Conto Deposito Unicredit Genius Teen per Minorenni – Opinione e Recensione

Sempre più priorità per gli italiani, il risparmio inizia spesso in tenera età con un’educazione mirata.
Già a partire dal delicato periodo dell’adolescenza, infatti, gli istituti di credito più influenti d’Italia pensano a servizi dedicati ai più giovani, permettendo loro di responsabilizzarsi maggiormente verso il valore del denaro e affrontare in modo più attento le loro spese.
Tra questi servizi c’è il conto deposito Unicredit Genius Teen, rivolto a giovani dai 13 ai 17 anni, che da’ a questi ultimi la possibilità di gestire in totale autonomia i propri risparmi. Senza spese di apertura e gestione, Genius Teen è una valida soluzione, economica e semplice da utilizzare, che trasmette nel contempo maggiore sicurezza ai genitori.

Cos’è Genius Teen di Unicredit?

In linea con le tendenze attuali, che vedono i prodotti finanziari aprirsi sempre più anche al mondo dell’adolescenza, Unicredit presenta Genius Teen, il nuovo conto deposito dedicato ai giovani tra 13 e 17 anni, residenti in Italia, che permette di gestire in totale libertà i loro risparmi ed i loro acquisti.

Perfettamente analogo ad un conto deposito tipico, Genius Teen permette di:

  • Ricevere bonifici SEPA ed extra-SEPA (in valute differenti dall’euro soggette a tasso di cambio)
  • Effettuare versamenti in contanti presso qualsiasi sportello bancario
  • Ricaricare cellulare
  • Prelevare contanti presso qualsiasi sportello bancario in Italia e all’estero
  • Acquistare online e offline (con carta prepagata)

Estremamente versatile e semplice da gestire, Genius Teen fornisce una carta di debito internazionale mentre, ai ragazzi dai 14 anni in su, offre la possibilità di avere una carta prepagata ricaricabile, senza nessun costo aggiuntivo, da utilizzare per acquistare su internet o nei negozi.

Con il conto è incluso l’accesso ai servizi internet banking di Unicredit, fruibili direttamente da sito ufficiale o app dedicata. Inoltre, grazie ad apposite convenzioni, si possono avere scontistiche su abbonamenti alle riviste Mondadori.

La capitalizzazione avviene annualmente e, al netto di imposte (aliquota fiscale al 26%), viene riconosciuto un tasso di interesse dello 0,20% sul denaro depositato. E’ esente da imposta di bollo per depositi fino a 5,000 euro.

Garantendo ulteriore sicurezza, il conto deposito Unicredit Genius Teen non può andare in rosso: prelievi e pagamenti non sono più disponibili una volta terminata la liquidità al suo interno. Grazie alla sottoscrizione di Unicredit al Fondo Interbancario Tutela del Deposito, vi è poi una copertura assicurativa fino a 100,000 euro.

Conto Deposito Unicredit Genius Teen per Minorenni - Opinione e Recensione

Caratteristiche principali del conto deposito per minori Genius Teen

Prima di sottoscrivere un contratto per Genius Teen il genitore dell’interessato può valutare una serie di caratteristiche, così da verificarne l’effettiva validità. Tuttavia, questo conto si presenta come uno dei più performanti e affidabili tra i prodotti per minori delle banche italiane.

  • Tipologia: conto deposito per minorenni
  • Fattore di rischio: minimo
  • Destinatari: giovani dai 13 ai 17 anni
  • Plafond: 10,000 euro
  • Apertura: gratuita
  • Canone annuale: nessuno
  • Imposta bollo: 34,20 euro annuali per depositi superiori ai 5,000 euro
  • Aliquota fiscale: 26%
  • Interessi attivi: 0,20% annuali netti (nessuno per depositi senza movimenti inferiori ai 258,23 euro)
  • Carta debito: gratuita
  • Carta prepagata: gratuita, dai 14 anni in su
  • Prelievo: gratuito presso sportelli Unicredit, con commissione +0,22% presso altri sportelli
  • Limite prelievo: 2,500 euro
  • Versamento: gratuito
  • Bonifico SEPA: con commissione 0,22%
  • Bonifico extra-SEPA: con commissione 0,22% + tasso cambio per valuta differente
  • Transazioni online/offline: nessuna commissione
  • Estratto conto: gratuito
  • Invio documentazione e comunicazioni: gratuito
  • Spese aggiuntive: nessuna

Genius Teen è disponibile fino ai 17 anni compiuti: una volta che il giovane compirà 18 anni non potrà più usufruire delle sue funzionalità, ma previa richiesta dei genitori può chiuderlo e aprire un conto My Genius, che presenta agevolazioni per persone under 30 come, ad esempio, l’azzeramento del canone mensile.

Come aprire Genius Teen?

Come ogni altro prodotto bancario per minorenni, Genius Teen deve essere sottoscritto da uno o entrambi i genitori dell’interessato o, altrimenti, un tutore legale o chi ne ha la patria potestà; sarà però nominativo per il giovane. Inoltre, il conto non può essere intestato ad un figlio minorenne o cointestato sia a quest’ultimo che ai suoi genitori.

Non è possibile attualmente aprire Genius Teen online, in quanto è richiesta la presenza fisica del genitore e del figlio; si può quindi aprire fissando un appuntamento presso una filiale Unicredit, decidendo sin da subito la somma di denaro da versare al suo interno. Può essere aperto anche qualora né genitore né figlio siano già clienti Unicredit.

Correlati >>

Migliori Conti Deposito

Arancio

Che Banca!

BNL

Mediolanum

Unicredit Vincolato

Conviene aprire un conto deposito Unicredit Genius Teen  ad un ragazzo minorenne?

Dopo aver esaminato nel dettaglio le caratteristiche del conto deposito Unicredit Genius Teen si può arrivare all’immediata conclusione che sia un prodotto finanziario estremamente valido, presentando i seguenti punti di forza:

  • Nessun canone o spesa di gestione
  • Versatilità per le funzioni più comuni
  • Semplicità di gestione
  • Sicurezza
  • Maturazione di interessi
  • Possibilità di avere convenzione Mondadori

Tuttavia, presenta però alcuni punti di debolezza, riguardanti principalmente l’aspetto economico:

  • Interessi maturati irrisori
  • Presenza di imposta di bollo su depositi superiori ai 5,000 euro
  • Aliquota fiscale non agevolata

Sono questi ultimi gli elementi che, su tale aspetto, rendono Genius Teen inferiore rispetto a prodotti competitor, che presentano spesso interessi superiori o agevolazioni fiscali (anche il successivo My Genius fornisce alcune agevolazioni per gli under 30).

A conti fatti, sebbene Genius Teen sia un conto deposito, mostra numerosi aspetti in comune con un conto corrente, come ad esempio la presenza di carta di debito e prepagata. Anche le funzionalità base ne sono estremamente simili, come effettuare pagamenti online e offline, versamenti, bonifici, prelievi agli sportelli in caso di necessità o ricariche telefoniche.

Nonostante alcune criticità, questo è un prodotto che aiuta a responsabilizzare maggiormente gli adolescenti, che vivono un’età delicata e dalle crescenti esigenze sia economiche sia sociali: con l’aiuto dei propri genitori, infatti, anch’essi arriveranno ad avere un’educazione al risparmio e al valore economico; così facendo potranno agire e affrontare le loro spese in modo indipendente, valutando in modo più oculato le loro necessità, aggirando eventuali cose superflue e senza quindi perdere di vista il buonsenso.

Altri investimenti per minorenni da prendere in considerazione

Conto corrente per minori 

Piani di Accumulo Capitale per minori

Buoni Postali per Minori 

Investimenti per bambini

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *