Stress Test 2019 Banche Italiane Classifica, OK Istituti Credito Italiani

Aggiornamento Novembre 2018: le 4 principali banche italiane hanno superato a pieni voti gli stress test fatti da BCE ed EBA che saranno validi per il 2019.
Finalmente una buona notizia che coinvolge le banche italiane, dopo mesi di preoccupazioni che hanno visto diminuire il proprio valore azionario a causa degli importanti investimenti che hanno in obbligazioni di Stato le quali con l’aumento dello Spread hanno avuto i loro problemi.

Unicredit, Intesa San Paolo, UBI e BPM hanno superato gli stress test della BCE e di EBA, cioè i test teorici in caso di problemi di finanza internazionale a cui le hanno sottoposte la Banca Centrale Europea e l’autorità bancaria europea.

Queste 4 banche italiane sono state le uniche scelte, in quanto talmente grandi ed importanti da essere considerate “banche sistemiche“, cioè che hanno investimenti e prestiti verso e da banche italiane, europee e obbligazioni di Stato italiane ed europee.

Questo perchè nel caso in cui un colosso creditizio del genere dovesse fallire, porterebbe gravissimi conseguenze anche sulle altre banche o sulle casse di un’intero Stato, per questo sono considerate banche sistemiche, ( too big to fail ) troppo grandi per poter fallire – perchè sorreggono un intera sistema bancario, cioè non solo il sistema bancario italiano ma anche il sistema bancario europeo.

Di seguito, la relazione sugli Stress Test del 2017 per il 2018

Le banche italiane hanno già inviato alla BCE i dati degli stress test 2018 sui propri conti e sembra che non ci siano grossi problemi come ce ne furono 2 anni fa.
Problemi che portarono al Decreto Salva banche per scongiurare il fallimento di alcune importanti banche italiane che avrebbe portato – di fatto – alla rovina di migliaia di cittadini italiani e di ditte italiane, clienti di quelle banche.
Stavolta lo scenario è molto cambiato, la cura fatta in accordo con BCE, Governo italiano, Banca d’Italia sembra aver sortito buoni risultati e anche se ancora c’è da fare, però le cose vanno decisamente meglio e anche i risparmiatori italiani possono dormire sonni più sereni.

Stress Test Banche italiane 2018: i risultati del 25 Giugno 

I risultati verranno pubblicati Lunedì 25 Giugno 2018 e potrebbero dare un bello scossone positivo alla Nostra Borsa nonchè e di riflesso alla Nostra economia.

Il 5 Luglio si avranno le risposte delle banche alle deduzioni della EBA (L’Autorità Bancaria Europea)  . Le due parti cioè le banche coinvolte negli Stress test e l’EBA si riuniranno ed insieme dichiareranno dei risultati finali il 2 novembre.

Questo serve per prendere le dovute decisioni su eventuali manovre correttive da fare; ad esempio nel 2016 si decise per il decreto salva banche, anche in deroga  all’accordo interbancario che sottolineava come un aiuto di Stato alle banche non era più possibile.

Ma proprio in quella sede si decise che le banche italiane coinvolte erano troppo importanti e il loro default avrebbe potuto creare una crisi sistemica non solo in Italia ma anche in tutta Europa bruciando decine forse centinaia di miliardi di euro dei risparmiatori europei.

Per questo si decise di aiutare le  banche più importanti a rischio default come MPS , le banche venete, Etruria, e le altre piccole casse di risparmio.

Stress Test 2018 2019 Banche Italiane Classifica, OK Istituti Credito Italiani

 

I problemi di Deutsche Bank

Dalle prime indiscrezioni, la banca messa peggio sembra quella tedesca, cioè Deutsche Bank di cui ormai sono 3 anni che parliamo.

Deutsche Bank ha tantissimi derivati e lo stress test fatto dalla Federal Reserve americana.

La più grande banca tedesca ha chiuso il 2017 con una perdita di 512 milioni di $, e ormai siamo al 3° anno consecutivo di bilanci in rosso.

I ricavi sono scesi del 12%.

Il rapporto tra costi/ricavi è del 93%.

Possiamo tornare a parlare di default di Deutsche Bank?

Ancora non ce la sentiamo di esprimere giudizi, prima è meglio aspettare sia gli Stress Test della BCE che quelli della FED, con in mano quelli, sicuramente ci vedremo più chiaro.

Stress Test 2018 Banche Italiane, Europee e Stress 2 Novembre 2018

Come dicevamo in apertura, dopo le preoccupazioni sullo Spread le banche italiane hanno iniziato a respirare.

Le 4 più importanti banche italiane hanno superato gli Stress Test a cui le hanno sottoposte la BCE ( la banca centrale europea) e la EBA ( L’autorità bancaria europea).

Si tratta di:

Unicredit.

Intesa Sanpaolo

BPM

UBI

 

Collaboratore di Economia Italia dal 2012, scrive di economia, finanza e politica dal 2007. Diplomato in ragioneria, è pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso l'Università degli Studi di Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *