Dividendo ENI 2024: Data ed Importi Distribuzione Dividendo

Il Consiglio di Amministrazione di Eni ( BIT:ENI ) ha approvato i risultati consolidati del secondo trimestre e del primo semestre 2023, che evidenziano ottime performance operative e finanziarie nonostante un mercato meno favorevole.

 

Arrivano i dividendi dell’ENI per il 2024

– L’utile operativo rettificato per il secondo trimestre è stato di € 3,4 miliardi e € 4,2 miliardi inclusi i contributi JV, trainato dalla crescita nei settori Exploration & Production (E&P) e Gas, Power e Renewable (GGP).

– Nonostante le difficili condizioni di mercato, la mobilità sostenibile e la pienezza hanno continuato a registrare una crescita degli utili e della capacità in linea con il piano.

– Il flusso di cassa rettificato è stato significativo, pari a 4,2 miliardi di euro, ben al di sopra del fabbisogno di investimenti di 2,6 miliardi di euro.

– Eni sta attuando trasformazioni strategiche, tra cui l’espansione della capacità della bioraffineria, l’acquisizione di Novamont nella chimica verde e l’annuncio dell’acquisizione di Neptune Energy.

– L’acquisizione di Neptune Energy, del valore di 4,9 miliardi di dollari, rafforzerà la posizione di Eni in aree geografiche chiave e integrerà le sue operazioni focalizzate sul gas con asset a basse emissioni.

– Eni ha riportato solidi risultati nei vari settori di attività, ma Refining e Versalis hanno risentito delle condizioni di mercato, mentre GGP ed E&P hanno registrato buone performance.

– La società ha avviato un programma di riacquisto di azioni proprie fino a 3,5 miliardi di euro, a partire da maggio 2023.

– Eni ha aumentato il dividendo per il 2023 e confermato il primo pagamento trimestrale di 0,24 euro per azione.

– L’indebitamento finanziario netto alla fine del secondo trimestre 2023 è pari a 8,2 miliardi di euro, con un leverage ratio di 0,15.

– Eni ha compiuto significativi sviluppi nell’esplorazione e nella produzione, incluse acquisizioni e nuove scoperte, e ha inoltre ampliato il proprio Global Gas & LNG Portfolio con accordi commerciali e nuovi progetti.

 

– L’importo del dividendo per questa tranche è di 0,24 euro per azione e il dividendo annuo complessivo sarà di 0,94 euro per azione.

– La rata del dividendo verrà staccata lunedì 18 settembre 2023 e il pagamento verrà effettuato dal 20 settembre in poi.

 

Dividendo ENI 2023: Data ed Importi Distribuzione Dividendo

Storia del dividendo Eni 

Anno Data Stacco Data Pagamento Importo
Lire
2022 4a rata 22 maggio 2023 24 maggio 2023 0,22
2022 3a rata 20 marzo 2023 22 marzo 2023 0,22
2022 2a rata 21 novembre 2022 23 novembre 2022 0,22
2022 1a rata 19 settembre 2022 21 settembre 2022 0,22
2021 Saldo 23 maggio 2022 25 maggio 2022 0,43
2021 Acconto 20 settembre 2021 22 settembre 2021 0,43
2020 Saldo 24 maggio 2021 26 maggio 2021 0,24
2020 Acconto 21 settembre 2020 23 settembre 2020 0,12
2019 Saldo 18 maggio 2020 20 maggio 2020 0,43
2019 Acconto 23 settembre 2019 25 settembre 2019 0,43
2018 Saldo 20 maggio 2019 22 maggio 2019 0,41
2018 Acconto 24 settembre 2018 26 settembre 2018 0,42
2017 Saldo 21 maggio 2018 23 maggio 2018 0,40
2017 Acconto 18 settembre 2017 20 settembre 2017 0,40
2016 Saldo 24 aprile 2017 26 aprile 2017 0,40
2016 Acconto 19 settembre 2016 21 settembre 2016 0,40
2015 Saldo 23 maggio 2016 25 maggio 2016 0,40
2015 Acconto 21 settembre 2015 23 settembre 2015 0,40
2014 Saldo 18 maggio 2015 20 maggio 2015 0,56
2014 Acconto 22 settembre 2014 25 settembre 2014 0,56
2013 Saldo 19 maggio 2014 22 maggio 2014 0,55
2013 Acconto 23 settembre 2013 26settembre 2013 0,55
2012 Saldo 20 maggio 2013 23 maggio 2013 0,54
2012 Acconto 24 settembre 2012 27 settembre 2012 0,54
2011 Saldo 21 maggio 2012 24 maggio 2012 0,52
2010 Acconto 19 settembre 2011 22 settembre 2011 0,52
2010 Saldo 23maggio 2011 26maggio 2011 0,50
2009 Acconto 20settembre 2010 23settembre 2010 0,50
2009 Saldo 24 maggio 2010 27 maggio 2010 0,50
2008 Acconto 21 settembre 2009 24 settembre 2009 0,50
2008 Saldo 18 maggio 2009 21 maggio 2009 0,65
2007 Acconto 22 settembre 2008 25 settembre 2008 0,65
2007 Saldo 19 maggio 2008 22 maggio 2008 0,70
2006 Acconto 22 ottobre 2007 25 ottobre 2007 0,60
2006 Saldo 18 giugno 2007 21 giugno 2007 0,65
2005 Acconto 23 ottobre 2006 26 ottobre 2006 0,60
2005 Saldo 19 giugno 2006 22 giugno 2006 0,65
2004 Acconto 24 ottobre 2005 27 ottobre 2005 0,45
2004 Saldo 20 giugno 2005 23 giugno 2005 0,90
2003 Saldo 21 giugno 2004 24 giugno 2004 0,75
2002 Saldo 23 giugno 2003 26 giugno 2003 0,75
2001 Saldo 24 giugno 2002 27 giugno 2002 0,75
2000* Saldo 18 giugno 2001 21 giugno 2001 424 820
1999 Saldo 19 giugno 2000 22 giugno 2000 362 700
1998 Saldo 21 giugno 1999 28 giugno 1999 310 600
1997 Saldo 22 giugno 1998 22 giugno 1998 289 560
1996 Saldo 23 giugno 1997 23 giugno 1997 248 480
1995 Saldo 24 giugno 1996 24 giugno 1996 222 430

 

 

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.