La Migliore Private Banking del Mondo: JP Morgan Private Bank [2023]

JPMorgan Private Bank ( JPM ) si è assicurata la prima posizione  di “migliore banca privata al mondo per privati con patrimoni elevati nel 2023“, ottenendo il massimo dei voti ai  Euromoney Private Banking Awards.

Non solo ha rivendicato il titolo assoluto di migliore banca privata globale, ma ha anche ottenuto il riconoscimento come la migliore al mondo per la ricerca sugli investimenti.

Private Banking che cos’è?

Per private banking si intendono quei servizi offerti da una banca per soggetti di alto profilo come multinazionali, Apparati dello Stato, Hedge Funds, industrie, altre banche, Società per Azioni, che devono fare delle importanti operazioni bancarie, quali delle IPO o emissioni di obbligazioni, o  investimenti o prestiti al di sopra di cifre per “persone normali”.

 

Questo straordinario risultato sottolinea la statura veramente globale di JPMorgan Private Bank, con esperti internazionali che ne lodano le prestazioni eccezionali.

L’abilità della banca è ulteriormente sottolineata dai suoi solidi dati finanziari, che hanno raggiunto ricavi record di 7,7 miliardi di dollari nel 2021 e continuano il loro slancio con 2,43 miliardi di dollari di ricavi per il quarto trimestre del 2022 – un aumento sostanziale rispetto ai 445 milioni di dollari registrati nello stesso periodo. l’anno scorso.

L’unità più ampia di gestione patrimoniale e patrimoniale ha contribuito in modo significativo, registrando un utile netto di 1,13 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre del 2022, mentre il patrimonio totale dei clienti detenuto nella divisione ha raggiunto l’impressionante cifra di 4 trilioni di dollari entro la fine dell’anno precedente.

Il riconoscimento conferito a JPMorgan Private Bank è in linea con le sue prestazioni meritorie e la sua forza finanziaria.

Il successo della banca non si riflette solo nei prestigiosi premi ricevuti, ma anche nella crescita costante e impressionante dei ricavi e nel consistente patrimonio della clientela.

La Migliore Banca Privata del Mondo: JP Morgan Private Bank
Sopra: il fondatore di questa banca: JP Morgan QUI la sua storia.

La Migliore Private Banking del Mondo

 

Il riconoscimento di JPMorgan Private Bank come la migliore banca privata globale sottolinea la sua competenza nel soddisfare le esigenze specifiche degli individui con patrimoni elevati e la sua eccellenza nella ricerca sugli investimenti. In quanto istituto di gestione patrimoniale veramente globale, la banca continua a stabilire parametri di riferimento nel settore, consolidando la sua posizione di leader nel private banking sia a livello globale che individuale.

Nel 2022, JPMorgan ha ampliato in modo significativo il proprio elenco di relationship manager, raggiungendo un totale record di 3.136 consulenti a livello globale con l’aggiunta di 460 professionisti in tutto il mondo. Sebbene la roccaforte della banca rimanga negli Stati Uniti, evidente dai suoi 58 uffici in tutto il paese (un aumento sostanziale dal 2020), si rivolge anche a clienti facoltosi e ultra-ricchi a livello internazionale.

Operando da uffici in sette paesi europei, Brasile, Messico in America Latina e Hong Kong e Singapore in Asia, JPMorgan dimostra la sua presenza globale. I riconoscimenti ottenuti dalla banca agli Euromoney Global Private Banking Awards 2023 sottolineano ulteriormente la sua abilità a livello internazionale, ottenendo riconoscimenti come Migliore banca privata internazionale in Asia, Migliore ricerca sugli investimenti in Europa e Migliore per individui con un patrimonio netto ultra-alto in Nord America.

A livello nazionale, JPMorgan ha ricevuto il riconoscimento come la migliore banca privata internazionale in Germania e Italia, oltre ad essere la scelta migliore per gli individui con un patrimonio netto ultra elevato negli Stati Uniti. In particolare, vanta collegamenti con il 50% dei deca-miliardari del mondo, fornendo loro consulenza sugli investimenti di fascia alta per far crescere strategicamente la loro ricchezza.

Oltre al private banking, JPMorgan estende la propria offerta ai clienti privati patrimoniali sfruttando la propria divisione di investment banking. Ciò include la fornitura di servizi di investimento istituzionalizzati tipicamente non disponibili presso la maggior parte delle banche private, stabilendo un collegamento diretto tra i clienti e gli analisti aziendali della banca.

Questo approccio olistico garantisce che i clienti patrimoniali privati non solo beneficino di una consulenza di investimento su misura, ma ottengono anche l’accesso a sofisticati servizi di investimento istituzionale, migliorando la proposta di valore complessiva offerta da JPMorgan.

JPMorgan mantiene un ruolo di leadership nei settori ambientale, sociale e di governance (ESG), vantando un rapporto clienti-consulenti di 12:1. I clienti beneficiano dell’accesso a un team specializzato che offre consulenza, partnership e soluzioni su misura per vari aspetti delle loro esigenze. Ciò comprende la pianificazione patrimoniale generazionale, la governance familiare e aziendale, la filantropia e un team di ex banchieri di investimento dedicati alla consulenza sulle attività commerciali. Il collegamento si estende al braccio di gestione patrimoniale istituzionale, “23 Wall”, dal nome dell’ex quartier generale della banca a Manhattan. Qui, i consulenti alla clientela raccolgono risorse e forniscono competenze bancarie direttamente ai clienti più sofisticati dell’azienda, compresa consulenza su transazioni sui mercati dei capitali azionari e di debito e fusioni e acquisizioni.

Sotto la guida del CEO Mary Callahan Erdoes, JPMorgan eccelle nella pianificazione della successione, guidando la generazione successiva attraverso consigli e contatti mentre ereditano i beni familiari. Iniziative come il “JPMorgan Future Leaders Exchange” e il “Summit 40×40” inaugurale nel 2022 dimostrano l’impegno della banca nel coinvolgere e coltivare giovani visionari a livello globale.

L’attività di ricerca sugli investimenti della banca è stata prolifica, pubblicando nell’ultimo anno oltre 50 articoli che coprono argomenti che vanno dalla crisi energetica in Europa all’inflazione e ai cambiamenti nella catena di approvvigionamento globale.

L’hub degli eventi di JPMorgan è fiorito durante la pandemia, consentendo ai clienti del private banking di accedere a eventi dal vivo con relatori esterni come leader aziendali, esperti finanziari e leader di pensiero.

L’ampia portata della banca comprende webcast, riunioni Zoom ed eventi di persona, che affrontano approfondimenti sull’economia globale, sulla pianificazione patrimoniale, sulla filantropia e sulla sicurezza informatica.

Nel campo ESG, JPMorgan continua a dettare il passo, ospitando eventi come il summit sulla sostenibilità e l’impatto a Londra, dove oltre 100 clienti che rappresentano più di 60 miliardi di dollari in asset si sono impegnati in discussioni sui programmi di sostenibilità, hanno confrontato le note sugli investimenti ESG e hanno collegato le punti tra i loro impegni personali e finanziari.

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *