Investire in IA farà Guadagnare Soldi? Previsioni Mercati Finanziari

Gli investitori scettici temono se i progressi nell’Intelligenza Artificiale – IA – faranno soldi.
I Venture Capitalist ( gli investitori che investono in piccole società o in nuove forme di economia o tecnologia) della Silicon Valley temono una ripetizione del calo dei valori delle criptovalute e mettono in guardia dal investire denaro in start-up alimentate dall’hype.

Siamo sicuri che investire in Intelligenza Artificiale è redditizio? Alcuni esperti dicono il contrario. 

Gordon Ritter, fondatore del fondo di rischio Emergence Capital con sede a San Francisco, ritiene che i recenti sviluppi nel campo dell’intelligenza artificiale rappresentino un significativo progresso tecnologico.

Però non riesce proprio a vedere un modo per fare soldi con gli investimenti in Intelligenza Artificiale.

“Tutti gi squali di Wall Street hanno la bava alla bocca su ciò che potrebbe accadere”, afferma Ritter, la cui azienda è stata uno dei primi investitori in start-up di successo come Zoom. “C’è un flusso [di opinione che l’IA] farà tutto. Noi stiamo andando contro quel flusso.”

Lo scetticismo riflette una tensione tra i Ventur Capitalist della Silicon Valley, che sono intrappolati tra l’entusiasmo per l’intelligenza artificiale e una più ampia recessione tecnologica che ha portato a un calo degli investimenti nelle start-up nell’ultimo anno.

Ma il recente lancio di strumenti di “IA generativa” come il chatbot ChatGPT di OpenAI, in grado di rispondere a domande complesse con testo in un linguaggio dal suono naturale, ha suscitato nuova eccitazione per il potenziale emergere di un nuovo gruppo di aziende che definiscono il settore.

La scorsa settimana, il Financial Times ha rivelato che Andreessen Horowitz ha condotto un investimento di oltre 200 milioni di dollari in Character.ai, valutando il creatore di chatbot a circa 1 miliardo di dollari. Nel frattempo, la start-up Inflection AI, fondata da un anno, fondata dal co-fondatore di DeepMind Mustafa Suleyman e dal creatore di LinkedIn Reid Hoffman, è in trattative per raccogliere fino a 675 milioni di dollari, dopo averne già raccolti 225 l’anno scorso.

Investire in IA farà Guadagnare Soldi? Previsioni Mercati Finanziari
Investire in IA farà Guadagnare Soldi? Previsioni Mercati Finanziari

Azioni di Settori in crescita:

A gennaio, Microsoft ha confermato un “investimento multimiliardario” in OpenAI, produttore di ChatGPT. Le persone che hanno familiarità con i colloqui in precedenza hanno affermato che OpenAI stava cercando 10 miliardi di dollari da Microsoft a una valutazione di $ 29 miliardi.

Eppure molti Venture Capitalist esprimono cautela, scoraggiati non solo da valutazioni da far venire l’acquolina in bocca, ma anche dall’enorme quantità di capitale che i gruppi di intelligenza artificiale richiedono per costruire “modelli di base” – sistemi di apprendimento automatico che richiedono enormi quantità di dati e potenza di calcolo per funzionare.

Un investitore ha affermato che, a causa dell’enorme quantità di capitale e risorse informatiche richieste, i recenti balzi nell’IA generativa sono stati paragonabili all’atterraggio sulla luna: un risultato tecnico enormemente impressionante, replicabile solo da coloro che hanno una ricchezza a livello di stato-nazione.

“Le aziende sono estremamente sopravvalutate e l’unica tesi di investimento giustificabile è entrare incredibilmente presto”, ha affermato un altro investitore veterano. “Altrimenti stai acquistando solo a causa di FOMO. 8 cioè la paura di essere tagliati fuori da questo business) ”

L’accordo di Microsoft con OpenAI garantisce all’azienda di accedere alla piattaforma di cloud computing Azure del gigante tecnologico. All’inizio di questo mese, Google ha pagato circa 300 milioni di dollari per acquisire una partecipazione del 10% in Anthropic, in un momento in cui la start-up AI stava acquistando notevoli risorse informatiche dalla divisione di cloud computing della società di ricerca.

L’entusiasmo per l’intelligenza artificiale arriva dopo che anche molti importanti investitori, come Sequoia Capital, sono stati bruciati dopo aver versato denaro in gruppi crittografici nascenti, solo per i valori delle criptovalute che sono diminuiti nell’ultimo anno.

Il valore delle operazioni effettuate dai fondi di rischio statunitensi si è dimezzato tra il primo e il quarto trimestre dello scorso anno, da 81 a 41 miliardi di dollari, secondo PitchBook. Le offerte di criptovalute sono crollate ulteriormente, in calo di oltre l’80% nello stesso periodo.

Il potenziale dell’intelligenza artificiale ha attirato artisti del calibro di Sarah Guo che, un anno fa, ha guidato gli investimenti nel settore delle criptovalute per la società di venture capital Greylock, essendo stata anche una angel investor nell’exchange di criptovalute FTX.

Da allora FTX è fallita, ma Guo ha raccolto più di $ 100 milioni da investire nell’intelligenza artificiale con il suo nuovo fondo Conviction. Sostiene che ora è un buon momento per investire e la concorrenza per gli accordi di intelligenza artificiale è feroce, ma ammette che “alcune di queste valutazioni non hanno senso”.

Al di fuori del prezzo delle aziende che costruiscono modelli di base, molti investitori guardano invece alle applicazioni che verranno costruite su di essi, proprio come le grandi aziende sono state create dalle app mobili che operano su dispositivi mobili.

Ciò ha portato alcuni ad aspettare fino a quando non avvertono l’arrivo di una “killer app” con un chiaro potenziale commerciale. “Se ChatGPT è l’iPhone, stiamo vedendo molte app per calcolatrici”, ha affermato Christina Melas-Kyriazi, partner di Bain Capital Ventures. “Stiamo cercando Uber.”

L’entusiasmo per l’IA generativa è aumentato poiché i consumatori sono stati in grado di giocare con la tecnologia, conversando con ChatGPT per scrivere discorsi o utilizzando programmi di conversione testo-immagine come Dall-E per creare disegni fantastici.

Man mano che sempre più persone iniziano a utilizzare i programmi, è aumentata anche la prevalenza di errori e risposte indesiderate. Le imprecisioni sono ritenute inaccettabili in settori sensibili come la salute e la difesa, il che significa che un’applicazione fondamentalmente dirompente potrebbe essere molto lontana.

“L’intelligenza artificiale commette errori interessanti che gli umani non fanno; devi pensare molto attentamente prima di usarlo in difesa “, ha affermato Yisroel Brumer, fondatore del fondo di capitale di rischio Red Cell Partners. “La prima volta che entri in una situazione di combattimento vedrai qualcosa che non hai mai visto prima.”

I recenti progressi nell’IA generativa, ha aggiunto, sono stati “incredibilmente impressionanti e ben al di là di dove avremmo stimato di essere oggi”, ma “le decisioni di vita e di morte rendono molto difficile delegare a un sistema che commette errori difficili da comprendere e difficili da per prevedere.”

Altri investitori avvertono che coloro che passano da accordi crittografici a investimenti in intelligenza artificiale potrebbero scambiare una tecnologia appariscente con poche applicazioni commerciali con un’altra.

“A volte la bolla si sposta da un posto all’altro, i soldi devono andare da qualche parte”, ha detto un investitore di capitale di rischio che ha scommesso molto sulle criptovalute. “Durante questi cicli di hype ci saranno molte cose sopravvalutate. Ci sono molte possibilità di investimento”.

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.