Borse Oggi 19 Aprile: Dove Investire Venerdì 19 Aprile 2024

Ecco i migliori titoli e le migliori azioni da comprare il 17 Aprile 2024 secondo quanto dicono gli esperti della finanza in Italia e all’estero analizzando l’andamento delle borse valori.

Forse ci siamo: siamo arrivati a quel fattore esterno che segnerà il “momentum” per le borse valori di mezzo mondo. Forse è arrivato quello stop al rally delle borse di mezzo mondo che dura ormai da decisamente troppo tempo.

La finanza, come l’economia è costituita da cicli e tutto farebbe pensare che questo ciclo di espansione sia finito: dalla curva della crescita, all’analisi tecnica, all’aumento del prezzo del petrolio, ai dati sulla crescita economica dei vari paesi, Italia compresa che ha visto la previsione di crescita per il 2025 tagliata rispetto ai calcoli di solo qualche mese fa.

Se tutto va bene, sarà solo un aggiustamento di qualche settimana per prezzi di alcuni asset decisamente troppo gonfiati dal tempo e dal marketing.

Futures Dow Jones

I futures Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq hanno tutti registrato cali significativi durante la notte a causa delle notizie di esplosioni in Iran e in altre parti del Medio Oriente, che hanno portato a un calo dei rendimenti del Tesoro e a un’impennata dei prezzi del petrolio greggio. I mercati finanziari hanno reagito alle notizie di un funzionario statunitense riportate da ABC News, che confermavano gli attacchi missilistici israeliani su una località dell’Iran, insieme ai resoconti della TV di stato iraniana di gravi esplosioni vicino a Isfahan, un sito cruciale per le capacità nucleari iraniane.

Lo sfondo di questa tensione è una serie di interazioni aggressive tra Israele e Iran, con la reazione di Israele all’attacco missilistico e di droni iraniano del 13 aprile.

L’Iran aveva precedentemente minacciato ritorsioni sostanziali. In mezzo a queste escalation, c’è stato uno sforzo internazionale guidato dagli Stati Uniti e da altre potenze globali per allentare la situazione in Medio Oriente.

ATTENZIONE , è importante notare che alcune informazioni riguardanti gli eventi rimangono non confermate e speculative.

Borse Oggi 17 Aprile: Dove Investire Venerdì 19 Aprile 2024
Borse Oggi 17 Aprile: Dove Investire Venerdì 19 Aprile 2024

Titoli ed azioni di oggi 19 Aprile

Analisi Tecnica FTSE MIB

L’indice primario della Borsa di Milano ha registrato ieri una seduta positiva, guadagnando lo 0,74% e chiudendo a 33.881,5, poco prima del valore massimo della sessione.

L’indice ha iniziato la giornata più in basso rispetto al picco del giorno precedente a 33.738,9 punti, ma è gradualmente migliorato nel corso della sessione, dimostrando una performance robusta.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica, le prospettive a medio termine rimangono negative, tuttavia, nel breve termine sono evidenti segnali rialzisti.

Ciò è attribuito al fatto che l’indice si mantiene al di sopra del livello di supporto a 33.532,1 punti, indicando un potenziale spostamento verso uno scenario rialzista.

La tendenza al rialzo potrebbe spingere l’indice verso un’area di resistenza significativa stimata a 34.092,6, con strategie operative che probabilmente favorirebbero una continua ripresa rialzista puntando a un livello di resistenza intorno a 34.653.

Unicredit ( UCG )

La Banca Centrale Europea (BCE) ha evidenziato i potenziali rischi associati ad un elevato turnover del management di UniCredit (UCG.MI). Questa preoccupazione è stata sollevata durante il feedback di routine della BCE alle banche, che valuta i loro sistemi di gestione del rischio, secondo fonti vicine alla questione. I frequenti cambiamenti nel management potrebbero potenzialmente minare la stabilità e l’efficacia delle pratiche di gestione del rischio della banca.

Generali ( G

Nel frattempo, Generali (G.MI) ha introdotto una nuova struttura organizzativa per allinearsi meglio alle sue due principali aree di business: assicurazioni e gestione patrimoniale. Nell’ambito di questa riorganizzazione, Woody Bradford, attuale amministratore delegato e presidente di Conning Holdings, è stato nominato alla guida di Generali Investments Holding (GIH).

Questa nuova entità supervisionerà tutte le attività di asset management di Generali a livello globale, garantendo un approccio più integrato e mirato alla gestione degli asset del gruppo.

Prysmian Group PRY

Prysmian Group ha nominato Massimo Battaini nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale, a seguito della decisione del neo eletto Consiglio di Amministrazione dell’Assemblea degli Azionisti. Francesco Gori è stato nominato nuovo Presidente, mentre l’ex amministratore delegato, Valerio Battista, assume il ruolo di Vice Presidente.

Banco BPM ( BPM

Passando ad altre notizie aziendali, all’11 aprile Jefferies Financial Group deteneva una partecipazione totale di circa il 5,4% nel Banco BPM. Di questo l’1,08% è potenzialmente detenuto tramite opzioni call e prestito titoli, mentre il restante 4,35% è detenuto tramite altre posizioni lunghe, secondo gli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Migliori Obbligazioni di Stato oggi

 Titolo  Valore  Var %
ARGENT-15DC35 5,25 +17,52%
ARGENT-9LG41 SU 43,85 +7,93%
RSA-31GE44 8,75 74 +5,71%
IFC-21NV47 0 10,84 +4,94%
ARGENT-9LG35 SU 45,89 +4,77%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *