Comprare azioni Ferrari Conviene? Le Migliori Azioni da Comprare

Comprare azioni Ferrari – Codice Isin NL0011585146 – è ancora conveniente?
In 12 mesi il prezzo dei titoli azionari Ferrari è aumentato del + 53%, come avevamo avuto modo di dire, si tratta di uno dei migliori titoli di aziende italiane.
In ultima analisi, se si vogliono far fruttare soldi, investire in azioni Ferrari sembra un’ottima soluzione, non solo per speculare nel breve, ma sopratutto per cercare di avere un portafoglio titoli con un azionariato che segua una strategia del cassettista, a lungo termine, cioè.

Perchè comprare azioni Ferrari Race?

Impegnare soldi in azioni Ferrari, significa diventare soci di una delle più famose case automobilistiche del mondo.

La casa di Maranello opera in 64 nazioni del mondo.

Costruisce poche auto sportive, nel 2017 ne ha vendute “appena” 8.014.

Ha avuto ricavi netti per 3.105 milioni di euro.

In Formula 1, dopo aver partecipato a TUTTE LE EDIZIONI e ben 900 Gran Premi, ha vinto 15 titoli piloti e 16 mondiali costruttori.

 

Comprare azioni Ferrari conviene? Le migliori azioni da comprare

Azioni a voto speciale

Ferrari Race ha acquistato oltre 117 mila azioni ordinarie nel 2018. Le ha comprate ad un prezzo di 97,59 dollari per un controvalore di circa 11 milioni e mezzo di euro.

In totale si tratta di poco più di 30 milioni di euro di azioni acquistate, corrispondenti al 2,11% del capitale sociale e questo tra azioni ordinarie ed azioni a voto speciale.

Dividendo azioni Ferrari

 

Azioni Div. Cda Div. Ass. Divisa Stacco Pagamento Assemblea Avviso
Ordinaria 0,71 0,71 EURO 23/04/18 02/05/18 13/04/18 7.754
Ordinaria 0,635 0,635 EURO 24/04/17 02/05/17 14/04/17 7.525
Ordinaria 0,46 0,46 EURO 23/05/16 30/05/16 15/04/16 7.259

perchè comprare azioni ferrari race

Bilancio Ferrari 2018 – primo trimestre

Ricavi netti 831 milioni di euro.

Cash per 743 milioni di euro

Auto vendute:  2.128

Il programma di riacquisto azioni

Agli inizi del 2018, Ferrari decide di fare una politica di riacquisto azioni. Il programma prevede il riacquisto di  azioni ordinarie e speciali, per un massimo di 100 milioni di euro a volta. L’obiettivo è quello di far diventare la società più solida.

Come dicevamo prima, proprio rispettando questo tipo di politica azionaria, sono state comprate 190.600 azioni ordinarie sul New York Stock Exchange (NYSE) e un totale di 117.256 azioni ordinarie sull’italiano Borsa (MTA), per un totale di 307.856 azioni ordinarie acquistate e un corrispettivo totale aggregato di € 30.056.649.

Al 31 marzo 2018 la Società deteneva n. 5.277.481 azioni ordinarie di tesoreria e complessivamente deteneva la Società 2,11 per cento del capitale azionario totale emesso in tesoreria, comprese le azioni ordinarie e le azioni a voto speciale.

Target Price azioni Ferrari Race consigliato

A metà maggio 2018, il target price consigliato è di 115,44 $ per azione, la quotazione quindi, per questi analisti sarebbe troppo alta di alcuni centesimi di dollaro.

Lotto minimo acquistabile del titolo Ferrari Race 

Il lotto minimo è pari ad 1 azione.

In pratica, anche se siete ai primi investimenti e avete solo delle piccole somme, potete comprare 1 azione della Ferrari ed essere ( almeno in piccola parte, proprietario)

 

Comprare azioni Ferrari Race, in conclusione conviene?

Come abbiano detto sin dall’inizio, cioè prima che FCA annunciasse che Ferrari sarebbe diventata una Società per azioni a sè stante, ci siamo detti certi del successo di questa nuova società e che comprare azioni Ferrari sarebbe stata comunque una buona idea.

Ci sono pochi dubbi, quando si parla del marchio di automobili più prestigioso del mondo, anche se le politiche industriali scelte, sono quelle di non espandere il proprio stabilimento di Maranello, di non costruirne altri e quindi non non inondare il mercato di queste auto super sportive.

Se nel medio periodo, acquistare titoli Ferrari è quindi sicuro, cioè la casa di Maranello vede aumentare anche se di poco i propri volumi di crescita, questo marchio punta all’eccellenza e non solo come vendita di auto, ma anche di assistenza, di gare automobilistiche, di collaborazioni, si pensi al museo Ferrari e delle piste di F1 nei paesi arabi emergenti.

Nel lunghissimo periodo, Ferrari sta studiando già motori elettrici. LaFerrari è un mostro da 600 cavalli, un’auto ibrida con motore a 4 tempi da 12 cilindri ed un motore elettrico integrato, già sul mercato da alcuni anni.

Tutti questi punti fermi, fanno delle azioni Ferrari uno dei titoli azionari migliori del panorama industriale italiano ed uno dei più sicuri su cui investire.

 

Leggi anche – Titoli da acquistare questo meseSito Ufficiale Corporate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *