Migliori Broker ECN 2022

I broker ECN sono diversi dai broker market maker, nel senso che tendono ad addebitare depositi minimi più elevati rispetto ai normali conti Forex. Tuttavia, offrono alcuni vantaggi considerevoli ai trader. Alcuni dei migliori broker ECN sono dotati della capacità di ottenere spread più bassi e di effettuare scalping.

Con opzioni così interessanti offerte dai broker ECN, a volte può essere difficile scegliere uno dei migliori. Di recente è anche diventata una tendenza che diversi broker tradizionali offrano gli stessi account. Ciò ha ulteriormente complicato il processo decisionale.

Nonostante ciò, cercheremo di semplificare il processo decisionale qui, anche se può essere difficile capire chi sono i veri broker ECN.

 

Quindi, come si può dire chi è il vero broker ECN? In parole povere, un broker ECN è uno che inserisce gli ordini degli investitori in una rete che corrisponde automaticamente a un ordine corrispondente da un fornitore di liquidità o da un altro cliente.

I broker ECN sono i tipi che utilizzano la rete di comunicazione elettronica, da cui deriva il nome mercato dei cambi (o Forex) ECN.

Molti broker forex sono entrati in questo nuovo sistema e sono anche conosciuti come broker STP, che significa elaborazione diretta. Definiti anche broker non-dealing desk o broker NDD.

Cosa sono i broker ECN

I broker ECN ( Electronic Communications Network) funzionano attraverso un sistema computerizzato per abbinare elettronicamente gli ordini commerciali dei clienti. Supponiamo che un cliente stia cercando di vendere 1 lotto di EUR/USD a un prezzo di 1.2000 e un altro cliente stia cercando di acquistare un lotto con lo stesso parametro, il sistema computerizzato del broker abbina i due ordini. Il broker trae profitto dalla commissione addebitata su ogni operazione.

I broker ECN osservano le quotazioni dei prezzi di diversi fornitori di liquidità e offrono lo stesso ai clienti con uno spread, che è la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita, misurato in pips. Gli spread offerti dai broker ECN sono relativamente inferiori a quelli offerti dai broker tradizionali. Tuttavia, è anche importante capire che lo spread reale è una combinazione di spread e commissioni addebitate.

Con i broker ECN, il sistema ECN esegue il lavoro di corrispondenza elettronica dei partecipanti.

I broker Forex ECN operano secondo le richieste dei clienti e non contro di loro per una commissione fissa basata sul numero di transazioni. Di solito, la commissione è inferiore rispetto al trading Forex non ECN.

Quindi, in sostanza, i broker ECN FX aiutano con il trading su una rete normalmente accessibile da numerosi trader Forex.

Migliori Broker ECN
Migliori Broker ECN

Che cos’è un ECN?

All’inizio molti trader chiedono cos’è l’ECN? Chi sono i migliori broker ECN? ECN non è una scienza missilistica, ma semplicemente una rete di sistemi elettronici che facilita gli acquirenti e i venditori a incontrarsi ed eseguire operazioni.

L’ECN è progettato per abbinare acquirenti e venditori che possono negoziare e negoziare. Se la corrispondenza non viene soddisfatta, la rete riflette le offerte più alte e più basse elencate su di essa.

Un ECN è fondamentalmente una macchina di corrispondenza automatizzata pensata per abbinare gli ordini di acquisto e vendita del mercato. Ad esempio, se un acquirente inserisce un ordine per 20 azioni Apple in una di queste macchine, associa la richiesta a un venditore (o più di uno) che offre azioni Apple. Se si scopre che non ci sono venditori disponibili per intrattenere la richiesta dell’acquirente, l’ordine di acquisto viene quindi contrassegnato come un preventivo “aperto” nel libro degli ordini automatizzato.

Gli ECN fondamentalmente aiutano i trader a eludere terze parti come i broker. In questo modo, possono commerciare direttamente tra loro. Questo è diverso rispetto al sistema di trading convenzionale in cui i market maker commerciano direttamente con i clienti, controllando il lato opposto delle negoziazioni e ottenendo i loro profitti dallo spread denaro-lettera. In questo sistema di scambio convenzionale, invece di acquistare 20 azioni Apple da qualcuno che offre 20 azioni Apple, compreresti 20 azioni Apple dal market maker della società.

Vantaggi dell’ECN

Di seguito sono riportati i vantaggi dell’utilizzo di ECN:

Guadagno diretto

Il vantaggio principale di ECN è che il broker guadagna tramite uno spread e non tramite commissioni su ogni operazione. Ciò significa che non ci sarebbe guadagno se il cliente subisce una perdita. Ciò significa anche che i conflitti tra clienti e broker ECN sarebbero trascurabili.

Orari di trading flessibili e feed dei prezzi trasparenti

Il vantaggio principale del forex ECN è che i trader possono operare oltre i tradizionali orari di trading. La disponibilità qui è relativamente più ampia e anche il feed dei prezzi ha trasparenza. Tutti i broker ECN Forex accedono allo stesso feed e quindi fanno trading al prezzo definito. La manipolazione dei prezzi non è possibile con i broker ECN poiché è disponibile la cronologia dei prezzi recente. Nessun trader gode di un vantaggio intrinseco rispetto ad altri trader su ECN.

Privacy

I trader sono spesso libri aperti quando effettuano regolari operazioni in valuta estera. Tuttavia, discrezione e privacy sono estremamente cruciali quando un trader sceglie di affidarsi a un broker ENC. La riservatezza e la segretezza che offrono devono essere sicuramente associate al fatto che il broker fungerebbe semplicemente da mediatore nel mercato piuttosto che da market maker.

Clienti e liquidità

Il modo in cui funzionano i broker ECN offre tutte le possibili possibilità di negoziare in un pool di liquidità globale di società finanziarie controllate, sostenibili e rispettabili. Oltre a ciò, a causa del modo in cui vengono comunicati i dati connessi, la trasparenza è anche uno dei vantaggi più importanti della collaborazione con i broker ECN. Poiché tutti i broker ECN possono accedere agli stessi dati di mercato, è garantita la trasparenza dei prezzi di mercato essenziali da diversi fornitori di liquidità.

Spread modificabili

Ai trader viene offerto un accesso illimitato ai prezzi di mercato tramite un broker ECN abbinato a un account dedicato. Considerando che i prezzi cambiano costantemente in base alla domanda e all’offerta, alla volatilità e ad altri possibili ambienti di mercato, si può scegliere di negoziare con spread bid-and-offer estremamente bassi, a condizione che scelgano il giusto broker ECN per farlo.

Svantaggi ECN

Nonostante offra una notevole libertà e flessibilità, l’utilizzo degli ECN ha anche i suoi svantaggi.

Commissioni più alte

Qualcosa di cui essere consapevoli quando si fa trading sul forex ECN è che le commissioni pre-negoziazione potrebbero essere più alte. Le commissioni per l’utilizzo del forex ECN sono più elevate rispetto al trading non ECN. Se le commissioni vengono prese in considerazione negli spread, il costo complessivo dei trader più piccoli diventa elevato rispetto alle spese dei broker market maker.

Spread imprevedibili

Gli spread sono imprevedibili e si basano sul comportamento del mercato. Gli spread tendono ad essere elevati con una liquidità ridotta. A parte tutto questo, alcuni broker ECN evitano di offrire scambi in micro-lotti.

Possibilità di frode

Ci sono momenti in cui i mercati possono indulgere in pratiche disoneste. Il modo in cui funziona questo tipo di account consente a ogni partecipante di essere il proprio market maker. Questo finisce per promuovere la disonestà nell’intero mercato. Crescono anche le possibilità che persone disoneste introducano scambi ad alto volume. Alcuni possono anche ingannare gli altri pensando a loro come broker ECN quando in realtà non lo sono.

È fattibile utilizzare un broker ECN?

Tenendo presente i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo degli ECN, potrebbe essere fonte di confusione per i trader quale decisione prendere. In generale, i broker ECN sono visti come un’opzione migliore rispetto ai broker convenzionali. Questo perché offrono una corrispondenza più chiara tra acquirenti e venditori.

Tuttavia, la principale cautela dovrebbe essere per i trader che utilizzano lo stesso ECN. Se un trader instrada sempre le proprie operazioni tramite lo stesso ECN, si consiglia di tenere sotto controllo la frammentazione del mercato in quanto potrebbe portare i prezzi dell’ECN a deviare da quelli offerti nel mercato più ampio.

In cosa differiscono i market maker e i broker ECN?

Capire cosa sono i market maker è abbastanza semplice. I market maker sono broker che, come suggerisce il nome, “creano” mercati controllando l’offerta e chiedendo i prezzi attraverso i propri sistemi. Successivamente, mostrano questi prezzi attraverso le loro piattaforme, consentendo agli investitori di aprire e chiudere posizioni di trading.

In circostanze normali, i market maker non copriranno le loro posizioni dei clienti con altri diversi fornitori di liquidità; questa è una pratica comune tra i broker ECN. Al contrario, ciò che di solito fanno i market maker è che pagano le posizioni dei clienti che stanno vincendo attraverso i propri account. inoltre, ogni volta che un trader acquisisce una posizione di trading vincente, un market maker perde.

Un broker ECN (o rete di comunicazione elettronica) offre ai suoi trader l’accesso ad altri partecipanti al mercato attraverso i prezzi di negoziazione interbancari. Ciò consente agli acquirenti e ai venditori nello scambio di cercare un controagente delle loro posizioni commerciali.

Attraverso l’uso di diversi fornitori di liquidità, i broker ECN possono consentire ai prezzi di questi fornitori di competere l’uno contro l’altro nella stessa asta. Questo di solito significa che i trader sono in grado di acquisire prezzi competenti e un ambiente di trading più economico. Inoltre, utilizzando i broker ECN, i trader possono operare in un ambiente più trasparente e produttivo.

Normalmente, un broker ECN ottiene i suoi guadagni tramite il volume degli scambi dei suoi clienti addebitando una commissione su ogni posizione offerta.

Cose da considerare quando si scelgono i broker ECN

Il primo fattore da considerare è dove si risiede e il secondo è la dimensione del commercio. Altri fattori includono ciò che si vuole negoziare e quale sarebbe la frequenza degli scambi poiché il costo viene influenzato di conseguenza. È importante conoscere il proprio stile di trading quando si sceglie un broker. Inoltre, si consiglia sempre di leggere i caratteri piccoli poiché a volte lo spread basso si rivela significare un tasso di commissione più elevato.

I tre elementi importanti da considerare sono il denaro depositato, il tipo di strumento e la frequenza con cui negoziare. Si consiglia di optare per tali broker ECN che provengono dallo stesso paese o che parlano la stessa lingua anche se provengono da un paese vicino. Inoltre, i broker ECN dovrebbero essere sotto un sistema legale simile a quello del proprio paese.

Il quadro giuridico per i broker ECN degli Stati Uniti è diverso da quello dei broker ECN del Regno Unito. Ogni paese ha il proprio sistema legale e questo può differire da quello di alcuni altri paesi.

Scegliere i migliori broker ECN

Ultimamente, i broker Forex ECN stanno guadagnando popolarità e il loro numero sta aumentando di almeno il doppio anno dopo anno.

È importante sapere se i broker forex ECN con cui decidi di fare trading sono in grado di soddisfare gli standard minimi del settore. Verifica che i tuoi broker ECN siano presenti nel tuo paese. Tu e il tuo broker ECN dovreste essere governati dallo stesso sistema legale.

Se ti trovi nel Regno Unito, ti consigliamo di cercare i broker ECN che hanno una presenza lì. Lo stesso se risiedi in Sud Africa, negli Emirati Arabi Uniti o in qualsiasi altra parte del mondo.

Regolamento ECN

La regolamentazione e la sicurezza sono altri due fattori da considerare quando si sceglie uno dei migliori broker ECN. A volte questi due fattori finiscono per essere grandi problemi. La protezione del deposito è importante. La maggior parte dei paesi fornisce protezione per un certo livello di investimento, ad esempio fino a GBP 75.000 nel Regno Unito.

Il costo del trading è un altro fattore da considerare. È importante risparmiare denaro da tasse, commissioni, spread e altri oneri. Pertanto, si consiglia di aprire prima un conto demo per comprendere meglio gli spread prima di investire denaro.

La piattaforma di trading svolge un ruolo importante ed è importante tenerlo in considerazione quando si sceglie il proprio broker ECN. La piattaforma deve essere facile da usare, piacevole e intuitiva. Le piattaforme dovrebbero anche eseguire il lavoro senza intoppi.

Cerca il regolamento in base al quale è governato il tuo broker per verificare quanto sia sicuro il tuo deposito. Anche per i piccoli investitori, questo è importante.

Controlla le commissioni e le commissioni di trading e verifica se puoi iniziare con un conto demo.

Fatti ECN di cui diffidare come trader

Esistono numerose società di brokeraggio Forex attive a livello globale e molte di esse non sono regolamentate da alcuna autorità esecutiva. Alcuni broker non regolamentati si definiscono addirittura broker ECN quando in realtà si occupano di broker desk.

Il modo migliore per garantire che un broker Forex sia, in effetti, un broker ECN è verificare se sono regolamentati da un’autorità finanziaria stimabile. Le società di brokeraggio regolamentate hanno sempre informazioni corrette sul loro stato regolamentato sui loro siti web.

Un altro modo per assicurarsi di essere in contatto con un broker ECN autorizzato e legittimo è che non presentino costantemente richieste di preventivo ai propri clienti. Le riquotazioni si verificano a causa dell’esecuzione più lenta da parte dei broker di Dealing Desk.

Puoi inserire un ordine con l’intenzione di acquistare o vendere al prezzo di mercato corrente, ma invece di ricevere l’ordine prontamente, potresti ricevere una riquotazione a un prezzo di mercato diverso.

I ritardi dell’ordine di esecuzione derivanti dalle riquotazioni possono costare ai trader una notevole quantità di denaro o, in un mercato in rapida evoluzione, ostacolare del tutto l’esecuzione di un’operazione.

Broker ECN reali

I veri broker Forex ECN offriranno prontamente un tipo di conto ECN e inseriranno i tuoi ordini nella rete elettronica per abbinarli a un altro trader.

Chiedi ai broker ECN informazioni sui fornitori di liquidità e questa dovrebbe sempre essere una banca di primo livello.

Quali sono le principali qualità dei broker ECN?

I broker ECN effettuano le loro operazioni tramite l’ECN per i potenziali investitori. A causa del modo in cui operano gli ECN, il trading tramite questo tipo di broker comporta anche una riduzione dei costi e tempi di negoziazione aggiuntivi (e flessibili).

I broker ECN non trasferiscono l’afflusso di ordini ai market maker. Invece, abbinano automaticamente i partecipanti al mercato negli scambi e trasferiscono gli ordini ai mediatori presenti nei mercati mobiliari.

I broker ECN non sono autorizzati a negoziare contro i loro clienti perché ciò finisce per abbinare le transazioni tra gli altri partecipanti al mercato. Poiché gli spread ECN sono molto più piccoli rispetto a quelli utilizzati dai normali broker, i broker ECN addebitano ai propri clienti una commissione predeterminata per transazione.

Verdetto dei broker ECN

In questo articolo intitolato Broker ECN, abbiamo discusso di cos’è un broker ECN e cosa considerare quando si sceglie un tale broker. È sempre importante leggere la stampa fine e comprendere i costi nascosti prima di aprire un conto. Il suggerimento è particolarmente significativo per i principianti e che hanno atteggiamenti a basso rischio.

Abbiamo raccolto migliaia di punti dati e scritto una guida per aiutarti a trovare i migliori broker Ecn per te. Speriamo che questa guida ti aiuti a trovare un broker affidabile che corrisponda a ciò di cui hai bisogno. Di seguito elenchiamo quelli che secondo noi sono i migliori broker ecn.

Elenco di controllo dei broker Ecn affidabili

Ci sono una serie di fattori importanti da considerare quando si sceglie un broker di trading online Ecn.

  • Verifica che il tuo broker Ecn abbia una storia di almeno 2 anni .
  • Verifica che il tuo broker Ecn abbia un supporto clienti di dimensioni ragionevoli di almeno 15 .
  • Il broker Ecn rientra nella regolamentazione di una giurisdizione che può ritenere un broker responsabile dei suoi dubbi; o nella migliore delle ipotesi svolgere un ruolo di arbitrato in caso di controversie più grandi.
  • Verifica che il tuo broker Ecn abbia la capacità di ottenere depositi e prelievi elaborati entro 2 o 3 giorni . Questo è importante quando si prelevano fondi.
  • Il tuo broker Ecn ha una presenza internazionale in più paesi . Ciò include le presentazioni e la formazione di seminari locali.
  • Assicurati che il tuo Ecn possa assumere persone da varie località del mondo che possano comunicare meglio nella tua lingua locale.

Il nostro team ha elencato di seguito i broker che corrispondono ai tuoi criteri. Tutti i dati di intermediazione sono stati riepilogati in una tabella di confronto. Scorri verso il basso .

La nostra tabella di confronto dei broker di seguito consente di confrontare le funzionalità di seguito per i broker che offrono Ecn Brokers.

Confrontiamo queste caratteristiche per rendere più facile per te fare una scelta più informata.

  • Deposito minimo per aprire un conto.
  • Metodi di finanziamento disponibili per i seguenti broker Ecn.
  • Cosa puoi negoziare con ogni brokeraggio.
  • Piattaforme di trading offerte da questi broker.
  • Tipo di spread (se applicabile) per ogni brokeraggio.
  • Livelli di assistenza clienti offerti.
  • Mostriamo se ogni broker offre conti Micro, Standard, VIP e islamici.

I 3 migliori broker Ecn del 2022 a confronto

1. FOREX.com

FOREX.com è la scelta migliore di Benzinga per il miglior broker forex ed è continuamente favorito sia dai broker che dai singoli investitori. Una sussidiaria di GAIN Capital, ha quasi $ 1,5 miliardi di attività e $ 350 milioni di liquidità disponibile. FOREX.com è anche noto per eseguire il 99,65% delle proprie operazioni in meno di un secondo.

FOREX.com dispone di strumenti estesi sia per principianti che per trader avanzati, offrendo flussi live di dati di mercato, commenti, ricerche di analisti, screener e altro ancora. Hanno anche una newsletter via e-mail che copre come sta andando il mercato, insieme ai punti di ingresso e di uscita.

Dedicati ad aiutarti a sviluppare le tue abilità di trading forex, offrono corsi per investitori di tutti i livelli per continuare ad apprendere.

Puoi negoziare le 84 diverse coppie di valute di FOREX.com sulla loro piattaforma di trading avanzata per il tuo desktop, MetaTrader, e attraverso il loro web trading. Queste piattaforme sono anche facili da usare e personalizzabili.

2. Interactive Broker

Interactive Brokers accetta clienti degli Stati Uniti per la sua piattaforma di trading forex, che fornisce accesso diretto ai prezzi del mercato interbancario . Sarai in grado di scambiare 23 valute diverse con commissioni a partire da 0,08 pips, ma sfortunatamente non c’è supporto per la piattaforma MetaTrader.

Tuttavia, i minimi del conto presso Interactive Brokers sono un po’ alti. Avrai bisogno di un deposito di $ 10.000 per aprire un conto, il che potrebbe scoraggiare alcuni piccoli commercianti al dettaglio. Ma i clienti statunitensi non hanno molte opzioni di brokeraggio forex e Interactive Brokers è uno dei migliori.

Inoltre, la sua libreria didattica è ricca di diverse strategie e tecniche per il trading. Se hai appena iniziato a imparare a fare trading sul forex , troverai una vasta gamma di conoscenze per iniziare.

3. Pepperstone

Pepperstone è un broker forex con sede in Australia con spread bassi e minimi bassi. Avrai solo bisogno di $ 200 per aprire un conto e spread medio tra 1 e 3 pips per le principali coppie di valute. Pepperstone non è aperto ai trader statunitensi ma può fornire una leva fino a 500:1. MetaTrader è la piattaforma di scelta qui e il sistema di elaborazione diretta (STP) garantisce prezzi accurati ed esecuzione rapida. Sia MetaTrader 4 che 5 sono disponibili se i titolari di account desiderano accedere a più mercati.

È possibile negoziare oltre 70 coppie di valute, insieme a CFD su indici, materie prime e criptovalute. Pepperstone fornisce liquidità attraverso 22 diverse grandi banche in tutto il mondo e i clienti non devono temere che l’azienda faccia affari contro di loro. Un’ottima scelta per i nuovi trader forex che imparano a navigare nel mercato.

La Finanza dalla parte del piccolo investitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *