Analisi Tecnica Ferrari Leonardo 11 Gennaio 2024, le migliori azioni di oggi

Andiamo a vedere l’analisi tecnica di 2 delle migliori ioni degli ultimi giorni.

Ferrari e Leonardo sono 2 azioni che stanno continuando a crescere, anche se in modo diversii l’una dell’altra; due importanti industrie una per il marchio e l’altra per il numero di addetti ( quasi 80.000 dipendenti fa il gruppo Leonardo)

 

Analisi Tecnica delle migliori izioni di oggi: Ferrari e Leonardo del 11 Gennaio 2024

Analisi tecnica azioni Ferrari ( BIT:RACE

Il titolo Ferrari ha mostrato un modesto trend rialzista il 10 gennaio, segnando un rialzo dell’1,12%.

La giornata è iniziata positivamente con un valore iniziale di 315,4 euro, inferiore al prezzo massimo del giorno precedente, ma il titolo è salito costantemente per tutta la seduta.

L’andamento settimanale ha indicato un andamento più robusto per Ferrari rispetto all’indice FTSE MIB, attirando l’attenzione degli investitori. Nonostante le prospettive negative per il medio termine, i segnali a breve termine suggeriscono uno spostamento rialzista, sostenuto dal mantenimento del titolo al di sopra del livello di supporto identificato a 309,4.

Questo slancio positivo a breve termine ha lasciato intendere un potenziale cambiamento di tendenza verso uno scenario rialzista, con il titolo che potrebbe raggiungere un’area di resistenza significativa intorno a 320,7.

Operativamente uno scenario plausibile prevede una ripresa rialzista con un’area di resistenza individuata a 332.

Analizzando il rischio associato alla negoziazione di azioni, sembra adatto principalmente agli investitori avversi al rischio. Il trend rimane relativamente stabile, con ulteriore conferma dall’aumento dei volumi degli scambi che hanno raggiunto 374.837, superando la media mobile del volume dell’ultimo mese di 329.141.

Questi fattori suggeriscono collettivamente una prospettiva cauta ma potenzialmente favorevole per la Ferrari, attraente per coloro che preferiscono investimenti a basso rischio.

Analisi Tecnica Ferrari Leonardo 11 Gennaio 2024, le migliori azioni di oggi

Analisi tecnica azioni Leonardo Spa ( BIT:LDO)

Nella seduta del 10 gennaio la holding italiana del settore aerospaziale ha registrato un modesto rialzo pari all’1,06%.

La giornata è iniziata con forza e con un’apertura a 16,55 euro, leggermente al di sotto dei massimi della sessione precedente.

Nel corso della sessione, il titolo si è rafforzato, chiudendo a 16,64 vicino ai massimi della sessione. L’analisi settimanale evidenzia un trend al rialzo più pronunciato del titolo Leonardo rispetto all’indice di riferimento, indicando una maggiore attrattiva del mercato.

In termini di stato tecnico e tendenze, lo stato tecnico a breve termine dell’appaltatore italiano della difesa si sta rafforzando, con resistenza vista a 16,78 e supporto iniziale stimato a 16,35.

Le attuali implicazioni tecniche suggeriscono una potenziale ulteriore espansione rialzista, con resistenza prevista a 17,21.

L’analisi dei rischi indica che la performance di Leonardo è sotto controllo. I volumi di scambi giornalieri di 2.283.792 sono inferiori alla media mobile di un mese di 2.896.664, suggerendo stabilità. Inoltre, la deviazione del prezzo è relativamente stretta, con un valore di volatilità giornaliera di 1,67, indicando un ambiente di rischio controllato per il titolo.

Perchè Economia-Italia.com analizza spesso Leonardo Spa e Ferrari? 

Leonardo S.p.A. e Ferrari S.p.A. sono due delle aziende più importanti dell’industria italiana. Leonardo è una società multinazionale attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza, mentre Ferrari è un’azienda automobilistica di lusso.

Entrambe le aziende hanno un’importante rilevanza economica e strategica per l’Italia. Leonardo è il primo gruppo industriale italiano per fatturato e occupa oltre 40.000 dipendenti. L’azienda è un leader mondiale nella produzione di velivoli, elicotteri, sistemi di difesa e di sicurezza. I suoi prodotti e servizi sono utilizzati da governi e forze armate di tutto il mondo.

Ferrari è invece un’azienda iconica che rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo dell’automobilismo. L’azienda è nota per le sue auto sportive di lusso, che sono apprezzate dai collezionisti e dagli appassionati di tutto il mondo. Ferrari è anche un importante motore dell’economia italiana, con un fatturato di oltre 3,5 miliardi di euro e oltre 6.000 dipendenti.

In particolare, Leonardo svolge un ruolo fondamentale nella difesa e nella sicurezza nazionale italiana. L’azienda fornisce all’Esercito, alla Marina e all’Aeronautica Militare italiana le tecnologie e i sistemi necessari per garantire la sicurezza del Paese. Leonardo è anche un importante partner industriale per l’Unione Europea e per le altre nazioni alleate.

Ferrari, invece, è un importante ambasciatore dell’Italia nel mondo. L’azienda è sinonimo di eleganza, stile e prestazioni. I suoi prodotti sono apprezzati in tutto il mondo e contribuiscono a promuovere l’immagine dell’Italia come paese dell’eccellenza.

In conclusione, Leonardo e Ferrari sono due aziende fondamentali per l’industria italiana. Le due società hanno un’importante rilevanza economica e strategica per il Paese, contribuendo alla sua difesa, alla sua sicurezza e alla sua promozione internazionale.

Leggi: Ultime notizie su Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *