Dove investire nel 2021? Azioni, Fondi Comuni o Bitcoin?

Investire è un modo incredibile per creare ricchezza nel tempo. Ancora meglio, è un percorso verso la ricchezza che è aperto a quasi tutti gli adulti, indipendentemente da età, razza, sesso, carriera o istruzione.

La sfida più grande, tuttavia, è che investire è tanto un gioco mentale quanto finanziario. Devi avere il giusto stato d’animo e le giuste basi finanziarie prima di iniziare se vuoi massimizzare le tue possibilità di investire con successo.

In questo quadro, il 2021 può essere un anno incredibilmente forte per il tuo viaggio. Potresti renderlo l’anno in cui inizi a investire se inizi con un piano per costruire sia le basi mentali che finanziarie. Questi sei passaggi ti aiuteranno ad arrivare dove devi essere per iniziare a investire.

Dove investire nel 2021? Azioni, Fondi Comuni o Bitcoin?

1. Capire dove stanno andando i tuoi soldi oggi

Per investire, devi guadagnare più denaro di quanto spendi. Se oggi ti trovi in ​​una situazione in cui finirai i soldi quando arriverà il tuo prossimo stipendio, non sei al punto in cui puoi investire. Comprendendo dove stanno andando i tuoi soldi, puoi prendere decisioni migliori incentrate su quali spese sono veramente importanti per te per iniziare a investire.

Inizia monitorando ogni centesimo speso per due mesi. Usa un foglio di calcolo, carta e matita, software, tutto ciò che puoi usare per tenere traccia delle tue spese. Il tuo obiettivo è tenere traccia di tutte le tue spese, quindi assicurati di fare una stima anche per le spese che non sono sempre mensili, come assicurazioni, ferie e compleanni.

2. Decidi quali di queste spese sono veramente prioritarie

Una volta che hai un’idea chiara di dove vanno i tuoi soldi ogni mese, il tuo prossimo passo è capire quanto siano importanti queste spese per te e la tua famiglia. Scorri l’elenco con tre diversi evidenziatori: rosso, giallo e verde. Segna in rosso tutte le spese che non sono importanti per te e usa il verde per quelle che sono di fondamentale importanza e che non puoi o non vuoi regolare. Segna tutti gli altri in giallo.

Per le spese rosse, la risposta è semplice: prendi le misure necessarie per smettere di spendere soldi per loro. Nella tua lista di priorità, hai deciso che non vale la pena avere questo costo.

Puoi lasciare la spesa verde così com’è, purché tu possa ridurre gli altri costi abbastanza da avere denaro da investire. Se non puoi farlo, potresti dover riconsiderare questa codifica a colori in un secondo momento. Con i problemi contrassegnati in giallo, hai ancora del lavoro da fare.

3. Scopri come puoi ridurre questi costi gialli

I tuoi costi gialli rappresentano spese di cui non puoi ancora sbarazzarti, ma che non sono necessariamente fondamentali per il tuo stile di vita. Il tuo obiettivo è ottimizzarli il più possibile per ridurli a ciò che è veramente importante per te. Considera cose come il downgrade del tuo pacchetto via cavo o la disattivazione del tutto e investi solo nei servizi di streaming che vedi effettivamente. Dovresti anche pensare di preparare il tuo caffè o di usare le caffettiere gratuite al lavoro invece di acquistarlo da un negozio specializzato.

Dovresti anche considerare di impostare la temperatura in casa di qualche grado in più in estate e di qualche grado in meno in inverno per tagliare la bolletta della luce. Allo stesso modo, dovresti chiederti se i farmaci di marca o generici sono abbastanza buoni da sostituire i prodotti di marca e fare il passaggio quando ha senso. Non vuoi sbarazzarti completamente di questi costi; vuoi ridurli abbastanza da ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo.

Si spera che quando avrai finito sarai al punto in cui stai facendo più soldi di quanto spendi mensilmente. In caso contrario, torna al passaggio due, colora di rosso alcuni dei tuoi problemi di giallo e di giallo alcuni dei tuoi problemi di verde e ricomincia.

4. Stabilisci la maggior parte dei tuoi debiti e sbarazzartene

Ora che hai un po ‘di margine di manovra con le tue entrate e le tue spese, puoi utilizzare questa nuova flessibilità per ridurre il peso del debito. Elenca tutti i tuoi debiti in ordine dal tasso di interesse più alto a quello più basso. Su tutti i tuoi debiti, tranne quello con il tasso di interesse più alto, paga gli importi minimi. Per quelli con il tasso di interesse più alto, paghi il più possibile oltre l’importo minimo fino a quando non vengono completamente rimborsati. Quindi aggiungi ciò che hai pagato per quel debito al tuo nuovo debito più alto e ripeti l’intera cosa.

Fallo fino a quando la maggior parte dei tuoi debiti non sarà esaurita. Nota che non devi liberarti di tutti i tuoi debiti per iniziare a investire. Quelli che potresti mantenere hanno queste tre caratteristiche:

  • Hanno un tasso di interesse così basso che hai una ragionevole possibilità di ottenere un rendimento maggiore rispetto agli interessi sul debito, anche al netto delle tasse.
  • Hanno un pagamento minimo così basso che puoi facilmente coprirli con il tuo stipendio e avere ancora abbastanza margine di manovra per le tue altre priorità di vita.
  • Hanno uno scopo chiaro per il tuo futuro, come un posto dove vivere, un modo per trovare o mantenere un lavoro o per proteggere la tua salute.

5. Metti un po di soldi da parte per le emergenze

Il mercato azionario crea molta ricchezza a lungo termine, ma i suoi movimenti a breve termine possono essere incredibilmente volatili, imprevedibili e negativi. Per questo motivo, non vuoi dover prelevare denaro dalle tue azioni per coprire spese impreviste come una riparazione dell’auto o una visita medica a sorpresa. Questo è il motivo per cui è importante mettere da parte qualcosa per le emergenze prima di investire, in modo da poter utilizzare i risparmi per coprire un’emergenza se si verifica.

Dovresti avere almeno 1.000 euro in un conto di risparmio di emergenza prima ancora di pensare di investire. In definitiva, dovresti mettere i soldi nel tuo fondo di emergenza per coprire le tue spese di soggiorno da tre a sei mesi prima di fare qualsiasi investimento importante.

6. Preparati a investire a lungo termine

Dopo aver completato questi cinque passaggi, sarai in una posizione in cui sei finanziariamente disposto a investire. Una volta che hai tagliato le tue spese di soggiorno, ridotto al minimo i tuoi debiti e risparmiato un po ‘di soldi per i momenti difficili, sarai anche mentalmente in grado di gestire meglio gli alti e bassi degli investimenti. L’ultimo pezzo di preparazione mentale che devi fare prima di investire i tuoi soldi è ricordare a te stesso che i tuoi investimenti in azioni sono per il tuo futuro a lungo termine, non per sostenere i costi di domani.

Pensa alle prospettive future a lungo termine della società o dell’indice che stai acquistando e prendi decisioni di acquisto, vendita e sospensione basate su di esse, non su ciò che stanno facendo le loro azioni oggi. Allo stesso modo, dovresti fare qualsiasi investimento in azioni con l’intenzione di mantenerle per almeno cinque anni. Naturalmente, se le prospettive della società o le circostanze personali cambiano prima di tale scadenza, puoi vendere le tue azioni prima, ma l’attenzione a lungo termine è la chiave per aiutarti a prendere decisioni più razionali.

Ora sei pronto per essere un investitore!

Quando hai completato questi sei passaggi, sei pronto. Fortunatamente, investire in sé non è poi così difficile. Con questo in mente, uno dei modi migliori per fare soldi sul mercato azionario è semplicemente acquistare un fondo indicizzato ogni giorno di paga con i soldi che hai a disposizione per investire. Se lo fai e lo mantieni, col tempo probabilmente batterai la stragrande maggioranza dei gestori di denaro professionisti.

Uno dei motivi principali è che se non affronti prima questi sei passaggi importanti, probabilmente avrai difficoltà finanziarie o mentali a continuare a investire se le cose vanno male. Qualunque cosa accada: il mercato crolla e le emozioni possono essere difficili da gestire quando si tratta di soldi di cui hai bisogno per le tue esigenze a breve termine. Quindi inizia oggi questi passaggi e scoprirai che il 2021 sarà l’anno in cui puoi iniziare a investire.

Per investire nel 2021 è meglio scegliere i Fondi Comuni, le Azioni o i Bitcoin? Cioè quale sarà il migliore strumento finanziario su cui investire?

Tutti gli analisti non hanno dubbi: il 2021 sarà la rinascita dell’economia e quindi saranno le azioni il posto migliore dove investire soldi.

Questo perché il vaccino dovrebbe pian piano eliminare la pandemia, l’economia dovrebbe tornare a crescere, l’oro è arrivato ormai al suo massimo e sta scendendo, i titoli di Stato sono al loro minimo e non danno più quasi niente di rendimento e il Bitcoin è troppo instabile per poterci contare.

Per quanto riguarda i Fondi comuni o ETF anche questi dovrebbero avere un buono riscontro, meglio quelli però con un sottostante azionario.

Di seguito, scegli il Fondo Comune che fa per te

Fondi migliori Oggi  

Fondi Pensione più redditizi

Piani individuali pensionistici

Fondi Pensione Aperti

Fondi pensione negoziali

Fondi italiani più performanti 

Fondi Obbligazionari Migliori 2019

Dove investire con i PAC

Sicurezza fondi pensione

Fondi Intesa Sanpaolo

Piani di Accumulo capitale Unicredit

Piani di Accumulo Poste Italiane

Fondo Banco Posta Evoluzione 3D

Risarcimenti dei Fondi di Poste italiane

Fondi Poste italiane  

Unicredit Absolute Return

Fondi immobiliari con investimenti su case all’estero

Fondo Bancoposta cedola dinamica

Quote di Auto d’epoca

ETF cosa sono 

Come Investire in ETF

ETF obbligazionari  

ETF Fineco

ETF Cinesi 2021 migliori

ETF più performanti

ETF a reddito fisso

Small Cap

Di seguito, vi lasciamo con delle recensioni aggiornate sull’investimento in azioni italiane.

Poste Italiane PST

Leonardo LDO 

Salini Impregilo

Fiera Milano

Juventus Spa JUVE 

Ferrari RACE

Comprare titoli azionari Juventus FC oggi

FCA

ENEL IT0003128367 

ENI

Quotazione titolo ENAV

Investire su Ryanair

Pirelli

TELECOM Italia

INWIT

Ferrovie dello Stato Italiane

Azioni Brembo

Landi Lorenzo Spa 

Azioni Energia Motors EMC IT0005143547

Energica Motor Company

Technogym

Mediaset  

EI Towers

Brunello Cucinelli BC IT0004764699

Quotazione titolo Luxottica

Fusione Luxottica Essilor 

Digital Value DGV

Apple

Google

Ferrari

Luxottica

Amazon

 

Altre idee per dove investire: Investire oggiConsigli per investimenti sicuriPAC UnicreditPAC Poste ItalianeMigliori ETF

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

1 commento

  1. Tutto è troppo generalizzato; un povero pensionato che vorrebbe investire qualcosa per ritrovarsi un po’ di guadagno al bisogno, non ha arco temporale tanto lungo da permettersi fondi, azioni e tutto ciò che forme investimento “standard”. Cosa dovrebbe fare?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *