Migliori Azioni e Titoli da Comprare Oggi Mercoledì 5 Luglio 2023

Dopo la chiusura di Wall Street di ieri per l’Independence Day, la Borsa di Milano è rimasta un po’ a guardare, nonostante il FTSE Mib sia arrivato ai massimi dal 2008.

Allora vediamo cosa accadrà oggi ai titoli più interessanti.

Migliori Azioni e Titoli da Comprare Oggi Martedì 5 Luglio 2023
Migliori Azioni e Titoli da Comprare Oggi Martedì 5 Luglio 2023

Azioni e Titoli Migliori di oggi Mercoledì 5 Luglio 2023

Salvatore Ferragamo

Standard Ethics ha innalzato il Corporate Standard Ethics Rating (Ser) di Salvatore Ferragamo a ‘E+’ da ‘E’ con outlook positivo.

– Salvatore Ferragamo fa parte del SE Mid Italian Index e del SE European Fashion&Luxury Index, insieme ad altri marchi della moda e del lusso.
– L’azienda opera nel settore del lusso, producendo e vendendo abbigliamento, calzature e accessori.
– Gli analisti di Standard Ethics osservano un progressivo allineamento alle linee guida internazionali di sostenibilità, in particolare in termini di governance della sostenibilità e politiche ESG.
– Tuttavia, ci sono opportunità per allineare ulteriormente l’impegno volontario dell’azienda con le raccomandazioni sovranazionali, come il Codice Etico.
– Sarebbe auspicabile un aumento del livello di indipendenza del Consiglio di amministrazione, considerato il sistema di voto ponderato della società.

 

Piazza Affari in lieve calo, occhio a NEXI

– I mercati azionari europei mostrano una lieve flessione, con EuroStoxx50 in calo dello 0,4% e Ftse Mib in calo dello 0,2%.

– Il settore dei servizi spagnolo si indebolisce, poiché l’indice PMI HCOB scende a 53,4 da 56,7, al di sotto del consenso di 55,7.

– In ribasso anche i mercati asiatici, con l’Hang Seng di Hong Kong in calo dell’1,3% e il CSI 300 di Shanghai e Shenzhen in calo dello 0,6%.

– Il settore dei servizi in Cina rimane in espansione ma rallenta a giugno, con l’indice Caixin/S&P Global che scende a 53,9 da 57,1 di maggio, sotto il consenso di 56,2.

– Un rapporto rivela che la Cina ha riserve bancarie ombra per 3 trilioni di dollari.

– Il Nikkei di Tokyo è in calo dello 0,3% e il PMI non manifatturiero giapponese scende da 55,9 a maggio a 54 a giugno.

– Il Kospi della Corea del Sud è in calo dello 0,4%, mentre il mercato azionario indiano apre piatto.

– Wall Street riaprirà nel pomeriggio e verranno pubblicati i verbali della riunione della Federal Reserve.

– Meta (proprietaria di Facebook) prevede di lanciare la sua app di microblogging, Threads, negli Stati Uniti.

– Elon Musk introduce nuove restrizioni su Twitter, limitando il numero di post che gli utenti possono vedere.

Buono del Tesoro a 10 anni al 3,86%, BTP al 4,19% e Bund al 2,45%.

– Il tasso di cambio euro-dollaro è a 1,09 e il greggio WTI è aumentato dell’1,4% a 70,8 dollari al barile.

– Il rating a lungo termine di Nexi è stato alzato da Fitch a ‘BB+’ con outlook stabile, portando a un aumento dell’1,5% del titolo.

– Banca Generali perde l’1,5%, mentre Banco BPM riceve offerte per attività di pagamento.

– Gli azionisti di minoranza di Pirelli hanno nominato candidati indipendenti per il rinnovo del consiglio di amministrazione.

– Il marchio Fiat di Stellantis svela due nuovi modelli: il SUV elettrico 600e e la city car Topolino.

– La partecipazione di Norges Bank in Bper Banca è aumentata al 5,168%.

– I dati di vendita di Piaggio per il mese di giugno mostrano un andamento positivo.

– L’agenzia digitale di Mondadori, AdKaora, acquisisce il 70% della società spagnola Adgage.

 

Settore energia

Il settore dell’energia nel paniere principale mostra vendite diffuse all’inizio della sessione.

A2a, Tenaris e Hera stanno registrando andamenti negativi, con ribassi rispettivamente dello 0,74%, 0,47% e 0,66%.

In controtendenza invece Erg, Snam e Acea con incrementi rispettivamente dello 0,29%, 0,23% e 0,25%.

Saipem è in lieve rialzo dello 0,15% a €1,38, a seguito dell’upgrade del rating di Redburn con un nuovo price target di €2,37.

 

Stellantis – STLA

Fiat ha presentato a Torino i nuovi modelli Topolino e 600, che rappresentano una rinascita per il marchio e un ritorno allo stile italiano.
– Le vetture saranno prodotte in Polonia e Marocco ma sono state progettate e sviluppate a Torino, enfatizzando lo stile e l’artigianalità italiana.
– Entrambi i veicoli sono completamente elettrici e presentano elementi di design italiano, nonostante le somiglianze con altri modelli.
– La campagna pubblicitaria delle vetture vede protagonisti partner italiani come Armani, Damiani, Sanlorenzo, San Pellegrino e Maserati.
– John Elkann, presidente di Stellantis, ha sottolineato l’importanza dell’Italia e del marchio Fiat per il futuro del gruppo.
– Stellantis sta investendo in una Gigafactory a Termoli per la produzione di batterie avanzate e ha una forte presenza nei veicoli commerciali e nei modelli ibridi.
– Fiat prevede di valutare il successo dei nuovi modelli durante il 125° anniversario dell’azienda nel luglio del prossimo anno.

 

Titoli caldi della giornata di oggi 

Il FTSE MIB (indice azionario italiano) si sta consolidando intorno ai 24.500 punti, raggiungendo il livello più alto degli ultimi 15 anni.
– Nella prima metà dell’anno il FTSE MIB ha registrato un progresso di circa il +19%, la migliore performance tra i principali indici dell’Eurozona.
– Il prossimo trimestre potrebbe rivelare se il rally continuerà o se ci sarà un consolidamento a livelli leggermente più alti.

– Ecco una selezione di azioni “HOT”  che abbiamo identificato, sulla base del loro buon rapporto rischio/rendimento. I titoli sono B. Mediolanum, C. Emiliano, Diasorin, Intercos, Interpump, Leonardo, Masi A., Neodecortech, Prysmian, Saipem, Snam R.G., Somec, Spindox, Technogym, Telecom, Tenaris e WIIT.

Titoli europei

– I mercati azionari europei sono per lo più invariati poiché Wall Street è chiusa per le festività del Giorno dell’Indipendenza.

– L’indice EuroStoxx50 è stabile, mentre il FTSE MIB di Milano è vicino al livello più alto dal 2008.

– Bene i titoli Saipem, Nexi ed Enel, in calo Bper Banca e Banco Bpm.

– Pirelli ha siglato un accordo per l’acquisizione di Hevea-Tec, società brasiliana di trasformazione della gomma, per circa 21 milioni di euro.

– L’indice DAX di Francoforte è in calo dello 0,3%.

– I settori immobiliare e dei materiali di base sono agli estremi opposti.

– I mercati dei titoli di Stato mostrano poco movimento, con il Bund tedesco al 2,45% e il BTP italiano al 4,19%.

– Il cambio euro/dollaro rimane invariato a 1,090.

– L’oro è salito dello 0,3% a $ 1.927, mentre i prezzi del greggio Brent e WTI sono aumentati dell’1,3% a causa dei tagli alla produzione di Russia e Arabia Saudita.

– Il prezzo del bitcoin supera i $ 31.000 prima della vacanza del 4 luglio.

 

ARTICOLI CORRELATI

Migliori Azioni Italiane da Comprare Oggi Mercoledì 28 Giugno 2023

Migliori Azioni Italiane da Comprare Oggi Mercoledì 28 Giugno 2023

Per scoprire quali sono le migliori azioni con cui fare trading Mercoledì 28 Giugno 2023,…

Dal 2014 scriviamo di finanza, economia, investimenti, prestiti, banche. Scriviamo recensioni e guide su: investimenti , trading online, operazioni di borsa, prestiti, facciamo recensioni di prodotti finanziari cercando di spiegare al lettore in modo semplice ed intuitivo il mondo e le notizie della finanza italiana ed internazionale. "La finanza al servizio del consumatore" è il Nostro motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.