BOT Caratteristiche Emissione 26 Luglio 2023 IT0005542516

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha annunciato l’emissione dei seguenti BOT e il relativo calendario per le operazioni di sottoscrizione:

  • BOT a 6 mesi

    • Durata: 184 giorni
    • Data di emissione: 31 luglio 2023
    • Data di scadenza: 31 gennaio 2024
    • Importo offerto: 5.500 milioni di euro
  • BOT a 12 mesi

    • Durata: 256 giorni
    • Data di emissione: 31 luglio 2023
    • Data di scadenza: 12 aprile 2024
    • Importo offerto: 2.000 milioni di euro

Il termine per la prenotazione da parte del pubblico è il 25 luglio 2023. Il termine per la presentazione delle domande in asta è il 26 luglio 2023 alle ore 11:00. Il termine per il collocamento supplementare per i BOT a 6 e 12 mesi è il 27 luglio 2023 alle ore 15:30. La data di regolamento è il 31 luglio 2023.

Si ricorda che, ai sensi del D.M. 15 gennaio 2015 sugli importi massimi delle commissioni applicabili alla clientela da parte degli intermediari, per i BOT a 184 gg e a 256 gg, la commissione massima è fissata per entrambe nella misura dello 0,10%.

Cosa sono i BOT 

I BOT sono Buoni Ordinari del Tesoro, ovvero titoli di Stato italiani a breve termine. Sono emessi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) per finanziare il deficit pubblico. I BOT hanno una durata massima di un anno e sono privi di cedola. Gli investitori che acquistano BOT ricevono un importo maggiore alla scadenza rispetto a quello investito, pari al valore nominale del titolo maggiorato di un interesse, detto “tasso di rendimento”. Il tasso di rendimento dei BOT è determinato dal MEF attraverso un’asta a cui partecipano gli investitori.

I BOT sono un investimento sicuro, in quanto sono garantiti dallo Stato italiano. Tuttavia, il loro rendimento è basso, in quanto si tratta di titoli a breve termine.

I BOT sono un investimento adatto agli investitori che vogliono:

  • Investire in titoli di Stato italiani sicuri;
  • Investire a breve termine;
  • Ottenere un rendimento basso ma sicuro.

Perchè di solito si investe in BOT

Ci sono diversi motivi per cui si investe in BOT. Ecco alcuni dei motivi più comuni:

  • Sicurezza: I BOT sono titoli di Stato italiani, e quindi sono garantiti dallo Stato italiano. Ciò significa che gli investitori hanno la certezza di recuperare il proprio capitale alla scadenza del titolo, anche in caso di default del governo italiano.
  • Liquidità: I BOT sono titoli molto liquidi, il che significa che possono essere facilmente venduti sul mercato secondario. Ciò rende i BOT un investimento ideale per gli investitori che hanno bisogno di liquidità a breve termine.
  • Rendimento: Il rendimento dei BOT è generalmente basso, ma più elevato rispetto ai depositi bancari. Ciò rende i BOT un investimento interessante per gli investitori che cercano un rendimento superiore a quello offerto dai conti deposito.
  • Durata: I BOT hanno una durata massima di un anno, il che li rende un investimento ideale per gli investitori che vogliono investire a breve termine.

In generale, i BOT sono un investimento sicuro e redditizio, adatto agli investitori che vogliono investire a breve termine e che hanno bisogno di liquidità. Tuttavia, è importante ricordare che i BOT non sono un investimento senza rischi, in quanto il governo italiano potrebbe incorrere in un default.

</div

BOT Caratteristiche Emissione 25 Luglio 2023 IT0005542516
BOT Caratteristiche Emissione 25 Luglio 2023 IT0005542516

ARTICOLI CORRELATI

 

ASTA BOT Luglio 2024, il Rendimento è al 4% ( quasi)

ASTA BOT Luglio 2024, il Rendimento è al 4% ( quasi)

12 luglio 2023 il Tesoro italiano ha condotto un’asta per 8 miliardi di euro di…

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.