre del 2018. JPMorgan è ora l’ottava partecipazione azionaria più grande del portafoglio titoli di Buffett.

Dal 2012 informiamo su finanza personale , investimenti, banche e gestione finanziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *