3 Migliori Azioni che potrebbero renderti Ricco a Settembre ed oltre

Anche con il mercato azionario a nuovi massimi, le occasioni abbondano per gli investitori pazienti.
Questo è stato un anno che gli investitori non dimenticheranno presto. Inizialmente, la pandemia della malattia da coronavirus 2019 (COVID-19) ha ridotto l’ampio S&P 500 di ben il 34% in meno di poche settimane. Questo è stato il declino più ripido del mercato orso dai recenti massimi della storia. Ma è stato anche seguito dal rally di cinque mesi più feroce di tutti i tempi, con l’S & P 500 che è salito al massimo record in agosto.

Se abbiamo imparato qualcosa come investitori nel corso degli anni, è che ogni singola correzione del mercato azionario o mercato ribassista rappresenta un’opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine. I rally del mercato rialzista alla fine cancellano ogni movimento notevole al ribasso delle azioni.

Ma solo perché ci stiamo avvicinando a nuovi massimi storici non significa che non ci sia molto valore per gli investitori pazienti. Mentre ci avviciniamo a settembre e ci prepariamo affinché le foglie cambino colore, considera di investire i tuoi soldi nelle seguenti tre azioni principali, che hanno tutte il potenziale per renderti più ricco questo mese e ben oltre.

3 migliori azioni che dovresti valutare di acquistare a settembre

Prima di andare avanti con la lettura, dobbiamo specificare che non si tratta di azioni italiane o quotate alla Borsa di Milano, ma di azioni statunitensi quotate presso la Borsa americana. Quindi si tratta di azioni che subiscono una doppia tassazione degli utili. anche se le comprate in una piattaforma di trading italiana.

3 Migliori Azioni che potrebbero renderti Ricco a Settembre ed oltre
Descrizione: una ragazza sogna di diventare ricca

Azioni Teladoc Health

Nonostante sia più che raddoppiato da inizio anno, il gigante della telemedicina Teladoc Health ( NYSE: TDOC ) , che è in procinto di fondersi con Livongo Health ( NASDAQ: LVGO ) in un accordo cash and stock, è ancora un acquisto intelligente per investitori a lungo termine.

Non c’è dubbio che la “sceneggiatura del gioco” del 2020 abbia aiutato Teladoc. I medici vogliono tenere i pazienti potenzialmente infetti da COVID-19 fuori dai loro uffici, oltre a garantire che le persone immunocompromesse rimangano a casa. Questi obiettivi hanno portato a un aumento significativo dell’utilizzo della telemedicina negli ultimi sei mesi. Il trimestre di giugno di Teladoc ha visto 2,8 milioni di visite di telemedicina totali, una cifra in aumento del 203% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Ma la cosa da capire qui è che COVID-19 non ha dato origine alla telemedicina e alla medicina di precisione. Era semplicemente un colpo al braccio di una tendenza già in rapida crescita. Nel caso di Teladoc, i suoi ricavi da abbonamenti a servizi di telemedicina e visite a pagamento sono aumentati da $ 20 milioni nell’intero anno 2013 a quello che potrebbe essere  1 miliardo di $ nel 2020. Si tratta di un tasso di crescita annuale composto di circa il 75% dal 2013.

Inoltre, la domanda di telemedicina non rallenterà . Questo perché va a vantaggio dell’intera catena sanitaria. I medici sono in grado di assistere più pazienti con visite di telemedicina e i pazienti possono “incontrare” il proprio medico o specialista dalla comodità del proprio letto o divano. Per quanto riguarda gli assicuratori, le visite di telemedicina spesso costano meno delle visite di persona in ufficio. È una vittoria per tutti.

L’imminente aggiunta di Livongo Health renderà Teladoc il più grande magazzino sanitario a possedere questo decennio. Le soluzioni sanitarie di Livongo raccolgono dati abbondanti su pazienti con malattie croniche come il diabete e utilizzano l’intelligenza artificiale per inviare suggerimenti e spinte ai suoi membri per provocare cambiamenti comportamentali a lungo termine. In altre parole, Livongo mira ad aiutare i malati cronici a vivere una vita più sana e a prendersi cura delle proprie condizioni.

Livongo è già redditizio e solo ora sta scalfendo la superficie di un enorme pool di pazienti che comprende 34,2 milioni di diabetici, oltre a decine di milioni di americani ipertesi e sovrappeso. La combinazione di telemedicina e medicina di precisione è una combinazione perfetta per gli investitori.

Azioni SSR Mining

L’acquisto di azioni minerarie è un altro modo intelligente per mettere i soldi al lavoro a settembre. Quello che attira la mia attenzione – e che è anche la mia più grande partecipazione in portafoglio – è il minatore d’oro SSR Mining ( NASDAQ: SSRM ) .

Per capire perché SSR Mining è uno dei titoli migliori che può renderti più ricco, è importante guardare sia i catalizzatori macro che quelli specifici dell’azienda che possono spingere la sua valutazione più in alto.

A livello macro, le prospettive per l’oro fisico non sono mai state così brillanti . I rendimenti obbligazionari globali e nazionali sono crollati, offrendo a chi cerca un reddito poche strade per generare un reddito sicuro che superi anche l’inflazione. Ciò presumibilmente incoraggerà gli investitori a parcheggiare i loro soldi in oro fisico come riserva di valore.

Inoltre, la Federal Reserve statunitense si è impegnata a mantenere i tassi di interesse ai minimi storici o vicini a livelli record per gli anni a venire, il tutto utilizzando quantità illimitate di allentamento quantitativo per sostenere i mercati finanziari. Ciò suggerisce che l’offerta di moneta statunitense continuerà ad aumentare vertiginosamente, il che peserà sul dollaro USA. Poiché il dollaro e l’oro fisico hanno una relazione inversa, la debolezza del dollaro dovrebbe generare un prezzo spot più elevato per il brillante metallo giallo.

Quando si tratta di SSR Mining, ci sono una serie di ragioni per acquistare ora, a parte il fatto che i prezzi spot più elevati portano a margini operativi di cassa più succosi. Ad esempio, la società è stata obbligata a chiudere due delle sue tre miniere operative a causa delle precauzioni COVID-19 e Wall Street l’ha colpita per i deboli risultati del secondo trimestre che erano del tutto previsti. Con la miniera Seabee altamente efficiente ea basso costo di nuovo online e le operazioni dell’argento argentino dell’azienda in ripresa, SSR Mining ha tutti gli strumenti necessari per superare le aspettative di Wall Street andando avanti.

SSR Mining è anche in procinto di fondersi con Alacer Gold in un accordo per tutte le azioni. Una volta completata, la società combinata sarà in grado di produrre circa 780.000 once d’oro all’anno, offrendo 450 milioni di dollari di flusso di cassa gratuito annuale fino al 2022 . Ciò è degno di nota dato che SSR Mining ha già una posizione di cassa netta. Mi aspetto che venga istituito un programma di riacquisto di dividendi e / o azioni dopo il completamento dell’operazione.

A circa sette volte il flusso di cassa previsto per azione di Wall Street per il 2021, SSR Mining sembra essere un grande affare nel settore minerario.

Azioni U.S. Bancorp

Un terzo titolo superiore che può renderti più ricco a settembre e oltre è il colosso bancario regionale US Bancorp ( NYSE: USB ) .

Come puoi immaginare, al momento ci sono molti venti contrari che agiscono contro le azioni bancarie . Mentre la politica monetaria accomodante della Fed è un’ottima notizia per le azioni aurifere come SSR Mining, è una notizia terribile per le banche. Questo perché bassi tassi di prestito significano meno in termini di reddito da interessi sui prestiti nuovi ea tasso variabile. Questo calo del reddito da interessi deriva anche dall’aumento delle insolvenze sui prestiti. Le banche saranno quindi colpite da entrambe le estremità a causa della pandemia di coronavirus.

Ma è importante rendersi conto che la US Bancorp è già stata qui e ha attraversato una serie di recessioni. Il suo segreto del successo è sempre stato quello di evitare rischiosi investimenti in derivati ​​e attenersi al pane quotidiano di ciò che rende grandi le banche: prestiti e depositi in crescita. Nel secondo trimestre, US Bancorp ha registrato un aumento del 10% su base annua dei prestiti in essere e un aumento del 16,8% dei depositi dal secondo trimestre del 2019.

Non è solo che l’approccio conservativo dell’azienda al settore bancario sta dando i suoi frutti. Ha anche a che fare con il fatto che è una delle banche regionali più efficienti in circolazione . Il ritorno sulle attività (ROA) di circa l’1,6% di US Bancorp durante i periodi di espansione economica è di circa il 60% superiore al ROA dell’1% fissato dalla maggior parte delle banche e ben al di sopra del ROA medio per le banche dei centri monetari . Sebbene il suo ROA sia soppresso da un recente aumento degli accantonamenti per perdite su crediti, US Bancorp ha una storia di generazione di profitti superiori alla media rispetto alle sue attività totali.

Forse il vantaggio più nascosto di tutti per la US Bancorp è che l’impegno digitale è alle stelle . Tra maggio 2018 e maggio 2020, il numero totale di transazioni digitali (ovvero online o mobile) è passato dal 65% al ​​76%. Questa spinta digitale è stata ancora più evidente per quanto riguarda le vendite di prestiti, dove le vendite digitali hanno rappresentato il 46% di tutti i prestiti a maggio 2020 (rispetto al 25% di maggio 2018). Poiché le interazioni bancarie digitali costano solo una frazione di quelle di persona, questa spinta bancaria online e mobile consente a US Bancorp di chiudere filiali e ridurre le spese non di interesse.

Con solo il 22% al di sopra del suo valore contabile, US Bancorp è economico come lo è stato dalla crisi finanziaria più di un decennio fa. E come ciliegina sulla torta, gli investitori riceveranno un rendimento del 4,5% mentre attendono pazientemente che l’economia e il settore bancario statunitensi si riprendano.

Altri interessanti titoli azionari statunitensi

JPM J P Morgan

BRBK Berkshire Hathaway

KO Coca Cola

MCD Mc Donald’s

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *