Analisi Tecnica Azioni Eni, Enel, Intesa Sanpaolo per il 3 Agosto

Di seguito l’andamento e l’analisi tecnica delle azioni Eni ( ENI ) , Enel ( ENEL ) e Banca Intesa Sanpaolo ( ISP) che sono tra le azioni italiane più scambiate in questo agosto 2023 , notizie che ci potrebbero aiutare a scegliere dove investire.

QUI: analisi tecnica azioni ENI, ENEL, Intesa Sanpaolo per il 7 Agosto

Analisi Tecnica azioni ENI (ENI) per il 3 Agosto 2023

  • Chiusura il 2 agosto: la società  del “Cane a sei zampe” (simbolo storico di questa compagnia energetica ) ha registrato un calo controllato dell’1,76% dei valori azionari. Il titolo è partito a 13,7 Euro, vicino al minimo della giornata precedente, ed è progressivamente peggiorato durante le contrattazioni, chiudendo a 13,53, vicino al minimo della giornata.
  • Analisi dello stato e del trend: la struttura a medio termine rimane positiva, ma i segnali a breve termine indicano una contrazione dovuta alla resistenza a 13,77. C’è un forte supporto a 13.42. Nel complesso, il contesto generale suggerisce una possibile prosecuzione del consolidamento verso 13.3.
  • Analisi del rischio: la compagnia energetica mostra stabilità nel suo trend, con bassa volatilità giornaliera a 1,626 e volumi giornalieri relativamente bassi. Gli investitori istituzionali sembrano meno interessati a causa dei bassi volumi e delle minime deviazioni di prezzo.

Analisi Tecnica azioni Enel ( ENEL ) per il 3 Agosto 2023

  • Enel, il gruppo energetico, ha registrato una chiusura negativa il 2 agosto, con un calo del 2,16% del prezzo delle sue azioni.
  • L‘apertura del titolo a 6,17 Euro è stata inferiore ai minimi del giorno precedente, indicando un indebolimento strutturale e un’ulteriore compressione dei prezzi, chiudendo a 6,076 Euro in prossimità dei minimi di seduta.
  • La forza relativa di Enel rispetto all’indice FTSE MIB ha mostrato un calo, con performance peggiori rispetto al mercato nel suo complesso.
  • L’analisi tecnica suggerisce una fase ribassista con il supporto del test azionario a 5,998 Euro e la prima resistenza a 6,233 Euro. Le attese indicano una continuazione del trend ribassista, toccando potenzialmente nuovi minimi a 5,919 Euro.
  • La volatilità giornaliera ei volumi di scambio di Enel sono relativamente equilibrati, rendendolo uno scenario preferibile per gli investitori avversi al rischio che desiderano evitare movimenti di prezzo improvvisi e violenti.

Analisi Tecnica Azioni Banca Intesa Sanpaolo ( ISP) per il 3 Agosto 2023

  • Intesa Sanpaolo, uno dei principali istituti di credito italiani, ha registrato un calo dell’1,76% del suo valore azionario.
  • La sessione di negoziazione è iniziata debolmente a 2,575€, al di sotto dei minimi del giorno precedente, e ha continuato a indebolirsi per tutta la giornata.
  • Comparativamente, l’andamento di Intesa Sanpaolo ha mostrato una performance migliore rispetto all’indice FTSE MIB, indicando la preferenza degli investitori per la banca.
  • Le prospettive a medio termine rimangono positive, ma gli indicatori a breve termine suggeriscono un certo indebolimento con resistenza a € 2,607 e supporto a € 2,541.
  • C’è la possibilità che una fase correttiva prosegua verso i 2.520 euro.
  • Il trend di Intesa Sanpaolo è stato stabile di recente, con bassa volatilità giornaliera a 1,702.
  • I volumi di negoziazione giornalieri di 96.099.528 superano il volume medio di un mese di 79.689.110, il che suggerisce un interesse a medio termine da parte degli investitori.

 

Analisi Tecnica Azioni Eni, Enel, Intesa Sanpaolo per 3 Agosto

A cosa serve l’analisi tecnica delle azioni

L’analisi tecnica delle azioni è una metodologia di analisi dei mercati finanziari che studia i movimenti storici dei prezzi delle azioni per prevedere i movimenti futuri. Gli analisti tecnici credono che i movimenti dei prezzi siano determinati da fattori psicologici come l’offerta e la domanda, e che questi fattori possano essere identificati e utilizzati per prevedere i futuri movimenti dei prezzi.

L’analisi tecnica utilizza una varietà di strumenti e indicatori per analizzare i movimenti dei prezzi, tra cui:

  • Grafici a candele giapponesi
  • Linee di tendenza
  • Supporto e resistenza
  • Indice di forza relativa (RSI)
  • Media mobile semplice (SMA)
  • Media mobile esponenziale (EMA)

Gli analisti tecnici utilizzano questi strumenti e indicatori per identificare i modelli nei movimenti dei prezzi e per prevedere i futuri movimenti dei prezzi.

L’analisi tecnica non è una scienza esatta e non può prevedere con certezza i futuri movimenti dei prezzi. Tuttavia, può essere un utile strumento per gli investitori che cercano di prendere decisioni informate sulle azioni da acquistare e vendere.

Ecco alcuni dei vantaggi dell’utilizzo dell’analisi tecnica:

  • Può aiutare gli investitori a identificare i modelli nei movimenti dei prezzi.
  • Può aiutare gli investitori a prevedere i futuri movimenti dei prezzi.
  • Può aiutare gli investitori a prendere decisioni informate sulle azioni da acquistare e vendere.

Ecco alcuni degli svantaggi dell’utilizzo dell’analisi tecnica:

  • Non è una scienza esatta e non può prevedere con certezza i futuri movimenti dei prezzi.
  • Può essere difficile da imparare e da utilizzare.
  • Può essere soggettiva e può essere influenzata dalle emozioni degli investitori.

Se stai pensando di utilizzare l’analisi tecnica, è importante ricordare che non è una panacea e non può garantire guadagni finanziari. Tuttavia, può essere un utile strumento per gli investitori che cercano di prendere decisioni informate sulle azioni da acquistare e vendere.

ARTICOLI CORRELATI

Analisi Tecnica Azioni Fineco, Azimut ed ERG per Agosto 2023

Analisi Tecnica Azioni Fineco, Azimut ed ERG per Agosto 2023

Esaminando i più importanti titoli azionari su Piazza Affari, oggi osserveremo un’analisi tecnica delle azioni…

 

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

1 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *