Miracoloso il Dividendo Unicredit: Quando e Quanto sarà Distribuito agli Azionisti

UniCredit ( UCG ) , il colosso bancario italiano, ha registrato un leggero calo dello 0,8% la scorsa settimana, nonostante abbia raggiunto il livello più alto da settembre 2011. La banca ha registrato un impressionante aumento del 42,0% dall’inizio del 2024, sovraperformando il guadagno del 12,0% del FTSEMIB.

Questa performance stellare posiziona UniCredit come il secondo miglior performer nell’indice EuroStoxx Banks, che a sua volta è cresciuto del 19,0% nello stesso periodo.

Tuttavia, la banca si trova ad affrontare potenziali rischi reputazionali a causa delle sue operazioni in corso in Russia, come evidenziato da Glass Lewis, uno dei principali consulenti di governance, in un documento polemico prima della riunione annuale della banca.

Gli azionisti si riuniranno il 12 aprile per esaminare i risultati annuali e decidere se rinominare l’amministratore delegato Andrea Orcel per altri tre anni. L’assemblea discuterà anche una proposta di aumento di stipendio per Orcel, legata a cambiamenti nel modo in cui viene calcolato il prezzo di conversione delle azioni assegnate nei pacchetti retributivi, una mossa che non è stata commentata da UniCredit.

Dividendo Unicredit: Quando e Quanto sarà Distribuito agli Azionisti

Data ed importo distribuzione dividendo Unicredit

Il 22 aprile UniCredit distribuirà un dividendo di 1,795 euro per azione, con un rendimento del 5,15%.

Il consenso tra gli analisti di Bloomberg si è spostato positivamente, con 20 che consigliano un “Acquista”, sei suggeriscono un “Mantieni” e nessuno consiglia un “Vendi”, spingendo il prezzo obiettivo medio a 37,34 euro da 32,90 euro pre-trimestrale.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica, il titolo mostra una tendenza al rafforzamento, con una rottura sopra i massimi precedenti intorno a 18,0 euro che segnala una continua tendenza al rialzo.

Il prossimo obiettivo significativo è individuato in prossimità dei massimi 2015/2016 a circa 34,50 euro, livello che ha recentemente innescato prese di beneficio.

Dopo una strategia di trading di successo che ha raggiunto l’obiettivo intorno ai 35 euro, si prevede un possibile rientro nel trend, sia in caso di debolezza che in caso di rottura decisiva sopra il livello di 35 euro.

DATA E STACCO DIVIDENDI DI ALTRE AZIONI ITALIANE 

 

Titolo Data ex dividendo Data pagamento Dividendo unitario
EDISON RSP 22/04/2024 24/04/2024 0,105000€
QF MEDIOLAN RE A 08/04/2024 10/04/2024 0,503080€
QF MEDIOLAN RE B IMM 08/04/2024 10/04/2024 0,274320€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *