Rimbalzo del Gatto Morto: Cos’è il Dead Cat Bounce nel Trading

The Dead cat bounce, in italiano Il rimbalzo del gatto morto è un’espressione tipica del trading per indicare un incide di mercato o di singola azione che , in un periodo di fase ribassista, un rimbalzo tecnico dello stesso indice.
Si tratta di una espressione molto colorita che rende molto bene l’idea.
Non si sa bene chi fu il primo ad utilizzarla, ma si sa che viene da Wall Street, quando un trader, per descrivere l’andamento di un titolo, in un giorno che saliva, ma in una fase ribassista, la pronunciò per la prima volta per descrivere proprio l’andamento di questo diagramma.
Proprio come un gatto morto cade da una finestra infatti, ad un certo punto rimbalzerà, ma sarà sempre morto e proprio per questo continuerà a cadere, nonostante ad un certo punto sia rimbalzato.

Cos’è il Rimbalzo del gatto morto – Dead cat bounce

Rimbalzo del Gatto Morto: Cos'è il Dead Cat Bounce nel Trading

Nella immagine sopra, la semplice spiegazione di un diagramma di trading che mostra il rimbalzo del gatto morto.

Perchè è importante distinguere il rimbalzo del gatto morto, da una fase rialzista del mercato o dell’indice quando si investe in borsa?.

Molto spesso, gli organi di stampa per fare scoop scandalistici ed avere più lettori parlano di “record dei mercati azionari” nel momento in cui vedono dei grandi rialzi dovuti però solo a rimbalzi tecnici cioè al Dead cat bounce.

Anche gli investitori non devono farsi trarre in inganno e devono mantenere i nervi saldi e non scambiare il rimbalzo del gatto morto per un reale cambiamento dell’andamento del mercato o di quello specifico titolo.

Leggi anche:

Quanti soldi servono per iniziare a fare Trading

SCosa significa Stop Loss nel Trading Online:

Quando comprare le azioni

Quando vendere le azioni

Orari di apertura delle Borse Valori

Ricapitolando: che cosa è un ‘Rimbalzo del Gatto morto’

Un rimbalzo del gatto morto, è una ripresa temporanea da un declino prolungato o da un mercato ribassista seguito dalla continuazione della tendenza al ribasso . Un rimbalzo di un gatto morto è una piccola ripresa di breve durata nel prezzo di una sicurezza in declino, come un titolo. Frequentemente, i trend al ribasso sono interrotti da brevi periodi di recupero – o piccoli rally – dove i prezzi aumentano temporaneamente. Il nome “dead cat bounce” si basa sul concetto che anche un gatto morto rimbalza se cade abbastanza lontano e abbastanza veloce.

ROTTURA “Dead Cat Bounce”

Frequentemente, i trend al ribasso sono interrotti da brevi periodi di recupero, o piccoli rally, quando i prezzi aumentano temporaneamente. Questo può essere il risultato di investitori o investitori che chiudono posizioni corte o acquistano sul presupposto che la sicurezza abbia raggiunto il fondo.

Un rimbalzo di un gatto morto è un modello di prezzo che viene solitamente identificato con il senno di poi. Gli analisti possono tentare di prevedere che il recupero sarà solo temporaneo utilizzando alcuni strumenti di analisi tecnica e fondamentale . Un rimbalzo di un gatto morto può essere visto in un’economia più ampia, come durante la profondità di una recessione, o può essere visto nel prezzo di un singolo stock o gruppo di azioni.

Come riconoscere il Rimbalzo del gatto morto

Un rimbalzo di un gatto morto è un modello di prezzo usato dagli analisti tecnici. È considerato un modello di continuazione , in cui all’inizio il rimbalzo può sembrare un’inversione della tendenza prevalente, ma è rapidamente seguito da una continuazione della mossa al ribasso dei prezzi. Diventa un rimbalzo del gatto morto (e non un’inversione) dopo che il prezzo scende sotto il suo precedente minimo. I trader a breve termine possono tentare di trarre profitto dal piccolo rally e i trader e gli investitori potrebbero tentare di utilizzare l’inversione temporanea come una buona opportunità per avviare una posizione short .

Simile all’identificazione di un picco o una depressione del mercato, il riconoscimento di un rimbalzo di un gatto morto in anticipo è molto difficoltosa, anche per gli investitori qualificati. Nel marzo 2009, per esempio, Nouriel Roubini della New York University ha fatto riferimento al recupero incipiente del mercato azionario come un rimbalzo di un gatto morto, prevedendo che il mercato avrebbe invertito la rotta in breve tempo e sarebbe precipitato ai nuovi minimi. In effetti, il marzo 2009 ha segnato l’inizio di un mercato rialzista di tori, superando infine il suo massimo pre-recessione.

Esempio di rimbalzo del gatto morto

I prezzi delle azioni di Cisco Systems Inc. hanno raggiunto un picco di $ 82 per azione nel marzo 2000, prima di crollare a $ 15,81 nel marzo 2001, a causa del crollo delle dotcom. Negli anni seguenti Cisco vide molti rimbalzi di gatti morti. Il titolo ha recuperato a $ 20,44 entro novembre 2001, per poi scendere a $ 10,48 entro settembre 2002. A giugno 2016, Cisco ha negoziato a $ 28,47 per azione, appena un terzo del suo picco di prezzo durante la bolla tecnologica del 2000.

Parliamo di Investimenti e Prestiti dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *