Confronta Conti Correnti: i Migliori di Oggi 25 Gennaio 2024

Scegliere un conto corrente è una decisione finanziaria importante e confrontare le varie offerte disponibili sul mercato può essere fondamentale per assicurarsi di ottenere il prodotto più adatto alle proprie esigenze finanziarie.

 

Ecco alcune ragioni per cui è bene fare un confronto tra le diverse offerte di conti correnti:

  • Per risparmiare denaro. I costi dei conti correnti possono variare notevolmente da banca a banca, anche in base alle operazioni che si effettuano. Confrontando le diverse offerte è possibile individuare il conto corrente più conveniente per le proprie esigenze.
  • Per trovare il conto corrente più adatto alle proprie esigenze. Le banche offrono una vasta gamma di conti correnti, ognuno con le sue caratteristiche e funzionalità. Confrontando le diverse offerte è possibile trovare il conto corrente che meglio soddisfa le proprie esigenze, sia in termini di costi che di servizi.
  • Per evitare brutte sorprese. Alcune offerte di conti correnti possono prevedere condizioni nascoste o vincoli che potrebbero rivelarsi poco convenienti. Confrontando le diverse offerte è possibile avere una panoramica completa delle condizioni economiche e contrattuali, evitando di incorrere in spiacevoli sorprese.

In particolare, è importante confrontare i seguenti fattori:

  • Costi: le commissioni per le principali operazioni bancarie, come bonifici, prelievi, domiciliazioni bancarie, ecc.
  • Servizi inclusi: la presenza di una carta di debito o di credito, la possibilità di effettuare operazioni online o tramite app, la presenza di un servizio di assistenza clienti, ecc.
  • Condizioni contrattuali: la presenza di vincoli temporali o di altri vincoli, come la domiciliazione di un certo importo di stipendio o pensione, ecc.

Per confrontare le diverse offerte di conti correnti è possibile utilizzare un comparatore online. I comparatori online sono strumenti gratuiti che consentono di confrontare le offerte di diverse banche in modo semplice e veloce.

In conclusione, fare un confronto tra le diverse offerte di conti correnti è una buona pratica che consente di risparmiare denaro e di trovare il conto corrente più adatto alle proprie esigenze.

Apri il migliore Conto Corrente di oggi: Fineco clicca QUI

LEGGI ANCHE : Banche più affidabili in Italia

Confronta Conti Correnti: Migliori di Oggi 4 Dicembre 2023
Confronta Conti Correnti: Migliori di Oggi 1. Conto corrente di Finecobank

Ecco 7 conti correnti che devi confrontare prima di aprirne uno

1. Finecobank

Fineco, conosciuta anche come Finecobank, è una banca italiana che ha aperto la strada all’approccio bancario online, offrendo ai propri clienti servizi interamente basati sul web. Questa innovazione si estende alla loro rinomata piattaforma di trading online, diventata la più utilizzata in Italia. La banca consente l’apertura gratuita di un conto online, con tutte le transazioni e le interazioni condotte attraverso canali online.

Sebbene sia previsto un canone mensile di 3,95 €, non è previsto per i soggetti di età inferiore a 30 anni o può essere eliminato iscrivendosi a fondi pensione, depositando almeno 1.000 euro all’anno o effettuando negoziazioni con un saldo minimo di 40.000 euro ed eseguendo quattro scambi mensili. Inoltre, la banca impone un’imposta del 26% sugli interessi o sui guadagni da investimenti e un’imposta di bollo annuale di 34,20 euro per i saldi dei conti superiori a 5.000 euro.

Fineco offre diversi servizi gratuiti, come i prelievi presso gli ATM italiani ed europei, purché di importo superiore a 100,00 euro, e i bonifici ordinari e istantanei SEPA gratuiti. I depositi, i crediti salariali o pensionistici e la domiciliazione delle bollette sono gratuiti. La banca fornisce anche una gamma di carte di debito, tutte ricaricabili.

Nonostante la tariffa mensile, Fineco si posiziona come un’opzione bancaria online completa e accessibile, particolarmente attraente per un gruppo demografico più giovane e per i trader attivi attraverso i suoi incentivi e le esenzioni dalle commissioni

Apri un Conto con Fineco

la Banca N. 1 in Italia CLICCA QUI

2. Illimity Conto Smart

è l’offerta bancaria online dell’istituto italiano Illimity, caratterizzata dal motto “Banca oltre la forma”. Il conto si distingue per costi ridotti e canone mensile pari a zero, fornendo bonifici gratuiti e l’opportunità di guadagnare interessi simili a un conto di deposito. Illimity Bank introduce la funzionalità Illimity Connect, che consente agli utenti di aggregare e monitorare tutti i propri conti correnti.

Il conto può essere aperto online gratuitamente e i suoi servizi sono accessibili attraverso canali online. Tra le caratteristiche degne di nota figurano l’assenza di canoni mensili, una ritenuta fiscale del 26% e un’imposta di bollo annuale di 34,20 euro per saldi superiori a 5.000 euro.

Inoltre, il conto offre tre prelievi gratuiti al mese per importi pari o superiori a 100,00 euro, con prelievi successivi che comportano una commissione di 1,50 euro. Depositi, bonifici ordinari SEPA e Illimity Connect sono gratuiti, mentre i bonifici istantanei SEPA hanno un prezzo di 2,00 euro.

Da segnalare inoltre il servizio gratuito di deposito stipendio/pensione, il contributo per la domiciliazione bollette di 1,95 euro e l’emissione gratuita della carta di debito Mastercard, con contributo di attivazione di 15,00 euro per la Mastercard prepagata e canone annuo di 20,00 euro per la Mastercard di credito. . Il conto si distingue inoltre per la possibilità di maturare interessi fino al 2,75% per aperture entro il 29 settembre 2022 e la possibilità di collegare Illimity Connect con un costo aggiuntivo di 1,00 euro.

3. BBVA

BBVA, la banca spagnola, introduce un conto corrente digitale con struttura a canone zero per tutta la vita, che offre funzionalità essenziali con operazioni illimitate, compresi i bonifici, e la possibilità di partecipare al programma di cashback interno.

La carta di debito associata consente anche la rateizzazione delle spese. Il conto può essere aperto online gratuitamente e tutte le transazioni possono essere effettuate tramite canali online. Non è previsto alcun canone mensile, ma sui saldi superiori a 5.000 euro si applica una ritenuta d’acconto del 26% e un’imposta di bollo di 34,20 euro annui.

I prelievi presso gli ATM italiani ed europei sono gratuiti per importi superiori a 100,00 euro, con una commissione di 2,00 euro per importi inferiori e una commissione di 2,00 euro per i prelievi presso sportelli ATM extra UE. I depositi sono gratuiti e sia i bonifici ordinari che quelli istantanei SEPA sono senza costi aggiuntivi. Il conto include funzionalità come un cashback del 10% fino a 500,00 euro al mese, un bonus del 20% per il primo mese e un cashback dell’1% per acquisti con carta di debito fino a 250,00 euro al mese durante tutto l’anno, oltre alla possibilità di scaglionare le spese della carta di debito utilizzando Pay&Plan.

In sintesi, il conto corrente digitale di BBVA si distingue come una soluzione bancaria online senza commissioni con funzionalità e vantaggi versatili, inclusi programmi di cashback e la flessibilità di scaglionare le spese delle carte di debito.

Offre un processo di apertura online semplice e non impone costi mensili, con una struttura di cashback competitiva e vari vantaggi, che lo rendono un’opzione interessante per le persone che cercano un’esperienza bancaria gratificante e senza problemi.

4 Credit Agricole

Credit Agricole propone il conto corrente digitale presentato dall’istituto francese, rivolto a una clientela diversificata che comprende giovani, famiglie, piccole e medie imprese (PMI) e professionisti.

L’account prevede commissioni facilmente rinunciabili e fornisce funzionalità illimitate. Può essere comodamente gestito tramite un’app per smartphone, consentendo agli utenti di impegnarsi in investimenti sui mercati finanziari. Sebbene l’apertura del conto online sia gratuita, i privati ​​possono anche visitare una filiale fisica, se lo desiderano.

Il canone annuo è di 24,00 euro, con esenti costi per i primi 6 mesi e nessuna commissione per gli under 35 o investitori con Credit Agricole. Il conto prevede una ritenuta fiscale del 26%, un’imposta di bollo annuale di 34,20 euro per saldi superiori a 5.000 euro e commissioni di prelievo variabili in base alla sede del bancomat. I depositi comportano una commissione di 2,00 euro, mentre i trasferimenti online sono gratuiti, con le transazioni presso le filiali che comportano una commissione di 4,00 euro all’interno di Credit Agricole e una commissione di 4,50 euro verso le altre banche. Tra le spese accessorie è prevista una tassa di Euro 2,00 più spese postali per il pagamento delle bollette.

Il conto prevede anche una Mastercard di addebito gratuita, un’opzione per una Mastercard di credito a 40,99 euro all’anno e vantaggi extra come il sistema Point of Sale (POS) per i professionisti, cashback fino a 100,00 euro in buoni Amazon per i conti aperti entro settembre 15, 2022.

In sintesi, il conto corrente digitale di Credit Agricole è un’opzione versatile senza spese di apertura, accessibile sia attraverso i canali online che in filiale. Si rivolge a un vasto pubblico e offre funzionalità come opportunità di investimento nei mercati finanziari.

La struttura tariffaria prevede una quota annua di 24,00 euro, esenzioni per i primi 6 mesi e nessuna commissione per gli under 35 o gli investitori con Credit Agricole.

Si applicano varie commissioni di transazione, come commissioni di prelievo a seconda dell’ubicazione del bancomat, commissioni di deposito e commissioni di trasferimento sia per le transazioni online che in filiale.

Il conto include anche una Mastercard di addebito gratuita, un’opzione per una Mastercard di credito e vantaggi aggiuntivi come un sistema POS per i professionisti e incentivi di cashback per le aperture anticipate del conto.

5. Unicredit My Genius

Unicredit presenta My Genius, un secondo conto corrente in Italia caratterizzato dalla semplicità di gestione, dalla versatilità e dalla sicurezza legata alla banca che lo offre.

Il conto prevede una commissione facilmente cancellabile e comprende una gamma di funzionalità online, da quelle di base a quelle avanzate, offrendo transazioni illimitate a costi ridotti.

Moduli aggiuntivi possono essere attivati ​​secondo necessità. L’apertura del conto online è gratuita, con un canone mensile di 4,00 euro oppure nullo se aperto online, che sale a 11,00 euro/mese con il modulo Silver, 16,00 euro/mese con il modulo Gold e 26,00 euro/mese con il modulo Platinum. modulo.

Sul conto è prevista una ritenuta d’acconto del 26% e un’imposta di bollo di 34,20 euro/anno per saldi superiori a 5.000 euro. I canali disponibili sono quelli online e in filiale, con prelievo gratuito presso gli ATM Unicredit e addebito di 2,00 euro presso gli altri ATM italiani o dell’Eurozona.

Il conto My Genius offre depositi gratuiti, bonifici online ed estratto conto mensile online (con commissione di 0,60 euro per l’estratto conto cartaceo). L’accredito dello stipendio o della pensione è gratuito, mentre si applica un’imposta di bollo da 34,60 euro.

La domiciliazione delle bollette è gratuita e tra le carte disponibili ci sono la MyOne Mastercard per il debito e la Mastercard con moduli Gold o Platinum per il credito, senza canone per il debito e con canone di 4,00 euro/mese per le carte di credito. Nel complesso, il conto bilancia accessibilità, rapporto costo-efficacia e diverse funzionalità per soddisfare le diverse esigenze bancarie.

Risorse utili sulle Banche:

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.