Come Investire in Litio Comprando Azioni nel 2021

Con il mercato del litio in espansione, la merce potrebbe essere un’aggiunta interessante al tuo portafoglio per cercare i migliori investimenti.

L’ uso DIFFUSO DEL LITIO non è una novità, ma i riflettori sono stati puntati sul metallo in quanto la domanda è si è apprezzata. Sebbene non sia un metallo prezioso , le aziende si sono affrettate a estrarlo perché è diventato un elemento critico in un mercato in rapida crescita.

Il litio ha registrato una svolta negli ultimi anni poiché sono state avviate tendenze favorevoli all’aumento degli standard ambientali e al passaggio a trasporti efficienti dal punto di vista energetico.

Prima che gli investitori si affrettino ad aggiungere litio ai loro portafogli, ecco cosa devi sapere sulla merce e sul suo potenziale:

  • La domanda di litio è guidata dai veicoli elettrici.
  • Modi per investire nel litio.
  • Mancanza di trasparenza sui prezzi del litio.

Domanda di litio – Veicoli elettrici

Il litio viene estratto dalla crosta terrestre come altri metalli. Le sue proprietà fisiche uniche lo rendono un metallo molto leggero, che consente di utilizzare la merce per molti scopi. Una grande quantità di domanda di litio deriva dal suo utilizzo nelle batterie per dispositivi elettrici come smartphone e laptop. Ma il litio è diventato davvero popolare a causa della maggiore domanda nel settore delle auto elettriche.

SFA (Oxford), una società che fornisce informazioni di mercato sulle materie prime per batterie, afferma che, sebbene l’offerta di litio sia abbondante nel breve termine, è probabile che la sua domanda cresca principalmente dai veicoli elettrici e perché le sue prospettive di mercato future sono brillanti.

Il litio può essere trovato in tutto il mondo. Le maggiori riserve di litio si trovano in Cile, Australia e Cina, tra gli altri paesi. C’è una quantità minore di produzione di litio negli Stati Uniti, con l’unica miniera di litio funzionante a Clayton Valley, in Nevada. Secondo un rapporto di McKinsey, “Lithium and Cobalt: A Tale of Two commodities“, la società di consulenza non cita alcun vincolo di fornitura per il metallo e osserva che il litio è un minerale molto abbondante prodotto.

“Dato l’aumento della fornitura di litio nei prossimi anni, vediamo un mercato equilibrato per il litio entro il 2025 nei nostri scenari di base e aggressivi EV ( veicoli elettrici )”, afferma il rapporto.

In effetti, durante il suo giorno della batteria a settembre, Tesla ( NASDAQ: TSLA ) ha annunciato l’intenzione di estrarre il suo litio come un modo per ridurre i costi di produzione delle batterie agli ioni di litio utilizzate nei suoi veicoli elettrici, riducendo così il costo complessivo della macchina.

La domanda dominante del mercato per il litio è arrivata anche dalla Cina. Lo status del paese è destinato a persistere per un po ‘poiché i suoi regolamenti governativi e le iniziative per ridurre significativamente l’inquinamento hanno incoraggiato l’uso di pratiche ecologiche come la guida di automobili elettriche o ibride. La spinta rivoluzionaria per i veicoli elettrici stimolerà una domanda senza precedenti di litio.

SFA (Oxford) stima che la crescita della domanda di litio, guidata in particolare dal suo ruolo nei veicoli elettrici, si tradurrà in nuove attività estrattive e produttive di litio che apriranno in più paesi. “Si prevede che le batterie dei veicoli elettrici domineranno l’uso finale e quindi è probabile che il litio giocherà un ruolo crescente nelle soluzioni di accumulo di energia”, afferma l’azienda.

Azioni di Litio da Comprare nel 2021, I Migliori 11 Titoli Azionari

Modi per investire in litio

Gli investitori a lungo termine possono pensare di investire in azioni al litio e fondi negoziati in borsa . Le azioni hanno un rischio più concentrato, mentre gli ETF offrono un’ampia esposizione e diversificazione. Questo per dire che se non ti senti a tuo agio nel monitorare i singoli titoli di litio, potresti prendere in considerazione un ETF a base di litio. Ma per gli investitori che hanno più familiarità con il mercato del litio e hanno un buon senso di società di litio forti, detenere azioni di litio potrebbe servire al tuo portafoglio come investimento alternativo .

Robert Uek, co-chief executive officer e portfolio manager presso Essex Investment Management Co. a Boston, sottolinea tre modi per investire nel litio: ETF focalizzati, produttori di litio affermati che hanno operazioni di grandi dimensioni a basso costo e società startup che hanno identificato un risorsa di litio a basso costo.

Uek spiega che le startup in questo spazio possono essere un po ‘rischiose ma “hanno significative opportunità di rialzo se possono eseguire un piano”.

Secondo Uek, “alcune delle startup più speculative potrebbero avere un vantaggio in quanto si concentrano sullo sviluppo di risorse e impianti di produzione con sede negli Stati Uniti che soddisfano il desiderio sia del governo degli Stati Uniti che dell’industria automobilistica statunitense come mezzo per limitare il dominio della Cina l’industria di trasformazione del litio “.

Di seguito è riportato un elenco di attività al litio di cui gli investitori interessati dovrebbero essere consapevoli quando esplorano società che producono, perfezionano o estraggono la merce:

 

  • Albemarle Corp. ( ALB ), il principale produttore mondiale di litio con sede a Charlotte, nella Carolina del Nord, è etichettato come “partner mondiale preferito per il litio” per la sua capacità di scalare, il suo accesso geografico al mercato globale del litio e le sue risorse operative a basso costo, secondo una dichiarazione della US Securities and Exchange Commission.
  • Livent Corp. ( LTHM ), un’altra delle società di litio più affermate, ha dichiarato nei suoi ultimi risultati sugli utili del terzo trimestre 2020 che prevede di fornire maggiori volumi di litio a Tesla nel 2020, ha esteso il suo accordo di fornitura di idrossido di litio con Tesla e oltre sono in corso discussioni per una partnership a lungo termine con Tesla. Il titolo LTHM è salito alle stelle dopo l’annuncio ed è aumentato di circa il 50% da inizio anno. La società prevede di aumentare i volumi di litio nel quarto trimestre.
  • Sociedad Quimica y Minera de Chile ( SQM ), con sede in Cile, dove si trovano alcune delle più grandi riserve di litio del mondo, è un importante produttore di litio. Da oltre due decenni SQM estrae il litio e sta migliorando il processo. SQM ha ottenuto buoni risultati quest’anno con un aumento delle scorte di oltre il 54%.
  • Tianqi Lithium è il più grande e più economico produttore di materiali al litio in Cina e ha prodotto risorse in Australia e Cile. Le risorse interne della Cina sono considerate da altri operatori del settore di qualità inferiore, lontane dai siti di produzione a valle, o entrambi, afferma Michael Underhill, chief investment officer di Capital Innovations a Pewaukee, Wisconsin. “Di conseguenza, la maggior parte dei prodotti cinesi raffinati al litio come carbonato di litio, idrossido e materiali a valle sono prodotti utilizzando materie prime di spodumene dall’Australia”, afferma. Lo spodumene è un minerale, utilizzato come fonte di litio. Tianqi ha acquisito il 25% di MQ con un investimento di 4,1 miliardi di dollari nel dicembre 2018. Questo accordo è un esempio della spinta che le aziende cinesi stanno prendendo per aumentare la produzione di auto elettriche nel paese.
  • Il Global X Lithium & Battery Tech ETF ( LIT ) offre un pacchetto di oltre 40 partecipazioni, con un valore di mercato di circa $ 50 per azione. La maggior parte delle attività proviene dalla Cina e Albemarle è una delle principali partecipazioni del fondo insieme ad altre società che si occupano di estrazione di litio e produzione di batterie. Questo ETF potrebbe essere una risorsa adatta per gli investitori per ottenere un’ampia esposizione al mercato del litio.

 

Mancanza di trasparenza sui prezzi del litio

Gli investitori non possono investire direttamente nel litio poiché non è negoziato in una borsa valori e non esiste un mercato dei futures per l’accesso degli investitori. Gli investitori devono per forza di cose rivolgersi a investire in società di litio quotate in borsa per ottenere un’esposizione alla materia prima.

QUI: le migliori azioni di litio del 2021I settori che stanno crescendo di più

Ma poiché il litio non è commercializzato pubblicamente e dato che esiste solo una manciata di produttori di litio, può essere difficile cogliere il suo vero valore di mercato. Questo potrebbe essere difficile per gli investitori costruire una strategia di investimento con questa materia prima. Gli investitori potrebbero voler diversificare con il metallo, ma come potrebbero proteggersi dai rischi?

“Il litio fa certamente parte dell’odierna economia globale”, afferma Rich Messina, amministratore delegato e responsabile della pensione presso JPMorgan Chase & Co. ( NYSE: JPM ) a New York City.

Mentre investire in litio potrebbe essere una strategia per diversificare un portafoglio, il metallo è soggetto a volatilità dell’offerta e una sfera relativamente piccola di scelte di investimento, afferma.

I blocchi dei prezzi intorno al litio sollevano preoccupazioni sulla trasparenza intorno al valore di mercato reale della merce. È strano osservare che i prezzi del litio sono in calo. Potrebbe essere che l’offerta sia abbondante, ma con le stime di una domanda in continua crescita da vari settori, ci si aspetterebbe che i prezzi vedessero un aumento.

Secondo un rapporto di settembre dello United States Geological Survey, la produzione di litio a livello mondiale è diminuita del 19% nel 2019 e il prezzo medio del carbonato di litio negli Stati Uniti durante lo stesso anno è stato di 13.000 dollari per tonnellata, una diminuzione del 24% rispetto al 2018. Il mercato cita tensioni geopolitiche e squilibrio tra domanda e offerta, ma dati e ricerche concrete sarebbero più rassicuranti per gli investitori.

Tradizionalmente, afferma Uek, la natura dei mercati finali, i tipi di clienti e la struttura dei contratti non erano molto trasparenti per i prezzi.

“Ci sono un certo numero di organizzazioni di ricerca indipendenti e altre entità che stanno cercando di risolvere questo problema e riteniamo che con la crescita del mercato ci saranno miglioramenti significativi su questo fronte”, spiega Uek.

Conclusioni: investire in Litio conviene?

Dipende. Investire in litio potrebbe presentare opportunità di acquisto fintanto che l’investimento si adatta alla tua strategia di investimento a lungo termine e non interferisce con la tua tolleranza al rischio .

Gli operatori di mercato stanno osservando che il litio è un bene prezioso per la sua varietà di usi e la sua domanda prevista dai veicoli elettrici. Ma ci sono alcuni livelli di ricerca per comprenderne il valore di mercato poiché non è possibile scambiare direttamente la merce.

Approfondimenti su investimenti in altre materie prime

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *