Investire in Azioni Finecobank o con Strumenti Fineco?

Fineco Bank è una realtà bancaria appartenente al gruppo Unicredit, e dal 2004 una delle banche leader di mercato su Borsa Italiana. La banca vanta oltre 250000 traders che l’ hanno scelta per sicurezza, innovazione e solidità del gruppo.

La banca offre un servizio trading, ed investimenti, all’ avanguardia e con caratteristiche uniche rispetto ad altre banche. Sulla base di tale semplice premessa ci poniamo il quesito: conviene investire in azioni Fineco, o con gli strumenti offerti dalla banca?
Cominciamo con l’ esaminare le caratteristiche del servizio trading ed investimenti offerti alla clientela di Fineco.

Investire con Fineco

Fineco Bank offre un servizio all’avanguardia per quanto riguarda il panorama investimenti online tramite conto corrente e strumenti di trading vero e proprio. Qui cercheremo di capire se conviene investire in azioni Finecobank, oppure è più conveniente investire tramite gli strumenti offerti da Fineco.

La banca presenta i propri Personal Financial Advisor quali consulenti preparati, ed in grado di supportare l’ investitore a 360 gradi.
Gli strumenti messi a disposizione della propria clientela si presenta all’avanguardia, in grado di monitorare il rischio, e garantire la diversificazione nelle scelte del cliente.
Gli strumenti come i CFD, e le piattaforme operative offerte dalla banca dovrebbero, secondo le parole della banca, garantire la gestione degli investimenti con chiarezza, e metodologia.
Una delle parole chiave di Fineco è la pianificazione finanziaria, fattore che deve garantire il mantenimento dello stile di vita dell’investitore per guardare con tranquillità al futuro. Queste le promesse.
Sicuramente offrire scelte che siano sempre di successo è operazione abbastanza complessa; quello che Fineco promette di fare è l’ affiancare il cliente per la gestione e la conservazione del patrimonio personale.

Fiore all’ occhiello, come già detto, è la consulenza evoluta per ogni tipologia di investimento grazie all’ operatività del Personal Financial Advisor dedicato.

L’ attività della banca avviene in 5 steps: appuntamento, obiettivo, check-up, gestione attiva, monitoraggio. Gli steps vengono portati avanti grazie alla tecnologia della banca, ed alla operatività del Financial Advisor.

Ma quanto costa questo servizio, e soprattutto il costo realizza le promesse?

Investire in Azioni Finecobank Conviene nel 2019?

Il servizio investimenti di Fineco

Fineco Bank propone un approccio personalizzato: tecnologia, e preparazione del consulente devono portare l’investitore ad essere soddisfatto del servizio offerto.
La banca si propone come diversa rispetto alle altre sul mercato, per il modello consulenziale evoluto e semplice. Il lato umano, nonostante la tecnologia degli strumenti, è garantito come presenza costante del servizio. Banca tecnologicamente evoluta in quanto Fineco Bank opera con il consulente, il web, l’ app, con trasparenza e professionalità.

Fineco Bank si presenta come una banca multicanale, una delle maggiori banche ad avere questa caratteristica in Europa. Il patrimonio gestito, attualmente, ammonta a circa 70 miliardi di Euro, con 26 miliardi nel settore Private Banking.

L’ apertura di un rapporto con Fineco avviene in 5 minuti con l’ utilizzo della webcam.

A livello economico, Fineco Bank propone più trading con meno costi. L’operatività avviene su 26 Borse valori su scala globale, con 50 tipologie di scambio valute sul Forex in tempo reale.
Le commissioni applicate sono fisse sui mercati Italia, Europa, e USA. Se il cliente realizza 10 eseguiti al mese, la banca applica meno di Eur 10 per ordine, che possono scendere sino ad Eur 2,95 per operazione se aumenta progressivamente l’ operatività del cliente.

Su Fineco Bank possono essere negoziati strumenti finanziari diversi: azioni, CFD, CFDX, Options e Futures, obbligazioni, ETF, CW, Certificates. Le piattaforme operative offerte sono tre: web trading, power desk e mobile.
Vengono offerti, e messi a disposizione, i servizi di marginazione, long e short, intraday e multiday, con leva sino a 20. Take profit, stop loss, ordini condizionati, e correlati sono ammessi.

Se consideriamo quanto affermano alcuni esponenti finanziari autorevoli, a livello internazionale, rileviamo alcuni dati importanti su Fineco Bank.
Sin dal 2004 la banca è leader di mercato (Assosim). La piattaforma Fineco (o meglio le piattaforme ) sono le più utilizzate in Europa, e collocano la banca al primo posto per broker per numero di ordini eseguiti (2016 – Comdirect).

Sulla base di quanto detto meglio investire con Fineco Bank, o puntare sulle azioni Fineco e sulle sue potenzialità di mercato?

QUOTAZIONI AZIONI FINECOBANK IN TEMPO REALE 


Investire in azioni FinecoBank

Consideriamo alcuni dati tecnici su Fineco e le sue azioni.
Le azioni Fineco – FBK – si aggirano, come quotazione, attorno ad Eur 11,00.
La capitalizzazione di mercato si attesta su Eur 6,70 miliardi.
La quotazione massima raggiunta, nelle ultime 52 settimane, è stata di Eur 12,19 mentre la minima è stata di Eur 7,10.

Consideriamo alcune riflessioni da parte degli analisti.
Gli analisti rilevano come dal 2016 le azioni Fineco Bank siano soggette ad una tendenza bullish, portando le azioni ad avere performance di oltre il + 130%.
Il 24 Ottobre 2017 le azioni avevano mostrato un chiaro segnale di forza, sforando il punto di resistenza di Eur 7,60. Le azioni avevano, inoltre, mostrato resistenza di fronte alla debolezza del Ftse Mib.
I segnali, sul finire dello scorso anno, erano molto positivi, con posizione buy per operazioni di long term.
Le buone performance delle azioni sono continuate, con possibile ed ulteriore movimento verso l’ alto. Tali dati non possono fornire la certezza assoluta sulla forza delle azioni Fineco nei prossimi mesi, ma tuttavia se consideriamo i dati di bilancio, i report trimestrali, e i giudizi degli analisti, le premesse vi sono per una crescita ulteriore.
Fineco Bank ha chiuso il Settembre 2018 con buoni risultati per la raccolta netta (Eur 329 milioni circa), in crescita del 5% rispetto al Settembre 2017. Raccolta netta a quota Eur 76 milioni.
Fineco Bank ha chiuso il primo semestre con una performance ottimale, e ricavi per circa Eur 312 milioni. Il risultato di gestione del primo semestre è stato di Eur 187,2 milioni.

Sulla base di tali semplici dati, possiamo dire che Fineco Bank ha tutte le carte in regola per una crescita ulteriore nel mid term.

Investire con Fineco o investire in azioni Finecobank?

Di fronte a tale domanda, la risposta è in entrambe i casi positiva: sì conviene sia investire con Fineco, e le sue caratteristiche come banca, sia sulle sue azioni per le potenzialità che si possono cogliere.

Per finire, vogliamo ricordare che Fineco è la Banca italiana più sicura per CET1 Ratio ( con il migliore rapporto tra patrimonio e rischi ponderati, cioè una misurazione della liquidità) nel 2016.

 

Parliamo di Investimenti e Prestiti dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *