Carta Prepagata VIABUY: Senza Reddito e Stipendio Pagamenti Gratis

La carta di credito prepagata VIABUY, circuito Mastercard, è una carta di credito che si può richiedere online, con IBAN personale, come un vero conto corrente con cui si possono fare pagamenti gratis, cioè a costo zero.
Ormai avere una carta di credito è indispensabile se vogliamo avere una vita socialmente attiva: dal versamento dello stipendio che prendiamo, ai pagamenti che tutti i giorni dobbiamo effettuare al supermercato. dal tabaccaio, la carta di credito è diventata parte integrante della Nostra vita.
Di più: ora la carta di credito sta diventando anche una App di pagamento che possiamo usare semplicemente con il Nostro smartphone

Il possedere l’ Iban permette di ricaricare la carta prepagata con bonifico da un’ altra banca, senza costi aggiuntivi. È possibile, ovviamente, ricevere bonifici da terzi, come lo stipendio etc.

Carta prepagata VIABUY, quanto costa, e come funziona? Vediamo di fare chiarezza.

VIABUY

Il marchio VIABUY appartiene a PPRO Financial Ltd, società finanziaria sottoposta all’ autorità di controllo (Condotta Finanziaria) nel Regno Unito. Le carte emesse da PPRO Financial Ltd, con il marchio VIABUY, appartengono a tale società finanziaria, che detiene la proprietà del marchio.

In rete, la carta prepagata VIABUY, è notevolmente pubblicizzata, ed il numero delle carte prepagate VIABUY in circolazione è rilevante.

Come richiedere la carta prepagata VIABUY

La carta di credito prepagata VIABUY è richiedibile solo online.

Accedendo al sito istituzionale, si inizia la fase di richiesta, o ordine. La carta è richiedibile senza controllo del reddito dimostrabile, essendo una prepagata.

Ogni carta di credito VIABUY può essere personalizzata: colore oro, o colore nero, con riportato il nome del richiedente.

Una volta inseriti i dati anagrafici, e caricati i documenti di identità personale ed il codice fiscale, VIABUY  promette la consegna della carta di credito entro 24 ore.

La carta di credito prepagata VIABUY possiede un procedimento di ricarica diversificato.

La carta può essere ricaricata senza costi, tramite bonifico da altra banca, ovviamente a favore dell’ Iban abbinato alla carta di credito.

La carta di credito può essere ricaricata accedendo alla pagina account personale cliccare su Ricarica carta, selezionare il paese (Italia), e scegliere il metodo di pagamento seguendo le istruzioni fornite.

Carta Prepagata VIABUY: Senza Reddito e Stipendio Pagamenti Gratis

Costi e servizi della RICARICABILE VIABUY

Consideriamo ora i costi necessari per avere, e gestire, la carta prepagata VIABUY.

In fase di emissione vi è una spesa una tantum di Euro 69,90 ( da spendere solo 1 volta) .

VIABUY, come da normativa, prevede la facoltà di recedere dall’ adesione (contratto) entro 21 giorni dal ricevimento della carta. Da ciò ne consegue che oltre i 21 giorni, la quota sopra citata non sarà rimborsata.

VIABUY offre molteplici vantaggi, come la possibilità di ricaricare con diverse modalità, ordinare e ricevere bonifici sia nazionali, sia con il circuito SEPA in esenzione di commissioni.

Il circuito Mastercard, inoltre, attribuisce un certo prestigio alla carta di credito prepagata VIABUY.

Nel sito di VIABUY, è possibile controllare tutti i costi alla voce Termini e Tariffe.

Consideriamo alcune voci principali, per avere una visione di massima.

Come ricordato sopra, l’ emissione/rilascio della carta comporta il pagamento di Eur 69,90 una tantum.

Sul conto corrente abbinato è possibile richiedere fino a 3 carte di credito prepagate, senza spese.

Su base annuale, VIABUY richiede il pagamento di Euro 19,90 all’anno per il conto corrente abbinato.

La gestione della carta di credito prepagata VIABUY ha differenti voci di spesa.

Il pagamento, nella stessa valuta del conto (Euro, se così richiesto), non comporta spese. I pagamenti in valuta diversa, da quella del conto, comporta una spesa del 2,75%.

Il prelievo di contanti, con VIABUY, presso gli sportelli Bancomat comporta una spesa fissa di Eur 5,00.

Trasferire denaro da una carta prepagata VIABUY, ad un’ altra carta prepagata VIABUY, non comporta alcuna spesa.

I bonifici nazionali/Sepa eseguiti non comportano alcuna spesa.

L’ inattività per 12 mesi comporta una spesa fissa d Eur 9,95.

Limiti VIABUY, e IDV

In fase di richiesta della carta di credito prepagata VIABUY, vi è l’ attribuzione del livello identificato (IDV).

Tale livello comporta dei limiti sia sulle ricariche, sia sulle caratteristiche proprie della carta.

Il limite generale (IDV) prevede un massimo di 3 ricariche giornaliere, e 60 ricariche mensili.

Il livello IDV1 prevede un limite di Euro 250 per le ricariche, incluso un massimo di Eur 200,00 se la ricarica avviene tramite carta di credito/debito per 30 giorni.

Il limite per i pagamenti è di Euro 1000,00 (trasferimenti bancari / Sepa).

Per i prelievi, vi è il limite di Eur 100,00 per prelievo.

Il livello IDV2 prevede un massimo, per la ricarica, di Euro 15.000,00 per un anno, e di Eur 1000,00 tramite carta di credito / debito per 30 giorni. I prelievi presso lo sportello automatico sono fissati ad Eur 800,00 giornalieri.

Il livello IDV3 prevede ricariche illimitate, così come lo sono le ricariche tramite carta di credito / debito.

VIABUY fornisce un adeguato supporto alla clientela, per ogni dubbio, tramite contatto: service.it@viabuy.com.

Servizi aggiuntivi VIABUY: precisazioni

La carta di credito prepagata VIABUY, anche se ha un conto corrente abbinato (Iban) non permette alcuna forma di prestito, o affidamento.

La carta di credito VIABUY, grazie al circuito Mastercard, è accettata in molti esercizi commerciali, ed in presenza di fondi necessari, non comporta (quasi) mai problemi di accettazione in fase di utilizzo, anche all’ estero.

Carta Prepagata VIABUY: Senza Reddito e Stipendio Pagamenti Gratis
Schermata dal sito ufficiale Viabuy Mastercard

La carta prepagata VIABUY Mastercard è adatta per minorenni?

Assolutamente NO, infatti non viene rilasciata a minorenni, ma solo a maggiorenni.

Carta prepagata Viabuy Mastercard oro e  nera: le differenze

Quali sono le differenze tra una Viabuy Mastercard oro o nera?

Nessuna, differiscono solo per il colore.

Posso avere un prestito con la carta prepagata di Mastercard?

No, come molte altre prepagate, non prevede fidi , quindi niente  prestiti.

Considerazioni conclusive

Pur in presenza di una forte campagna pubblicitaria, una buona diffusione sul mercato ed il circuito Mastercard, la carta di credito VIABUY non pare essere pienamente economica per i costi, e le tariffe sopra ricordate.

Sicuramente sul mercato, esistono valide alternative a condizioni economiche più che convincenti, che potete leggere qui sotto e che Noi di Finanza Economia Italia, abbiamo già recensito.

In particolare ci sembra “fuori mercato” mettere 5 euro di commissioni nel caso di prelievo ad uno sportello ATM con funzioni bancomat, che di solito non costa nulla con una normale carta di credito con funzione bancomat.

Ottimo il servizio di sicurezza ed assistenza offerto.

Altre carte di credito ricaricabili che abbiamo recensito:

Mastercard

PostePay Evolution

HYPE prepagata 

Widiba

 

Parliamo di Investimenti e Prestiti dal 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *