Migliore Carta Prepagata Ricaricabile Gratuita 2023

Nonostante il contante sia ancora particolarmente utilizzato e un nuovo decreto aumenti il tetto massimo a 5.000 euro, le carte di pagamento continuano ad essere strumenti estremamente utili e sempre più apprezzati da tutti al momento in cui si va a pagare. Nell’articolo di oggi scopriremo insieme le migliori carte prepagate per il 2023, comprendendone caratteristiche e vari extra.

Senza necessità di conti correnti sono strumenti indipendenti, sicuri e ricaricabili ogni volta se ne abbia bisogno, che anche in caso di furto o smarrimento ridurrebbero i rischi e la quantità di denaro perduto. Caratterizzate da procedure semplici d’attivazione, quali sono le migliori carte prepagate per novembre-dicembre?

migliore carta di credito prepagata ricaricabile

5 migliori carte prepagate per il 2023

Scegliere una carta prepagata nella vasta disponibilità di mercato non è affatto facile, poiché sono svariati i fattori da considerare:

  • Richiesta, attraverso canali fisici e virtuali
  • Emissione, con procedure d’attivazione
  • Spese, tra canoni e commissioni operazioni
  • Presenza IBAN, con possibilità di inviare e ricevere bonifici
  • Bonus, con relative funzionalità extra

Anche valutando le carte per questo 2023, il non essere collegate a conti correnti rappresenta un risparmio, ma di solito non si hanno tutti i vantaggi di un conto corrente come la possibilità di ricevere pagamenti in quanto molte non hanno un IBAN, ma oggi molte hanno rimediato anche a questo e la loro versatilità è garantita, ma forse i più importanti elementi da valutare sono le esigenze personali e, ovviamente, quanto si è disposti a spendere.

1. Viabuy

Presentata dall’omonima società britannica, a sua volta partecipata da Ppro Financial, Viabuy qui la recensione, è una carta prepagata dotata di IBAN e non associata a conti correnti, priva di requisiti eccetto maggior’età e residenza UE, per tale ragione è adatta a ogni tipologia di pubblico anche aziende. E’ disponibile nelle varianti estetiche nera e oro.

  • Canone: 19,90 euro/anno, 9,95 euro/mese per inutilizzo
  • Emissione: 69,90 euro
  • IBAN: si
  • Ricarica: gratuita con contanti, +0,9% con bonifico SEPA, +1,75% con carta credito/debito o bonifico extra-SEPA, +8,75% con Paysafe, +0,75% in Bitcoin
  • Prelievo: 5,00 euro da ATM
  • Bonifico: gratuito SEPA
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: trasferimento verso altra carta Viabuy gratuito, bonus 25,00 euro invitando un amico

2. Tinaba

Presentata da Banca Profilo, Tinaba qui la recensione, è una carta-conto prepagata con IBAN su circuito Mastercard, che non richiede conti correnti sebbene si possa collegare ad uno Banca Profilo. Caratterizzata da gestione semplice ed elevati livelli di sicurezza, è ideale per famiglie e giovani ma anche imprese e Partite IVA. Permette inoltre di investire in fondi comuni e ETF.

  • Canone: nessuno per Base, 85,00 euro/anno per Premium
  • Emissione: gratuita
  • IBAN: si
  • Ricarica: gratuita
  • Prelievo: gratuiti primi 24/anno solare, 2,00 euro per successivi in area-euro, 4,00 euro extra-euro
  • Bonifico: gratuito SEPA
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: pagamento bollette 2,00 euro, addebiti diretti gratuiti
  • Extra: salvadanaio investimenti in fondi e ETF 1%/anno fino a 19.999 euro, cashback fino a 10%, bonus 10,00 euro per Base e 20,00 euro per Premium invitando un amico, sconti esclusivi con Premium

3. Revolut

Presentata dall’omonima società britannica, Revolut qui recensione e caratteristiche è una carta prepagata con IBAN che rappresenta un conto corrente indipendente, su circuito Mastercard, adatta a ogni tipo di pubblico specialmente viaggiatori grazie a tassi di cambio favorevoli per altre valute. E’ disponibile in quattro versioni, di cui una gratuita.

  • Canone: nessuno per Start, 2,99 euro/mese per Plus, 7,99 euro/mese per Premium, 13,99 euro/mese per Metal
  • Emissione: 5,00 euro, 6,00 euro per carta fisica
  • IBAN: si
  • Ricarica: gratuita
  • Prelievo: gratuito fino a 200,00 euro/mese per Standard e Plus, 400,00 per Premium e 800,00 per Metal, +2% su prelievi maggiori
  • Bonifico: gratuito
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: tassi cambio valuta favorevoli senza commissioni, +2% per transazioni superiori a 500,00 sterline, bonus benvenuto 15,00 euro con ricarica 10,00 euro + spesa min 1,00 euro, bonus 15,00 euro invitando un amico

4. Paypal

Presentata dall’omonimo sistema di pagamento statunitense, Paypal qui la recensione è una carta prepagata su circuito Mastercard ideale per acquistare online e offline in totale libertà e sicurezza. Con la possibilità di collegarla al proprio account Paypal, si può acquistare o ricaricare anche dal tabaccaio convenzionato Lottomatica.

  • Canone: nessuno
  • Emissione: 9,90 euro
  • IBAN: no
  • Ricarica: 1,10 euro fino a 150,00 euro, 1,50 euro oltre 150,00 euro da centro Lottomatica/LIS, 2,00 euro da altra carta, 2,50 euro da sportelli QuiMultiBanca
  • Prelievo: gratuito da ATM Banca Sella, 1,50 euro da centro Lottomatica/LIS, 1,70 euro da ATM Poste o altre banche, 1,75 euro da ATM banche area-euro, 3,90 euro da ATM banche extra-euro
  • Bonifico: non disponibile
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: collegamento conto Paypal, pagamento in tre rate per importi da 30,00 a 2.000 euro

5. Hype

Presentata da Banca Sella, Hype qui la recensione, è una carta-conto prepagata dotata di IBAN su circuito Mastercard, disponibile in tre versioni di cui la prima gratuita. Facilmente gestibile dall’app smartphone omonima, Google Pay o Apple Pay, abbatte canoni e costi d’utilizzo ed è adatta ad ogni tipologia di clientela, grazie anche alle coperture su acquisti e prelievi.

  • Canone: nessuno per Start, 2,90 euro/mese per Next, 9,90 euro/mese per Premium
  • Emissione: gratuita, 9,90 euro per Premium
  • IBAN: si
  • Ricarica: gratuita da IBAN o altro conto Hype, 0,90 euro da altra carta da app Hype per Start, da 1,60 a 2,50 euro in contanti presso sportello Banca Sella
  • Prelievo: gratuito fino a 250,00 euro/mese, 2,00 euro per successivi, commissione variabile su valute diverse da euro
  • Bonifico: gratuito ordinario, 2,00 euro istantaneo per Start, 2,00 euro dopo i primi 10 istantanei per Next, gratuito per Premium
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: bonus benvenuto o upgrade fino a 25,00 euro con ricarica min 1,00 euro, bonus 25,00 euro in gift card invitando un amico, cashback fino a 10% su acquisti convenzionati, assicurazione prelievi e acquisti indesiderati, assicurazione viaggio con Premium

 

La legge stringe in modo crescente sul contante, obiettivo è ridurre l’evasione fiscale ed i pagamenti sommersi, per questo sono sempre più utilizzati metodi alternativi, tracciabili e sicuri. Tra questi le carte di pagamento gratuite, di cui scopriremo insieme le migliori della stagione evidenziandone le principali caratteristiche.

La loro gratuità è un elemento che le rende accessibili a tutti, ma come tutti i prodotti finanziari richiedono responsabilità nella scelta e conoscenza nell’utilizzo, per evitare brutte sorprese e tenere sotto controllo le proprie spese. Quali sono le migliori carte di credito gratuite per il 2023 e cosa offrono?

Le 6 migliori carte di credito gratuite 2023

Le carte di pagamento gratuite hanno acquisito una grande fetta di mercato, grazie all’assenza di canone o alla possibilità di ridurlo con l’operatività, e alle loro spese irrisorie per operazioni comuni e avanzate. Come quelle tradizionali, anch’esse possono essere:

  • Di credito
  • Di debito
  • Prepagate

Difficile stabilire l’entità del trend per l’assenza di numeri attendibili, ma una tendenza sicuramente in crescita, specialmente tra famiglie e giovani che ricorrono sempre più spesso ai pagamenti alternativi al contante. Scoprendo le migliori carte gratuite 2022-2023 si noteranno numerosi dettagli, che renderanno le scelte più adatte alle proprie esigenze.

1. American Express Carta Verde

Presentata dalla società statunitense American Express, la Carta Verde è una carta di credito versatile, sicura e a zero spese, che abbatte il canone con poche operazioni annuali, e che offre la possibilità di partecipare al programma Club Membership Rewards, per accumulare punti con le spese effettuate e riscuotere importanti premi. Per averla basterà essere maggiorenni e avere un IBAN e reddito lordo di almeno 11.000 euro/anno.

  • Tipologia: credito
  • Canone: nessuno, con spesa di almeno 3.600 euro/anno
  • Emissione: gratuita
  • IBAN: no
  • Validità: 5 anni
  • Plafond: illimitato, con autorizzazione spesa
  • Prelievi: +3,9% per prelievi da 1,25 euro, fino a 250,00 euro in Italia e 500,00 euro all’estero ogni 8 giorni
  • Modalità rimborso: unica soluzione
  • Utilizzo: personale
  • Funzionalità aggiuntive: partecipazione al Club Membership Rewards con 1 punto/1,00 euro speso, polizza infortuni e inconvenienti viaggio

2. BBVA Debit

Presentata dalla banca spagnola BBVA, è una carta di debito legata ad un conto corrente a zero spese per sempre. Su circuito Mastercard, non presenta alcun canone e comporta spese ridotte per le principali operazioni, con pagamenti contactless fino a 3.000 euro. Consente anche di rateizzare le spese e partecipare a programmi cashback.

  • Tipologia: debito
  • Canone: nessuno
  • Emissione: gratuita
  • IBAN: si
  • Validità: 5 anni
  • Plafond: illimitato da conto corrente
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti SEPA ordinari e istantanei
  • Prelievi: gratuiti presso ATM italiani e area UE se superiori a 100,00 euro, 2,00 euro se inferiori a 100,00 euro, 2,00 euro presso ATM extra-UE
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: rateizzazione spese in 3, 5 o 10 rate, partecipazione Gran Cashback 10% fino a 500,00 euro/mese e 20% per primo mese, cashback 1% su acquisti fino a 250,00 euro/mese nell’anno

3. Hype Start

Presentata dall’istituto italiano Banca Sella, la carta Hype è una prepagata dotata di IBAN che non richiede conti correnti. Start è la sua versione gratuita, che abbatte tutti i costi dal canone alle spese operative. Su circuito Mastercard, è adatta a famiglie, giovani, lavoratori e giovani e per tale ragione è facilmente utilizzabile dall’app dedicata e consente acquisti anche in valute diverse dall’euro.

  • Tipologia: prepagata
  • Canone: nessuno
  • Emissione: gratuita online, 10,00 euro presso filiali Banca Sella
  • IBAN: si
  • Validità: 5 anni
  • Plafond: 2.500 euro
  • Versamenti: gratuite con IBAN e altro conto Hype, 0,90 euro con altra carta da app Hype, da 1,60 a 2,50 euro in contanti presso filiali Sella
  • Bonifici: gratuiti ordinari, 2,00 euro istantanei
  • Prelievi: gratuiti salvo commissioni
  • Accredito stipendio/pensione: non disponibile
  • Domiciliazione utenze: non disponibile
  • Extra: cashback fino al 10% per acquisti online

4. Intesa Sanpaolo Carta Blu

Presentata dall’italiana Intesa Sanpaolo, la carta di credito Carta Blu è una carta di credito contactless su circuito Mastercard o Visa, per utilizzi personali, che permette di rateizzare e posticipare le spese in tre modalità. Massima sicurezza garantita anche per prelievi e acquisti online e offline grazie alle tecnologie 3d-secure e key6.

  • Tipologia: credito
  • Canone: 30,00 euro/anno, nessuno per i primi 6 mesi, 18,00 euro/anno carta aggiuntiva
  • Emissione: gratuita
  • IBAN: no
  • Validità: 3 anni
  • Plafond: 3.000 euro
  • Prelievi: +2% importo prelevato
  • Modalità rimborso: saldo al giorno 15 mese successivo, rateizzazione da 50,00 a 250,00 euro TAN fisso 9,50% TAEG 9,95%, mista
  • Utilizzo: personale
  • Funzionalità aggiuntive: impostazione limiti spesa, attivazione, blocco e iniziative sconti e vantaggi Intesa Sanpaolo

5. Credit Agricole

Presentato dalla banca francese Credit Agricole, ( vedi azioni Credit Agricole ) è una carta di debito collegata al suo conto corrente digitale, su circuito Visa, dal canone azzerabile e spese operative ridotte. Con l’operatività illimitata è adatta a ogni tipologia di pubblico, mentre grazie al suo conto corrente permette anche di investire sui mercati finanziari e partecipare a programmi cashback interni.

  • Tipologia: debito
  • Canone: nessuno (canone conto 24,00 euro/anno, nessuno per i primi 6 mesi, per under 35 o investimenti)
  • Emissione: gratuita
  • IBAN: si
  • Validità: illimitata
  • Plafond: illimitato da conto corrente
  • Versamenti: gratuiti
  • Bonifici: gratuiti online, 4,00 euro presso sportelli Credit Agricole, fino a 5,00 euro presso sportelli altra banca
  • Prelievi: gratuiti presso ATM Credit Agricole, 2,00 euro se superiori a 500,00 euro, 4,00 euro se inferiori a 500,00 euro, 2,10 euro presso altri ATM area UE, 3,75 euro presso ATM extra-UE
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuita
  • Extra: cashback fino a 100,00 euro in buoni Amazon per aperture entro il 15/09/2022, controllo limiti spesa e blocco sicurezza

6. N26 standard

Presentata dall’omonima banca diretta tedesca, N26 è una carta prepagata dotata di IBAN che diventa di per sé un conto corrente. Standard è la sua versione gratuita, a zero spese, senza canone né costi operativi, disponibile solo nella sua forma virtuale ma facilmente gestibile da app dedicata, con cui si possono monitorare le spese, o Apple Pay e Google Pay. E’ sicura, grazie alla tecnologia 3d-secure.

  • Tipologia: prepagata
  • Canone: nessuno
  • Emissione: gratuita online
  • IBAN: si
  • Validità: 5 anni
  • Plafond: 2.500 euro
  • Versamenti: gratuiti online, gratuiti fino a 100,00 euro presso banche, +1,5% se superiori a 100,00 euro
  • Bonifici: gratuiti ordinari, 0,99 euro istantanei
  • Prelievi: 3 prelievi gratuiti in euro, +1,7% in altra valuta
  • Accredito stipendio/pensione: gratuito
  • Domiciliazione utenze: gratuiti
  • Extra: statistiche spese

Conclusioni

Concludendo quest’esame, si nota che le migliori carte di credito, debito e prepagate gratuite per l’autunno 2022 sono prodotti assolutamente convenienti e senza costi nascosti, offrendo la maggior parte delle loro funzionalità a zero spese o a fronte di una certa operatività: sono principalmente le carte di credito American Express e Intesa Sanpaolo che permettono di ridurre o azzerare i canoni, presentando offerte più vantaggiose rispetto ai competitor della stessa fascia.

A conti fatti, scegliere un prodotto anziché un altro rimane ancora difficile se non si hanno certezze o non si conoscono bene le proprie necessità, ma questa guida riesce a rendere maggiormente l’idea di convenienza nel periodo, specificando ogni dettaglio e guidando verso una scelta più consapevole, qualora si abbia modo anche con un consulente finanziario.

Carte prepagate, la situazione italiana

Secondo l’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, a fine 2021 le transazioni con strumenti elettronici hanno raggiunto un volume complessivo di 327 miliardi di euro, con circa il 54% degli italiani che possiede almeno una carta prepagata. Dati che rafforzano le stime CRIF, secondo cui nel primo semestre 2022 le carte prepagate registrano operazioni per +34,7% sul 2021 e +26,6% sul 2020.

A conti fatti, esaminando le migliori carte prepagate di novembre-dicembre 2022 si notano nomi di una certa importanza che trainano il mercato: se non è presente N26, che vanta un profilo più anonimo rispetto ai competitor, emergono ancora una volta Tinaba, Revolut e Hype, ricche di servizi extra, prezzi convenienti ed elevata versatilità, e compare Paypal, forte della fama del suo sistema di pagamento.

Risorse utili, altre carte recensite per ordine alfabetico:

 

LEGGI ANCHE: – Migliori APP per Pagamenti Online

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.