Investimenti Unicredit: conviene investire con questa banca italiana?

Non solo il risparmio, ma anche l’investimento diventa sempre più una priorità per gli italiani. Per tale ragione, le banche creano prodotti che si avvicinano sempre più alle necessità della clientela. Se fino a qualche anno fa gli investimenti erano prerogativa per pochi, oggi i tempi sono cambiati e si vedono proposte differenti, adatte a ogni categoria di cliente e alle sue esigenze finanziarie.
Secondo istituto di credito in Italia, Unicredit presenta una serie di investimenti adatti a ogni profilo di rischio, che permettono di mettere al sicuro e far fruttare il proprio denaro senza la paura di brusche perdite. Gli investimenti Unicredit hanno infatti fattori di rischio differenti, presentandosi ognuno di essi ad un tipo di profilo totalmente differente, è per questo che occorre un’attenta valutazione prima di ogni eventuale scelta.

Investimenti basati sul profilo di rischio: i prodotti Unicredit

Sono sempre più le banche italiane che offrono investimenti differenziati per profilo di rischio. Questo perchè, ormai, gli investimenti sono diventati elementi finanziari alla portata di tutti. Le proposte Unicredit sono varie, che si incentrano principalmente sulla propensione di rischio dei clienti, ossia la perdita potenziale che sono disposti ad avere pur di percepire guadagni maggiori. Il fattore di rischio può essere:

    • Minimo
    • Moderato
  • Elevato

 

Il rischio zero non esiste, poiché si ha l’incertezza dei mercati finanziari e le loro oscillazioni. In questo ambiente il rischio cresce in maniera direttamente proporzionale con gli eventuali guadagni. Tuttavia, anche nel rischio minimo, Unicredit permette di gestire la propria liquidità in modo attento e responsabile, in base alle proprie esigenze, aggirando il problema di rendimenti irrisori dovuti ai bassi tassi d’interesse.

Prima di effettuare un investimento, Unicredit offre consulenza e check-up patrimoniale e immobiliare, per determinare i prodotti migliori in funzione della propria condizione economico-finanziaria.

Investimenti Unicredit a rischio minimo

Investimenti dedicati a quelle persone che, particolarmente parsimoniose, hanno l’esigenza di risparmiare senza perdere nemmeno una piccola somma del loro denaro, sostenendo perdite fino al 5% annuale. Soluzioni mirate, flessibili e basate su una crescita lenta e costante.

  • Piano accumulo capitale: piano personalizzato in cui è possibile scegliere durata, periodicità e versamenti, nonché i fondi di destinazione; tale investimento si basa su fondi comuni a basso rischio obbligazionari, con la possibilità di ridurre le spese e di conseguenza gli effetti delle oscillazioni; senza costi aggiuntivi è possibile inoltre disinvestire il denaro versato o sospendere la prestazione
  • Fondi comuni a basso rischio: fondi gestiti dalla società francese Amundi, basati su mercati azionari, obbligazioni e dividendi, con soluzioni bilanciate e nelle quali è possibile reinvestire anche sulle plusvalenze

Investimenti Unicredit a rischio moderato

Investimenti dedicati a quelle persone che, anche nel rischio di perdere fino al 15% annuale dei propri risparmi, desiderano una crescita maggiore a medio-lungo termine. Soluzioni basate su fondi d’investimento versatili in grado di prevenire perdite considerevoli.

  • Fondi flessibili: fondi diversificati gestiti dalla società francese Amundi, che non hanno restrizioni su posizione geografica, valuta o comparto industriale; una gestione sul lungo periodo aiuta a contenere il rischio mentre, non essendo collegati a indici di mercato, non sono suscettibili alla sua volatilità
  • Fondi Amundi Total Return: fondi non-diversificati che investono in un asset di mercato obbligazionario per il 50% e in uno di mercato monetario per il restante 50%; hanno l’obiettivo di massimizzare i risultati e contenere i rischi, che sono moderati ma variabili a seconda delle criticità di mercato

Investimenti Unicredit a rischio elevato

Investimenti dedicati a quelle persone con una maggiore propensione al rischio, anche quello di perdita dei propri risparmi superiore al 25% annuale, ma che desiderano una crescita esponenziale. Soluzioni basate su diversificazione e mercati altamente mutevoli.

  • Fondi Amundi Absolute Return: fondi basati su strategie di portafoglio diversificato non identificabili in una sola categoria, che hanno come obiettivo il rendimento assoluto e il contenimento delle perdite anche in situazioni di criticità; attuabili su asset di azioni, obbligazioni, derivati, valute e materie prime, sono altamente suscettibili ad andamenti di mercato e circostanze geo-politiche
  • Fondi Amundi Pioneer Commodities: fondi incentrati su titoli obbligazionari e indici futures di materie prime, basati su predizioni e acquisti differiti di questi ultimi; l’elevato rischio è dovuto alla differenza dei valori di mercato futuri rispetto a quelli presenti, nonché all’alta suscettibilità dei prezzi delle materie prime a mercato e criticità geo-politiche
investire soldi con unicredit: le migliori soluzioni
investire soldi con unicredit, ecco le migliori soluzioni

Profili di rischio degli investimenti Unicredit: tempistiche e gestione

I vari fattori di rischio degli investimenti Unicredit implicano anche differenti tempistiche: mentre gli investimenti a basso rischio sono spesso a breve termine, quelli a rischio maggiore si presentano notevolmente più fruttuosi sul lungo periodo, sfruttando al meglio gli andamenti di mercato e contenendo le perdite.

Il rischio è indiscutibilmente parte integrante di ogni investimento, proporzionato ai frutti che darà. In ogni caso, la società di gestione dei fondi comuni presentati da Unicredit, la francese Amundi, applica delle strategie di diversificazione per contenere le perdite.

La consulenza come strumento necessario per gli investimenti migliori

 

Prima di far fronte ad un investimento, la consulenza è uno strumento che aiuta i futuri investitori a fare le scelte migliori. Proprio per tale motivo Unicredit segue i suoi clienti nel Percorso della Consapevolezza, che si compone nelle seguenti fasi:

  • Analisi esigenze
  • Valutazione possibili investimenti
  • Determinazione fattibilità
  • Realizzazione piano investimento

In funzione degli obiettivi personali si può quindi scegliere un percorso mirato, che aiuti a conoscere meglio ogni prodotto valutandone i fattori di rischio: solo in questo modo si effettuerà un investimento coerente.

Conclusioni

Come non esiste il rischio zero, a conti fatti, non esiste un investimento che sia adatto a ogni profilo. Infatti, la consulenza diventa un processo estremamente importante poiché, indipendentemente dalla natura degli investimenti da effettuare, si determinano non solo gli obiettivi bensì le proprie conoscenze nell’ambito economico-finanziario, che aiuteranno i clienti a scegliere l’investimento migliore.

Essendo uno degli istituti di credito più importanti d’Italia, Unicredit propone investimenti dal rischio variabile, ma che hanno tutti l’obiettivo di generare una ricchezza in crescita nel tempo. Saranno il percorso di consulenza, così come la consapevolezza e la responsabilità dei futuri investitori, a dare valore alle loro decisioni e utilizzare al meglio gli strumenti forniti.

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *