Contactless: Pagamento Smartphone o Carta Senza Contatto è Sicuro?

Possono essere rubati soldi dalle carte di credito contactless ( senza contatto) avvicinando un POS a Nostra insaputa?
Il pagamento con smartphone o carta di credito senza contatto e senza PIN – contactless – è ormai diventato di uso comune da qualche tempo.
In pratica ora tutti POS hanno la possibilità di ricevere pagamenti con Smartphone o iPhone tramite sistemi di pagamento quali Google Pay o Apple Pay , tanto da far chiedere a qualcuno per ancora quanto durerà il denaro contante.
D’altronde oggi come oggi, da qualsiasi posto del mondo si compra merce online, si fanno pagamenti tramite questi sistemi e ormai la sicurezza del contactless è stata testata milioni di volte, anche se – come tutti sanno – la sicurezza non c’è mai al 100%, ci siamo molto vicini.

 

Pagamento contactless smartphone

I sistemi di pagamento contactless o pagamento digitale sono carte di credito e di debito , portachiavi , smart card o altri dispositivi, inclusi smartphone e altri dispositivi mobili , che utilizzano l’identificazione a radiofrequenza (RFID) o la comunicazione near field (NFC, ad esempio Samsung Pay , Apple Pay , Google Pay , Fitbit Pay o qualsiasi applicazione mobile per banca che supporta Contactless) per effettuare pagamenti sicuri. Il chip e l’antenna incorporati consentono ai consumatori di agitare la propria scheda, fob o dispositivo portatile su un lettore nel punto vendita terminale. I pagamenti senza contatto avvengono in stretta prossimità fisica, a differenza dei pagamenti mobili che utilizzano reti mobili o WiFi ad ampio raggio e non implicano una stretta vicinanza fisica.

Alcuni fornitori sostengono che le transazioni possono essere quasi due volte più veloci di un normale acquisto in contanti , con carta di credito o di debito. Poiché in genere non è richiesta la firma o la verifica del PIN , gli acquisti senza contatto sono generalmente limitati a vendite di valore ridotto. La mancanza di autenticazione fornisce una finestra durante la quale è possibile effettuare acquisti fraudolenti mentre il proprietario della carta non è a conoscenza della perdita della carta.

Nel 2012, MasterCard Advisors ha scritto che i consumatori potrebbero spendere di più usando le loro carte a causa della facilità delle piccole transazioni. MasterCard Canada afferma di aver visto “circa il 25%” di spesa in più da parte degli utenti delle sue carte di credito RFID Mastercard senza contatto . EMV è uno standard comune utilizzato dalle principali compagnie di carte di credito e smartphone per l’utilizzo nel commercio generale. Le smart card senza contatto che funzionano come schede a valore memorizzato stanno diventando popolari per l’uso come schede di sistema di transito , come la Oyster card o la RioCard. Questi possono spesso memorizzare valori non in valuta (come i passaggi mensili) in aggiunta al valore tariffario acquistato in contanti o tramite pagamento elettronico.

Il pagamento con strumenti contactless – smartphone e carte di credito – è sicuro?

La foto che vedete di seguito, gira da alcuni giorni su Facebook e fa vedere un signore in un autobus affollato con in mano un dispositivo POS, un dispositivo di “Punto di Vendita”, come dice la stessa sigla, a cui basta avvicinare la carta di credito contactless per fare piccoli acquisti, di solito con una soglia massima di 25/30 euro l’uno.
Cosa è una carta di credito contactless?
La carta di credito contactless, è una di quelle nuove carte di credito con cui si può pagare solo avvicinando ad un lettore POS e servono proprio per non fare file alla cassa in caso si debbano fare dei piccoli pagamenti.
Il Contactless è un piccolo dispositivo RFID che oggi, quasi tutte le carte di credito hanno, per controllare se la Vostra carta di credito è contactless, dovete andare sul sito ufficiale della Vostra banca, oppure controllare il contratto che avete stipulato, oppure guardare nella carta se ha un segnale tipo onde radio ( qui nell’immagine indicato dall’indice):

Contactless: Pagamento Smartphone o Carta Senza Contatto è Sicuro?
Pagamento con carta di credito contactless su POS

Carte di Credito contactless, approfondimenti:

E’ possibile ‘rubare’ denaro da una carta di credito contactless SOLO avvicinando un dispositivo POS di nascosto?

Sì, in teoria è possibile.

No, non è conveniente per il ladro, ora Vi andiamo a spiegare il perchè:

E’ possibile rubare soldi da una carta di credito contactless avvicinando un dispositivo POS?

Come dicevamo, le carte di credito contactless hanno un piccolo dispositivo che risponde a segnali radio. Una volta che il POS emana un segnale, la carta di credito gli dice ‘Ok, puoi pagare ed addebitarmi nel conto corrente l’importo‘.
In questo modo, l’utilizzatore del POS si può trovare nel conto l’importo ( INFERIORE A 25 EURO) che la carta di credito ha permesso di pagare.
Per avere un POS bisogna dare: Nome, Cognome, partita IVA, il numero di conto corrente dove depositare i soldi e tutti i dati possibili ed immaginabili che si danno quando si apre un’attività o un conto corrente.
Chi dovesse utilizzare un POS rubacchiando in giro pochi euro, verrebbe scoperto subito, o comuque appena si vanno a controllare i conti, e verrebbe subito arrestato, in quanto ci sono le prove di un furto.
Tutto questo non è quindi conveniente per un detentore di un POS, proprio perchè il dispositivo permette solo 1 pagamento e inferiore ai 25 euro; vale la candela per un negoziante andare in giro in una metro e rischiare anni di galera per qualche centinaio di euro?

Economicamente sicuramente no, e i ladri di solito questo tipo di calcoli li fanno, prima di intraprendere i loro loschi affari.

pagamento contactless smartphone
Truffa con POS da carte di credito contactless
Basterebbe avvicinare un POS ad un portafogli,
per fargli pagare conti da max. 25 euro

Come posso fare per essere sicuro al 100% che nessuno rubi i dati della mia carta di credito?

A seconda dello spazio economico, potrebbe esserci un limite di pagamento su singole transazioni, e alcune carte contactless possono essere utilizzate solo un certo numero di volte prima che ai clienti venga richiesto il loro PIN. Le transazioni di debito e credito contactless utilizzano la stessa rete di chip e PIN delle vecchie schede e sono protette dalle stesse garanzie di frode. Dove è supportato il PIN, la parte senza contatto della carta rimane non funzionale fino a quando non è stata eseguita una transazione standard con chip e PIN . Ciò fornisce alcune verifiche sul fatto che la carta è stata consegnata al titolare effettivo della carta.

In base agli standard di garanzia antifrode, le banche statunitensi sono responsabili di eventuali transazioni fraudolente addebitate sulle carte contactless.

In realtà oggi ci sono addirittura delle App da scaricare per smartphone le quali permettono, se si avvicina un iPhone ad una carta di credito di prenderne gran parte dei dati.

Ci sono in vendita dei portafogli schermati RFID, ma anche borselli, borse e ultimamente ci sono anche delle giacche che hanno le tasche schermate, in modo che il segnale radio ( in realtà il dispositivo si chiama RFID) risulti illeggibile.

il pagamento contactless con smartphone e carta di credito è sicuro?
Pagamento contactless smartphone

Come fare un pagamento sicuro su internet con Carta di Credito

In questo articolo ( al link) troverete alcuni semplici ‘trucchetti’ per far diventare un pagamento online sicuro, in modo da non vedervi svuotare il Vostro conto corrente.

Pagamento Contactless Smartphone:

Funziona come quello per la carta di credito. Bisogna avere una App per pagamenti nel proprio smartphone collegata ad un conto corrente di Nostra proprietà oppure di una carta di credito.

A quel punto, se il negoziante avrà un POS compatibile con la Nostra App per pagamenti che abbiamo nel Nostro smartphone, basterà avvicinare il telefonino al POS, dare l’OK nel momento in cui compare la scritta con il prezzo totale da pagare, ed ecco che si è pagato.

E’ sicuro questo tipo di pagamento?

Sicuro nè più nè meno come è sicuro il denaro contante, anche prendendo soldi possiamo incappare in soldi falsi, ma le probabilità sono estremamente poche.

Numeri da chiamare per bloccare la carta di credito

Al link sopra, tutti i numeri di telefono di tutte le banche italiane ed internazionali in caso si smarrimento o furto di carta di credito, in modo da bloccare la carta e non farla usare da nessuno.

Vi consigliamo di tenervi sempre in memoria del Vs. telefonino il numero di ognuna della Vostre carte di credito. QUI>>> Numeri Telefonici per BLOCCO

Vulnerabilità delle carte di credito contactless NYT

Insomma, sono sicure o no queste carte di credito contactless?

Uno studio del 2006 di alcuni esperti informatici autonomi dell’Università del Massachuset di Amershet, ricorda che oggi ( inteso nel 2006) in America ci sono più di 20 milioni di carte di credito con tecnologia RFID, come tempo fa VISA abbia detto che “Questa è stata la più veloce accettazione di un nuovo tipo di pagamento della storia“, nessuno ha detto niente, nè associazioni di consumatori, nè banche, nè utenti, nè proprietari di negozi, tutti hanno accettato di spendere i loro soldi in questo modo e senza fare domande, arricchendo così i gestori delle carte di credito.

Lo studio ( pubblicato dal New York Times e che noi abbiamo messo al link nel titolo di questo paragrafo), dice sostanzialmente che attraverso le carte di credito contactless è possibile – tramite opportuni congegni – leggere i dati di una carta di credito. Con pochi soldi, si possono comprare hardware o software simili a quelli del POS ed utilizzarli, e possono avere dati sensibili e leggere il nome e il cognome del proprietario ed il numero della carta di credito , scadenza e tipo di carta di credito.

Gli esperti di sicurezza informatica che hanno fatto questo studio, dicono che una volta che si hanno i dati completi di una carta di credito, questi possono essere usati più e più volte per fare altri tipi di pagamento.

Come avere una carta senza busta paga e reddito

Numeri da chiamare in caso di smarrimento della carta

App per pagamenti online con smartphone

Come avere una carta revolving senza busta paga

Carta senza contatto è sicura?

Come fare un pagamento sicuro su internet con una carta di debito

Sicurezza carte di credito e Facebook

Grecia e Paypal 

Recensioni carte di credito:

Migliore Carta Ricaricabile 2019

HYPE

Mastercard

VIABUY

Widiba 

PostePay 

PayPal 

UnicreditCard  

Viva Gold Compass

Ragioniere, pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *