Probabilità di guadagno dell’obbligazione subordinata Banco Popolare

L’obbligazione subordinata del Banco Popolare, si stima che il 71% delle possibilità di ottenere a scadenza 17 euro in più sui 100 investiti.
E’ difficile per un risparmiatore capire l’andamento delle obbligazioni subordinate, oggi vediamo quelle di Banca Popolare, in particolare il titolo codice Isin IT0004966823; si tratta di una obbligazione subordinata emessa dall’istituto di credito veneto a novembre del 2013 con scadenza a novembre del 2020 e paga una cedola di 5,5% annuo.

Con la definizione di obbligazioni subordinate, si riferisce ai titoli il cui rimborso – nel caso di liquidazione oppure di eventuale fallimento dell’emittente – avviene successivamente a quello dei creditori ordinari, comprese le normale obbligazioni definite senior.

La famiglia dei subordinati è numerosa e si distingue per le tipologie, grado di rischio e redditività ( si veda la classificazione utilizzata per le emissioni fino al 2013, come quella analizzata, nella scheda in basso).

Probabilità di guadagno dell'obbligazione subordinata Banco Popolare

Gli scenari di probabilità di guadagno per l’obbligazione subordinata Banco Popolare:

Tornando al bond di cui sopra, il rimborso del capitale avviene secondo un piano di ammortamento ( il 20% all’anno dal 2016 al 2010). Questa caratteristica mitiga parzialmente la rischiosità del titolo che rimane comunque medio-alta per via del rischio emittente accentuato dal vincolo di subordinazione.
Dicono da Consultique: “Alle attuali condizioni di mercato, gli scenari probabilistici indicano:
una probabilità di perdita del 24,95% ( con un rimborso di 55,98 euro su 100 investiti);
una probabilità pari al 2,31% di ottenere una performance in linea con i tassi di mercato ( con un rimborso di 102,07 euro su 100 investiti);
e una buona probabilità del 72,74% di guadagno ( con un rimborso pari a 117,42 euro su 100 investite)
Gli scenari di probabilità, dice sempre questa azienda italiana di analisi finanziarie, sono stati costruiti in coereza con il prezzo di mercato di circa 99,06 euro, non male ma ben al di sotto del valore di 105 a cui girava fino a inizio dicembre. [Fonte; Il Sole 24h ]

Cosa sono i Bond

Migliori obbligazioni tasso fisso paesi emergenti  

Investimenti obbligazionari migliori

Investire in titoli di credito obbligazionari

Investimenti sicuri in Bond di Stato

Bond a tasso fisso migliori

Bond migliori 

Obbligazioni Governative con rendimenti più alti

Bond brasiliani

Bond più redditizi

Nuove emissioni

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *