Migliori Conti Deposito Giugno 2019

Vista l’attuale situazione lavorativa ed economica non sempre è possibile mettere i propri risparmi da parte. Chi ci riesce, grazie ad un lavoro stabile o una rendita immobiliare o pensionistica, può scegliere di convogliarli presso un conto deposito, che grazie ad un interesse da parte delle banche permette di farli fruttare nel tempo. Considerando un periodo particolarmente delicato che sta vedendo l’uscita da una pesante crisi economica, esaminando i migliori conti deposito si capisce che sono un investimento sicuro, con rischio nullo.

Cos’è un conto deposito

Un conto deposito è un prodotto finanziario che permette di depositare somme di denaro destinate a maturare grazie agli interessi, che varieranno a seconda dell’istituto bancario da cui il conto proviene. Tali investimenti sono, in ogni caso, rendimenti più alti rispetto a quelli che si possono avere con un conto corrente.

Il conto deposito si divide in 2 categorie:

  • Vincolato, che richiede che la somma sia sul conto per un tempo prestabilito, da un minimo di 1 mese ad un massimo di 36-48 mesi, con rendimenti maggiori
  • Non vincolato (o deposito libero), che non ha vincoli precisi di tempistica ed il denaro può essere prelevato e nuovamente depositato in libertà, seppur con interessi minori

La rendita vale sulla somma di denaro che viene lasciata stabilmente nel deposito, con la possibilità di vederla aumentare grazie alla percentuale di interesse. L’utilizzo di un conto deposito si può ritenere inoltre un investimento estremamente sicuro, in quanto è dedicato a persone con un profilo di rischio particolarmente basso e, qualora l’istituto di credito scelto sia solido e affidabile, non sono previste perdite.

come fare un investimento sicuro investimenti senza rischi

Quali sono i migliori conti deposito di giugno 2019?

I conti deposito vengono solitamente scelti in base a 3 parametri:

  • Interessi netti annuali
  • Facilità di apertura e utilizzo
  • Affidabilità dell’istituto di credito

La maggior parte dei conti non ha costi operativi. Sono consigliati a chi non ha bisogno impellente di liquidità ma al contrario ha la possibilità di investirvi piccole cifre periodicamente, così da renderlo un fondo di risparmio o addirittura pensionistico. Al momento della capitalizzazione degli interessi, al tasso lordo viene tolto il 26% di tasse.

CheBanca!

CheBanca! appartenente al Gruppo Mediobanca, permette di versare i propri risparmi con vincoli dai 3 ai 12 mesi, anche più di uno contemporaneamente senza spese aggiuntive, oppure senza alcun vincolo. E’ possibile inoltre richiedere l’importo degli interessi anticipatamente.

  • Vincolo a 12 mesi
    • Tasso lordo: 0,40%
    • Tasso netto: 0,30%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 40,00 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi allo 0,25%
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 6 mesi
    • Tasso lordo: 0,30%
    • Tasso netto: 0,22%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 20,00 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi allo 0,25%
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 3 mesi
    • Tasso lordo: 0,25%
    • Tasso netto: 0,19%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 10,00 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi allo 0,25%
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Nessun vincolo
    • Tasso lordo: 0,25%
    • Tasso netto: 0,19%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 40,00 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi allo 0,25%
    • Conto corrente associato: nessuno

Widiba

Di proprietà del Monte dei Paschi di Siena, permette anch’esso di far fruttare i propri risparmi con vincoli dai 3 ai 24 mesi o in maniera libera. Con questo conto non vi è imposta di bollo per depositi inferiori ai 5,000 euro.

  • Vincolo a 24 mesi
    • Tasso lordo: 1,20%
    • Tasso netto: 0,89%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 18 mesi
    • Tasso lordo: 1,00%
    • Tasso netto: 0,74%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 12 mesi
    • Tasso lordo: 0,80%
    • Tasso netto: 0,59%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 6 mesi
    • Tasso lordo: 1,60%
    • Tasso netto: 1,18%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 3 mesi
    • Tasso lordo: 0,40%
    • Tasso netto: 0,30%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Nessun vincolo
    • Tasso lordo: 0,10%
    • Tasso netto: 0,07%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: nessuna per depositi inferiori a 5,000 euro, 34,20 euro annuali se superiori
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno

WeBank

Proprietà della Banca Popolare di Milano, da’ la possibilità di far fruttare i propri risparmi con vincoli dai 9 ai 18 mesi.

  • Vincolo a 18 mesi
    • Tasso lordo: 0,30%
    • Tasso netto: 0,22%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 51,30 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 12 mesi
    • Tasso lordo: 0,30%
    • Tasso netto: 0,22%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 34,20 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno
  • Vincolo a 6 mesi
    • Tasso lordo: 0,30%
    • Tasso netto: 0,22%
    • Spese extra: nessuna
    • Imposta di bollo: 25,65 euro annuali
    • Richiesta anticipata interessi: si, con interessi nulli
    • Conto corrente associato: nessuno

Conclusioni

I depositi sono, a conti fatti, una scelta estremamente sicura, in quanto non vi è alcun rischio di perdere il proprio denaro. In totale sicurezza, è possibile riavere indietro le somme investite anche senza aver maturato interessi, e non saranno in nessun caso inferiori a quelle inizialmente depositate.

Soluzione ideale per investimenti a lungo termine, il conto deposito può essere utilizzato per mettere da parte piccole cifre periodicamente, facendole maturare grazie agli interessi. Mentre le formule vincolate sono adatte a chi costruisce una rendita per pensioni o emergenze, quelle non vincolate sono consigliate per chi ha maggiore bisogno di liquidità nell’immediato, potendo depositare e prelevare in totale libertà.

E’ opportuno, in ogni caso, valutare attentamente ogni offerta prima di sottoscriverla, così da capire quale può essere la più performante in base alle proprie esigenze.

Migliori Conti Deposito Online:

I migliori CD di questo periodo

Vincolati

Conto Arancio

Che Banca!

Conto BNL

Mediolanum

Unicredit Vincolato

Monte dei Paschi di Siena

Dal 2012 informiamo su finanza personale , investimenti, banche e gestione finanziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *