Trading After Our Cosa Significa e Perché è importante per fare investimenti

Cos’è il trading fuori orario?

Il trading fuori orario o overnight-trading inizia alle 16:00 ora della costa orientale degli Stati Uniti dopo la chiusura delle principali borse statunitensi. La sessione di trading dopo l’orario di chiusura può durare fino alle 20:00, anche se il volume in genere diminuisce molto prima della sessione. Il trading nelle ore successive all’orario di chiusura è condotto attraverso reti di comunicazione elettronica (ECN) .

Cos’è il trading fuori orario?

PUNTI CHIAVE

  • Il trading fuori orario inizia alle 16:00 e termina intorno alle 20:00
  • Le azioni non sono così liquide durante il trading fuori orario.
  • Lo spread tra l’offerta e la domanda potrebbe essere più ampio nelle negoziazioni fuori orario.

 

Capire il trading fuori orario

La scintilla

Il trading fuori orario è qualcosa che i trader o gli investitori possono utilizzare se le notizie si interrompono dopo la chiusura della borsa . In alcuni casi, la notizia, come un comunicato sugli utili, può indurre un investitore ad acquistare o vendere un’azione.

Volume

Il volume di un titolo può aumentare al rilascio iniziale delle notizie, ma la maggior parte delle volte si assottiglia man mano che la sessione procede. La quantità di volume generalmente rallenta in modo significativo entro le 18:00. Esiste un rischio sostanziale quando si scambiano azioni illiquide fuori orario.

Prezzo

Non solo il volume a volte ha un premio nelle sessioni di trading fuori orario, ma anche il prezzo. Non è insolito che gli spread siano ampi nelle ore successive. Lo spread è la differenza tra i prezzi denaro e lettera. A causa del minor numero di azioni scambiate, lo spread potrebbe essere notevolmente più ampio rispetto alla normale sessione di negoziazione.

Partecipazione

Se liquidità e prezzi non fossero una ragione sufficiente per rendere rischioso il trading fuori orario, la mancanza di partecipanti lo rende ancora più rischioso. In alcuni casi, alcuni investitori o istituzioni possono scegliere semplicemente di non partecipare al trading fuori orario , indipendentemente dalle notizie o dall’evento.

Ciò significa che è del tutto possibile che un titolo scenda bruscamente nelle ore notturne solo per salire una volta che la normale sessione di negoziazione riprende il giorno successivo alle 9:30, se molti grandi investitori istituzionali hanno una visione diversa dell’azione dei prezzi durante la sessione di negoziazione fuori orario.

Poiché il volume è esiguo e gli spread sono ampi nel trading fuori orario, è molto più facile spingere i prezzi verso l’alto o verso il basso, richiedendo meno azioni per avere un impatto sostanziale. Poiché il trading fuori orario può avere un impatto significativo sul  di un’azione, non è una cattiva idea mettere un ordine limite su qualsiasi azione che intendi acquistare o vendere al di fuori dei normali periodi di scambio.

Esempio del mondo reale di trading fuori orario

Trading After Our Cosa Significa e Perché è importante per fare investimenti

 

I risultati degli utili di Nvidia Corp. ( NVDA ) a febbraio 2019 sono un eccellente esempio di come funziona il trading fuori orario e dei pericoli che ne derivano. Nvidia ha riportato i risultati trimestrali il 14 febbraio. 1  Il titolo è stato accolto da un grande salto di prezzo, salendo a quasi $ 169 da $ 154,50 nei 10 minuti successivi alla notizia.

Come mostra il grafico, il volume è rimasto stabile nei primi 10 minuti e poi è calato rapidamente dopo le 16:30. Durante i primi 5 minuti di negoziazione, sono state scambiate circa 700.000 azioni e il titolo è balzato di quasi il 6%. Tuttavia, il volume ha subito un rallentamento sostanziale con appena 350.000 azioni scambiate tra 4:25 e 4:30. Entro le 17:00, la quantità di volume degli scambi è rallentata a solo 100.000 azioni, mentre le azioni erano ancora scambiate intorno a $ 165.

Tuttavia, la mattina successiva è stata una storia diversa, quando tutti i partecipanti al mercato hanno avuto la possibilità di valutare i risultati di Nvidia. Dalle 9:30 alle 9:35, quasi 2,3 milioni di azioni sono state scambiate, più di tre volte superiore al volume nei minuti iniziali delle after-hour del giorno precedente, e il prezzo è sceso da 164 dollari a 161 dollari.

Il titolo ha continuato a essere scambiato al ribasso per tutto il resto della giornata, chiudendo a 157,20 $. Erano solo 3 dollari in più rispetto alla chiusura del giorno precedente, dopo essere aumentato di quasi  15 dollari nella sessione fuori orario. Quasi tutti i guadagni dopo l’orario di lavoro erano evaporati.

Come sfruttare il trading after our con le azioni americane.

Quando la mattina apre la borsa italiana alle 9.00 fino alle 15,30 Wall Streeet è chiusa per i normali scambi. Fino a quell’ora i piccoli investitori europei possono comprare e vendere azioni. Ad ese: se i risultati positivi di un’azienda americana come ad esempio Apple arrivano di notte, quando le borse americane sono già chiuse, questi risultati comunque si vedranno in un repentino aumento del valore delle azioni in Trading after our. in questo caso è possibile acquistare queste azioni presso la Borsa di Milano la mattina e rivenderle il giorno stesso o il giorno dopo quando il loro valore avrà raggiunto un picco.

E’ una pratica ovviamente rischiosa come tutti gli investimenti in borsa intraday ma che può dare buoni risultati.

Rischi dell’overnight-trading fuori orario

Il trading fuori orario comporta diversi rischi non associati al trading in borsa durante le normali sessioni di trading.

  • Rischio di prezzo: ci sono più ECN utilizzati da diversi istituti finanziari per eseguire operazioni fuori orario, ma avrai accesso solo a uno di essi tramite il tuo broker. Durante una normale sessione di trading, otterrai il miglior prezzo disponibile da più sedi. Ma le sessioni fuori orario limitano la scoperta del prezzo a una sola rete.
  • Rischio di liquidità: non solo sei limitato all’ECN utilizzato dal tuo broker, ma ci sono meno partecipanti al mercato nelle sessioni fuori orario. Di conseguenza, c’è una liquidità limitata per la maggior parte delle azioni. Ciò crea spread denaro-lettera più ampi e un aumento del rischio che il tuo ordine non venga eseguito.
  • Volatilità:  quando tutti cercano di reagire a una notizia tutti in una volta, un’azione verrà scambiata selvaggiamente nella sessione after-hours mentre il mercato lavora per digerire le notizie e scoprire un nuovo prezzo per il titolo. Ciò può rendere difficile per un investitore medio giudicare se il proprio ordine limite avrà o meno buone possibilità di esecuzione. Inoltre, potresti essere in grado di ottenere un prezzo migliore nella normale sessione di trading del giorno successivo.

La linea di fondo è che il trading fuori orario è possibile e può aiutarti a reagire ai rapporti sugli utili e ad altre notizie che si verificano al di fuori del normale orario di mercato. Tuttavia, ogni brokeraggio è leggermente diverso, quindi assicurati di fare i compiti prima di iniziare.

Altre nozioni di Trading da sapere

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *