BinckBank: Opinioni, funzionamento, costi per fare Trading Online

Negli ultimi anni il trading online è diventato un ambiente sempre più frequentato ed evoluto, offrendo numerose opportunità d’investimento. Tali investimenti danno la possibilità anche a utenti non-esperti di effettuare le loro operazioni, anche grazie a tutor, guide e simulazioni, che li aiutano a fare le scelte migliori.
Una delle piattaforme di trading online sul mercato è BinckBank, una società olandese nata nel 2000 che permette di investire su più asset contemporaneamente con un computer o uno smartphone, con un conto a zero spese. Dedicato sia a principianti che a esperti, BinckBank è uno strumento che garantisce solidità e sostenibilità, ma prima di aprire un conto occorre fare attente valutazioni di ogni caratteristica.

Cos’è BinckBank?

BinckBank è un broker d’investimento rivolto a privati fondato nel 2000 da 4 impiegati d’azienda, che lavoravano nel settore dei mercati professionali tra banche e aziende. Proprietà di Saxo Bank dal 2018, Binck è attiva in 5 paesi europei e dal 2012 è anche in Italia, offrendo numerose opportunità d’investimento, passando per gli asset più comuni e quelli più redditizi. Investimenti disponibili sono su:

Operando in tutto il mondo, vi sono a disposizione in totale:

  • 50 mercati
  • 18,000 azioni
  • 5,000 obbligazioni
  • 400 opzioni variabili

E’ possibile depositare solamente in Euro, ma è presente un servizio multicurrency che permette di operare anche in Dollari, Sterline, Franchi Svizzeri e altre valute. Non è invece possibile investire su Forex, CFD e criptovalute.

BinckBank: Opinioni, funzionamento, costi per fare Trading Online

Come aprire un conto sul broker online olandese BinckBank

Aprire un conto con BinckBank è una procedura semplice e veloce, che può avvenire direttamente online su sito ufficiale e senza la necessità di avere documenti cartacei: così facendo si aggirano le formalità tipiche degli istituti di credito.

Una volta terminata la procedura d’iscrizione, occorrono fino a 3 giorni lavorativi per utilizzare il proprio account. Per accedere all’area personale sono necessarie le proprie credenziali e l’inserimento di un codice monouso che viene inviato via sms (nell’iscrizione è richiesto un numero di cellulare). Può essere intestato a una persona fisica o cointestato fino a 2 persone, mentre non può essere intestato a minorenni o persone giuridiche.

Con Binck è possibile inoltre aprire un conto PIR (piano individuale di risparmio), che permette a persone fisiche di investire in asset sicuri, con strumenti semplici differenti da quelli di trading, creando una rendita futura. Gestiti dal marketplace Fundstore, i fondi nel PIR sono altamente diversificabili e personalizzabili in funzione delle proprie esigenze.

Tale conto non prevede un canone annuale né spese di gestione, mentre le commissioni variano a seconda dei fondi scelti.

Come utilizzare BinckBank?

In base alla tipologia di utente, che sia l’investitore alle prime armi o l’esperto, BinckBank offre 3 piattaforme di gestione, che si differenziano per modalità e funzionalità:

  • WebStart, piattaforma con funzioni base e impostazioni preimpostate, dedicata a investitori principianti
  • ProTrader, piattaforma con funzioni avanzate e completamente personalizzabile, dedicata a investitori esperti
  • Binck App, app per Android e iOS per effettuare operazioni in mobilità in modo semplice e veloce

Eccetto Binck App per smartphone, le restanti 2 piattaforme sono disponibili direttamente da browser sul sito ufficiale, senza alcun download e integrabili con il tool esterno ProRealTime, dedicato a analisi grafica e funzioni professionali.

Tutte le piattaforme contengono poi una modalità demo, per effettuare simulazioni e test sull’attuale conto, che passa in sola lettura. Non è però possibile operare con denaro virtuale.

Tra le funzionalità disponibili, anche in modalità demo, vi sono:

  • Leva finanziaria, per acquistare con disponibilità maggiori di quelle reali su gran parte dei mercati
  • Vendita allo scoperto, per vendere titoli non presenti nel proprio portafoglio ma di futuro acquisto, così da prevenire eventuali ribassi di mercato
  • Multicurrency, per effettuare transazioni con valute differenti anche nello stesso ambiente
  • Analisi fondamentale, per operare in base ai dettagli più evidenti, come news e andamenti di mercato nazionale e internazionale
  • Analisi tecnica, per prevenire oscillazioni di mercato e operare in base a dettagli più tecnici

BinckBank offre un percorso formativo per tutti coloro che si avvicinano al mondo degli investimenti, o chiunque voglia migliorare la tua tecnica, attraverso:

  • Esercizi didattici
  • Giochi e simulatori
  • Pillole
  • Videocorsi

E’ inoltre possibile avere consulenza Skype o presso la sede BinckBank di Milano con un esperto di trading e investimenti, al fine di avere consigli per effettuare le mosse migliori. Sempre nella sede di Milano è presente poi la Biblioteca del trader, dove i clienti possono consultare manuali sul tema.

Per ogni necessità, è disponibile infine un servizio d’assistenza via chat, attivo 24/7.

Costi BinckBank

La piattaforma di trading olandese non prevede costi d’apertura conto e di gestione, mentre sono presenti delle commissioni ridotte in funzione delle quali è possibile scegliere tra 2 profili:

  • Commissioni fisse, che vengono applicate in funzione delle operazioni trimestrali svolte
    • 11,00 euro, da 0 a 10 operazioni
    • 9,00 euro, da 11 a 100 operazioni
    • 7,00 euro, da 101 a 1,000 operazioni
    • 5,00 euro, oltre le 1,000 operazioni
  • Commissioni variabili, che vengono calcolate sullo 0,17% del valore delle operazioni svolte nel trimestre, con costi da 2,50 a 17,50 euro, che salgono a 50,00 euro per i mercati esteri

Per piccoli investitori è invece presente la modalità Mini Trader, che permette di operare con commissioni ridotte.

L’imposta di bollo è pari allo 0,2% del valore del deposito, ma può essere rimborsata con il servizio Prestito Titoli: con 10 operazioni annuali si avrà un rimborso del 50%, mentre con 100 o più operazioni annuali verrà rimborsato il 100%.

BinckBank è sicuro?

Grande punto di forza di BinckBank è la sicurezza dei suoi clienti: è infatti autorizzata e regolamentata dalla Banca Centrale dei Paesi Bassi e supervisionata dall’Autorità dei Mercati Finanziari olandese. In Italia, invece, è registratoe presso la Camera di Commercio di Milano e supervisionata da Consob e Banca d’Italia.

La garanzia dei depositi olandese offre copertura fino a 100,000 euro, che diventano 200,000 qualora si abbia un conto cointestato. Gli strumenti finanziari forniti dagli enti statali olandesi offrono poi ulteriore copertura fino a 20,000 euro.

Il rating degli asset finanziari è di AAA, garantendo quindi in tutta Europa un’elevata diversificazione e protezione degli investimenti. Ulteriore garanzia deriva dalla conformità alla Direttiva Europea 389/2018 sulla sicurezza delle transazioni digitali.

BinckBank conviene veramente?

Valutando con attenzione le caratteristiche della piattaforma di trading online BinckBank, si può notare che è un servizio affidabile, versatile e solido, dedicato non solo a utenti esperti ma anche a chi è alle prese con i primi investimenti.

Notevole punto di forza è la formazione offerta, che consiste in videocorsi e giochi didattici, con la possibilità di avere consulenza face-to-face o direttamente su Skype. E’ presente una versione demo, che non permette però di operare con denaro virtuale, bensì seguendo le reali operazioni svolte in sola lettura.

Tuttavia, nonostante l’assenza di costi d’apertura e la possibilità di avere piani personalizzati, BinckBank presenta il notevole punto di debolezza di commissioni particolarmente elevate rispetto ai competitor. Questo può rappresentare un grande sfavore per i piccoli investitori, per i quali è però disponibile la funzione Mini Trader. Un ulteriore punto di debolezza è l’impossibilità di operare su Forex e criptovalute.

A completare il profilo la supervisione e la regolamentazione di importanti enti statali anche per quanto concerne la sua sede italiana; asset di rating AAA garantiscono inoltre sicurezza e protezione di ogni investimento.

A conti fatti, nonostante l’entità delle commissioni BinckBank si dimostra un prodotto particolarmente efficiente per ogni categoria di investitori, non solo per la semplicità d’apertura e gestione ma anche per la vasta gamma di asset sicuri e garantiti. Ciò che conta maggiormente, come in ogni caso, è l’attenta valutazione nella scelta e nella gestione di tali asset, sempre con responsabilità e giudizio.

Recensioni di Broker Online

Directa 

FINECO

Degiro

PLUS500

IQ Option

Alvexo

FXGlobe

eToro

FXCM

Trade.Com

Avatrade

TrioMarkets

Easyautotrading

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *