Surroga Mutuo Unicredit 2020, Conviene? Opinioni e Recensione

Il mutuo è ormai la soluzione più scelta da chiunque voglia acquistare una nuova casa o effettuare lavori di ristrutturazione. Tra le varie proposte che le banche offrono vi è anche la surroga, ossia il trasferimento di un mutuo precedentemente avviato presso un altro istituto di credito. Una soluzione vantaggiosa, che da’ la possibilità di risparmiare in modo consistente sulle rate rimanenti.
Tra le tante offerte commerciali, la banca Unicredit presenta il mutuo surroga, che finanzia importi a partire da 50,000 euro e fino al 50% del valore dell’immobile, per trasferire un mutuo già in corso permettendo di rimborsare la quota rimanente in un periodo dai 5 ai 30 anni. Il mutuo surroga
Unicredit è una soluzione conveniente e flessibile, poiché proviene dal secondo istituto di credito d’Italia e include servizi volti a migliorarne la gestione.

Surroga mutuo cos’è?

Per surrogazione di un mutuo, si intende il trasferimento di un mutuo ipotecario presso una nuova banca, che può offrire condizioni e soluzioni più vantaggiose. Così facendo anche l’ipoteca stessa, ossia la garanzia immobiliare accesa con la precedente banca, verrà trasferita nel nuovo mutuo: il mutuo surroga non richiede quindi una nuova ipoteca di primo grado.

In questo modo, l’iscrizione ipotecaria verrà acquisita dalla nuova banca, con il cliente che si impegnerà, come in precedenza, a saldare le rate mensili del mutuo surroga, in tempistiche e condizioni contrattuali definite dal nuovo istituto di credito.

Grazie al d.l. 40/2007 (legge Bersani), la surrogazione del mutuo non prevede costi aggiuntivi alla regolare estinzione del debito e, con la sottoscrizione del nuovo contratto, la precedente banca non potrà opporsi alle volontà del cliente né addebitare penali o costi extra. Il trasferimento di un mutuo non compromette infine eventuali benefici fiscali presenti nel contratto precedente; anche clausole sui costi di surroga contenute al suo interno possono ritenersi nulle.

Surruga Mutuo Unicredit 2020, Conviene? Opinioni e Recensione

Caratteristiche del surroga mutuo Unicredit

Il mutuo in finalità surroga di Unicredit è un finanziamento immobiliare per importi a partire dai 50,000 euro e fino all’80% del valore dell’immobile (valore minore tra prezzo di perizia e prezzo d’acquisto). Il debito in questione sarà quello residuo da un precedente mutuo, che il cliente rimborserà in un tempo dai 5 ai 30 anni, con addebito l’ultimo giorno di ogni mese.

Il tasso d’interesse è disponibile in 3 forme:

  • Fisso, di dimensione predefinita e certa per tutta la prestazione
  • Variabile, la cui dimensione varia a seconda dei tassi Euribor e d’inflazione
  • Variabile con cap, che permette di stabilirvi un tetto massimo in caso di oscillazioni

Con il mutuo surroga, Unicredit include inoltre 3 servizi per la flessibilità, che permettono di riformulare l’offerta commerciale in caso di necessità in modo totalmente gratuito. Questi sono:

  • Taglia Rata, sospende temporaneamente il pagamento di una rata, per un massimo di 12 mesi; utilizzabile una sola volta durante l’erogazione
  • Riduci Rata, riduce permanentemente la rata stabilita, allungando l’ammortamento fino ad un massimo di 48 mesi 
  • Sposta Rata, rinvia una rata, allungando l’ammortamento fino ad un massimo di 3 rate in più

Tali servizi possono essere attivati dopo i primi 24 mesi e non oltre l’ultimo anno di finanziamento, previo pagamento delle rate entro le scadenze prefissate. Qualora non venga utilizzato il servizio Sposta Rata verrà riconosciuto un Bonus Interessi, che prevede l’azzeramento di un numero variabile di rate in funzione della durata del piano:

  • Fino a 10 anni: ultime 3 rate azzerate
  • Da 10 a 20 anni: ultime 6 rate azzerate
  • Da 20 a 30 anni: ultime 9 rate azzerate

Nonostante il mutuo surroga Unicredit copra fino all’80% del valore immobiliare, vi è inoltre la possibilità di finanziare il 100% di tale cifra: questo può avvenire se il mutuo che si intende trasferire sia già stato saldato almeno per l’80% con la precedente banca. Infine, la surroga non richiede una nuova ipoteca, poiché trasferisce quella precedentemente avviata e non sono previste ulteriori spese in merito.

Costi della surrogazione del mutuo Unicredit

Indipendentemente dalla tipologia di tasso d’interesse scelto, il mutuo surroga Unicredit presenta costi sia variabili che fissi, differenti in funzione della durata e che lo paragonano ad altri prodotti offerti dall’istituto di Milano.

  • TAN fisso: 1,80% per mutui a 10 anni, 3% per mutui a 20 anni, 3,30% per mutui a 30 anni
  • TAN variabile: TAN + valore variabile da +/- 0,05% a +/- 7,55% secondo Euribor
  • TAEG fisso: 2,43% per mutui a 10 anni, 3,49% per mutui a 20 anni, 3,74 per mutui a 30 anni
  • TAEG variabile: TAEG + valore variabile Euribor
  • Spese istruttoria: 1,25% importo mutuo
  • Perizia: nessuna
  • Incasso rata: 3,00 euro con addebito in conto corrente Unicredit
  • Gestione pratica annuale: 60,00 euro
  • Materiale cartaceo: 5,00 euro scadenza rata, 0,60 euro documentazione periodica
  • Polizza incendio obbligatoria: 300,00 euro per 10 anni, 600,00 euro per 20 anni, 900,00 euro per 30 anni
  • Imposta sostitutiva: 0,25% importo mutuo prima casa, 2% importo mutuo seconda casa

Come per ogni mutuo presentato, Unicredit offre inoltre Voucher Mutuo, un servizio gratuito che permette di conoscere in anticipo l’importo totale del finanziamento da sottoscrivere, così da attestare anche le effettive possibilità di sostenerlo. Questo avviene attraverso una lettera di concedibilità, dalla durata di 6 mesi, basata su analisi sulle proprie informazioni finanziarie.

Conclusioni

La surrogazione è una pratica sempre più scelta da coloro che, dopo aver avviato un mutuo presso un’altra banca, intendono trasferirlo per godere di condizioni più vantaggiose. Il mutuo surroga Unicredit risulta un prodotto particolarmente valido, poiché da’ la possibilità di scegliere la tipologia di tasso d’interesse:

    • Il tasso fisso è una soluzione per coloro che cercano sicurezza e temono oscillazioni e maggiorazioni delle rate
  • Il tasso variabile è una soluzione per coloro che vogliono approfittare di eventuali ribassi di mercato, potendo inoltre impostare un tetto verso grandi rialzi

Costi concorrenziali ed elevata flessibilità completano il suo profilo che, a conti fatti, si mostra versatile e accessibile. Ad aiutare i clienti, infatti, Unicredit offre anche il Voucher Mutuo, per rendere sin da subito l’idea di sostenibilità del mutuo che si sottoscriverà, permettendo di scegliere con giudizio e consapevolezza la propria variante preferita.

Mutui più convenienti

Mutuo Islamico

Offerta MPS

Bancoposta

Ipotecario

Prima casa

TAEG e TAN scopri che cosa sono

Estinzione anticipata

Prestito vitalizio ipotecario

L'Economia e la Finanza dalla parte del consumatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *