Investire in Robotica Medica nel 2022 conviene?

La robotica medica sta avanzando rapidamente con il potenziale per rivoluzionare l’assistenza sanitaria moderna. Questo apre alcune grandi opportunità di investimento. Dopo aver visto come investire in robotica e quali sono le azioni più interessanti di robotica, cerchiamo di capire cosa significa investire in robotica medica.

L’innovazione robotica nel settore sanitario sta diventando sempre più comune. Dalla formazione agli interventi chirurgici, alla ricerca e alla terapia, i robot medici sono molto richiesti. Gli ospedali Smart di nuova generazione dispongono di robotica che può aiutare a ridurre infezioni, virus e batteri.

Nel frattempo, i “robot di servizio” possono consegnare medicinali e disinfettare le stanze. Ciò contribuirà a ridurre al minimo il contatto umano, in particolare in ambienti vulnerabili.

Gli effetti di vasta portata della pandemia globale evidenziano la necessità di una maggiore igiene negli ambienti di terapia intensiva. Inoltre, sono sempre più diffusi anche la chirurgia robotica assistita e i robot utilizzati in riabilitazione.

Il mercato totale indirizzabile per la robotica sanitaria è vasto, ma le previsioni variano. Secondo un rapporto di ricerca, il mercato globale dei robot medici dovrebbe raggiungere i 12,7 miliardi di dollari entro il 2025, rispetto ai 5,9 miliardi di dollari del 2020 con un CAGR del 16,5%.

L’ostacolo più significativo alla crescita è il costo. Ma man mano che le aziende più importanti salgono a bordo, i prezzi più bassi dovrebbero seguire l’aumento della produzione e della ricerca e sviluppo.

Investire in Robotica Medica
Sopra: una sala operatoria con delle attrezzature di robotica medica

Boston Dynamics

 

Boston Dynamics sta costruendo una gamma di robot di nuova generazione con caratteristiche simili a quelle umane. Uno di questi, Spot, il cane robotico, è stato adattato per l’uso negli ospedali. All’inizio della pandemia, Spot è stato distribuito in un ospedale di Boston per funzionare come piattaforma di telemedicina mobile per aiutare a triage i pazienti da remoto.

Ciò ha portato l’azienda a rendere open source il proprio lavoro per consentire alle piattaforme di robotica mobile esterne di sfruttare le proprie risorse per sviluppare ulteriormente l’aiuto per gli operatori sanitari in prima linea.

Da qui, Boston Dynamics sta portando la ricerca e lo sviluppo in un’ispezione vitale a distanza per misurare a distanza la temperatura corporea, la frequenza respiratoria, la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno. Sta anche esaminando la disinfezione guidata da robot utilizzando la luce UV-C e altre tecnologie.

Da allora Spot si è ampliato in una gamma di cani robotici con funzionalità avanzate. Spot Enterprise può operare in luoghi remoti e pericolosi con una base di ricarica automatica con un tempo di implementazione più lungo. L’azienda ha anche introdotto Spot Arm per aiutare Spot ad aprire e chiudere le valvole, girare le maniglie e tirare le leve, il che significa che può aprire e chiudere le porte.

Per il futuro della robotica umanoide, Boston Dynamics è il leader del branco. È di proprietà di SoftBank Group (OTCMKTS: SFTBY) e Hyundai Motor Group (OTCMKTS: HYMTF).

Intuitive Surgical

Fondata nel 1995, Intuitive Surgical (NASDAQ: ISGR) è la più importante azienda di robotica medica, grazie ai suoi sistemi Da Vinci e Ion. Ha una capitalizzazione di mercato di  121 miliardi di dollari.

Intuitive Surgical ha acquisito il suo rinomato sistema chirurgico robotico Da Vinci da un progetto della Stanford University negli anni Novanta. L’azienda sta ora utilizzando i suoi sistemi chirurgici Da Vinci di quarta generazione per far progredire la chirurgia mininvasiva (MIS) in un ampio spettro di procedure chirurgiche.

Attualmente ci sono circa 6.335 sistemi robotici chirurgici Da Vinci installati in tutto il mondo.

Negli ultimi cinque anni, il prezzo delle azioni Intuitive Surgical è aumentato vertiginosamente:

Sfortunatamente per Intuitive, molti dei suoi brevetti stanno scadendo, aprendo le porte alla concorrenza. E questo arriva mentre i progressi tecnologici nella robotica stanno arrivando velocemente, quindi lo spazio si sta scaldando.

Sia Johnson & Johnson (NYSE: JNJ) che Medtronic (NYSE: MDT) hanno acquisito start-up di robot chirurgici, mentre il nuovo arrivato Vicarious Surgical (NYSE: RBOT) sta portando un approccio fresco e innovativo alla chirurgia robotica.

Vicarious Surgical

Vicarious Surgical, una società che cerca di dare una scossa al mercato della chirurgia robotica, è stata recentemente quotata in borsa tramite SPAC D8 Holdings Corp.

Supportato da Bill Gates e Becton Dickinson, ha piani ambiziosi per affrontare alcuni dei principali attori del settore, tra cui Intuitive Surgical, Johnson & Johnson e Medtronic. L’obiettivo dell’azienda è rendere la chirurgia addominale più veloce, più facile e meno complessa con un minuscolo robot che entra nell’addome del paziente attraverso un’unica incisione. Sta iniziando con le riparazioni dell’ernia.

Vicarious spera di avere i suoi robot sul mercato entro il 2023, con un obiettivo di entrate annuali di 1 miliardo di dollari entro il 2027.

Accuracy

Accuray (NASDAQ: ARAY) sviluppa, produce e vende a livello globale sistemi di radioterapia per trattamenti alternativi contro il cancro. L’azienda utilizza robot medici nei trattamenti e negli interventi chirurgici contro il cancro.

Il sistema Accuray CyberKnife è il primo robot chirurgico a somministrare la radioterapia. Questo aiuta a individuare l’area da trattare, riducendo il potenziale danno ai tessuti sani.

Stryker

Stryker (NYSE: SYK) è una grande azienda biotecnologica negli Stati Uniti. Opera attraverso tre segmenti: Ortopedia, MedSurg e Neurotecnologia e Colonna vertebrale.

L’azienda produce macchine per chirurgia assistita da braccio robotico.

I robot Stryker Mako assistono i chirurghi negli interventi chirurgici articolari per protesi parziali e totali dell’anca e del ginocchio, utilizzando la modellazione 3D dell’anatomia ossea.

AVRA Medical Robotics

AVRA Medical Robotics, Inc. (OTCMKTS: AVMR) sta sviluppando un prototipo di dispositivo robotico chirurgico che supporta correzioni facciali chirurgiche minimamente invasive. L’azienda sviluppa e commercializza anche sistemi robotici medici intelligenti.

AVRA è un titolo nano-cap con una capitalizzazione di mercato di 3,6 milioni di dollari.

Medtronic

Medtronic (NYSE: MDT) è un’azienda di apparecchiature mediche con sede in Irlanda. Opera attraverso quattro segmenti: Portfolio Cardiovascolare, Portfolio Neuroscienze, Portfolio Medico-Chirurgico e Unità Operativa Diabete.

Nel 2018, Medtronic ha acquistato Mazor Robotics , che costruisce sistemi di guida chirurgica della colonna vertebrale e del cervello per procedure minimamente invasive.

La società ha una capitalizzazione di mercato di 158 miliardi di dollari ed offre un rendimento da dividendi del 2%.

GE Healthcare

GE Healthcare (NYSE:GE) acquisirà BK Medical dalla società di private equity Altaris Capital Partner. Pagherà 1,45 miliardi di dollari per estendere la sua attività di ecografia alla visualizzazione chirurgica. Viene utilizzato per guidare i chirurghi durante gli interventi chirurgici minimamente invasivi e robotici. Aiuta anche i chirurghi a visualizzare i tessuti profondi durante le procedure di chirurgia neuro e addominale e in urologia a ultrasuoni.

 

Le grandi innovazioni della robotica medica

Molte università e aziende private stanno anche sviluppando nuovi incredibili robot. Ad esempio, l’Università dell’Hertfordshire nel Regno Unito ha sviluppato un robot simile a un bambino chiamato Kaspar, un compagno sociale per bambini con autismo e altre difficoltà di comunicazione.

Nel frattempo, Xenex Disinfection Services è un’azienda che fornisce un dispositivo pesticida per la pulizia delle strutture sanitarie. Offre LightStrike Germ-Zapping Robot e Disinfection Pod, che si integrano nelle operazioni di pulizia ospedaliera ed eliminano batteri, virus e spore nocivi che possono causare infezioni nosocomiali nell’ambiente del paziente. Xenex Disinfection Services ha raccolto oltre 90 milioni di dollari in finanziamenti privati.

Cosa può andare storto se si investe in azioni di robotica medica?

Esistono diverse opzioni su azioni di robotica medica aperte agli investitori al dettaglio. Ma alcuni sono particolarmente piccoli e speculativi.

La battaglia in corso contro il Covid-19 potrebbe continuare ad avere un effetto negativo sugli interventi chirurgici elettivi. Ciò potrebbe avere un impatto a breve termine su alcuni titoli di robotica medica. Ma una volta che le cose sono sotto controllo, la domanda di interventi chirurgici dovrebbe riprendersi con una vendetta.

Dov’è il valore?

La sanità sta cambiando rapidamente. I progressi tecnologici e la crescente concorrenza stanno portando soluzioni innovative attraverso la robotica medica.

Il miglioramento dell’assistenza e dei risultati dei pazienti sta guidando gli investimenti nello spazio.

Ci sono segmenti in rapida crescita nel settore della robotica medica

L’invecchiamento della popolazione sta aumentando la domanda di interventi chirurgici

La mancanza di personale sanitario aumenta la domanda di soluzioni robotiche

 

Altri settori interessanti sui cui poter investire:

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *