Momentum: Definizione in Finanza, la Strategia di Investimento Momentum Trading

Cos’è il momentum?

Il momentum è il tasso di accelerazione del prezzo di un titolo  ovvero la velocità con cui il prezzo cambia. Il momentum trading è una strategia di investimento che cerca di capitalizzare lo slancio per entrare in una tendenza mentre sta prendendo piede.

In poche parole, lo slancio si riferisce all’inerzia di una tendenza dei prezzi a continuare a salire o scendere per un determinato periodo di tempo, generalmente tenendo conto sia delle informazioni sul prezzo che sul volume. Nell’analisi tecnica , la quantità di moto viene spesso misurata tramite un oscillatore e viene utilizzata per identificare le tendenze.

momentum, momentum finanza, significato di momentum in finanza
Sopra: un momentum di una tendenza al rialzo costante di questo indice X

In breve:

  • Momentum in finanza, si riferisce alla capacità di un trend dei prezzi di sostenersi andando avanti.
  • Un forte slancio può continuare in una tendenza al rialzo o al ribasso, che può essere confermata dai cambiamenti nel volume degli scambi e da altri indicatori tecnici.
  • L’investimento Momentum è una strategia di trading in cui gli investitori acquistano titoli in aumento e li vendono quando sembrano aver raggiunto il picco.
  • Il momentum trading descrive quindi una strategia di herding, seguendone altre; ma l’andamento dei prezzi non è mai garantito in futuro.

 

Capiamo come funziona il momentum

Pensalo come la partenza di un treno: quando un treno si avvia, mentre accelera, si muove molto lentamente. Una volta raggiunta la velocità, smette di accelerare ma continua a viaggiare a una velocità maggiore. Alla fine del viaggio, il treno decelera mentre rallenta, ma possono essere necessarie molte miglia di binario per applicare i freni prima di fermarsi completamente. Per l’investitore di momentum, la parte migliore del viaggio in treno è nel mezzo, quando il treno si muove alla massima velocità.

Gli investitori di momentum amano inseguire la performance. Tentano di ottenere rendimenti alfa investendo in titoli che tendono in un modo o nell’altro. Le azioni in rialzo sono indicate come azioni calde. Alcuni sono più caldi di altri (misurato dalla crescita in un periodo di tempo). Un titolo in calo è freddo.

Gli investitori possono utilizzare il momentum come tecnica di trading che cerca di trarre profitto dal comportamento gregario della psicologia del mercato. Piuttosto che “compra basso, vendi alto”, il momentum trading segue una strategia di “acquista alto, vendi più alto”. Una volta che un trader di momentum vede un’accelerazione del prezzo, dei guadagni o dei ricavi di un’azione, il trader prende spesso una posizione lunga o corta sul titolo nella speranza che il suo momentum continui in una direzione al rialzo o al ribasso. Questa strategia si basa sui movimenti a breve termine del prezzo di un’azione piuttosto che sul valore fondamentale .

Quando applicato, un investitore può acquistare o vendere in base alla forza dell’andamento del prezzo di un asset. Se un trader vuole utilizzare una strategia basata sul momentum, prende una posizione lunga su un’azione o un asset che ha registrato una tendenza al rialzo. Se il titolo è in ribasso, prende una posizione corta . Invece della tradizionale filosofia del trading – compra basso, vendi alto – l’investimento di slancio cerca di vendere a basso e comprare a ribasso, o comprare a alto e vendere a rialzo. Invece di identificare il modello di continuazione o inversione , gli investitori momentum si concentrano sulla tendenza creata dall’ultima rottura del prezzo.

Strumenti per usare il momentum

Alcuni strumenti per gli investitori momentum aiutano a definire la tendenza, come la linea di tendenza. Una linea di tendenza è una linea tracciata dal prezzo alto al prezzo basso, o viceversa, in un determinato periodo di tempo. Se la linea è in rialzo, la tendenza è in rialzo e l’investitore momentum acquista il titolo. Se la linea di tendenza è al ribasso, il trend è al ribasso e l’investitore momentum vende il titolo.

In questo modo, il momentum investing è puramente un indicatore tecnico . Sebbene il “momentum” possa riferirsi a misure fondamentali della performance, come entrate e guadagni, è più comunemente usato in riferimento ai prezzi storici delle attività come indicatore tecnico.

LEGGI ANCHE: Cos’è il Dual Momentum

Svantaggi del Momentum Trading

Proprio come qualsiasi altro stile di trading, ci sono dei rischi che derivano dal momentum trading. Usando questa tecnica, dovresti sapere che stai facendo trading sulle spalle di altre persone sul mercato e che le tendenze dei prezzi non sono mai garantite. E sii sempre preparato per inversioni o correzioni impreviste che si verificano. Ciò può accadere a causa di notizie inaspettate o cambiamenti nel sentiment degli investitori sul mercato.

 

Glossario finanziario che ti aiuterà ad investire

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *