Banca Etruria: dirigenti indagati, ecco chi sono

Nella vicenda Banca Etruria c’é una novità, sembra che siano indagati da oggi l’ex presidente Lorenzo Rosi e l’ex consigliere Luciano Nataloni; secondo la Procura di Arezzo, avrebbero sfruttato la loro posizione per avere finanziamenti.

Stamattina il Corriere della Sera e La Stampa sono usciti con la notizia che 2 importanti dirigenti della Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, che oggi ha parzialmente cambiato denominazione dopo il recente crack finanziario in Nuova Banca Etruria

Piuttosto curioso che una indagine si sia aperta solo oggi

Banca Etruria: indagati i dirigenti
Il nuovo sito di Banca Etruria sponsorizza un suo prodotto: i mutui

La procura di Arezzo pare che abbia aperto questa indagine solo oggi, però su documenti di Bankitalia che risalgono almeno a questa primavera e che mettono in evidenza il ruolo di questi dirigenti in Banca Etruria.

Collaboratore di Economia Italia dal 2012, scrive di economia, finanza e politica dal 2007. Diplomato in ragioneria, è pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso l'Università degli Studi di Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *