Libra di Facebook: Cos’è Come Funziona la Criptovaluta di FB

Cos’è Libra? La scorsa settimana, Facebook ( FB ) e altri membri fondatori dell’Associazione Libra hanno lanciato Libra, la sua iniziativa di criptovaluta.

Libra è una  criptovaluta è alimentata dalla blockchain. Blockchain è la tecnologia che alimenta il cugino più anziano della Libra, il Bitcoin. Mentre la blockchain per  Libra avrà fornirà una infrastruttura sottostante, Libra  probabilmente diventerà operativa e ci si potranno fare pagamenti su Facebook a partire dal 2020. In termini semplici, la blockchain fornisce una piattaforma per la transazione nella criptovaluta.

Aspetta, cos’è la blockchain?

In termini semplici, Blockchain è una tecnologia che consente di archiviare i dati delle transazioni su più computer (detti “nodi”) anziché su un server centrale. Consideralo come un libro mastro, le cui copie sono memorizzate su più computer. Per semplicità, diciamo che ogni pagina del libro mastro è un blocco nella catena di blocchi. Quindi, si chiama blockchain. Come le transazioni multiple registrate su una pagina di un libro mastro fisico, ogni blocco contiene diversi dettagli di transazione. Poiché il libro mastro è memorizzato su più computer, detti nodi, lo spettacolo continuerà a essere eseguito anche se uno o pochi computer non funzionano. Inoltre, poiché il libro mastro è memorizzato in più punti, è più semplice verificare che le transazioni siano realmente avvenute.

Cos’è una criptovaluta?

Come suggerisce il nome, le criptovalute sono valute digitali che utilizzano la crittografia per motivi di sicurezza. In termini semplici, ogni blocco di transazioni viene fornito con un lucchetto. I nodi discussi sopra competono l’uno con l’altro per aprire il blocco risolvendo l’equazione matematica che viene fornita con il lucchetto. Non appena un nodo o alcuni aprono il blocco, la transazione viene confermata. I nodi sono ricompensati per tutto il loro duro lavoro in diverse forme in diversi blockchain. In Bitcoin, i nodi vengono premiati con bitcoin aggiuntivi per risolvere il puzzle.

In che modo criptovaluta e blockchain sono correlati

Mentre blockchain ha molti altri usi, la maggior parte delle criptovalute usano la tecnologia blockchain come una dorsale. Un aspetto importante della verifica delle transazioni digitali è assicurarsi che la transazione non sia mai avvenuta prima. Usando la blockchain, il processo di verifica diventa molto più semplice in quanto la blockchain contiene i dettagli di tutte le transazioni. In secondo luogo, blockchain fornisce sicurezza alle transazioni evitando duplicazioni. Pertanto, non puoi spendere lo stesso bitcoin due volte.

Libra, il Bitcoin di Facebook: Come Funziona la Criptovaluta di FB?

In che modo Libra è diversa da Bitcoin?

Mentre sia Libra che il Bitcoin sono alimentati dalla tecnologia blockchain, differiscono in molti modi. In primo luogo, Bitcoin viene estratto, mentre la Bilancia sarà sostenuta da riserve. Pertanto, il valore di Bitcoin non deriva da alcun valore sottostante, mentre il valore di Libra sarà basato sulle riserve sottostanti, che includeranno depositi bancari e titoli di stato. Ciò rende la Bilancia meno volatile rispetto a Bitcoin e altre criptovalute.

In secondo luogo, Libra usa la blockchain privata, una forma di blockchain in cui i nodi sono pochi eletti. Nel caso della Bilancia, quelli sarebbero i membri fondatori come Visa ( V ), Mastercard ( MA ) e Uber ( UBER ). Al contrario, quasi tutti possono essere un nodo nella blockchain di Bitcoin.

Terzo, Bitcoin non è governato da nessuna singola entità. È la comunità che governa il funzionamento della criptovaluta. Poiché il codice è apertamente disponibile, chiunque non sia soddisfatto del funzionamento di Bitcoin può iniziare la propria valuta. Al contrario, la Bilancia di Facebook sarà governata da una manciata di grandi organizzazioni.

Libra sarà mai decentralizzata?

A partire da ora, Libra sarà controllata da una manciata di membri della fondazione. Questi includono Uber ( UBER ), Lyft ( LYFT ), Visa ( V ), Mastercard ( MA ) e così via. Con il lancio previsto nel 2020, Facebook si aspetta di avere 100 membri nell’organo governativo. Questi 100 membri (per lo più società che possono permettersi di pagare $ 10 milioni in quote associative) saranno i nodi che confermeranno le transazioni su Libra la blockchain.

Facebook intende iniziare a trasformare la blockchain in pubblico nei prossimi cinque anni. Proprio come in Bitcoin, chiunque può essere un nodo in una blockchain pubblica. Tuttavia, guardando il record di Facebook all’accumulo di dati e mantenendo il controllo, non siamo sicuri.

Facebook controllerà Libra?

Sì e no. Libra sarà controllata dall’Associazione Libra con 28 membri fondatori. Facebook avrà un voto come tutti gli altri nel gestire lo spettacolo della Bilancia. Mentre Facebook prevede di prendere altri 72 membri dal lancio nel 2020, Facebook avrà solo una voce dell’1% nel governare la fondazione e la criptovaluta. Tuttavia, Facebook ha dichiarato che intende mantenere il suo ruolo di guida nella gestione della fondazione per tutto il 2019.

Con Libra si potranno guadagnare soldi?

Per chi guarda Libra come alternativa di investimento, ci sono cattive notizie. Gli interessi e il reddito guadagnato sulle riserve non saranno dati ai detentori di Libra. Invece, saranno utilizzati per pagare le spese per la gestione del sistema e fornire un dividendo ai membri che hanno investito nell’associazione. La riserva non sarà gestita attivamente, riducendo la possibilità di generare alpha. Pertanto, la memorizzazione di Libra nel tuo portafoglio non ha molto senso.

Come posso convertire Libra in dollari o in altre valute?

Il whitepaper afferma che ci sarà una rete di rivenditori autorizzati che effettueranno la conversione dentro e fuori dalla Bilancia. Ci saranno anche chioschi in tutto il mondo per aiutare le persone a fare la conversione ad un costo nominale.

Perché Facebook lo ha lanciato

Facebook ( FB ) ha 2,4 miliardi di membri attraverso le sue piattaforme. Con le persone che trascorrono meno tempo sui social media e le transazioni di più su di esso, ha senso per Facebook cercare nuovi modi per sfruttare la propria base di utenti. Cosa c’è di meglio che avere la propria moneta per incentivare le persone a effettuare transazioni maggiori sulle proprie piattaforme?

Nella sua dichiarazione ufficiale, l’Associazione Libra ha affermato che la sua missione è quella di “abilitare una semplice valuta globale e un’infrastruttura finanziaria che dà potere a miliardi di persone.” Essendo una piattaforma globale con quasi il 90% dei suoi membri al di fuori degli Stati Uniti, Facebook ha certamente un vantaggio nel renderlo globale.

Facebook ha anche lanciato una filiale, Calibra, per costruire e gestire app e altri servizi sulla blockchain Libra. Facebook cercherà sicuramente di integrare Libra nei suoi prodotti, in particolare Messenger e WhatsApp, per sbloccare un nuovo flusso di entrate.

Cosa c’è in esso per Visa, Mastercard e PayPal?

È interessante notare che i giganti del pagamento Visa ( V ), Mastercard ( MA ) e PayPal ( PYPL ) stanno anche aderendo all’Associazione Libra come suoi membri fondatori. Visa e Mastercard dominano attualmente il settore dei pagamenti globali. Essere parte della fondazione aiuterà i behemoth a sapere dove sta andando la loro industria. Saranno anche in grado di attingere alla base di utenti di Facebook. Dal momento che Facebook sopporta l’unbanked tramite Libra, darà anche agli incumbent un nuovo mercato in quanto questi giocatori di solito lavorano solo con i partner bancari.

Dal punto di vista di Facebook, avere operatori storici come membri fondatori aggiunge molto valore. Dà la credibilità della valuta, che Facebook come azienda sta lottando per ottenere. In secondo luogo, aiuterà la fondazione a navigare attraverso i requisiti normativi, che Visa e Mastercard forse conoscono meglio di chiunque altro nel team di fondazione.

Per quanto riguarda PayPal ( PYPL ), sta cercando di essere il processore di pagamento delle principali piattaforme. È interessante notare che Uber ( UBER ) e Mercado Libre (MELI), due delle società su cui PayPal ha investito , sono presenti anche nell’elenco dei membri fondatori.

Perché Uber e Lyft si uniscono a Libra

Meno drammatico è l’inclusione dei giganti di condivisione del viaggio, Uber (Uber) e Lyft ( LYFT ) nel team di fondazione dell’Associazione Libra. Per Uber ( UBER ) e Lyft ( LYFT ), far parte della fondazione significa far parte di un club esclusivo. In secondo luogo, darà anche una direzione al portafoglio di pagamento di Uber che PayPal sta contribuendo a costruire. In terzo luogo, avere una valuta digitale globale aiuta Uber e Lyft a estendere la propria portata.

Perché Spotify si sta unendo a Libra

Spotify ( SPOT ) sta anche aderendo all’Associazione Libra come membro fondatore. Entrando a far parte dell’Associazione Libra, Spotify spera di estendere la sua portata ai consumatori non accantonati, soprattutto nei mercati in via di sviluppo. Spotify si è concentrata sui mercati emergenti per la crescita. L’anno scorso, la società ha acquisito 2 milioni di clienti in India entro due mesi. L’azienda spera di approfondire tali mercati con l’aiuto della Bilancia.

Perché non ci sono banche nella squadra fondatrice?
Se l’inclusione di Visa, Mastercard e PayPal nel team di fondatori di Libra ha sollevato più di un sopracciglio, anche il fatto che le banche non avessero avuto lo stesso effetto. Dopotutto, le banche gestiscono il sistema finanziario globale.

Le banche e le criptovalute non parlano davvero tra loro. In effetti, le criptovalute minacciano l’esistenza stessa delle banche riducendo drasticamente le commissioni e il tempo di transazione. Jamie Dimon di JP Morgan considera Bitcoin una frode. Inoltre, le banche potrebbero non voler attirare l’ira dei regolatori facendo parte del progetto di criptovaluta con l’ambizione di sostituire la valuta. Nella prospettiva di Facebook, avere grandi banche in fila può attirare più controllo, in quanto potrebbe essere vista come un’iniziativa anticoncorrenziale.

Cosa determinerà il valore di Libra?

Come abbiamo detto brevemente in precedenza, Libra sarà sostenuta da una riserva. La riserva sarebbe costituita da un paniere di depositi bancari e titoli di stato in paesi a bassa inflazione. La fondazione sceglierà attività a bassa volatilità per mantenere il valore di Libra relativamente stabile nel tempo. Per ridurre il rischio di concentrazione, la fondazione distribuirà i propri investimenti geograficamente.

Ogni nuova moneta della Bilancia creata sarà sostenuta con la riserva. L’associazione creerà o brucerà monete in base alla domanda e all’offerta.

Mercati e regolamentazione

Libra è focalizzata su questi mercati
Il white paper su Libra parla di potenziare miliardi di persone in tutto il mondo, il che chiarisce che libra si concentrerà sui mercati emergenti, in particolare quelli ad alta inflazione. Quasi la metà degli 1,7 miliardi di persone non prenotate che Facebook ha come obiettivo risiede in soli sette paesi.

Secondo la Banca Mondiale, il 13% di queste persone non assegnate risiede in Cina, l’11% in India, il 6% in Indonesia, il 6% in Pakistan, il 4% in Nigeria e il 3% in Bangladesh e Messico.

Le autorità di regolamentazione dei mercati emergenti saranno felici di avere Libra?

La criptovaluta è un’area in cui i regolatori dei mercati emergenti si agitano. Le criptovalute sono illegali in Cina e per la maggior parte illegali (non possono vendere, non possono comprare) in India. Mentre Facebook e il suo team dei sogni vogliono lavorare con i regolatori per essere pienamente conformi, non vi è alcuna garanzia che questi governi saranno pronti ad allentare il controllo.

Mentre Facebook si rivolge ai cittadini non iscritti nei mercati emergenti, non è un compito facile. Facebook è vietato in Cina, il paese con il maggior numero di unbanked. Inoltre, la preferenza della Cina per le aziende locali significa che Facebook dovrà competere con società locali come WeChat e Alibay di Alibaba, anche se la Cina accoglierà le criptovalute.

In India, il governo ha fatto pressioni per ottenere un ulteriore indebitamento nel sistema bancario. Tuttavia, il governo ha ampiamente utilizzato RuPay come fornitore di pagamenti nel suo schema. Visa e Mastercard hanno protestato contro la mossa.

In Indonesia, Pakistan e Bangladesh, le criptovalute sono illegali, mentre sono legali solo in Messico e Nigeria.

Il futuro

Libra ucciderà Bitcoin?

Finora, da quando è scoppiata la notizia di Libra, il prezzo del Bitcoin è crsciuto . Tuttavia, riteniamo che l’impatto di Libra su Bitcoin e altre criptovalute possa essere duplice.

Sul lato positivo, Libra potrebbe portare la regolamentazione all’ecosistema della criptovaluta, beneficiando delle più grandi criptovalute come Bitcoin ed Ethereum al costo delle monete marginali. Dal momento che l’Associazione Libra farà forse tutto il duro lavoro per lavorare con i regolatori per definire una roadmap di conformità, altre criptovalute dovranno solo seguire. I giocatori più piccoli non possono permettersi i costi di conformità, consolidando l’ecosistema di criptovaluta. La Bilancia può anche educare le persone sulle criptovalute, portando più persone nell’ecosistema.

Tuttavia, Librapuò essere favorita rispetto a Bitcoin e ad altre criptovalute per la sua bassa volatilità e usabilità. Gli speculatori potrebbero ancora preferire altre criptovalute per il potenziale di rendimento. Tuttavia, la Bilancia può essere favorita nei casi di uso quotidiano.

Libra ucciderà le banche centrali?

Dal momento che Libra investirà in titoli di stato, non sostituirà le banche centrali. La maggior parte delle banche centrali fungono da banchiere per il governo, emettono, commercializzano e vendono obbligazioni per conto dei governi. Pertanto, l’Associazione Libra acquisterà effettivamente obbligazioni dalle banche centrali.

Tuttavia, le banche centrali più piccole nei paesi in via di sviluppo potrebbero essere una perdita. La Libra Reserve sarà investita in obbligazioni governative stabili con bassa volatilità. Pertanto, le banche centrali più piccole potrebbero non trovare abbastanza acquirenti per le obbligazioni se la Bilancia diventasse una valuta dominante. Pensare in questo modo. Se le persone effettuano transazioni principalmente in Libra, forse non useranno la valuta locale. Dal momento che ogni Bilancia sarà sostenuta da obbligazioni stabili, un maggiore utilizzo della Bilancia significa che più capitale fluirà in quelle obbligazioni, lasciando vulnerabili banche centrali più piccole.

Truffe con la moneta virtuale 

 Investire in moneta virtuale, oggi 

 Criptovalute, le ultime novità 

 Peercoin 

 Ripple 

 Ethereum 

Litecoin 

 Guadagnare soldi con Bitcoin 

IOTA 

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *